Genova, serial killer evade dal carcere dopo un permesso premio

Ha fermato all’alba un panettiere, a Savona, e minacciandolo con la pistola si è fatto portare a Genova. Accusato di aver ucciso tre persone, è molto pericoloso. Cancellieri: "Fatto gravissimo"

Non è rientrato dal permesso premio ed ha fatto perdere le proprie tracce. Nel farlo ha commesso un altro reato: ha fermato un panettiere, a Savona, minacciandolo con una pistola e facendosi portare in auto a Genova (dove sarebbe dovuto rientrare in carcere). Il protagonista di questa vicenda è un uomo di 55 anni, Bartolomeo Gagliano, siciliano di origine ma residente a Savona. Serial killer, ha sulle spalle tre omicidi: le vittime sono due prostitute e un omosessuale.

La dinamica

Il panettiere stava completando le consegne, intorno alle 6 del mattino, quando all'improvviso  l'uomo, armato di una pistola, gli si è avvicinato costringendolo a salire in auto per raggiungere Genova. Il malvivente ha detto che doveva far rientro entro le 9 al carcere genovese di Marassi. Giunti nel capoluogo ligure, però, Gagliano ha fatto scendere dall'auto il panettiere e si è allontanato con il suo automezzo. Subito è scattata la caccia all'uomo.

Le forze dell'ordine: è pericoloso

Nato a Nicosia (Enna) nel 1958, si era trasferito da bambino a Savona. Considerato "molto pericoloso" dalle forze dell’ordine, ha alle spalle tre omicidi e un tentato omicidio. Il primo delitto risale al 1981 quando uccise a Savona, sfondandole il cranio con una pietra, Paolina Fedi, di 29 anni, prostituta. Venne condannato a otto anni di manicomio criminale a Montelupo Fiorentino da dove evase nel 1989, assassinando poco dopo a colpi di pistola un transessuale uruguayano e un travestito e poi ferendo gravemente una prostituta. Azioni condotte assieme ad un complice, Francesco Sedda. La sua "firma" sugli omicidi, ricordano gli inquirenti, era un colpo di pistola alla bocca. La sua carriera criminale è poi segnata da evasioni da ospedali psichiatrici, rapine, detenzione di armi, possesso di sostanze stupefacenti, aggressioni, estorsioni. Era stato giudicato totalmente infermo di mente.

Il direttore del carcere

"Non ce lo aspettavamo - dice Salvatore Mazzeo, direttore del carcere genovese di Marassi - negli ultimi tempi il suo atteggiamento era molto migliorato. È una decisione che ci ha stupiti". Per lui era il terzo permesso premio e lo aveva ottenuto per motivi familiari: doveva andare a trovare la madre a Savona. Gagliano deve scontare un fine pena residuo di un anno per rapine varie. Negli ultimi tre anni, spiegano fonti penitenziarie, aveva tenuto una condotta esemplare, tanto che la direzione del carcere di Marassi aveva pensato di inserirlo in uno dei progetti lavorativi.

Il ministro Cancellieri

"Si tratta di un episodio gravissimo che richiede un accertamento molto rigoroso. Faremo chiarezza ed individueremo eventuali responsabilità.  «È inutile negare che questo rischia di essere un duro colpo a quanto stiamo facendo per rendere il carcere un luogo più civile e in grado di assolvere alla propria funzione rieducativa, si tratta di un episodio gravissimo che richiede un accertamento molto rigoroso. Inutile negare che questo rischia di essere un duro colpo a quanto stiamo facendo per rendere il carcere un luogo più civile e in grado di assolvere alla propria funzione rieducativa", afferma il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri.

Commenti

clamajo

Mer, 18/12/2013 - 14:55

...e lo hanno rilasciato in permesso dopo tre omicidi?... azz.. ma sono proprio dei geni...

Ritratto di maurofe

maurofe

Mer, 18/12/2013 - 15:00

Adesso danno i permessi premio anche ai serial killer con 3 omicidi a carico? Giustizia fantastica.......

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 18/12/2013 - 15:13

Giudicato molto pericoloso dalle forze dell'ordine, una lunga fedina penale, in permesso premio. Qui c'è qualcosa che non torna. Mi torna la memoria Maurizio Minghella condannato per vari omicidi, dopo aver ottenuto il permesso di lavorare all'esterno del carcere uccise altre persone. E poi se vai a cercare in prigione ci trovi un poveraccio che ha rubato un pezzo di formaggio per sfamare i suoi figli.

giorgio solda'

Mer, 18/12/2013 - 15:14

Il Giudice che ha firmato l'ordinanza per il permesso dovrebbe essere sospeso per sempre dalla magistratura e incriminato per non aver svolto il proprio lavoro con diligenza. Viva L'Italia. PS: Il CSM invece gli dara' una promozione.

Ritratto di sailor61

sailor61

Mer, 18/12/2013 - 15:16

in effetti mi sembra il minimo che soggetti del genere godano di permessi premio!!!! ma con tre omicidi e totalmente infermo di mente ancora lo consideriamo soggetto recuperabile? Magistrati dove siete? re giorgio dove sei a sgavazzare? però Berlusconi è una minaccia per la democrazia quando dice che la magistratura è fuori di testa e procede politicamente!!!! Avete ancora bisogno di prove per dire che Berlusconi ha ragione?!?!?!?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 18/12/2013 - 15:21

......L'operato di una magistratura cenciosa e molto pericolosa.

egi

Mer, 18/12/2013 - 15:23

Questo individuo magari li aiuterà a far fuori gli avversari politici.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 18/12/2013 - 15:24

....Esce dal carcere in permesso premio armato di pistola? Chi mette a rischio la democrazia in questo Paese di pupi.

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Mer, 18/12/2013 - 15:26

Magistrati e giudici non ne azzeccano una!!! Ci credo che non vogliono neanche sentir parlare di responsabilità civile!! Un badile per tutti!!!!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 18/12/2013 - 15:27

......L'operato di una magistratura cenciosa e molto pericolosa.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 18/12/2013 - 15:34

Egregio giorgio solda', lei ssbaglia, minimizzando. Dovrebbe essere messo a scontare la pena al posto dell'evaso.

igiulp

Mer, 18/12/2013 - 15:37

Visto che l'Europa ha sempre da dire su quello che facciamo, in questo caso, nulla da eccepire ? E sui 3000 carcerati (i primi) che verranno rimessi in libertà, tutto normale ? Possibile che si venga bacchettati solo per gli extracom ? Interessano solo quelli ?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 18/12/2013 - 15:39

che il magistrato vada in galera al suo posto, 8.000 euro al mese netti prendono questi servi del potere massone sono i vostri soldi gente quelle delle tasse, accise e addizionali. popolo babbeo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 18/12/2013 - 15:40

E ADESSO ne usciranno 1500 di soggetti similari dalle patrie galere. Però TRANQUILLI ITALIANI!!! Jo CONDOR e la Cancellieri hanno detto ieri, senza nessun pericolo per gli Italiani!!! VIGILERANNO LORO!!!!! HAHAHA Saludos PS Io per fortuna mia vivo in un paese dove certe PORCATE non possono accadere perchè qui una volta messo dentro uno letteralmente BUTTANO VIA LE CHIAVI.

timoty martin

Mer, 18/12/2013 - 15:49

E magari questa volta la Cancellieri dirà che ... é stata una svista!... 110 e lode per questa giustizia incapace ed irresponsabile. Aspettiamo un quarto omocidio per poterlo giudicare di nuovo? I ferri ai piedi e sorvegliati a vista ad asfaltare le strade, altrochè permessi premio !!

Ritratto di MAMMALITURCHI

MAMMALITURCHI

Mer, 18/12/2013 - 15:50

Se qualcuno aveva dei dubbi , ora sicuramente li avra sciolti.......DOVE CA:ZZ:O andremo .........

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 18/12/2013 - 15:52

Speriamo in bene .Altrimenti mettiamo in galera chi fa questi danni alla nazione.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 18/12/2013 - 15:52

Speriamo in bene .Altrimenti mettiamo in galera chi fa questi danni alla nazione.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 18/12/2013 - 15:55

E quale sarebbe il problema, Gagliano era probabilmente uno dei 3mila da essere presto messi in libertà dalla Cancellieri. Si trovava infatti già fuori in permesso premio. Bel lavoro sig.ra Guardasigilli, li liberi tutti. In quanto alla sicurezza è un problema dei cittadini. In poche parole lei non potrebbe che fregarsene più di tanto! Buone feste!!

edo1969

Mer, 18/12/2013 - 15:59

"Gagliano deve scontare un fine pena residuo di un anno per rapine varie" ..cioè sto qua ha ammazzato 3 persone ed esce a 56 anni in piena forma? e giusto per "rapine varie" se no era gia fuori. In piu' gli davano permessi premio. Immaginatevi se faceva le stesse cose in Texas, oggi ci sarebbe giusto un fetente di meno sulla terra. Ho sempre piu' paura a vivere in sto paese. Mi raccomando se lo prendete dategli un bella tiratina d'orecchi eh? senza pietà. Ma non troppo forte, all'italiana.

edo1969

Mer, 18/12/2013 - 16:00

Bene sarà contento Feltri che per il principio del realismo vuole svuotare le carceri.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 18/12/2013 - 16:00

I COMUNISTI AL POTERE LIBERATO I DELINQUENTI, MA COME FATE A VOTARLI ? NON VI SENTITE LORO COMPLICI ?

edo1969

Mer, 18/12/2013 - 16:01

Pare che la cancellieri abbia telefonato di persona perchè si preoccupava della salute di questo poverino e gli ha dato un permesso premio. Il figlio della cancellieri lavorava per lui.

steacanessa

Mer, 18/12/2013 - 16:02

Orrore giudiziario penitenziario.

edo1969

Mer, 18/12/2013 - 16:02

E' appena uscito e ha già una pistola, questo è un genio. Dove si comprano? Ne voglio una anch'io. Andiamo a rotoli gente. Nessun futuro per questo Paese.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 18/12/2013 - 16:03

Vorrei tanto sapere chi è quell'idiota, perchè di un idiota si tratta, che gli ha dato un permesso premio. A noi, persone oneste, un premio col caxxo che ce lo danno!!!

dicoìo

Mer, 18/12/2013 - 16:13

Non è dimostrato che quest'uomo reiteri i crimini pregressi. Fino a che non uccide qualcun altro non lo si potrà dire. Bisogna dargli fiducia, perdonarlo, permettergli di redimersi. In una nazione democratica e cristiana chi ha sbagliato deve poter trovare la retta via, prima o poi. Pregate per Bartolomeo.

il corsaro nero

Mer, 18/12/2013 - 16:16

Scommetto che secondo Letta e la Cancellieri non è evaso, ma ha solamente fruito anticipatamente dei benefici che presto saranno emanati in favore dei detenuti! Il direttore del carcere ha dichiarato: ""Non ce lo aspettavamo, negli ultimi tempi il suo atteggiamento era molto migliorato. È una decisione che ci ha stupiti". Spero solo che vada presto a fargli visita, così si renderà conto personalmente di quanto sia migliorato! Ma è mai possibile che nessuno voglia capire che questa gente non cambierà mai? Delinquenti sono e delinquenti rimangono!

moshe

Mer, 18/12/2013 - 16:18

Ormai con la giustizia siamo al tracollo, non sono possibili altri commenti per il semplice motivo che sarebbero tutti a rischio denuncia. Complimenti ai giudici italiani, andate avanti così, tutta l'Italia vi ammira.

edo1969

Mer, 18/12/2013 - 16:18

L'ha smascherato Brunetta

max.cerri.79

Mer, 18/12/2013 - 16:19

L'ha fatto per via della norma discriminatoria svuotacarceri. Perché agli altri viene data la libertà e a lui no? Poverino, bisogna capire il disagio sociale che prova...

moshe

Mer, 18/12/2013 - 16:20

Il Csm contro Berlusconi: "Attacca la magistratura, mette a rischio la democrazia". La reprimenda è stata approvata dal plenum degli ermellini. Passati al vaglio anche gli articoli del Giornale sul giudice Esposito. ..... ..... ..... E poi date il permesso premio ad un pluriomicida! SIETE DIVENTATE LA FAVOLA DELL'ITALIA.

Il giusto

Mer, 18/12/2013 - 16:29

Cosa c'entra il giudice?Qui l'eventuale errore l'hanno fatto in carcere quando hanno scritto che non era pericoloso!Il giudice legge e poi firma,mica la fa lui la verifica,non è uno psicologo!Poi bisogna vedere quanto è stato furbo questo delinquente nel fingersi sano.Pensate che abbiamo avuto per un decennio un premier che si fingeva onesto....

puntopresa10

Mer, 18/12/2013 - 16:38

hanno già approvato l'indultino

aquiladellanotte55

Mer, 18/12/2013 - 16:41

Titolo dell'articolo fuorviante, infatti il sant'uomo non è evaso ma non è rientrato da un permesso premio, che è tutt'altra cosa. Complimenti alla nostra magistratura, brillantemente coadiuvata da esimi psicologi e psichiatri....a quando il botto finale di questo squinternato paese?

puntopresa10

Mer, 18/12/2013 - 16:44

mi sconpiscio dalle risate a leggere l'articolo,speriamo che resti a genova,voui vedere che stavolta se la prende con qualche personaggio delle istituzioni,tremate gente,tremate.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 18/12/2013 - 16:47

Sembra impossibile ma, a disastro compiuto, c'è sempre qualche coyote che, sbigottito, cade dal solito pero.

Ritratto di emarco54

emarco54

Mer, 18/12/2013 - 16:58

adesso il suo posto in cella dovrebbe essere occupato dal giudice che lo ha lasciato uscire. Vergogna!!!!

il corsaro nero

Mer, 18/12/2013 - 17:07

@ilgiusto: ma a quando un ripassino di diritto di procedura penale? è il Tribunale di sorveglianza (presieduto da un giudice) che decide se concedere o meno i permessi ai detenuti, dopo essersi consultato con psichiatri, psicologi e quant'altro, ma visto che oggi i giudici sono tutti impegnati a controllare Berlusconi se ne fregano di controllare la pericolosità sociale di un serial killer!

il corsaro nero

Mer, 18/12/2013 - 17:10

per dicoio- spero che lei stia parlando in senso ironico, altrimenti le consiglio di consultare un buon psichiatra oltre che consigliarle di non farsi le pere perchè fanno sragionare!!!

f35

Mer, 18/12/2013 - 17:14

Non c'è alcun rischio. Parola di cancellieri.

sax_

Mer, 18/12/2013 - 17:15

Si sa, in Italia la giustizia "funge" solo quando si parla del CAV.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 18/12/2013 - 17:18

kabobo libero

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 18/12/2013 - 17:25

Viva i permessi premio concessi ai pluriomicidi, ai pazzi, ai maniaci, ai pedofili. Viaggiate liberi per questo paese di m..... Il carcere va invece bene per coloro che prendono queste stronzate di decisioni.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 18/12/2013 - 17:36

Il giusto, sei il più cretino del forum, anzi, forse dell'Italia tutta.

Anonimo (non verificato)

dondomenico

Mer, 18/12/2013 - 17:43

@ edo 1969 : qui si stà commentando una cosa seria e tu te ne esci con una emerita stronzata. Già il panettiere se lo è trovato davanti ed è stato minacciato con una pistola; forse domani leggeremo qualche altra notizia di cronaca nera legata a questo criminale e tu vieni a fare lo spiritoso su questo sito. Ma da dove sei uscito? Torna all'osteria che è meglio!

Franco60 Ferrara

Mer, 18/12/2013 - 17:44

Permesso premio???, ma questi magistrati sono veramente dei criminali, e poi gli tolgono il passaporto a Berlusconi, siete veramente dei delinquenti.

NoOneUser

Mer, 18/12/2013 - 17:48

Che schifo di paese.

Paul Bearer

Mer, 18/12/2013 - 18:07

E ti pareva se poteva mancare il commento di quel poveretto de "Il Giusto" in difesa dei magistrati! "Il Giusto" : d'accordo essere servi ma te esageri! Sta tranquillo che anche se qualche volta non intervieni il posto da colf non te lo leva nessuno.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 18/12/2013 - 18:18

Si dovrebbe riaprire la Cayenna.

gibuizza

Mer, 18/12/2013 - 18:19

Abbattetelo!

Il giusto

Mer, 18/12/2013 - 18:22

al corsaro...come dicevo è lo psicologo che dice se è pericoloso o no,il giudice può solo avallare quanto scritto dal dottore....nanuq...dalle risposte si evince che sei del partito dell'amore...a pagamento però!

Ritratto di Tora

Anonimo (non verificato)

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 18/12/2013 - 18:37

Chi è l'intelligentone che gli ha dato questo permesso premio ? Spero che il delinquente lo vada a cercare o a cercare qualcuno dei suoi cari. Ma questi dove hanno il cervello, nel lato B ?

unosolo

Mer, 18/12/2013 - 18:39

minimo è da cacciare a calci nel sedere chi ha firmato il permesso oltre il titolare dell'ufficio preposto, in che cavolo di mondo viviamo , nessuno controlla chi lavora eppure ci sono decine di funzionari che girano a vuoto tutto l'anno , che pena . tre permessi quindi nei primi due ha preso accordi e con il terzo ha agito tranquillamente , .

honhil

Mer, 18/12/2013 - 18:39

Il buonsenso in magistratura è diventato un bene introvabile. Eppure guai a parlare di riformare la giustizia. Guai a parlare di responsabilità dei magistrati. Possibile che non si riesca a capire che è proprio questa loro totale deresponsabilizzazione, quest’assoluta impunibilità, ha fare maturare questi frutti neri? O sì! Ma è bello fare tutto quello che passa per la testa, senza dare conto e ragione a nessuno. Che c’entra, l’indipendenza dei giudici, il masso dietro il quale si riparano le toghe tutte le volte che si parla di regolare la loro irresponsabilità, con la loro indipendenza? Eppure quel masso è lì: non frantumabile. Solo in Italia esiste questa terra di nessuno ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Nel resto del mondo, dove secondo questa bizzarra teoria togata, l’indipendenza dei giudici è di continuo in pericolo, invece, queste cose non succedono. O se volete non è la norma. Non è che i giudici ci marciano?

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 18/12/2013 - 18:40

Dove abita, hernando45, che vengo anch'io ?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 18/12/2013 - 18:40

Il premio Nobel per l'acume al giudice!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 18/12/2013 - 18:40

Dove abita, hernando45, che vengo anch'io ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 18/12/2013 - 18:54

Questa è gente che merita permessi premio.In carcere dovete tenere quelli che rubano una pagnotta per mangiare,quelli si che sono pericolosi vero???Giustizia.....................

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 18/12/2013 - 19:00

...non ce lo aspettavamo....Bravo direttore, avanti così. Ed intanto i tre volte buoni buonisti brigano per eliminare i manicomi criminali. Sembra un brutto sogno.

steacanessa

Mer, 18/12/2013 - 19:41

orrore magistral penitenziario.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 18/12/2013 - 19:48

giudici comunisti...troppo buoni.

NON RASSEGNATO

Mer, 18/12/2013 - 19:48

Solo in un paese di ritardati mentali si può dare un permesso a un serial killer. Forse ha una sponsorizzazione politica. Ovviamente chi ha sbagliato avrà una promozione.

atlantide23

Mer, 18/12/2013 - 19:55

bah...evasi!...scarcerati dallo Stato....!...e che problema c'e' ? Letta ha assicurato che non c'e' pericolo per la gente!

atlantide23

Mer, 18/12/2013 - 20:00

Permesso premio? psicologi, sociologi, assistenti sociali....sono un serio pericolo, per l'incolumita' dei cittadini.Molto...molto piu' pericolosi dei delinquenti.

Ritratto di chris_7

chris_7

Mer, 18/12/2013 - 20:03

ma che strano!! chi è quel p**** (che rimarrà impunito) di giudice che ha dato il permesso premio

atlantide23

Mer, 18/12/2013 - 20:04

dimenticavo: anche molti giudici...TROPPI....sono piu' pericolosi dei delinquenti. E ora, redazione, continua pure a non pubblicare i miei interventi.....

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 18/12/2013 - 20:07

Adesso è obbligatorio e serio arrestare il magistrato ed il direttore del carcere.

alberto.rossattini

Mer, 18/12/2013 - 20:09

Io sbatterei in galera il direttore del carcere,la cancellieri e butterei le chiavi nel cesso!

COSIMODEBARI

Mer, 18/12/2013 - 20:11

sono capaci solo di fare rincorrere persino in capo Corona, caso mai pure Berlusconi, al quale non concedono l'uso temporaneo del passaporto per il congresso del PP.. furono capaci di tenere in carcere Enzo Tortora, ma non Battisti Lucio, non Tony Negri, non l'Amanda americana, neppure i militari usa e getta che tranciarono la funivia, neppure Kapler..Insomma sono capaci, col loro capo dello stato e del csm, di farsi pagare tutto il loro "lavoro" profumantamente, sono capaci di uscire con dichiarazioni da lavandaie, con tutto il rispetto delle lavandaie. Faceva bene Cossiga che li prendeva a pesci in faccia, e non senza che fosse visto, anzi sopratutto in tv. Lui che era un avvocato con famiglia di magistrati.

Alessio2012

Mer, 18/12/2013 - 20:23

Sempre meno pericoloso dei magistrati rossi... Loro non uccidono con le armi, ma ti portano al suicidio.

jeanlage

Mer, 18/12/2013 - 20:32

Ovviamente, il giudice che ha dato il premio, non risponderà di nulla.

compitese

Mer, 18/12/2013 - 20:35

L'evaso era considerato totalmente infermo di mente. Come dovremmo considerare il direttore del carcere e il giudice di sorveglianza? Idioti totali?!?!.

manolito

Mer, 18/12/2013 - 20:39

PER IL GIUSTO--SI LUI SI FINGEVA ONESTO I TUOI MICA FINGONO TANTO A LORO NON FANNO NIENTE---LUI HA FATTO QUALCOSA NELLA VITA PUR SBAGLIANDO AL MINIMO-- E I TUOI EROI COSA HANNO COSTRUITO DOVE HANNO LAVORATO -60 ANNI ALLE SPALLE DEGLI ALTRI,CHE BRAVI--

Ritratto di chris_7

chris_7

Mer, 18/12/2013 - 20:44

chissà chi gli ah dato il permesso premio, vedete, per colpa di uno adesso i poveri liguri sono nei pasticci

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 18/12/2013 - 20:46

Bisogna cercare il lato positivo della cosa!!! Magari, il killer incontra il giusto all'autogrill e lo uccide con un macinapepe da otto kili....poi glie lo spieghiamo noi allo psicologo....

aredo

Mer, 18/12/2013 - 20:49

Bhè certo.. per i serial killer permessi premio speciali per permettergli di ammazzare quanta più gente possibile.. La magistratura comunista adora i criminali... Mica un serial killer come questo è pericoloso come Berlusconi,eh!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 18/12/2013 - 20:56

...Se il rilascio di permessi e licenze ai detenuti fossero subordinati al parere vincolante delle Questure, questo scellerato, oggi, sarebbe ancora in carcere. Visto però, che le forze di polizia non hanno altro da fare ed hanno benzina da sprecare e uomini e mezzi da impiegare è bene che ogni tanto accadano questi fatti sconsiderati. Tanto...si tratta di soldi pubblici.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 18/12/2013 - 21:39

sembra sia diretto a casa di qualche politicante installato a Roma ..non faccio nomi!

rikkà

Mer, 18/12/2013 - 22:18

Pericoloso non è lui ma quelli che lo hanno rilasciato dopo tre (3) omicidi....... pena di morte..

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mer, 18/12/2013 - 22:21

I serial killers sono fuori "in premio", la galera è solo per chi non vota la sinistra!!! E poi "qualcuno" nega che ci sia "qualcosa" di anomalo in Italia....

masbalde

Mer, 18/12/2013 - 22:59

La ministra CANCELLIERI DOVREBBE DIMETTERSI come altri suoi pari hanno fatto dopo uno smacco simile; e quel direttore di carcere dovrebbe almeno essere....esodato: siamo buoni, è Natale.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Gio, 19/12/2013 - 06:05

Non necessita di nessun commento, è sufficiente la storia!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 19/12/2013 - 06:28

a quanto pare anche dopo questo fatto la vostra culona italiana vuole andare avanti con le sue sinistre idee.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 19/12/2013 - 06:29

basta vedere le origini di questo terrone e si capisce tutto.

vince50_19

Gio, 19/12/2013 - 06:42

Complimenti, complimenti..

CARLOBERGAMO50

Gio, 19/12/2013 - 07:24

SE QUESTO E' IL FUNZIONAMENTO DEL NOSTRO SISTEMA GIUDIZIARIO DI CERTO VINCIAMO L'ULTIMO POSTO NELLE GRADUTORIA MONDIALE DEL FUNZIONAMENTO DELLA GIUSTIZI. PENSATE COME RIDONO A CREPAPELLE LE ALTRE NAZIONI IN MODO PARTICOLARE QUELLE EUROPEE. MI AUGURO CHE QUESTO TIZIO FUNANBOLICO UNA SPECIE DI DIABOLIK ABBIA BENE IN METE GLI INDIRIZZI GIUSTI, SUGGERISCO ROMA PIAZZA DEL PARLAMENTO - PIAZZA COLONNA - CORSO RINASCIMENTO. DI CERTO LI' NON PROCURA DANNI, ANZI RISOLLEVA LE SORTI DELLLA NOSTRA NAZIONE.

venessia

Gio, 19/12/2013 - 07:39

siamo in mano ad una manica di imbecilli

edo1969

Gio, 19/12/2013 - 07:49

Il direttore di Marassi ha dichiarato che non sapevano si trattasse di un pluriomicida ma bensi' di un rapinatore. Direi che ce n'è abbastanza perchè il ministro della giustizia si dimetta... ah già ma si tratta della Cancellieri ! E quando si dimette quella? Come l'altra sfacciata della Boldrini. Ma allora forse stiamo diventando tutti retrogradi e sessisti? Facciamola finita al piu' presto con questo governo. Il nipote del maggiordomo, Letta, vada a casa con la sua combriccola: riforma elettorale concordatat da tutti al piu' presto ed elezioni ,e vediamo cosa ne esce.

atlantide23

Gio, 19/12/2013 - 08:19

L’ Italia non esiste piu’ o forse non e’ mai esistita. E’ solo un territorio popolato da cialtroni e governato da cialtroni ingordi e menefreghisti. Un territorio dove viene negato un permesso a Berlusconi, per andare a Bruxelles e viene concesso, PER L’ENNESIMA VOLTA un permesso premio a un pluri omicida e pluri evaso! E la cancellieri tuona, indignata: e’ un fatto gravissimo . Ancora con ‘ste chiacchiere !! I nostri governanti S O N O un fatto gravissimo

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 19/12/2013 - 08:22

"Fatto gravissimo" ?? Ma via signora in "do settima", è ormai la norma! - Sta' Cancellieri, con quell'apparato di smidollati, togati a peso d'oro, è sempre più patetica: Apre i "cancelli" e se qualche pecora nera, più nera delle altre, s'"intrufola" di lato, con chi kzzo se la va a prendere!? Si vede che il "seriale" si è "auto-svuotato" dalle carceri. - Questa è un'altra da cancellare in nome dell'Italia, quella che si fa il mazzo per mantenere milioni di parassiti. Cancelliamoli a "forconate".

Marzio00

Gio, 19/12/2013 - 08:34

Meglio pensare ad intercettare e giustiziare Berlusconi che garantire la pubblica sicurezza dei cittadini lasciando a marcire in carcere un pluriomicida. Un bel regalo di Natale dai magistrati, grazie davvero, a casa mia chi sbaglia paga, ma vale solo a casa mia.........

il corsaro nero

Gio, 19/12/2013 - 08:37

@ilgiusto- vedo che sei proprio ignorante in materia di diritto di procedura penale e, da quanto scrivi, non solo di quello! Il giudice può anche decidere di non concedere il permesso al detenuto, valutandolo socialmente pericoloso e, considerato che si sta parlando di un serial killer che ha sulle spalle ben tre omicidi, non si capisce come un giudice non possa considerarlo tale! Si sa che l'ignoranza è la madre della presunzione e della saccenza, ma, nonostante tutto, ti voglio un consiglio: se non conosci la materia, evita di scrivere stronzate perchè, come vedi, fai la figura del cretino!!! Buone feste!

Albaba19

Gio, 19/12/2013 - 08:38

ssupponiamo che questo seril killer si rimetta in attività, chi dobbiamo ringraziare??? sper che non succeda ma se succede voglio vedere i nomi su questo giornale e sugli altri di chi è il dirigente responsabile e di chi gli ha firmato il permesso. ci riusciamo a fare un aricilo utile?? altrimenti questi personaggi vengono traferiti e chi si è visto si è visto!! chi sbaglia è ora che debba pagare!!

il corsaro nero

Gio, 19/12/2013 - 08:39

@ hernando45- per favore, mi dica dove vive, perchè essendo prossimo alla pensione, vorrei anch'io trasferirmi nel suo Paese!!!!!

Ritratto di giuseppesinigagliese

giuseppesinigagliese

Gio, 19/12/2013 - 08:46

come diceva il buon emilio "CHE FIGURA DI MERDA" ma queste persone con quale criterio lavorano? non credo che ogni detenuto non abbia un fascicolo con tutta la sua carriera,due sono i casi o il giudice non ha neanche guardato o on sa leggere, dicasi lo stesso per il direttore del penitenziario, NON POTEVANO NON SAPERE o questa frase vale solo per una persona, e se questa persona uccidesse ancora, chi sarà il responsabile???

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 19/12/2013 - 08:51

A 56 anni,il tizio,con 3 omicidi alle spalle,doveva scontare ancora 1 anno,per rapine e cose del genere....In sostanza,se si fosse comportato "bene",sarebbe già stato a spasso.In questo contesto,gli hanno dato 3 permessi "premio" per "buona condotta". Sistema giudiziario scassato,governato dal buonismo,alla mercè di "psicologi progressisti",da giudici altrettanto "progressisti",da leggi "progressiste",il tutto sganciato dal SENSO COMUNE della maggioranza delgli Italiani!!Come si fa ad andare avanti in un "Paese",dove le ISTITUZIONI,sono avulse dal contesto,parassite,e quant'altro.Come si fa?...E su questo Forum,leggo ancora di gente,che in questo contesto,fa lo spiritoso su Berlusconi,quasi fosse contento di queste schifezze!Basta ad ogni problema,tirare in ballo Berlusconi!!Non se ne può più!!Ora ne escono altri.Bene,....Ah!questi "forse" avranno il "braccialetto elettronico"...Questo tizio,non lo aveva(perchè era "bravo"),ed anche se lo avesse avuto,sai quanto sarebbe servito....

il corsaro nero

Gio, 19/12/2013 - 08:54

ma chi abbiamo come ministro della giustizia, Santa Teresa da Calcutta? Costei ancora crede nelle favole? Afferma, infatti, l'oca giuliva: " «È inutile negare che questo rischia di essere un duro colpo a quanto stiamo facendo per rendere il carcere un luogo più civile e in grado di assolvere alla propria funzione rieducativa". Da quando in qua i delinquenti vogliono essere rieducati? Faccio presente alla ministra che l'85 per cento dei detenuti scarcerati grazie all'indulto varato da Mastella, sono rientrati in carcere! Ma forse lo hanno fato apposta perchè sono stati liberati troppo presto, non erano ancora abbastanza "rieducati"!!! Come direbbe il grande Totò, ma ci faccia il piacere!!!!!!!