Hayden, danno cerebrale "In condizioni gravissime"

Il pilota di Superbike e campione del mondo di MotoGp nel 2006 è rimasto coinvolto in un incidente ieri nei pressi di Riccione

Sono ancora gravissime le condizioni di Nicky Hayden. Il pilota di Superbike e campione del mondo di MotoGp nel 2006 è rimasto coinvolto in un incidente ieri nei pressi di Riccione. Hayden si trovava a bordo della sua bici da corsa quando è stato travolto da un'auto. Immediati i soccorsi. Il pilota dopo essere stato stabilizzato è stato immediatamente trasferito in ospedale dove è stato ricoverato in codice rosso con prognosi riservata. "Le condizioni cliniche di Nicky Hayden restano estremamente gravi. Il giovane ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale", si legge nell'ultimo bollettino medico. Le condizioni per il momento però appaiono disperate. All'ospedale sono arrivati i familiari del pilota. Intanto tutto il mondo delle corse si stringe al pilota con alcuni messaggi di incoraggiamento. Uno su tutti, Valentino Rossi: "È uno dei migliori amici che ho avuto nel paddock. Forza Nicky, siamo tutti con te". "Siamo stati compagni di squadra con la Honda nel suo anno da rookie, il 2003, quando era un giovane debuttante alla prima esperienza europea - ricorda il Dottore - Quella stagione si chiuse con il Mondiale per me e con il suo primo podio a Phillip Island. Dopo qualche anno abbiamo lottato uno contro l'altro per il Mondiale 2006 fino all'ultima gara e alla fine, purtroppo per me, mi ha battuto ed è diventato il campione del mondo della MotoGP. Dopo la gara ci siamo dati la mano e ci siamo abbracciati".

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 18/05/2017 - 17:40

Spiace sempre quando qualcuno, chiunque sia, ha incidenti di questo tipo, prima di lui Scarponi, ma la domanda che mi faccio è, aveva il casco???? Perche cosi come sono obbligati a portarlo i motociclisti, lo dovrebbero essere anche i ciclisti secondo me.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 18/05/2017 - 17:48

---cavoli se mi dispiace---era pure un tipo simpatico a giudicare dalle interviste--swag

Arch_Stanton

Gio, 18/05/2017 - 18:08

Onore a Nicky Hayden !

Ritratto di makko55

makko55

Gio, 18/05/2017 - 18:33

Destino bastardo , un ragazzo pieno di vita , auguri sinceri !!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 19/05/2017 - 00:11

@hernando45 se si è preso la premura di guardare la foto, pubblicata in molti siti, di lui poco prima dell'iuncidente, avrà senz'altro notato che il casco - da ciclista - lo aveva. Ma evidentemente un casco da ciclista non ha la stessa protettività di un casco integrale da corsa. A quanto ho capito, lo scontro è stato frontale, quindi, sommando le due velocità, si fa molto presto a superare i 100 all'ora. La botta è stata violentissima, basti guardare come sono ridotti la bicicletta e il parabrezza della macchina.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 19/05/2017 - 00:14

A questo punto non so se sia meglio per il povero Nicky continuare a vivere, presumibilmente nelle stesse condizioni di Michael Schumacher, o morire subito. Quando i medici parlano di "gravissimo danno cerebrale" c'è poco da stare allegri.

Ritratto di robergug

robergug

Ven, 19/05/2017 - 00:55

Ovviamente dispiace, però pare che Hayden sia uscito da uno stop tagliando la strada all'auto. In questi casi raramente va a finire bene per il ciclista.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 19/05/2017 - 08:49

C'è qualcosa di sadico e beffardo nel destino tragico di grandi campioni, che, come Hayden e Schumacher, vincono indenni in sport pericolosissimi ai limiti delle possibilità umane, e poi sono distrutti nel modo peggiore da incidenti "comuni" in attività banali quali sciare o andare in bicicletta. Un commosso pensiero a questo ragazzo.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 19/05/2017 - 09:03

Speranza e solidarietà, spiace sempre sentire di un campione dello sport, che rischia la vita con il suo lavoro, in ospedale appeso ad un filo per un incidente comune.