Quota 100 ponte per 3 anni. Ecco le penalità sull'assegno

Il governo pensa ad una misura temporanea fino al 2022. Poi entrerebbe a regime "quota 41". Tutti i calcoli per chi va via

Quota 100? Solo per tre anni. Sarà questo in sostanza il pacchetto pensioni che il governo si appresta a varare. Di fatto, secondo quanto riporta ilSole 24 Ore, l'esecutivo ha decisio di superare la Fornero con una norm aponte per 36 mesiper poi dare il via a quota 41 dal 2022-2023. In questo modo verrà completamente superato il sistema pensionistico attualmente in vigore. Di fatto secondo lo schema dell'esecutivo, la quota 100 dovrebbe partire tra febbraio e aprile. Ci saranno alcune finestre mobili di 3 mesi nel campo del privato e 3+3 nel settore pubblico. Resterà sul campo anche il divieto di cumulo per i redditi dal lavoro per almeno cinque anni dopo l'uscita. Ma la verà novità è la durata del provvedimento quota 100: dovrebbe restare in vigore fino al 2022 per poi cedere il passo a quota 41. Solo con 41 anni di contributi versati si potrà accedere al pensionamento anticipato. Per chi seceglierà questa strada dal 2022 in poi ci saranno alcune penalizzazioni perché il calcolo della pensione in quel caso sarà a maggioranaza contributiva.

Tra le misure che il governo si appresta a varare c'è anche la proroga per un anno di opzione donna e dell'Ape. La spesa per il pacchetto pensioni dovrebbe scendere di 1,5-1,8 miliardi. Ma attenzione ai calcoli sugli assgeni. Chi andrà via nel 2019 potrebbe perdere da un minimo del 16 per cento fino al 22,3 per cento. E ci saranno delle differenze, come riporta uno studio Cisl, anche con gli assegni dell'attuale pensione anticipata: una riduzione del rateo che potrebbe andare dal 3 al 22,3 per cento. Secondo altre stime, come riporta la Stampa, invece la riduzione dell'assegno potrebbe toccare al massimo il 12 per cento. Una quota più bassa rispetto al 20 per cento riportato dalle analisi dell'Ufficio parlamentare al Bilancio. Una cosa è certa: l'anticipo pensionistico comunque porterà sforbiciate sul rateo.

Commenti

elpaso21

Ven, 30/11/2018 - 10:09

"dovrebbe restare in vigore fino al 2022 per poi cedere il passo a quota 41": ma è una presa in giro o state scherzando?? Se la girano in questo modo HANNO CHIUSO.

paolo1944

Ven, 30/11/2018 - 10:43

Buffoni, con questa pagliacciata della quota cento. Intanto continuano a massacrare le pensioni da 900 euro il mese con tasse del 22%, altro che no tax area. Salvini stai toppando di brutto, mi sa che la pagherai carissima. State addirittura rimettendo in pista F.I. e il PD.

Paolo17

Ven, 30/11/2018 - 10:44

Ho sempre contestato la Legge Fornero. Personalmente mi ha pure penalizzato. Ma se questo è il "cambiamento" di Salvini, allora tanto vale che si mantenga la Fornero. Salvini continua a truffare solo per aumentare consenso. Si sta dimostrando il peggior politico delle ultime generazioni. E dire che all'inizio gli avevo dato credito.

ginobernard

Ven, 30/11/2018 - 10:45

bisogna dare spazio ai giovani ... è una pura questione naturale e generazionale. Non ha senso tenere persone vecchie e logore mentre i nostri giovani passano il tempo a farsi canne. Penso che diventino antagonisti anche perchè non hanno un cxxxo di altro da fare. Io introdurrei i 41 anni di anzianità già da subito ... 41 anni di lavoro sono tanti. Lasciano il segno.

schiacciarayban

Ven, 30/11/2018 - 11:05

Ma questi hanno imparato da Di Maio a raccontare palle? Basta! Vogliamo un governo serio, che non racconti palle dalla mattina alla sera, la riforma delle pensioni non esiste, lasciateci la Fornero che almeno si capiva. Qui non si capisce nulla, quota 100 però si perde il 22%, poi quota 41, abbiate pietà, sparite tutti!

Libertà75

Ven, 30/11/2018 - 11:06

la pensione è calcolata in base al montante contributivo versato e all'aspettattiva di vita connessa, ergo prima vai e meno prendi! Ma non è una sforbicita, è un calcolo matematico... Fate pace con il cervello e buttate via la tessera del PD

pinco_shi

Ven, 30/11/2018 - 11:07

Quota 100 con 38 anni minimi di contributi passi. Se questa non va a regime evidentemente non e` proprio sostenibile e allora diventa solo un regalo demagogico per alcuni. Ma passare poi a quota 41 senza vincoli di eta` e` una presa in giro: ci sara` chi andra` in pensione a 60 anni e chi tornera` sostanzialmente alla situazione Fornero e senza neppure la vecchiaia a 67 anni? Precari o chi ha avuto discontinuita`, preparatevi a lavorare fino a 70 anni o oltre. 9 mesi di discussioni e problemi con europa e mercati inutili.

Libertà75

Ven, 30/11/2018 - 11:10

@elpaso21, in politica 3 anni sono un infinito, in ogni caso l'attuale legge prevedeva quota 43... Quindi, diciamo che siamo comunque in linea con un miglioramento. Per quanto mi riguarda, ritengo moralmente inderogabile l'istituto della pensione ai 65enni, anche fosse con 20 di contributi. Detto questo, vedremo come sarà fra 3 anni, perché in realtà il sistema pensionistico dovrebbe essere utilizzato al pari del pubblico impiego, ossia se la disoccupazione è bassa si frenano sia uscite che assunzioni, se la disoccupazione alta viceversa... Quindi non resta che attendere.

schiacciarayban

Ven, 30/11/2018 - 11:15

Le pensioni senza la Fornero diminuiscono del 22%, questa è la notizia! Perchè Salvini non lo dice chiaramente?

elpaso21

Ven, 30/11/2018 - 11:37

Mi è venuta un'idea: ogni anno sale di un punto, nel 2019 quota 100, nel 2020 quota 101, nel 2021 quota 102 e così via, finchè andremo in pensione a novant'anni.

gianfranco56

Ven, 30/11/2018 - 11:48

Per favore non scrivete cavolate senza conoscere la Legge Fornero. Con essa, nel 2019 occorrono - per l'anticipata - 43 anni e 3 mesi. Un anno in meno per le donne. E, nel 2020, 42 anni e 10 mesi. O, così via, a salire per la famosa aspettativa di vita. Dunque la quota 100 è un vantaggio.Ovviamente chi va con 38 anni di contributi, percepisce l'equivalente.Prima di scrivere caz**te informatevi. Leggete il sito : pensionioggipuntoit

FrancoS73

Ven, 30/11/2018 - 11:55

E' la CONFERMA che .. i 2 microfoni politici sono gestiti dalle "Confraternite Boccia &. Co" ... Pensionare gli anziani costosi e assumere giovani con stipendio e contributi a "carico Pubblico" !!!!

schiacciarayban

Ven, 30/11/2018 - 12:01

Questo governo è una banda di truffatori, sia Di Maio che Salvini. Nessuno dice la verità, che è una sola: i soldi non ci sono per realizzare le promesse che abbiamo fatto, quindi, scusateci tanto ma vi abbiamo raccontato una marea di bufale, adesso dobbiamo fare i conti, quindi scordatevi il rdc, tenetevi la Fornero, la flat tax non si può fare, abbiamo fatto solo casino e avete perso un sacco di soldi. E se fossero onesti direbbero: e quindi adesso ce ne andiamo a casa!

mbrambilla

Ven, 30/11/2018 - 12:16

Qualcuno vorrebbe andare in pensione prima e prendere gli stessi soldi di quelli che lavorano fino a 67 anni, ridicolo.

sereni

Ven, 30/11/2018 - 12:37

Mi piacerebbe che si dessero notizie, e non notizie imbrogliate. Il calcolo pensionistico è contributivo, questo significa che a seconda di quanti anni contributivi hai tanto prendi. se con quota cento hai 40 anni, prendi meno che se andassi a 67 anni di età e con 47 anni contributivi. L'opportunità, data a uno che ha lavorato per 40 anni, di poter andare in pensione diventa un calcolo personale. Nessuna sforbiciata, quindi, ma solo un'opportunità. Cambiarla, poi, fra qualche anno, con quota 41 qualunque sia la tua età anagrafica, è assolutamente sacrosanto (e sicuramente hai almeno 60 anni di età). Non vedo truffe o scandali o, ancora, sforbiciate. Riflettete con la vostra testa e non con le palle di questo ed altri giornaletti.

sereni

Ven, 30/11/2018 - 12:37

Mi piacerebbe che si dessero notizie, e non notizie imbrogliate. Il calcolo pensionistico è contributivo, questo significa che a seconda di quanti anni contributivi hai tanto prendi. se con quota cento hai 40 anni, prendi meno che se andassi a 67 anni di età e con 47 anni contributivi. L'opportunità, data a uno che ha lavorato per 40 anni, di poter andare in pensione diventa un calcolo personale. Nessuna sforbiciata, quindi, ma solo un'opportunità. Cambiarla, poi, fra qualche anno, con quota 41 qualunque sia la tua età anagrafica, è assolutamente sacrosanto (e sicuramente hai almeno 60 anni di età). Non vedo truffe o scandali o, ancora, sforbiciate. Riflettete con la vostra testa e non con le palle di questo ed altri giornaletti.

sereni

Ven, 30/11/2018 - 12:38

.Mi piacerebbe che si dessero notizie, e non notizie imbrogliate. Il calcolo pensionistico è contributivo, questo significa che a seconda di quanti anni contributivi hai tanto prendi. se con quota cento hai 40 anni, prendi meno che se andassi a 67 anni di età e con 47 anni contributivi. L'opportunità, data a uno che ha lavorato per 40 anni, di poter andare in pensione diventa un calcolo personale. Nessuna sforbiciata, quindi, ma solo un'opportunità. Cambiarla, poi, fra qualche anno, con quota 41 qualunque sia la tua età anagrafica, è assolutamente sacrosanto (e sicuramente hai almeno 60 anni di età). Non vedo truffe o scandali o, ancora, sforbiciate. Riflettete con la vostra testa e non con le palle di questo ed altri giornaletti.

jaguar

Ven, 30/11/2018 - 12:51

Indubbiamente una bella batosta per chi sperava nella quota 41 a breve termine. Per quanto riguarda la quota 100, è logico che andando in pensione prima, ci sia un taglio dell'assegno.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 30/11/2018 - 13:16

Paghi meno prendi meno. Vuoi più soldi.? Sgobba fino a 75 anni se ce la fai e se non ti licenziano. Poi la pensione te la portano al cimitero.

schiacciarayban

Ven, 30/11/2018 - 13:59

Scusate, ma lavorare fa veramente così schifo a questa gente? Non vedete l'ora di arrivare a 63 anni e guardare tutto il giorno la D'Urso alla tele? Mamma mia!

colomparo

Ven, 30/11/2018 - 14:17

Regna sovrana la confusione sui calcoli della pensione anticipata. Ogni modo, non esiste nessuna penalità, se mai un importo minore erogato a fronte degli importi versati in meno, peraltro largamente compensato dalle mensilità in più sad avere. Inoltre possono essere svolti dei lavori occasionali fino a un massimo di 5.000 €/anno !! Sforzatevi di fare un'informazione meno tendenziosa e più corretta...

Libertà75

Ven, 30/11/2018 - 14:44

@schiacciapetti, smettila di insultare l'intelligenza altrui, vai a studiare e poi dì le tue idee suffragandole da argomentazioni reali, tangibili e verificabili. Le illazioni che produci dimostrano solo la scarsità culturale e morale su cui poggi la tua esistenza. Elevati!

elpaso21

Ven, 30/11/2018 - 15:29

BELLISSIMO: quelli che rientrano nei tre anni avranno quota cento. E tutti gli altri: sfigati. Fate così e per me potete CHIUDERE BOTTEGA.

Massimo Bernieri

Ven, 30/11/2018 - 17:57

Da qui al 2022 forse ci saranno state elezioni anticipate,altri governi e magari con il rallentamento della economia a livello mondiale,un ulteriore peggioramento della legge Fornero.Qua non sappiamo il governo cosa farà il prossimo mese perché ogni giorno si cambia quello detto il giorno prima figuriamoci per il 2022 !