Tragedia nel Mar Adriatico: traghetto italiano in fiamme

Incendio nei garage del traghetto partito dalla Grecia per Ancona. I passeggeri fuggono sul ponte: "Qui bruciamo come topi". Maltempo e fumo rendono difficili i soccorsi. La nave, alla deriva verso l'Albania, viene agganciata da un rimorchiatore per esser portata a Brindisi

Incubo in mezzo alle burrascose acque del Mare Adriatico. Un traghetto della compagnia italiana "Vismar di Navigazione" con a bordo 466 passeggeri e bordo 55 membri dell'equipaggio è in fiamme e va pericolosamente alla deriva tra l’Albania e l’Italia dopo che un violentissimo incendio che è divampato nel garage e ha poi interessato diversi ponti della nave. L'incendio è stato isolato al ponte 5, anche se le fiamme continuano a vedersi anche a distanza, e la nave ha iniziato a inclinarsi. È dunque una corsa contro il tempo: delle persone a bordo 190 sono già state salvate. C'è un morto.

L’allarme è scattato nelle prime ore della mattina quando il traghetto Norman Atlantic si trovava ad una ventina di miglia dalle coste italiane. le fiamme hanno cominciato a divorare tutto quel che incontravano sul loro percorso, costringendo il comandante a dichiarare l'abbandono della nave. "Le nostre scarpe - ha raccontato uno dei passeggeri - avevano iniziato a fondersi mentre eravamo nella zona della reception". Poco più di un centinaio di persone sono riuscite a mettersi in salvo subito prendendo d'assalto le scialuppe di salvataggio. Successivamente sono state trasferite su un mercantile che, raccolto l’allarme della Norman Atlantic, ha subito raggiunto la zona dell'incidente. Alcuni passeggeri si sono addirittura gettati nelle fredde acque del Meditteraneo per scappare dalle fiamme. "Aiutateci - hanno urlato - qui bruciamo come topi". Uno di questi, un passeggero greco, sarebbe morto proprio nel tentativo di abbandonare la nave buttandosi in mare. Il cadavere è stato portato a Brindisi da una motovedetta.

I soccorsi sono scattati immediatamente. Dalla Grecia e dall'Italia sono partiti elicotteri e motovedette e sulla zona dell’incidente sono stati dirottati almeno una mezza dozzina di navi civili. Le operazioni per evacuare le centinaia di persone a bordo (44 gli italiani), però, si sono subito rese molto difficili a causa delle pessime condizioni meteo: sia i mezzi in mare, sia gli elicotteri della Marina e dell’Aeronautica oltre al mare forza otto, con onde di oltre sei metri, hanno trovato in zona un violento temporale e una visibilità è molto scarsa. Una motovedetta delle Capitanerie di Porto è riuscita ad arrivare sotto bordo ma non ha potuto effettuare le operazioni di evacuazione. Un elicottero è invece riuscito a portare in salvo otto persone, tra cui tre bambini e quattri donne, e a metterle al sicuro nella base dell’Aeronautica a Galatina (Lecce). Insieme a loro anche la prima persona che era stata trasferita dalla nave, in italiano di 58 anni di origine albanese e che era rimasto ferito in modo lieve. Una volta raggiunta Galatina i passeggeri sono stati visitati dai medici: sembrano tutti in condizioni non preoccupanti, anche se manifestano i sintomi di ipotermia.

Le operazioni di salvataggio sono andate avanti tutto il giorno, ma il maltempo e il fumo dell'incendio non hanno fatto altro che accumulare ritardi su ritardi. Finché il buio è calato sulla Norman Atlantic. "Siamo fuori sul ponte - ha raccontato uno dei naufraghi greci - stiamo morendo di freddo e soffochiamo per il fumo, l’incendio si estende sempre di piu". E un altro gli ha fatto eco: "I pavimenti sono bollenti, le persone tremano e tossiscono. Non si sa se ce la faremo". Solo intorno alle sei di sera, dopo ore di tentativi, il rimorchiatore Marietta Barretta partito dal porto di Brindisi è riuscito ad agganciare con una cima la prua del traghetto. Solo così hanno potuto iniziare le operazioni di stabilizzazione per essere poi rimorchiato verso Brindisi.

Mappa

Commenti

rossini

Dom, 28/12/2014 - 09:07

Vedremo ora se la nostra Marina Militare, così sollecita e pronta ad andare a soccorrere i migranti, sarà altrettanto solerte nell'andare in soccorso dei nostri concittadini in pericolo.

blackbird

Dom, 28/12/2014 - 09:47

@ rossini: Scusi, ma con la flotta impegnata nel Canale di Sicilia, come faranno a raggiungere lìAdriatico in tempo per i soccorsi? E poi a bordo ci saranno solo italiani e persone con i documenti in regola per entrare in Italia: si arrangino, sono mica "risorse"!

killkoms

Dom, 28/12/2014 - 09:52

@rossini,speriamo bene per loro,poichè per colpa degli pseudomigranti,che pagano di tasca i "loro"negrieri,marina e guardia costiera trascurano i loro veri doveri istituzionali!

Tino Gianbattis...

Dom, 28/12/2014 - 10:19

Speriamo che tutto passi con uno spavento in bocca alla balena a tutti.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 28/12/2014 - 10:19

E' forse già iniziato il terrorismo promesso da Al Qaeda?

GMfederal

Dom, 28/12/2014 - 10:21

li lasceranno morire tutti.. non scappano mica dalle guerre e non hanno l'ebola.

Mobius

Dom, 28/12/2014 - 10:23

Ben detto, Rossini (09:07)

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 28/12/2014 - 10:23

E i nostri? Sicuramente dovranno arrangiarsi da soli visto che i mezzi della Marina e dell'Aviazione sono impegnati a cercare, scovare, salvare ed infine trasferire migliaia di cavallette nelle nostre città.

Ritratto di libere

libere

Dom, 28/12/2014 - 10:26

ore 10,30: a 5 ore dall'incidente ancora nessun mezzo della Marina italiana o greca nei paraggi. La Norman Atlantic è affiancata da un altro traghetto e sta per essere raggiunta da navi mercantili. La Marina Militare, ridotta a un'associazione di balie asciutte addestrate a cambiar pannolini e distribuire viveri e conforti ai clandestini, dimostra la sua tragica inutilità. Al posto degli ammiragli pagati centinaia di migliaia di euro l'anno, sarebbe opportuno che al comando ci mettessimo le crocerossine e come Capo di Stato Maggiore una suora avventizia della San Vincenzo.

moshe

Dom, 28/12/2014 - 10:37

Rassegnatevi, la nostra marina è già troppo impegnata a "salvare" i clandestini!

flip

Dom, 28/12/2014 - 10:49

uccello nero. se capisci l'ironia di rossini, va bene, altrimenti dedicati ad altro. la Marina Militare non è solo nello stretto di Messina e comunque nell' Adriatico ci sono una infinità di Capitanerie di Porto perfettamente attrezzate, Il saccente lo fai con argomenti meno impegnativi.

Perlina

Dom, 28/12/2014 - 11:11

che il Cielo li aiuti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 28/12/2014 - 11:27

La marina è troppo occupata a servire i negrieri

michetta

Dom, 28/12/2014 - 11:30

L'incendio capitato a bordo della nave battente bandiera Italiana,merita tutta la massima attenzione da parte delle nostre autorità. Soprattutto,la Squadra Navale al completo, dovrebbe intervenire con la capacità professionale che la contraddistingue nei suoi Uomini e nei suoi nmezzi. Lo farà? Speriamo. Colgo però,l'occasione,per richiamare la Marina Militare,ad ubbidire agli ordini che il passaggio di consegne, tra Mare Nostrum e Triton,ha originato! Gli ultimi 1300 clandestini "salvati" a 30 km dalle acque territoriali libiche, non erano nelle condizioni spaventose che,appunto,gli ordini dati dall'U.E. imponeva alle nostre navi,per salpare,ergo.....la visibilita' che la M.M. va' cercando in continuazione (forse per salvare i "fuori sede"?) DEVE FINIRE. Avrebbe così, A DISPOSIZIONE, tutte le navi necessarie adesso PER SALVARE QUEI POVERACCI DELL'INCENDIO OCCORSO ALLA NAVE BATTENTE BANDIERA ITALIANA! meditiamo gente! meditiamo.

Camilla_Z

Dom, 28/12/2014 - 11:35

Non mi pento di essere fuori dal coro e dico chiaramente che tirare fuori i clandestini in questa situazione mi pare di gran cattivo gusto. In bocca al lupo a tutti, speriamo si risolva nel migliore dei modi.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 11:39

@flip - Se è vero ciò di cui c'informa il lettore@libere,l'ironia di Blackbird non è affatto fuori posto.A lei sembra accettabile che la nostra Marina venga utilizzata per attuare l'invasione dell'Italia? Se la sua risposta sarà affermativa, mi autorizzerà a considerarla tra i traditori del popolo italiano, e tralascio il resto per non offenderla,non conoscendo la sua personale situazione sul piano sociale,lavorativo,economico.

Raoul Pontalti

Dom, 28/12/2014 - 11:43

Boni bananas, state boni (se potete), ché i soccorsi sono già arrivati: se vi divertite ad osservare la mappa interattiva che registra la presenza in zona delle navi civili di un una certa stazza (non le navi militari! e ciò per ovvie ragioni di sicurezza) obbligate all'attivazione di strumenti di rilevamento satellitare della posizione in mare etc. noterete che vi è una folla di navi italiane e greche che sono giunte in soccorso e sono in arrivo dei rimorchiatori d'alto mare italiani. Le navi della nostra Marina Militare sono in questo contesto semplicemente inutili ed è ovvia la loro assenza davanti alle coste epirote ossia di una nazione della UE e alleata dell'Italia in ambito NATO. In ogni caso sono già presenti mezzi militari navali ed aerei di Italia e Grecia. Si soccorrano i naufraghi e poi si indaghi sule cause dell'incendio nell'autorimessa della nave.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 28/12/2014 - 11:44

Si deve invadere la Libia e trasferire lì ogni invasore. Poi si deve affondare ogni singola imbarcazione di invasori. Il messaggio deve essere spietatamente chiaro.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 28/12/2014 - 11:49

"Non passa lo straniero" dicevano i nostri bisnonni e nonni mentre morivano nell'assurda guerra fratricida del 1914. Se avessero saputo che oggi gli indegni nipoti svendevano il loro paese alla feccia della feccia della feccia del terzo mondo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 12:10

@Camilla_Z -Con l'espressione "tirare fuori" cosa vuole intendere? Forse 'parlare a sproposito'? E perché mai sarebbe "di cattivo gusto"? Qui non stiamo parlando di 'bon ton' o di critica estetica, ma di fatti, situazioni, decisioni politiche che hanno conseguenze su noi tutti, compresi quei poveretti di passeggeri,forse italiani e certamente paganti,che sulla loro pelle ora stanno scontando disservizi e ritardi negli aiuti da parte della nostra Marina, così sollecita nell'intervenire per salvare i non italiani. Se anche il mio commento le sembrerà 'di cattivo gusto', le consiglierei di trasferirsi in una galleria d'arte o in qualche sofisticato salotto.

xgerico

Dom, 28/12/2014 - 12:10

@Raoul Pontalti- Lasciali sfogare, non riescono neanche nel leggere l'articolo fino in fondo, e già criticano!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 12:16

@ Raoul Pontalti - Riconosco la sua competenza in ogni campo dello scibile, però da ignorante mi pongo una domanda. Se in casi come questi la Marina non è utile, se i suoi scopi devono essere solo militari, come si spiega allora il quotidiano traghettamento di africani verso l'Italia?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/12/2014 - 12:25

Ma quanto scrive Sergio Rame? Ora che non sa più come incensare il pregiudicato si è dato alla cronaca????

ellera64

Dom, 28/12/2014 - 12:26

comunque vedo che esiste gente fuori dal comune.Che senso ha quello che dite che centra la MM.Polemizzate solo per il gusto di polemizzare.Vorrei vedere se fosse capitato a Voi o a qualche vs conoscente. Chi interviene interviene l'importante è salvare quelle persone. E piantiamolo con i discorsi dei clandestini tutti sapete perchè vengono salvati. In questa Italia portano soldi ai vari partiti sia di dx che di sx. Roma docet

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/12/2014 - 12:27

Il cervello di blackbird è troppo limitato per spiegargli che nell'Adriatico ci sono altre capitanerie di porto e altre navi che possono intervenire. Ci ha tentato flip alle ore 10.49 ma dubito che black capisca ..............

MenteLibera65

Dom, 28/12/2014 - 12:30

Ma possibile che neppure di fronte a una emergenza simile riuscite a smettere di parlare di politica e di clandestini? Ma vi rendete conto di quanto siete mediocri squallidi? Primo invio , 12.31

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/12/2014 - 12:31

Euterpe, carissima, nto che il post di Raoul Pontalti l'ha messa in difficoltà. Cosa c'entrano ora i migranti del Sud Mediterraneo non si sa. Quella è un'altra storia .....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 28/12/2014 - 12:34

#Euterpe Bisogna rassegnarsi. Non c'è coyote peggiore di quello ideologizzato. Parafrasando un noto adagio: "Contro l'ideologia la ragion non puote" nè, tantomeno, l'evidenza. Con buona pace dei coyotes che si sono generosamente prodigati su questo forum.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 28/12/2014 - 12:38

Rispettiamo in questo momento difficile il lavoro degli uomini della MM e di quanti si stanno battendo contro la forza del mare, che è superiore a quella di qualsiasi nemico. Le critiche fatte con una tastiera nel salotto di casa sono disgustose. Viva i nostri militari e quanti lottano per salvare vite umane.

Gyro

Dom, 28/12/2014 - 12:38

Ovviamente non essendo un traghetto di clandestini, nessun TG ne parla, invece se era un taghetto pieno di immigrati, a quest'ora finiva su tutti i telegiornali!

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 12:39

che ci vogliamo fare purtroppo secondo la logica bananas pure la marina militare è comunista e preferisce soccorrere migranti straniere piuttosto che turisti italiani.... signore aiutali ti prego.

GMfederal

Dom, 28/12/2014 - 12:41

@raoul pontalti: lei è solo un komunista di merda!

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 12:56

A parte che si spera che tutto vada per il meglio, nonostante telecronache, news e cazzeggi inutili, credo che un rilievo importante lo abbia posto in evidenza questo giornale - http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/12/28/norman-atlantic-controlli-19-dicembre-porte-taglia-fuoco-malfunzionanti/1299891/ - Se fosse vero, bisognerà stabilire il grado di responsabilità in casi del genere e se ricorrono effetti giuridici in tale possibile tragedia. Quanto ai migranti "sponsorizzati" Al Qaeda-Isis, hanno lasciato una scia di diverse migliaia di morti nel canale di Sicilia.. Chissà se questo governo si metterà una mano sulla coscienza (dubito, mentre gli scafisti hanno "incassato" ugualmente) o, forse manderà la MSC a prelevarli in Libia, previo accordi con le predette "società umanitarie in loco"..

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 12:58

aoul Pontalti Dom, 28/12/2014 - 11:43 Boni bananas, state boni (se potete), ché i soccorsi sono già arrivati: se vi divertite ad osservare la mappa interattiva che registra la presenza in zona delle navi civili di un una certa stazza (non le navi militari! e ciò per ovvie ragioni di sicurezza) obbligate all'attivazione di strumenti di rilevamento satellitare della posizione in mare etc. noterete che vi è una folla di navi italiane e greche che sono giunte in soccorso e sono in arrivo dei rimorchiatori d'alto mare italiani. Le navi della nostra Marina Militare sono in questo contesto semplicemente inutili ed è ovvia la loro assenza davanti alle coste epirote ossia di una nazione della UE e alleata dell'Italia in ambito NATO. In ogni caso sono già presenti mezzi militari navali ed aerei di Italia e Grecia. Si soccorrano i naufraghi e poi si indaghi sule cause dell'incendio nell'autorimessa della nave. VAI A CAGARE TU E I TUOI COMPAGNI STATALI .

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 12:59

andrea626390 Dom, 28/12/2014 - 12:25 Ma quanto scrive Sergio Rame? Ora che non sa più come incensare il pregiudicato si è dato alla cronaca???? VAI A CAGARE TU E I TUOI COMPAGNI STATALI DI MxxxA....

angelovf

Dom, 28/12/2014 - 13:00

Dove sta la nostra marina, o è abilitata solo per extra comunitari?

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 13:00

ersola Dom, 28/12/2014 - 12:39 che ci vogliamo fare purtroppo secondo la logica bananas pure la marina militare è comunista e preferisce soccorrere migranti straniere piuttosto che turisti italiani.... signore aiutali ti prego.VAI A CAGARE COMPAGNO MA CHIODI DA 12 ANO ROTTO....

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 13:03

xgerico xgerico Dom, 28/12/2014 - 12:10 @Raoul Pontalti- Lasciali sfogare, non riescono neanche nel leggere l'articolo fino in fondo, e già criticano! PROVA A SFOGARTI CON CON IL TUO GRANDE ANO COMPAGNO STATALE ....

sergio_mig

Dom, 28/12/2014 - 13:16

@blackbird@rossini la Marina militare e' occupata X i clandestini che sono una risorsa x l'Italia, noi italiani siamo solo una zavorra x i nostri governanti e la sinistra, dobbiamo solo pagare le tasse e tacere, infatti, paghiamo e facciamo solo mugugni. Che paese!

xgerico

Dom, 28/12/2014 - 13:25

@MARKOSS- scrive: PROVA A SFOGARTI CON CON IL TUO GRANDE ANO COMPAGNO STATALE .............. Già fatto stamattina presto! Ops...... mi dispiace non averti salutato mentre tiravo la catena dello sciacquone!

ersilla

Dom, 28/12/2014 - 13:28

@gyro veramente è la prima notizia in tutti i tg e sui giornali online. Dove le segue le notizie? Su studio sport?

GMfederal

Dom, 28/12/2014 - 13:46

Si fottano tutti i komunisti del cazzo!!!

Gyro

Dom, 28/12/2014 - 13:52

@ersilia Infatti pochi minuti, mentre ai clandestini dedicano l' intero TG.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 14:02

@andrea626390- Non credo che lei sia abilitato a parlare di difficoltà cognitive, altrimenti avrebbe colto il nesso logico e non avrebbe scritto ciò che ha scritto.

jonnytno

Dom, 28/12/2014 - 14:14

Vergognoso ed alluncinante il comportamento del governo italiano italiani che stanno per morire affogati mentre tutta la marina italiana su ordine del PREMIER RENZI E' A 50KM DALLE COSTE AFRICANE ADA RACCOGLIERE GLI INVASORI.

Raoul Pontalti

Dom, 28/12/2014 - 14:14

Carissima Euterpe uno dei critici più feroci dell'impiego di navi militari per l'operazione mare Nostrum sono stato io per vari motivi: le navi militari sono costose, non sono predisposte per i soccorsi ma per impieghi bellici con personale non adeguato a missioni di soccorso di un certo tipo, meglio sarebbe stato usare navi civili e autorizzare le navi civili anche straniere con a bordo i profughi soccorsi ad attraccare nei porti italiani quando fossero stati i più vicini. I militari si sarebbero potuti limitare all'osservazione sia navale che aerea. Ma tant'è...qualcuno voleva mostrare la bandiera dinanzi alle coste libiche... Nel caso della Norma Atlantic salpata da Igoumenitsa l'intervento militare nostro non appare congruo: siamo a 30 mn dalla costa epirota e il Limenikò Sòma − Ellinikì Aktofylak (Guardia costiera greca) e il Polemikò Naftikò (marina da guerra greca) non sono trascurabili e possono intervenire con maggior sollecitudine delle nostre navi militari.

jonnytno

Dom, 28/12/2014 - 14:15

VERGOGNOSO IL GOVERNO ITALIANO IN PRIMIS RENZI E POI L'alfano

ersilla

Dom, 28/12/2014 - 14:28

@gyro...ho appena visto tre tg consecutivi. Non direi proprio

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 14:34

@Raoul Pontalti- La ringrazio per le sue spiegazioni, è stato molto gentile.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 28/12/2014 - 14:35

Persino su un articolo del genere ci tocca assistere al festival delle banalità, a chi spara la sxxxxxxxa più grossa. Manca soltanto il solito genio che scriva "e la Boldrini non dice nulla?" e poi siamo al completo.

michetta

Dom, 28/12/2014 - 14:43

Per qualche forumista che ha chiesto cosa sia il "fuori sede", preciso trattarsi di MONETA SONANTE E MAGGIORATA, che percepisce l'equipaggio in proporzioni al grado, a seconda si stia posizionati in acque territoriali, fuori delle acque territoriali, in acque straniere ed in zona di guerra! Understand? Capito?

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 14:48

gentilissima e dotta euterpe, ho letto il tuo commento di ieri nel quale mettevi sullo stesso piano il termine "bananas" e "mafiosi". il paragone mi sembra esagerato non ti pare? p.s. ribadisco che io col pd e la sinistra intera non c'entro proprio nulla come del resto con la destra.

Ritratto di valerione

valerione

Dom, 28/12/2014 - 14:48

Speriamo che le nostre navi vadino in aiuto al traghetto italiano. Lascino le imbarcazioni degli estracomunitari al loro destino.Sperando che affondino.

niklaus

Dom, 28/12/2014 - 14:49

Si sta ripetendo con lo stesso copione il disastro della Heleanna (1971): un incendio non domato, le scialuppe insufficienti per i 1100 passeggeri che saltarono quasi tutti in mare, solo 20 morirono annegati grazie all'intervento dei pescherecci pugliesi.

Nerone2

Dom, 28/12/2014 - 14:55

....e la Boldrini non dice nulla? Ecco, ora siamo al completo! (per Dreamer_66... LOL)

yale12

Dom, 28/12/2014 - 15:09

Vergogna! A 22 miglia dalle nostre coste, dove è la nostra marina! Dimenticavo la nostra guardia costiera, denominazione copiazzata da quella americana.

CALISESI MAURO

Dom, 28/12/2014 - 15:11

Dove e' la ns gloriosa marina.... ah si un po piu' a sud e' vero deve prestare servizio al business!!

Ritratto di RENZI

RENZI

Dom, 28/12/2014 - 15:22

Tranquilli manderò i mezzi dei compagni elettori della Forestale cosi potranno godere degli stessi benefici economici degli utili idioti della marina di mxxxxa nel traghettare preziose risorse....

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 15:49

l'unica spiegazione è che l'ammiraglio più alto in grado di tutta la flotta militare è un notissimo comunista leninista. ormai il comunismo ha vinto in tutte le parti del mondo e solo il grande silvio si opponeva con tutte le sue forze ma i rossi merkel e obama vedendo in lui un grosso pericolo lo hanno fatto fuori.

niklaus

Dom, 28/12/2014 - 15:53

@raoul pontalti: quando i passeggeri saltano in mare per scampare al fuoco ripescarli e' un grosso problema. Qui sopra citavo il caso della Heleanna. Tra i mille passeggeri c'era anche un caro amico con moglie e figlie (10 e 12 anni). Rimasero in acqua per otto ore e furono salvati da un peschereccio partito da Manfredonia. Il presidente Leone diede la medaglia al valor civile a questa gente, senza la quale ci sarebbe stata un'ecatombe.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 28/12/2014 - 15:58

Traghetto inclinato...maltempo. Suvvia, non raccontiamoci belinate. Quando si tratta di migranti non c'è maltempo che tenga. Nè condizioni della nave. Ma vi pare che qui ci sia da scaldarsi tanto? Sono soltanto passeggeri. E Italiani, perlopiù.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 16:05

@Ersola - Non vi era bisogno di precisazioni, ci è ben noto che sei un comunista prestato momentaneamente all'armata Brancaleone dei grillini.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 28/12/2014 - 16:14

Ed ecco la prova del nove per la Marina Militare italiana, capaci di andare a prendere immigrati fino a casa loro per portarceli a casa nostra e INCAPACI di salvaguardare una nostra nave a metà dell'Adriatico e di salvare passeggeri e equipaggio italiani. Neppure i nostri governanti e militari ci si filano più come popolo da cui provengono, questa è l'amara verità. E' meglio essere un beduino o un negro che un italiano.

Nerone2

Dom, 28/12/2014 - 16:37

Euterpe, a volte ci sono personaggi per il quale andrebbe evitato di rispondere. Forse lei non e' romana ma il nome dice tutto "er sola" voce del verbo romano er-solare (solare non riferito al dio Ra)... cioe' rubare o truffare o cose simili.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 16:56

@Nerone2 - Evito di rispondere quasi sempre ,ma di tanto in tanto bisogna pure gratificare l'ego di Ersola prestandogli un po' di attenzione, altrimenti potrebbe cadere in depressione...ahahah. La ringrazio comunque del consiglio.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 16:57

nerone2 il nik l'ho scelto in onore del grande silvio che più di tutti è riuscito a solare milioni di persone.

mariolino50

Dom, 28/12/2014 - 17:09

Prima di parlare a vanvera, avete mai visto il mare forza otto, le navi ci vanno molto male, anche quelle da guerra, e trasbordare della gente è pericolosissimo, per loro e per chi lo fà.

Mobius

Dom, 28/12/2014 - 17:22

Dannati stupidi italiani, come vi è venuto in mente di andare alla deriva? Non sapete che soltanto i migranti hanno il diritto di farlo?

yulbrynner

Dom, 28/12/2014 - 17:25

GYRO E GMFEDERAL il primo fuori fuso orario ai telegiornali ne hanno parlato ma tu sei fuori di fuso eheheh gmfederal la mxxxa sei tu che non sai rispettare le idee altrui senza offendere dando della mxxxa ad altri povero inetto.. comunque i soliti commenti sciocchi da persone ignoranti e grezze

yulbrynner

Dom, 28/12/2014 - 17:30

questi bananasse ohcredono di essere dei gran saputelli lasciamoglielo credere iyn anto facciamoci un sacco di sane risate ahahah oh oh ho appy Christmas bananass che vi ha portato babbo natale

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 28/12/2014 - 17:33

La "sicurezza",su queste navi,è un OPTIONAL?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Jiusmel

Anonimo (non verificato)

Raoul Pontalti

Dom, 28/12/2014 - 17:48

Devo correggere quanto scritto in precedenza: il traghetto Norman Atlantic al momento dell'avaria non si trovava più nei pressi della costa epirota da cui era partito, bensì al largo delle coste albanesi, e ora starebbe andando alla deriva verso l'Albania ormai ingovernabile. Rimane immutato il discorso relativo alla incongruenza di un intervento se non richiesto da parte della nostra Marina Militare essendo in loco già presenti molte navi civili e dovrebbero essere già operativi due rimorchiatori d'altura italiani inviati appositamente. I soccorsi proseguono con gli elicotteri e comunque la Guardia costiera italiana è già in loco con proprie unità e infine dovrebbe essere già partita da Brindisi la nave anfibia San Giorgio e l'Albania ha inviato una propria nave militare in soccorso.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 17:50

euterpe sono qui in eskimo e sciarpa rossa a scrivere in un centro sociale spero di raggranellare spiccioli per il cenone di capodanno altrimenti vado alla caritas... no alla caritas no vado dai compagni delle coop dove si brinda champagne e se magna zampone romagnolo d'oc.

Raoul Pontalti

Dom, 28/12/2014 - 17:54

Appunto Zagovian, appunto...nvece dei militari che preferirebbero soccorrere migranti anziché connazionali (pre)occupiamoci degli insufficienti controlli per fare rispettare le norme di sicurezza sulle nostre navi: pare che le porte tagliafuoco del traghetto fossero mal funzionanti e gravi carenze fossero state registrate da diverse autorità portuali di varie nazioni mediterranee in materia di strumentazioni di sicurezza e infatti puntualmente si è verificato i black out elettrico che ha impedito di calare le scialuppe. Sembra che la gran parte delle nostre navi civili siano carenti in materia di sicurezza. Ma la sicurezza costa e gli armatori non vogliono spendere e quindi si viaggia su carrette condotte da sciagurati e da equipaggi privi di adeguato addestramento (vedasi caso Costa Concordia).

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 28/12/2014 - 18:01

Oh! la competenza, il distacco e la serenità di giudizio (maschera furba della strafottenza e della perfidia) Oh! l'agitazione e i commenti a sproposito (ma specchio della sincera indignazione) -

yulbrynner

Dom, 28/12/2014 - 18:13

cari bananass che vi ha portato in dono babbo natale?? un Cicciobello con le fattezze del silvio? da accudire baciare e coccolare? eheheh

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 18:13

yulbrynner Dom, 28/12/2014 - 17:30 questi bananasse ohcredono di essere dei gran saputelli lasciamoglielo credere iyn anto facciamoci un sacco di sane risate ahahah oh oh ho appy Christmas bananass che vi ha portato babbo natale. IL NATALE A PORTATO A TUTTI MISERIA DISOCCUPAZIONE E 1200 CLANDESTINI NUOVI , A VOI COMUNISTI STATALI ELETTORI DEL PUPAZZO ROSSO SCOMMETTO VI VA TUTTO BENE ...PER ADESSO...

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 18:14

xgerico Dom, 28/12/2014 - 13:25 @MARKOSS- scrive: PROVA A SFOGARTI CON CON IL TUO GRANDE ANO COMPAGNO STATALE .............. Già fatto stamattina presto! Ops...... mi dispiace non averti salutato mentre tiravo la catena dello sciacquone!COME MAI COMPAGNO IL CESSO NON TI HA RISUCCHIATO ERI UNO SxxxxxO TROPPO GROSSO ANCHE PER LA TUA FOGNA ...

cesar

Dom, 28/12/2014 - 18:20

è una situazione delicata..speriamo per il meglio ma prepariamoci al peggio. una cosa è chiara...il comandante e gli ufficiali al comando non devono più portare navi...c'è una negligenza abissale nel fatto che alcuna vigilanza notturna ha riscontrato l'inizio e lo sviluppo di ore dell'incendio..evidentemente dormivano tutti...è per questa superficialità e mancanza di disciplina che spesso gli italiani del centro sud specialmente...ci penalizzano nel mondo.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 18:24

xgerico sei uno sxxxxxo comunista troppo grosso anche per la fogna ....

gigetto50

Dom, 28/12/2014 - 18:24

....l'immmagine di un paese sconquassato....purtroppo. E non mi si venga a dire che é stata fatalita'... Certo, forse l'incendio é scoppiato per cause sconosciute e incontrollabili ma le telecamere, i sensori di fumo, le ronde dei pompieri etc...etc....QUANDO se ne sono accorti? Erano, dicono, le 5 del mattino e tutti dormivano...immagino....

Attinuovo

Dom, 28/12/2014 - 18:24

Non c'e' problema ci pensa il twittatore e cazzeggiatore di Firenze, è in contatto con il premier greco e con un paio di tweet sistema tutto.

Attinuovo

Dom, 28/12/2014 - 18:31

Sto seguendo i tg italiani e mi sembra che sottovalutino la pericolosità della situazione. L'incendio è fuori controllo, il mare grosso ed il buio non agevolano i soccorsi.

gigetto50

Dom, 28/12/2014 - 18:35

......capitanerie di porto? Certo ma non hanno i "mezzi pesanti" della marina militare impegnati altrove. Ammesso poi che le grosse navi possano servire a qualcosa in questo incidente.

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 18:44

x per la red...i forum sono per scambi di idee anche accese se vogliamo...non per gente che fa dell'insulto l'unica sua maniera di esprimersi..senza mai minimamente apoprtare idee nuove o discusioni nuove..rileggetevi i post di MARKOSS e ditemi se onestamente non e' ilcso di BANNARLO !!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 28/12/2014 - 18:45

Non vedo navi della nostra marina del mare nostrum,probabilmente riescono solo ad arrivare fino alle coste della Libia.E poi essendoci degli italiani non hanno diritto ai soccorsi.

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 28/12/2014 - 18:52

Egregio Raul Pontalti, sono veneziano e conosco molto bene il medio e alto Adriatico... E' un'autostrada, chiedo a Lei: possibile che con simile traffico la marina militare o chi per essa non abbia i mezzi per portare un minimo di soccorso ad una nave in difficoltà? Possibile che ci siamo specializzati solo a racattare finti profughi nel mediterraneo? Mi creda, stiamo facendo la solita figura di m...a a livello internazionale. Detto questo sono vicino con il cuore a tutti i passeggeri italiani e non che si trovano in quella nave-traghetto. p/s: le navi traghetto possono trasformarsi in una trappola mortale, sono le navi più pericolose al mondo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 18:53

@yulbrynner- Mentre c'è gente in pericolo di vita, lei pensa a farsi crasse risate,forse una iena avrebbe più sensibilità di lei.O forse lei è in preda ai fumi dell'alcol, allora veda di farseli passare da un'altra parte. @Ersola - E tu credi che a noi interessi il tuo abbigliamento e il tuo cibo? Mangia pure salamelle e zampone DOC, non d'oc, è la vostra unica aspirazione.Niente di nuovo sotto il sole.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 28/12/2014 - 19:02

@Raoul Pontalti, sono d'accordo con Lei: preferiamo soccorrere i clandestini e fare il 'beau geste', piuttosto che fare il dovuto, rispettando le norme di sicurezza e la manutenzione ai fini della vivibilità. Facciamo tutto per gli altri, per gli stranieri e non per noi stessi, per noi italiani!

VermeSantoro

Dom, 28/12/2014 - 19:04

Con tutta calma la San Giorgio si è recata o si sta recando sul posto, erano incerti se aspettare che affondasse o meno.....

Nonmimandanessuno

Dom, 28/12/2014 - 19:13

Vista la tragedia, non vorrei apparire troppo superficiale , ma, potrei capire un fatto del genere solo se si trattasse di un attentato incendiario. Diversamente non riesco proprio a capacitarmi su come si possano lasciare centinaia di automezzi senza una pluripresenza continua di persone e mezzi di spegnimento adeguati, visto che l'acqua mi sembra non mancasse.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 28/12/2014 - 19:17

Euterpe, sono solidale con lei. Non se la prenda, certi commenti non meritano di essere letti e presi in considerazione per perdere tempo a controbattere. La saluto

Ampelmann

Dom, 28/12/2014 - 19:19

Noto che molti commentatori sono degli esperti marittimi... Forse non sanno cosa vuol dire navigare in condizioni meteomarine come quelle presenti in area, non sanno cosa siano i tempi di approntamento di un'unità per l'uscita in mare, ma soprattutto non hanno la minima idea di cosa sia affrontare un incendio a bordo (bisogna conoscere perfettamente la nave su cui si va ad operare altrimenti non si torana indietro...)

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 28/12/2014 - 19:20

Ma no, in un certo luogo lo zampone lo fanno col fegato d'oc. :-D Ed ora ci aspettano settimane di indagini giornalistiche con la solita Italia trattata da zimbello. Mi ricordo qualche anno fa, un traghetto, in Svezia mi pare, affondato subito dopo essere salpato perché si erano dimenticati di chiudere il portellone del garage. O di un treno in Germania deragliato a causa di cattiva manutenzione con centinaia di morti... e...e e...

Nonmimandanessuno

Dom, 28/12/2014 - 19:21

#libere- Concordo con lei. E aggiungo: "perdio" -non è un peccato ma un'imprecazione mi spiegava da piccolo un sacerdote-, esisterà nell'area politica diversamente di sinistra, qualcuno che si faccia carico di portarci tutti in piazza ad urlare che ci siamo rotti proprio i portafogli (semivuoti tra l'altro) e intendiamo far fermare, ripeto fermare, tutta questa sceneggiata dei soccorsi? Altimenti a che serve votare? Personalmente, l'ultimo dell'anno non spegnerò solo il televisore, ma pure le luci in casa. Basta prestare orecchi a chi dice solo sxxxxxxxe!

Nonmimandanessuno

Dom, 28/12/2014 - 19:24

E con la strumentazione di oggi due altre navi cozzano fra loro nel medio Adriatico? Schettino è sotto processo o pilota ancora?

rossono

Dom, 28/12/2014 - 19:27

Dreamer_66@ io mi aspetto che qualche sinistrato scriva che la colpa e di Berlusconi.

gian paolo cardelli

Dom, 28/12/2014 - 19:27

Pontalti e l'inutile Ersola: state parlando come se l'operazione Mare Nostrum l'avesse decisa lo Stato Maggiore della Marina, quando invece è fin troppo chiaro che l'uso di navi militari è stato deciso dai parassiti al Governo per dare un crisma di autorevolezza alla truffa ai danni degli italiani messa in essere solo per far acquisire voti ai parassiti suddetti!

Raoul Pontalti

Dom, 28/12/2014 - 19:32

Venessiano illuso la Guardia costiera è già da tempo nei pressi della Norman Atlantic e dovrebbe essere arrivata anche la nave anfibia San Giorgio e l'Albania ha inviato una propria unità, ma servono elicotteri e rimorchiatori d'altura (che da tempo sono presso il traghetto alla deriva) non mezzi bellici. Il soccorso in mare spetta in primo luogo a tutte le navi più vicine a quella in difficoltà e nei limiti delle loro capacità, poi ai mezzi istituzionali che non necessariamente devono essere navi da guerra. Sembra che sia il mare mosso l'ostacolo ai socorsi non la carenza di soccorritori.

Nonmimandanessuno

Dom, 28/12/2014 - 19:34

Ve lo ricordate quando siamo salpati per la gloriosa missione (di pace sia chiaro) in Libano? D'Alema sottobraccio con hezbollah e il portellone della nostra più prestigiosa nave militare che non si chiudeva facendo ridere tutto il mondo?

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Dom, 28/12/2014 - 19:36

Naturalmente le nostre poche navi della Marina Militare sono dislocate a "salvare i delinquenti extracomunitari" per l'interesse delle COOP e del PD di renzi! A CASA BASTARDI!

tormalinaner

Dom, 28/12/2014 - 19:38

Se il capitano era Schettino avevamo un'ecatombe!

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 20:00

io non ho dovuto aspettare...i bananas hanno dsubito datola colpa ai sinistri...lololo

tersicore

Dom, 28/12/2014 - 20:01

blackbird Parole sacrosante! Quelli in regola, e per giunta italiani, non portano cibo nelle porcilaie dei buonisti, questa serqua di razzisti che sta mangiando a spese degli italiani di razza bianca...Dette porcilaie, visto il grande profitto, sono sempre più numerose, e hanno tutte sede in italia, la pattumiera d'europa se non dell'intero pianeta.

GMfederal

Dom, 28/12/2014 - 20:14

@yulbrynner ovvero capa pelata voi komunisti siete veramente la merda d'Italia. Non prenderla come offesa ma come constatazione di fatti. Grazie a voi riusciamo a mettere immediatamente in salvo migliaia di scimmie infette provenienti dall'Africa e ce ne sbattiamo di salvare italiani o quantomeno caucasici. Siete la merda assoluta, dai fatevene una ragione tovarish..

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 28/12/2014 - 20:34

Ampelmann, non capisco tutte queste difficoltà che pone. Con Schettino si pretendeva che attraversasse un ponte posto a 90°. che rimanesse a bordo mentre gli stava per crollare addosso un "palazzo" di 12 piani, che salvasse oltre 4.000 persone muovendo solo il dito mignolo e che li stanasse fuori, uno per uno, da un grattacielo di 12 piani con una largezza di trecento metri, percorrendo qualcosa come 10 Km di corridoi al buio e posti a 90° che solo la "passeggiata" su corridoi normali richiede almeno 3 ore, e lei ci viene a raccontare che non sanno superare poche onde di mare che con i potenti mezzi e i bravissimi comandanti non si sanno avvicinare a una nave per salvare dei passeggeri in pericolo? C'è qualcosa che non mi torna nel suo ragionamento.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 28/12/2014 - 20:46

@Nonmimandanessuno- Bravissimo. Siamo diventati degli invertebrati, proni a tutte le angherie a cui quei venduti, traditori, ladri-mafiosi che ci sgovernano ci sottopongono.

killkoms

Dom, 28/12/2014 - 21:19

@illuso,la maggior parte dei mezzi di marina militare e guardia costiera sono al largo della libia per soccorrere gli pseudomigranti che si pagano i loro negrieri!

Démos_Cràtos

Dom, 28/12/2014 - 21:36

@Nonmimandanessuno mi spiace deluderla ma non esiste area politica diversamente politica che porti in piazza il popolo. Ancora, dopo Mafia capitale, deve capire che sono tutti d'accordo?

gianni59

Dom, 28/12/2014 - 21:40

commenti incredibili tra citazioni sui clandestini(tipo nevica però i clandestini...)e saccenti che commentano sui soccorsi dalla loro comoda scrivania...nessun commento però sull'armatore VENETO Visentini che dice che era tutto a posto dopo che un' ispezione compiuta sulla nave il 19 dicembre 2014, nel porto di Patrasso, dall’organizzazione internazionale «Paris Mou» aveva riscontrato 6 problemi e il principale riguardava le porte taglia fuoco («Fire doors/openings in fire-resisting divisions») che risultavano sulla scheda dell’ispezione come «malfunzionanti»...

gianni59

Dom, 28/12/2014 - 21:44

rossono...beh a Report avevano dimostrato come il Registro navale rilasciava certificazioni compiacenti ad società di armatori con vertici pdl...

Gyro

Dom, 28/12/2014 - 21:59

Cominciare a sparare ai gommoni: unica soluzione!

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Dom, 28/12/2014 - 22:00

TORNATE A CASA VOSTRA, adesso anche i greci INVADONO LE NOSTRE TERRE, per ricevere 45 EURO AL GIORNO, vitto alloggio e smartphone pagati da noi. Meno male che questo traghetto di clandestini non arrivera' sulle nostre coste

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 28/12/2014 - 22:53

lorenzovan per quanto riguarda l'insulto abbiamo copiato da voi comunisti....che siete stati ottimi maestri

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 29/12/2014 - 00:28

C'era una volta la Marina Militare, l'Aeronautica Militare e la protezione civile...che fine hanno fatto sono tutte impegnate nel canale di Sicilia?

FRANCOSANNA

Lun, 29/12/2014 - 01:35

che bei commenti del c... primo perchè non è un attentato terroristico ma un incidente, secondo perchè i migranti non c'entrano nulla e terzo perchè dimostriamo la vera ignoranza di noi italiani parlando in questo modo! Ripeto è solo un incidente e per "fortuna" è andata bene...

marcothai

Lun, 29/12/2014 - 04:48

e la marina italiana, daccordo con il governo dov'e', a raccogliere altri clienti per roma mafiosa e voti per il pd.....VERGOGNATEVI

marcothai

Lun, 29/12/2014 - 04:52

E la marina italiana, dov'e'....daccordo con il governo a raccogliere nuovi clienti per la coop di poletti e nuovi elettori per il pd.... ANCORA NON HANNO FERMATO QUESTA BUFFONATA e voi italiani vergognatevi, ormai vi hanno spalmato tanta vaselina che neppure ve ne accorgete di quello che sta' succedendo

rossono

Lun, 29/12/2014 - 10:17

gianni59@ non ti arrampicare sugli specchi,il salvataggio e un'altra cosa..

gianni59

Lun, 29/12/2014 - 18:58

Rossono...ovvero di fronte a navi di m.che si fanno navigare con "compiacenza" il problema è il salvataggio con mare a forza 7-8?

rossono

Lun, 29/12/2014 - 20:46

gianni59@ mxxxxxa tutto l'equipaggio era del PDL tutto compiacente? e poi se si trattava di poveri disgraziati per fare aumentare gli introiti alle coop non cera nemmeno forza 10 che teneva li salvavano in un battibaleno, purtroppo vi hanno indottrinati cosi bene che vedete solo rosso.

killkoms

Mar, 30/12/2014 - 22:32

@gianni59,peccato che la gabbanella,(senza il gatto) non si immisci mai degli affari delle coop!