Irak, il capo dell'Isis si mostra in video

Presentandosi come "Califfo" al Baghdadi ha pronunciato un sermone a Mosul: "Musulmani obbeditemi"

Per la prima volta Abu Bakr al-Baghdadi, leader dell’autoproclamato Stato Islamico dell’Iraq e del Levante, si mostra in video e, presentandosi come "il califfo Ibrahim", ordina a tutti i musulmani di prestargli obbedienza. Il leader jihadista, che finora ha sempre operato nell’ombra, ha lanciato il suo appello da una moschea di Mosul, seconda città irachena caduta il 9 giugno nelle mani dei jihadisti sunniti, nel corso della preghiera del venerdì.

Qualche giorno fa al Baghdadi aveva promesso di conquistare anche Roma, invitando tutti i musulmani di tutto del mondo affinché a trasferirsi nella sua nuova terra per combattere. Poi aveva rivolto la sua minaccia agli Stati Uniti, evocando lo spettro di un nuovo 11 Settembre.

Il discorso di al Baghdadi

"Io sono il Wali, destinato a guidarvi, ma non sono migliore di voi; se credete che abbia ragione, aiutatemi, se credete che abbia torto, consigliatemi e indicatemi la retta via", ha detto Abu Bakr Al-Baghdadi, con un turbante nero sul capo e una lunga barba scura. "Obbeditemi come obbedite al Dio che è in ognuno di voi". Domenica scorsa i jihadisti hanno proclamato la costituzione di un Califfato nei territori conquistati in Iraq e nella vicina Siria, annunciando di cambiare il nome del loro movimento in "Stato Islamico", senza riferimenti territoriali. Contestualmente Abu Bakr Al-Baghdadi è stato nominato "califfo" e quindi "capo dei musulmani" ovunque nel mondo, che sono chiamati a prestare obbedienza al "califfo Ibrahim". Tradizionalmente dalla morte del profeta Maometto i califfi vengono considerati dai musulmani come suoi successori "emiri dei credenti".

Commenti

polonio210

Sab, 05/07/2014 - 17:24

Poverino,mi fa quasi pena|||Ma un TSO non sarebbe il caso di propinarglielo?

alberto_his

Sab, 05/07/2014 - 17:32

Look impeccabile, non c'è che dire! Si è già ben calato nel ruolo, ben più presentabile dei bau-bau precedenti, Osama bin Laden e Mahmud Ahmadinejad. Evoca lo spettro di un nuovo 11 Settembre? Arriva tardi: il famelico Dick Cheney lo ha anticipato di qualche giorno, preveggendo un nuovo, peggiore attacco entro il decennio, fors'anche un attentato di matrice nucleare. Che la combriccola ne stia preparando un'altra delle sue?

@ollel63

Sab, 05/07/2014 - 17:58

pensa alla fine di di un tal laden

clamajo

Sab, 05/07/2014 - 19:04

che bella gente...

paolonardi

Sab, 05/07/2014 - 19:13

A quando un bombardamento a tappeto su tutto il terreno che compone il califfato? L'imbelle Obama cerchi di indovinarne una, ma forse giurera' obbedienza al cencioso Ibrahim.

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Sab, 05/07/2014 - 19:21

12 anni di guerra USA-NATO inutile e tanti soldi italiani buttati nel cesso......

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/07/2014 - 00:12

Ora dovremo fare i conti con questo fanatico dell'islam che in nome di allah ha promesso di conquistare Roma. Questo è il risultato della cecità dei politici occidentali. Con i soldi che paghiamo ai mussulmani per il petrolio stiamo fabbricando la corda per impiccarci con le nostre mani.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 06/07/2014 - 00:49

Sottolineo. Se questo folle dice ciò vuol dire che l'Islam e gli islamici possono recepire simili parole e agire di conseguenza. Si riesce a capire ora la pericolosità di una simile civiltà?

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 06/07/2014 - 08:48

In questi paesi islamici, il tempo si è fernato con la scoperta dell`America, più o meno 500 anni fà. Allora, pure i Missionari, si presentavano con le stesse parole, vengo da amico e porto la parola di Dio. Ma, non è il Dio di chicchesia, colui che porta la CIVILTÀ o la DISTRUZZIONE. È L`UOMO !!! CON UNA MANCIATA DI SUDDITI MOLTO ASTUTI E COME SEMPRE IL POPOLO CAPRONE, CHE CREDE A TUTTI I "CIARLATTANI". Ecco svelato il segreto della popolazione Siciliana, con i suoi allievi di CAGLIOSTRO.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 06/07/2014 - 09:28

"Io sono il Wali, destinato a guidarvi, ma non sono migliore di voi; se credete che abbia ragione, aiutatemi, se credete che abbia torto, consigliatemi e indicatemi la retta via". Anche un altro famoso personaggio disse "Se mi sbaglio mi corrigerete!". Ma è evidente che siamo su un altro pianeta!

Raoul Pontalti

Dom, 06/07/2014 - 10:59

Azo....azzo azzo azzo da buon veneto non sai mai quando usare le doppie scrivendo in italiano...Distruzione con una zeta e ciarlatani con una ti...trascuriamo inoltre il fatto che "fa" voce verbale non porta l'accento...Almeno quello del video parla e scrive correttamente l'arabo...

angelomaria

Lun, 10/11/2014 - 13:37

COSI FAN TUTTI!!!