Catania, la stuprano e filmano tutto. Poi un sms: "Lo rifacciamo?"

Arrestati tre 20enni a Catania: hanno violentato nell'auto una 19enne statunitense in Italia come baby sitter alla pari

Prima l'hanno fatta bere e stuprata in gruppo, riprendendo tutto con lo smartphone poi le hanno persino mandato un messaggio e uno dei video girati per chiedere di rifarlo. È successo a Catania, dove sono stati fermati oggi tre giovani italiani tra i 19 e i 20 anni.

A denunciare lo stupro - avvenuto lo scorso 21 marzo - è stata la stessa vittima, una 19enne statunitense in Italia da tre mesi per fare la baby sitter "alla pari" in una famiglia del posto. I tre l'avrebbero avvicinata in un bar di via Teatro Massimo dove lei era andata con un'amica e poi era rimasta sola. Dopo averle offerto qualche drink, i giovani l'hanno convinta a spostarsi in un altro locale della zona, per poi costringerla a salire sull'auto di uno di loro e violentarla a turno. Poi, nei giorni successivi, le hanno inviato uno dei video. "Lo rifacciamo?", le ha chiesto uno dei giovani. Così la ragazza - che non parla e non comprende bene l'italiano - si è sfogata con la madre e la sorella che l'hanno spinta a denunciare tutto, con il sostegno della famiglia ospite che l'ha portata in caserma.

In manette sono finiti Roberto Mirabella (20 anni), Salvatore Castrogiovanni (19) e Agatino Spampinato (19). Sono stati identificati grazie ai video del locale e al filmato inviato alla giovane. Il fermo è stato convalidato dal gip e i tre sono stati portati al carcere di Catania Piazza Lanza.

Commenti

leopard73

Mar, 26/03/2019 - 09:27

Lasciamoli dentro 10anni cosi imparano il rispetto della SOCIETÀ!!!

gabriella.trasmondi

Mar, 26/03/2019 - 09:49

le cosiddette bestie 'ste cose non le fanno.

grog

Mar, 26/03/2019 - 09:50

Ci stiamo integrando. l'assimilazione di usi e costumi delle risorse che ci pagano la pensione è in corso.

ginobernard

Mar, 26/03/2019 - 09:52

"I migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi" una profezia che si sta avverando ? occhio alle vostre figlie e mogli ... ed anche nonne perchè qualcuno non si ferma davanti alla carta di identità. Mala tempora currunt.

ciccio_ne

Mar, 26/03/2019 - 09:53

come si può chiaramente evidenziare, abbiamo i nostri bei problemi sociali interni da mettere a posto….carcere duro e duraturo

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 26/03/2019 - 09:55

A parte il fatto che li sbatterei in galera e dustruggerei la chiave della cella, sto a vedere se, per coerenza, riceveranno lo stesso trattamento rivervato alle boldriniane risorse. Se così fosse, al massimo, questa sera dovrebbero già essere a casa loro.

Mborsa

Mar, 26/03/2019 - 10:06

Meno male che li hanno presi subito!

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 26/03/2019 - 10:18

@ginobernard ... sei riuscito a dare ancora la colpa ai migranti?

Mobius

Mar, 26/03/2019 - 10:20

Visto che sono italiani, è sperabile che non la passino liscia. Hanno rovinato la vita ad una ragazza e se ne sono pure vantati, quindi il conto è semplice: 30 anni di galera. Se poi volessimo fare le cose proprio bene, io no ho nulla in contrario per l'ergastolo.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 26/03/2019 - 10:23

questi bravi ragazzi italioti, stanno adeguandosi alle tradizioni dei clandestini tanto volute e professate dalla cricca BOLDRINIANA, ,aspettiamoci altro

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 26/03/2019 - 10:27

comincerei anche a guardare che tipo di genitori hanno, ,l' ambiente frequentato ed il tipo di vita che fanno, poi non lamentiamoci di certi fatti e relative conseguenze..PENALI

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 26/03/2019 - 10:29

data la giovane età.. forse i genitori nè sono causa diretta per quel tipo di educazione moderna...

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mar, 26/03/2019 - 10:31

Interessante notare come partendo da un fatto di cronaca in cui tre delinquenti (italiani, ma questo non è il punto) violentano una ragazza l'attenzione sia nei commenti in gran parte spostata sul tema migranti che non c'entra nulla. Bisogna riconoscere che la strategia di Salvini di tenere al centro dell'attenzione un problema minoritario ma esterno per distrarre dai molti problemi interni di difficile soluzione che abbiamo sta funzionando benissimo. Anche grazie alla massa caprona.

Ax31

Mar, 26/03/2019 - 10:33

Non lo so ma per me sta storia fa acqua da tutte le parti...

Ritratto di caputese

caputese

Mar, 26/03/2019 - 10:55

Togliamogli la cittadinanza e rispediamoli nei loro paesi. Noi italiani non potremmo mai commettere un atto così vile. Noi portaimo solo cose buone nel mondo, pace ed amore.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 26/03/2019 - 10:58

@grog 09:50....Già!

Mannik

Mar, 26/03/2019 - 10:58

@grog e ginobernard: si sapeva già che siete decerebrati anche prima del vostro commento. Non era necessario sottolinearlo ancora.

Ritratto di caputese

caputese

Mar, 26/03/2019 - 11:00

@tulapadula, ma come non riconoscere che tutti i problemi dell'Italia dipendono da quei fetentoni degli immigrati? Quando non c'erano quegli energumeni pronti a stuprare le nostre donne, a rubarci il lavoro di raccolta di pomodori ed a farsi esplodere in ogni angolo la nostra vita era migliore. Potevamo concentrarci solo nella nostra vita ed a pensare come fregarci le briciole che ci lasciavano. Adesso neanche quelle....

polonio210

Mar, 26/03/2019 - 11:06

Estradiamoli negli Stati Uniti e poi vediamo come se la passeranno in un carcere statunitense:le nostre carceri sono dei luoghi di villeggiatura al confronto.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 26/03/2019 - 11:07

pubblicate anche le foto, poi quando usciranno dal carcere, perché purtroppo usciranno, che siano affissi nella loro zona di residenza dei volantini con il loro volto e la scritta STUPRATORI e sotto anche l'indirizzo di casa. Se la giustizia come temo, non farà il suo corso, magari si prendono sei anni, che con al condizionale, buona condotta e giudice buonista si riduce a sei mesi, devono farlo i cittadini per bene, che siano crocefissi mediaticamente, ovunque vadano siano perseguitati per il loro incivile e vigliacco atto.

grog

Mar, 26/03/2019 - 11:24

Padulo delle 10:31 e Merdik delle 10:58 la ragazza stuprata a Torino da un immigrato clandestino a voi non interessava. Lì il vostro raglio non si è sentito. Spazzatura di sinistra rancorosa e priva di sinapsi. Una brutta razza fortunatamente in via di estinzione.

titina

Mar, 26/03/2019 - 11:38

Io li metterei su un barcone e li spinferei verso l'africa. peccato che non si può togliere la cittadinanza a questi delinquenti nostrani

ginobernard

Mar, 26/03/2019 - 11:46

"... ma come non riconoscere che tutti i problemi dell'Italia dipendono da quei fetentoni degli immigrati ? ... " estrapolo sta frase per elaborare. Nessuno sano di mente si sogna di dare ai migranti la colpa di tutto. La mafia, la camorra, la ndrangheta, la sacra corona unita ... non so come si chiama la mafia del nord ... tutto questo c'era già prima dei migranti. Ma che i migranti creino spesso ulteriori problemi economici e sociali è fattuale come dice Crozza-Feltri. A fronte invece di benefici tutti da dimostrare.

Pinozzo

Mar, 26/03/2019 - 11:55

ginobernard e grog, complimenti al vostro cospetto fareste sembrare intelligente uno scimpanze'. Prima dell'arrivo dei migranti secondo voi in italia non c'erano violenze sessuali da parte di italiani? O magari ce n'erano di meno? Ahahah poveri microcefali fate pena.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 26/03/2019 - 12:01

grog, concordo, tranne che siano in via di estinzione, purtroppo riescono sempre a fare nuovi adepti fra le menti più deboli... o debosciate.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mar, 26/03/2019 - 13:28

Hanno fatto i video? Bravi! Col video si potrà inchiodare ognuno di loro alle rispettive responsabilità. Poi nessun trattamento di favore, si proceda come con gli extracomunitari.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 26/03/2019 - 14:00

Buttate le chiavi e castrazione chimica. Ho il sospetto che finirá come per i tre della Circumvesuviana. Speriamo che il Gip di Catania applichi e non interpreti come quello di Napoli.

fisis

Mar, 26/03/2019 - 14:00

L'unica consolazione in questa orribile vicenda è che essendo gli schifosi stupratori italiani incorreranno nel rigore(?) della legge, a meno di giustificazioni e riduzioni di pena sempre possibili con la giustizia pazza all'italiana.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/03/2019 - 14:04

Tre menti eccelse,non c'è che dire. In premio 15 anni di galera vera e senza sconti. In cella avranno modo di subire lo stesso trattamento,e non ci sarà bisogno di alcun sms per il replay!

Malacappa

Mar, 26/03/2019 - 14:04

L'hanno fatta bere,come, se non voglio bere non bevo in tutti i modi i 3 delinquenti vanno sbattuti in galera 20 anni

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 26/03/2019 - 14:11

Lasciate in pace pinozzo che ha il dente avvelenato dopo la batosta della Basilicata. O pinozzo ti entra nel cervello il concetto: di stupratori nostrani ne abbiamo in quantitá quindi non era necessario importarne anche da fuori. Se tu leggi le cronache vedrai che con l'immigrazione di questi fetentoni gli stupri sono aumentati in quantitá esponenziale. Questo é un fatto e negarlo e da stupidi. Ginobernard e grog hanno esposto il loro concetto in maniera cruda senza arzigogolare peró la sostanza non cambia. Fatene una ragione. Per non parlare poi della scarcerazione scandalosa dei tre della Circumvesuviana. Erano stupratori nostrani ma sempre stupratori restano, da castrare subito.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mar, 26/03/2019 - 14:18

Per il pensiero "political correct" e garantista non si può condannare nessuno prima della sentenza. Sembra comunque che qui ci siano pochi dubbi. Però a pensarci bene qualcosa non torna...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/03/2019 - 14:30

@tulapadula,beh se la sx su tutto danno la colpa a Salvini, la dx la danno ai migranti.

Pinozzo

Mar, 26/03/2019 - 18:00

Ottimoeabbondante, vedi sono anche quelli come te che mi fanno pena, vivono la politica come uno scontro tra tifoserie. A me della basilicata sinceramente frega poco o punto, e nessuno sta negando che l'ingresso di migliaia di clandestini abbia aumentato il tasso di criminalita' (violenze, spaccio, omicidi eccetera), pure in proporzione maggiore vs gli italiani per una serie di motivi (e' indiscutibile che il nigeriano medio sia piu' incivile del bolzanino medio; gia' sul calabrese medio avrei dei dubbi..). Ma dire come hanno scritto i due beoti da me citati che "stiamo assimilando usi e costumi delle risorse" (quando ahime' violenze sessuali compiute da italiani ce ne sono sempre state, v. massacro del Circeo) e' un'idiozia totale, se non lo capisci hai dei problemi cognitivi anche tu.

Scirocco

Mar, 26/03/2019 - 18:05

Per chi compie azioni abiette come questa, sia che si tratti di Italiani sia che si tratti di stranieri, va imposta per Legge la castrazione chimica + 150 frustate per quello che hanno fatto soffrire alle vittime. State certi che con uno spauracchio del genere le violenze sulle donne finiranno immediatamente.

lonesomewolf

Mar, 26/03/2019 - 18:07

Giustiziere della notte!

Tranvato

Mar, 26/03/2019 - 19:37

Fanno schifo! Certo, se fossero stati di un altro colore forse sarebbero già in giro per Catania a prendere per i fondelli chi li ha arrestati.

fisis

Mar, 26/03/2019 - 20:02

@Scirocco Io sarei per la castrazione fisica, non chimica.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 26/03/2019 - 20:17

Per chi fa battute sul presunto stile di vita importato dai migranti , questi nostrani CATANESI , nulla hanno da imparare da rumeni , albanesi , senegalesi , e via dicendo . Semmai hanno parecchio da insegnare a qualunque delinquente , essendo loro i peggiori in assoluto . E questi bei soggetti , fanno il paio con i CAMPANI , che qualche mese fa hanno drogato e stuprato in branco una turista straniera.

ziobeppe1951

Mar, 26/03/2019 - 20:20

Pinozzo...ci parli del massacro del Circeo..perché non ci racconti del massacro di Teutoburgo

il sorpasso

Mar, 26/03/2019 - 20:22

Castrazione chimica immediata!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 26/03/2019 - 23:17

@ANGELO LIBERO 70 - non t isento mai a prendere posizione contro le decine di stupri giornalieri perpetrati dai clandestini, migliaia nell'anno. Come mai? noi condanniamo anche questi, tutti, voi no. Questa è la grande differenza, tra onesti e faziosi.