Scopre che il figlio è gay: in un raid pesta l'amante

Pugni e bastonate per dissuadere l'amante del figlio diciottenne a proseguire quella relazione gay

Pugni e bastonate per dissuadere l'amante del figlio diciottenne, un extracomunitario, a proseguire quella relazione gay. Non fu un tentativo di rapina, ma un vero e proprio raid punitivo, l'aggressione a tre giovani avvenuta nella notte dello scorso 16 maggio in un'area di servizio di Benevello, in provincia di Cuneo. A scoprirlo sono stati i carabinieri, che hanno denunciato un noto professionista cuneese e l'amico complice per "concorso in lesioni personali aggravate, violenza privata, minacce e danneggiamento".

"È un episodio di gravità inaudita - ha commentato Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay - un allarme che deve essere affrontato con urgenza dal Parlamento". I carabinieri della stazione di Cortemilia, un paesino di poco più di 2.400 abitanti, hanno scoperto la verità analizzando i filmati delle telecamere di sicurezza della zona dell'aggressione. Per giorni il paesino delle Langhe ha temuto le scorribande dell'ennesima banda di rapinatori. Invece dietro quella violenza si nascondeva quello che l'Arcigay bolla come "crimini d'odio".

Quella notte il diciottenne e il suo amante si erano dati appuntamento vicino a un distributore di benzina. Il padre del giovane, che aveva tentato di dissuadere in tutti i modi il figlio da quella relazione, ha deciso di dare una lezione all'extracomunitario. Non conoscendolo, prima ha malmenato un automobilista, che si trovava lì per caso, poi con il complice si è accanito nei confronti del marocchino e di un amico, finito in ospedale con una prognosi di tre mesi.

Mappa

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 04/06/2016 - 11:11

Come in una gag di Faletti:"...che se io saprei che mio figlio è un ricchione gli riempissi di botte il fidanzato..."

roberto.morici

Sab, 04/06/2016 - 11:12

Subito una legge contro l'omomicidio.

Raoul Pontalti

Sab, 04/06/2016 - 11:15

Se taluno dicesse che quelle legnate furono ben date e ben applicate rischierebbe una denuncia per apologia di reato con l'aggravante dell'odio razziale ed omofobico e pertanto non dico...

zingozongo

Sab, 04/06/2016 - 11:17

con la legalizzazione dei matrimononi omosx sempre piu extracomunitari cercheranno di agganciare un marito italiano in modo da avere la cittadinanza una volta convolati a nozze speriamo che nn li legalizzino allora

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 11:27

OLIO E RANDELLO OTTIMA CURA !!

elalca

Sab, 04/06/2016 - 11:29

dove è il problema?????

elalca

Sab, 04/06/2016 - 11:46

dove è il problema???

Una-mattina-mi-...

Sab, 04/06/2016 - 12:13

Ma dico io, non basta essere gay, ci vuole perfino l'intervento degli arcigay? E che cosa avrebbero di più degli altri?

Linucs

Sab, 04/06/2016 - 12:52

Pure il Parlamento ci vuole? Se prendo botte da un rapinatore slavo o negro neanche scrivono un trafiletto. Si vede che alle spalle non ho una "comunità" ben piazzata. Comprerò una coppola, magari aiuta.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 04/06/2016 - 12:55

Chissa` che nick usa il bastonatore qui sul Forum...? Robocop2000, per te l'olio prima del randello...(ma quanti hanni hai, 16?)

lorenzovan

Sab, 04/06/2016 - 13:02

cosa hanno di piu'??? foorse un certo senso di umanita' che voi bananas non avete mai avuto repressi nella vostra triste adolescenza

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 04/06/2016 - 13:19

arcigay sempre tre i cxxxxxxi

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 04/06/2016 - 13:21

a dire che quelle legnate furono ben date e ben applicate si rischierebbe una denuncia per apologia di reato con l'aggravante dell'odio razziale ed omofobico.

gianrico45

Sab, 04/06/2016 - 13:23

La conformazione mentale e culturale come sgravante, viene presa in considerazione solo quando gli extracomunitari commettono simili crimini.Per gli italiani di una certa età, che sono stati educati culturalmente ed eticamente in un determinato modo,perché nessuno la contempla?

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 04/06/2016 - 13:33

Raoul..lascia perdere che ti conosco come ti conscono in tanti a Trento! hai ragione...meglio che non dici, fare la scena contro la tua natura è da vili!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 04/06/2016 - 13:34

Raoul...perchè combatti contro la tua natura?

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 04/06/2016 - 13:36

Pestare una persona per le sue attitudini sessuali, religiose, politiche o ideologiche denuncia una frustrazione mentale e una stupidità senza limiti!!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 04/06/2016 - 13:36

---questo stimato professionista di cuneo sicuramente va a messa ogni domenica con comunione ed ostia annessa e connessa---sicuramente non si perde un family day----sicuramente assiste a tutti i comizi di giovanardi - di adinolfi e compagnia cantante---instaurare un dialogo con il figlio era troppo complicato per lui--molto più semplice impugnare la mazza da baseball e lavare l'onta--non sarà eletto padre dell'anno e molto probabilmente il figlio non gli parlerà più--ma vuoi mettere la soddisfazione di essere considerato un vero uomo da tutte le 2400 anime del paesino delle langhe---perchè in fondo è questo che lo ha fatto agire in questo modo---non certo l'amore per il figlio--quanto i dubbi da parte dei concittadini sulla sua virilità---hasta siempre

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 13:48

@ pravda99 TU DEVI AVRNE 17 DATO CHE SEI DEL 99. UN CONSIGLIO VA A CHIEDERE AGLI ABITANTI DI BUTAPEST O PRAGA COME STAVANO QUANDO ERANO RISTRETTI NEL RECINTO DEL PARADISO COMUNISTA. COMODO FARE IL COMUNISTA COL PORTAFOGLIO GONFIO E IL CULO AL CALDO. OPPURE FATTI UNA GITARELLA IN VENEZUELA NEL ODIERNO PARADISO COMUNISTA DI CHAVEZ E DEL TRAMVIERE COLOMBIANO MADURO.

bobots1

Sab, 04/06/2016 - 15:14

Sono padre italiano educato nella cattolica Italia degli anni 60 (disgrazia o no... così è stato !). Se mio figlio fosse gay lo accetterei ma mi girerebbero i cosiddetti...se avesse un extracomunitario come amante i cosiddetti mi girerebbero ancora di più...non lo picchierei ma mi domanderi almeno se sta legalmente in Italia...e se così non fosse fuori dalle scatole...almeno quello!

lorenzovan

Sab, 04/06/2016 - 15:29

robocop...tu sei francamente da rinchiudere...e allasvelta...le tue paranoie comuniste ormai hanno preso il sopravvento sul libero arbitrio..se mai l'hai avuto...scommetto che prima di ndare a dormire ontrolli se non hai qualche cosacco komunista sotto al letto....

Totonno58

Sab, 04/06/2016 - 16:39

Non so chi è più poveraccio tra quello che ha subito violenza, il suo compagno per avere un delinquente come padre o quest'ultimo per avere un cervello non funzionante(sarebbe l'unica attenuante).

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 04/06/2016 - 17:25

robocop2000 - Magari io avessi 17 anni...Ma tu ragioni davvero come un sedicenne. In piu` piuttosto ottuso e di vedute strette, visto che guardi il dito (il mio nick) quando ti si indica la luna (il fatto che il Giornale e` la Pravda italiana dedita a propaganda, e tesa alla disinformazione di menti deboli). In altre parole, non sono il comunista che credi...Tu invece ti definisci da solo come "olio e randello". Chissa` se un giorno crescerai...

Il giusto

Sab, 04/06/2016 - 17:31

Altro che islam...degli italiani bisogna aver paura.NOn passa giorno senza che "un bravo ragazzo italiano "uccida la sua ex compagna,che un omofobo non si scagli contro gay,che un razzista se la prenda con qualche straniero...e voi temete l'isis ?

zucca100

Sab, 04/06/2016 - 17:32

robocop, mi sembri un po' dissociato. puoi spiegarmi che non ho capito? grazie

Raoul Pontalti

Sab, 04/06/2016 - 17:56

Premesso che a Trento mi conoscono davvero in molti e come normorientato verso l'altro sesso e premesso altresì che uno dei motivi per i quali considero gli islamici come miei alleati e non nemici è proprio la lotta contro la ostentazione e affermazione quale normalità dei comportamenti sessualmente deviati, osservo che è proprio tipico dei busoni insinuare che il loro nemico morale sia un busone represso. Ci siamo intesi marmolada?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 04/06/2016 - 18:15

Tutti i papà dotati di coscienza che non affidino i figli all'educazione scolastica/televisiva si arrabbiano quando i figli/e se lo fanno buttare da qualche farabutto. Ecco, aldilà dei protagonisti, ricchioni e extracom che fa sembrare tutto uno scempio omofobo xenofobo intollerante per la moda qualunquista vigente, beh ha fatto bene il babbo a intervenire. Magari il metodo...era meglio portare il figlio nel bosco senza mollica di pane appresso.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 19:52

@ pravda99 RIBADISCO KE IL TUO INTELLETTO E' QUELLO DI UN SEDICENNE. ALZA IL CULO E TRASFERISCITI NEL PARADISO COMUNISTA. OPPURE NELL'IMPERO DEL PUTTINO.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 19:53

@ pravda99 AH QUINDI NON HAI NEMMENO 16 ANNI BEHJ DOVEVO CAPIRLO DA COME RAGIONI AL MASSIMO NE HAI 13.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 19:54

OLIO E RANDELLO OTTIMA CURA!!