Benefit a ex presidentiSolo Casini rinuncia Fini e Bertinotti no

<p>Benefit non più a vita per tutti gli ex presidenti della Camera, tranne quelli eletti deputati nella scorsa o nell'attuale legislatura. Colpiti solo la Pivetti e Ingrao. Salvi Violante, Fini, Bertinotti</p>

Il solito taglio morbido. Con tanto di eccezioni ad personam. Infatti, l'Ufficio di Presidenza della Camera ha approvato la normativa di attuazione dell'articolo 4 del decreto-legge n°98 del 2011 sulla temporaneità dei benefit delle alte cariche.

Cosa prevede la normativa? I benefici per gli ex Presidenti della Camera non saranno più a vita, come avvenuto fino ad oggi. Una decisione più o meno in linea con quella assunta dal Senato il 29 febbraio scorso. Più o meno perché a Montecitorio ci sono delle distinzioni o agevolazioni per alcuni ex presidenti della Camera. 

Infatti, la norma, oltre a limitare le attribuzioni attualmente spettanti agli ex Presidenti per lo svolgimento delle loro attività politico-istituzionali solo per un periodo di dieci anni dalla data di cessazione dalla carica di Presidente, fa una sorta di eccezione per quanto riguarda invece gli ex presidenti.

I cui benefici saranno riconosciuti per un periodo di dieci anni a decorrere dall'inizio della prossima legislatura, a condizione che gli stessi continuino ad esercitare il mandato nella presente legislatura o a patto che abbiano esercitato l'ultimo mandato nella XV legislatura.

In sostanza, Luciano Violante, Pier Ferdinando Casini, Fausto Bertinotti e Gianfranco Fini potranno continuare a godere dei benefit per altri 10 anni a partire dalla prossima legislatura (quindi fino al 2023), mentre Pietro Ingrao e Irene Pivetti li perderanno alla fine di questa legislatura.

Tutto questo quando in realtà i benefit di Violante sarebbero scaduti nel 2011, quelli di Casini scadrebbero nel 2016 e quelli di Bertinotti nel 2018. Una delle due persone colpite dal provvedimento è l'ex presidente della Camera, Irene Pivetti. Che non ha lesinato feroci critiche nei confronti della normativa.

Il leader dell'Udc, Pierferdinando Casini ha però subito fatto sapere che rinuncerà a ogni attribuzione. In una lettera a Fini, Casini ha scritto: "Ho avuto il privilegio di guidare la Camera dei deputati dal 2001 al 2006 e ritengo di averla servita con onestà ed equilibrio, come da più parti mi è stato riconosciuto. Ho preso atto delle decisioni assunte ieri, a maggioranza, dall’Ufficio di Presidenza in relazione allo status degli ex Presidenti. Ringrazio Lei ed i colleghi ma Le comunico che non intendo avvalermi della delibera e rinuncio, con effetto immediato, ad ogni attribuzione e benefit connessi a questo status".

Per uno che rinuncia ce ne sono altri che non lo fanno. Come Luciano Violante che, per ora, non ha intenzione di rifiutare i benefit da ex presidente della Camera. "Non ho mai partecipato a fiere dell’ipocrisia e non intendo farlo neanche questa volta. Né intendo compiere esibizionismi. Se non interverranno diverse decisioni della Camera dei Deputati deciderò alla fine della legislatura in corso, dopo avere informato i miei collaboratori", ha spiegato l’esponente del Pd in una nota.

Fausto Bertinotti si "atterrà, come sempre, a quello che ha deciso l’Istituzione", hanno fatto sapere i più stretti collaboratori dell’ex segretario di Rifondazione comunista. dopo la decisione dell’Ufficio di presidenza di Montecitorio, che ha approvato la nuova normativa sulla temporaneità dei benefit per gli ex presidenti della Camera.

Tra gli ex presidenti colpiti dalla decisione di Montecitorio la più infuriata è Irene Pivetti. Stanno colpendo delle povere persone, dei privati cittadini, che hanno la sola colpa di lavorare accanto a una persona che non è amata dal Palazzo", ha commentato l'ex leghista, aggiungendo che "è il risultato di un clima forcaiolo che non distingue i bersagli. Un assurdo paradosso che, per colpire la Casta, finisce per colpire chi con la Casta non c'entra nulla, come me o Ingrao, buttando per strada degli onesti lavoratori".

"Non si tratta di un intervento per le mie tasche, io non prendo niente per me da quei benefit. Si tratta semplicemente di licenziare qualche persona, tagliare qualche posto di lavoro. Ma abbiamo l’idea che le persone, come nella Russia zarista, sono di proprietà del feudatario o abbiamo rispetto per i lavoratori?", ha concluso la Pivetti.

Anche i tagli decisi all'unanimità al Senato si sono mostrati un po' alla acqua di rose. Infatti, oltre al limite massimo di dieci anni per i benefit (che consistono in un ufficio privato a palazzo Giustiniani, l’auto blu e i collaboratori), è stata approvata una norma transitoria che permette agli ex presidenti eletti prima del 2001 di mantenere i benefit fino alla fine di questa legislatura.

La polemica è scoppiata anche sull'approvazione del consuntivo di bilancio e sui costi della Camera, soprattutto quelli relativi alla cancelleria. "C'è ancora una visione degli anni '80 del deputato che ha bisogno di un fax, di una scrivania, di una segretaria e di un telefono con il filo", ha spiegato Gregorio Fontana (Pdl), aggiungendo alcuni esempi di paradossi inspiegabili: "E' dal 1988 che ogni deputato ha in dotazione un chilo e mezzo di colla all'anno e mille fogli di carta intestata al mese che io neanche ritiro più". Oltre alla colla e alla carta, ai deputati vengono consegnati 10 dvd e 20 cd e sei gomme ogni tre mesi.

Commenti

Ruy Diaz

Ven, 30/03/2012 - 10:25

Datemi un martello.....

Antonio63

Ven, 30/03/2012 - 10:28

Continuo a provare tutto lo schifo possibile per la politica e relativi pseudo rappresentanti, che sanno fare unicamente i loro sporchi interessi, a spese di un Paese tartassato oltre ogni ragionevole limite. Allo stesso tempo, vista la nostra inerzia....al riguardo, bisogna riconoscere come sempre valido quel detto che recita che ognuno ha cio' che si merita ! Saluti

michetta

Ven, 30/03/2012 - 10:37

Non si comprende perche' questi parlamentari, possono fare quello che vogliono. Allora io, da oggi, non paghero' piu' le tasse! Non sono, ne' tantomeno mi ritengo certo diverso da Fini e compagnia bella! Perche' loro possono approfittare del posto che occupano, per prepotenteggiare quando e come vogliono e noi, no? Da oggi, ripeto, non paghero' piu' le tasse! E faro' in modo che anche altri non lo facciano! Amen

Ruy Diaz

Ven, 30/03/2012 - 10:25

Datemi un martello.....

Antonio63

Ven, 30/03/2012 - 10:28

Continuo a provare tutto lo schifo possibile per la politica e relativi pseudo rappresentanti, che sanno fare unicamente i loro sporchi interessi, a spese di un Paese tartassato oltre ogni ragionevole limite. Allo stesso tempo, vista la nostra inerzia....al riguardo, bisogna riconoscere come sempre valido quel detto che recita che ognuno ha cio' che si merita ! Saluti

fabiana62

Ven, 30/03/2012 - 10:43

Devono andare a casa non li vuole più nessuno, sono i parassiti dello STATO e devono essere inseriti nella pubblicità ministeriale che si riferisce ai parassiti...............

michetta

Ven, 30/03/2012 - 10:37

Non si comprende perche' questi parlamentari, possono fare quello che vogliono. Allora io, da oggi, non paghero' piu' le tasse! Non sono, ne' tantomeno mi ritengo certo diverso da Fini e compagnia bella! Perche' loro possono approfittare del posto che occupano, per prepotenteggiare quando e come vogliono e noi, no? Da oggi, ripeto, non paghero' piu' le tasse! E faro' in modo che anche altri non lo facciano! Amen

fabiana62

Ven, 30/03/2012 - 10:43

Devono andare a casa non li vuole più nessuno, sono i parassiti dello STATO e devono essere inseriti nella pubblicità ministeriale che si riferisce ai parassiti...............

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/03/2012 - 10:57

Cosa possiamo fare per mandarli tutti a casa, togliere loro tutti questi privilegi,che si assegnano da oltre 65 anni!Siamo comandati da una "Banda Bassotti",che legalizza i loro furti,con le elezioni.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/03/2012 - 10:57

Cosa possiamo fare per mandarli tutti a casa, togliere loro tutti questi privilegi,che si assegnano da oltre 65 anni!Siamo comandati da una "Banda Bassotti",che legalizza i loro furti,con le elezioni.

IlGrilloParlante9

Ven, 30/03/2012 - 10:59

Tutti governi buffoni.

gianni.g699

Ven, 30/03/2012 - 11:00

FANNO SCHIFOOO !!! per favore li andiamo a buttare tutti fuori ??? non ne posso più di tecnici, politici, governatori, segretari, tesorieri, consiglieri, amministratori, portaborse, commessi, autisti, uscieri etc. etc con stipendi da favola pagati da noi !!! BASTAAA per favore BASTAAA !!!

APG

Ven, 30/03/2012 - 11:01

E chi l'avrebbe mai detto che siamo proprio governati da una banda di LADRI?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 30/03/2012 - 11:01

Cosa dobbiamo aspettare perché questi benefit decadono subito, la loro morte? Sotto a chi tocca, chi sarà il primo?

Maus 59

Ven, 30/03/2012 - 11:04

Vedete come è facile smentire la massima che campeggia in tutti i tribunali : "La legge è uguale per tutti"? Questa norma distingue in modo insopportabile tra alcuni cittadini ed altri, che hanno ricoperto la medesima carica. Coloro che protestavano energicamente contro certe leggi dell'era Berlusconi, definite "ad personam" dove sono ora? Proprio Fini (per il quale ho ormai esaurito gli aggettivi in negativo) e Casini che tanto sbraitavano, ora che dicono? Facciano il bel gesto di rinunciare a tali emolumenti, se vogliono che qualcuno dia loro fiducia nelle prossime consultazioni elettorali. Basta sprechi, basta privilegi. Comincio a capire, anche se non a giustificare, chi si incappera e spacca tutto davanti a Piazza affari o altri simboli del potere politico ed economico.

IlGrilloParlante9

Ven, 30/03/2012 - 10:59

Tutti governi buffoni.

gianni.g699

Ven, 30/03/2012 - 11:00

FANNO SCHIFOOO !!! per favore li andiamo a buttare tutti fuori ??? non ne posso più di tecnici, politici, governatori, segretari, tesorieri, consiglieri, amministratori, portaborse, commessi, autisti, uscieri etc. etc con stipendi da favola pagati da noi !!! BASTAAA per favore BASTAAA !!!

APG

Ven, 30/03/2012 - 11:01

E chi l'avrebbe mai detto che siamo proprio governati da una banda di LADRI?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 30/03/2012 - 11:01

Cosa dobbiamo aspettare perché questi benefit decadono subito, la loro morte? Sotto a chi tocca, chi sarà il primo?

Maus 59

Ven, 30/03/2012 - 11:04

Vedete come è facile smentire la massima che campeggia in tutti i tribunali : "La legge è uguale per tutti"? Questa norma distingue in modo insopportabile tra alcuni cittadini ed altri, che hanno ricoperto la medesima carica. Coloro che protestavano energicamente contro certe leggi dell'era Berlusconi, definite "ad personam" dove sono ora? Proprio Fini (per il quale ho ormai esaurito gli aggettivi in negativo) e Casini che tanto sbraitavano, ora che dicono? Facciano il bel gesto di rinunciare a tali emolumenti, se vogliono che qualcuno dia loro fiducia nelle prossime consultazioni elettorali. Basta sprechi, basta privilegi. Comincio a capire, anche se non a giustificare, chi si incappera e spacca tutto davanti a Piazza affari o altri simboli del potere politico ed economico.

Ritratto di Zago

Zago

Ven, 30/03/2012 - 11:26

Ecco il perchè l'Italia va male e ha i conti in rosso. E' la politica la sangissuga cheb ha fatto aumentare il debito dell'Italia. E' qui che Monti dovrebbe mettere le mani e tagliare i viveri altrochè andare contro le povere famiglie e gli operai. E' qui il pozzo senza fondo su cui internenire, su questi magnoni che oltre a prendere dei gran quattrini, benefit ed altro, hanno poi una lauta pensione. Ben ci starebbe una marcia su roma !

enzo1944

Ven, 30/03/2012 - 11:30

....................e poi,tutti contro Berlusconi che avrebbe fatto "leggi ad Personam"!!!...CATTOCOMUNISTI e PCI-PDS-PD ,SINDACALISTI E BUROCRATI DELLO STATO(le Caste romane),voi in 60 anni AVETE SEMPRE E SOLO FATTO LEGGI AD PERSONAM!! Tutti i Benfits ,le doppie pensioni,i doppi stipendi che avete generato in questi 60 anni,da dove vengono??,chi li ha proposti ed approvati??,..................voi che state al Governo da 60 anni,cari CATTOCOMUNISTI,con i Burocrati delo Stato!!BUFFONI.BUFFONI,LADRONI!!!

IlGrilloParlante9

Ven, 30/03/2012 - 11:34

MI sembra di essere a BALLANDO CON LE STELLE, tra ripescaggi e regole varie per eliminare una coppia gli devi solo sparare!

Ritratto di Zago

Zago

Ven, 30/03/2012 - 11:26

Ecco il perchè l'Italia va male e ha i conti in rosso. E' la politica la sangissuga cheb ha fatto aumentare il debito dell'Italia. E' qui che Monti dovrebbe mettere le mani e tagliare i viveri altrochè andare contro le povere famiglie e gli operai. E' qui il pozzo senza fondo su cui internenire, su questi magnoni che oltre a prendere dei gran quattrini, benefit ed altro, hanno poi una lauta pensione. Ben ci starebbe una marcia su roma !

enzo1944

Ven, 30/03/2012 - 11:30

....................e poi,tutti contro Berlusconi che avrebbe fatto "leggi ad Personam"!!!...CATTOCOMUNISTI e PCI-PDS-PD ,SINDACALISTI E BUROCRATI DELLO STATO(le Caste romane),voi in 60 anni AVETE SEMPRE E SOLO FATTO LEGGI AD PERSONAM!! Tutti i Benfits ,le doppie pensioni,i doppi stipendi che avete generato in questi 60 anni,da dove vengono??,chi li ha proposti ed approvati??,..................voi che state al Governo da 60 anni,cari CATTOCOMUNISTI,con i Burocrati delo Stato!!BUFFONI.BUFFONI,LADRONI!!!

IlGrilloParlante9

Ven, 30/03/2012 - 11:34

MI sembra di essere a BALLANDO CON LE STELLE, tra ripescaggi e regole varie per eliminare una coppia gli devi solo sparare!

lucetto

Ven, 30/03/2012 - 11:36

Che questi fanno proprio schifo e sono senza vergogna l'abbiamo già detto? Sì? Ed allora urliamoglielo in faccia ad ogni occasione. Marchiamoli stetti, devono sentirsi accerchiati!

ovidio eduardo ...

Ven, 30/03/2012 - 11:39

Visto che il Buon Senso, non permette loro, di automorigerarsi DOBBIAMO solo pregare il PADRETERNO che li chiami al più presto, o LUCIFERO che gli mandi qualche accidente....... Ho pena per loro, per quanto possano essere odiati dal "popolo" !!!!!

lucetto

Ven, 30/03/2012 - 11:36

Che questi fanno proprio schifo e sono senza vergogna l'abbiamo già detto? Sì? Ed allora urliamoglielo in faccia ad ogni occasione. Marchiamoli stetti, devono sentirsi accerchiati!

ovidio eduardo ...

Ven, 30/03/2012 - 11:39

Visto che il Buon Senso, non permette loro, di automorigerarsi DOBBIAMO solo pregare il PADRETERNO che li chiami al più presto, o LUCIFERO che gli mandi qualche accidente....... Ho pena per loro, per quanto possano essere odiati dal "popolo" !!!!!

Lu mazzica

Ven, 30/03/2012 - 11:47

Si, dobbiamo solo sperare che muoiano presto tutti questi farabbbbbbutttti!!! Rgds., Lu mazzica

Lu mazzica

Ven, 30/03/2012 - 11:47

Si, dobbiamo solo sperare che muoiano presto tutti questi farabbbbbbutttti!!! Rgds., Lu mazzica

claudiarossi

Ven, 30/03/2012 - 11:49

Che Dio li fulmini!

claudiarossi

Ven, 30/03/2012 - 11:49

Che Dio li fulmini!

Pento Gaetano

Ven, 30/03/2012 - 11:57

Se qualcuno non ci crede, questa è la prova che il medio evo non è un cosa di altri tempi, ma è attualità. Questi signorotti si credono superiori a tutto, forse non ricordano che c'è stata una rivoluzione francese che ha proclamato "ugualità". Quelli che hanno fatto la rivoluzione non sono stati i servi della gleba, gli operai, sono stati i borghesi. Come si apprende dai giornali, in questo momento, i borghesi sono sotto tiro da parte della casta. Potrebbe succedere qualcosa di grave. Gaetano.

Lupowitz

Ven, 30/03/2012 - 12:00

Rivoluzione! Basta con questi indecenti politicanti di serie C !!!

Pento Gaetano

Ven, 30/03/2012 - 11:57

Se qualcuno non ci crede, questa è la prova che il medio evo non è un cosa di altri tempi, ma è attualità. Questi signorotti si credono superiori a tutto, forse non ricordano che c'è stata una rivoluzione francese che ha proclamato "ugualità". Quelli che hanno fatto la rivoluzione non sono stati i servi della gleba, gli operai, sono stati i borghesi. Come si apprende dai giornali, in questo momento, i borghesi sono sotto tiro da parte della casta. Potrebbe succedere qualcosa di grave. Gaetano.

Lupowitz

Ven, 30/03/2012 - 12:00

Rivoluzione! Basta con questi indecenti politicanti di serie C !!!

Imbry

Ven, 30/03/2012 - 12:10

#14 ovidio eduardo monaco per quanto possa essere concorde con lei, ho come l'impressione che a questi politici del ca**o non importi nulla della loro (im)popolarità... ciò che li fa contenti è il "soldo" percepito a fine mese che in un modo nell'altro si intascano sempre fottendosene altamente dello status del popolo bue. Tanto alle prossime elezioni (non da parte mia in quanto non andrò a votare) cambieranno le persone, ed anche qui ho i miei dubbi, ma non la sostanza.

terzino

Ven, 30/03/2012 - 12:15

Voglio proprio vedere con quale faccia si ripresenteranno alle elezioni.Altro che cazzotti.

Ruy Diaz

Ven, 30/03/2012 - 12:13

Datemi un altro martello.... Quello del Dio Thor, questa volta.

Imbry

Ven, 30/03/2012 - 12:10

#14 ovidio eduardo monaco per quanto possa essere concorde con lei, ho come l'impressione che a questi politici del ca**o non importi nulla della loro (im)popolarità... ciò che li fa contenti è il "soldo" percepito a fine mese che in un modo nell'altro si intascano sempre fottendosene altamente dello status del popolo bue. Tanto alle prossime elezioni (non da parte mia in quanto non andrò a votare) cambieranno le persone, ed anche qui ho i miei dubbi, ma non la sostanza.

terzino

Ven, 30/03/2012 - 12:15

Voglio proprio vedere con quale faccia si ripresenteranno alle elezioni.Altro che cazzotti.

Ruy Diaz

Ven, 30/03/2012 - 12:13

Datemi un altro martello.... Quello del Dio Thor, questa volta.

mario.de.franco

Ven, 30/03/2012 - 12:21

I tagli alla oligarchia fanno sempre bene, analizziamo però le differenziazioni . I risparmiati sono : Casini (udc), Violante (pd), Bertinotti ( rc), Fini (an, pdl, fli...), ovvero chi fa le regole (escluso Bertinotti che probabilmente era ineliminabile..) . Restano fuori Ingrao (pc) e Pivetti (lega) . Ma guarda un pò !

mario.de.franco

Ven, 30/03/2012 - 12:21

I tagli alla oligarchia fanno sempre bene, analizziamo però le differenziazioni . I risparmiati sono : Casini (udc), Violante (pd), Bertinotti ( rc), Fini (an, pdl, fli...), ovvero chi fa le regole (escluso Bertinotti che probabilmente era ineliminabile..) . Restano fuori Ingrao (pc) e Pivetti (lega) . Ma guarda un pò !

eldorano

Ven, 30/03/2012 - 12:37

E' ovvio che la leggina se la fanno per loro stessi , avranno tutti i privilegi che vogliono. Rappresentare il popolo non vuol dire approfittarne degli stessi e diventare ricchi sempre alle spese del popolo. Perchè i nostri politici non interpellano i loro cittadini,che rappresentano,quando devono aumentarsi gli emolumenti, i benefits o altro? Forse che in quei momenti non rappresentano il popolo ma solo se stessi? Bisognerebbe che il popolo andasse ad occupare il parlamento,in senso pacifico,e far capire che il Popolo dovrebbe essere Sovrano.

eldorano

Ven, 30/03/2012 - 12:37

E' ovvio che la leggina se la fanno per loro stessi , avranno tutti i privilegi che vogliono. Rappresentare il popolo non vuol dire approfittarne degli stessi e diventare ricchi sempre alle spese del popolo. Perchè i nostri politici non interpellano i loro cittadini,che rappresentano,quando devono aumentarsi gli emolumenti, i benefits o altro? Forse che in quei momenti non rappresentano il popolo ma solo se stessi? Bisognerebbe che il popolo andasse ad occupare il parlamento,in senso pacifico,e far capire che il Popolo dovrebbe essere Sovrano.

Ritratto di sailor61

sailor61

Ven, 30/03/2012 - 12:38

Ma ci si rende conto? Quale sarebbe il razionale per cui per 10 anni devono continuare a godere di ció? perché non 5 o 15? E' assurdo tutto ció! Una volta che hai finito l'incarico basta! Hai la pensione per questo, a che servono gli altri benefit? E questi hanno la faccia di chiedere sacrifici a noi? Hanno accusato per anni Berlusconi di legii ad personam e queste cosa sono? Dove sono IDV, PD, e compagnia? ed i Radicali? Tutti infami come sempre!!! Ma questi si vogliono rendere conto di cosa fa e di come vive il Paese reale????

Ritratto di sailor61

sailor61

Ven, 30/03/2012 - 12:38

Ma ci si rende conto? Quale sarebbe il razionale per cui per 10 anni devono continuare a godere di ció? perché non 5 o 15? E' assurdo tutto ció! Una volta che hai finito l'incarico basta! Hai la pensione per questo, a che servono gli altri benefit? E questi hanno la faccia di chiedere sacrifici a noi? Hanno accusato per anni Berlusconi di legii ad personam e queste cosa sono? Dove sono IDV, PD, e compagnia? ed i Radicali? Tutti infami come sempre!!! Ma questi si vogliono rendere conto di cosa fa e di come vive il Paese reale????

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 30/03/2012 - 12:45

Ma che razza di Giustizia è? O tutti o nessuno. Idem per l'art. 18 "salvi i dipendenti pubblici"; ma perché? Siamo al collasso delle menti; il vuoto al posto del cervello.

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 30/03/2012 - 12:45

Ma che razza di Giustizia è? O tutti o nessuno. Idem per l'art. 18 "salvi i dipendenti pubblici"; ma perché? Siamo al collasso delle menti; il vuoto al posto del cervello.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Ven, 30/03/2012 - 12:53

Siamo un popolo di cicale !!!Un popolo di ex poveracci che appena vedono un po' di benessere ci si tuffano senza pensare al domani. Pensiamo a come si comportano negli USA : là un presidente dell'Unione degli Stati dopo trascorsi i suoi mandati se ne torna a casa a coltivar noccioline o a dirigere il suo ranch senza benefit di sorta . Basta l'onore di aver diretto il Paese. Qui non basta la lauta pensione che si ottiene anche solo con un mandato e ad una età che i comuni mortali si sognano , qui bisogna dare l'auto blu, la segreteria , l'ufficio in Parlamento, la scorta , la carta , la colla !!!! oltre magari a volte anche il titolo di senatore a vita con tutto il relativo corredo!! Ma siamo seri !!!!Non è ora di finirla con queste cose da corte tipo Luigi XIV ??????

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Ven, 30/03/2012 - 12:53

Siamo un popolo di cicale !!!Un popolo di ex poveracci che appena vedono un po' di benessere ci si tuffano senza pensare al domani. Pensiamo a come si comportano negli USA : là un presidente dell'Unione degli Stati dopo trascorsi i suoi mandati se ne torna a casa a coltivar noccioline o a dirigere il suo ranch senza benefit di sorta . Basta l'onore di aver diretto il Paese. Qui non basta la lauta pensione che si ottiene anche solo con un mandato e ad una età che i comuni mortali si sognano , qui bisogna dare l'auto blu, la segreteria , l'ufficio in Parlamento, la scorta , la carta , la colla !!!! oltre magari a volte anche il titolo di senatore a vita con tutto il relativo corredo!! Ma siamo seri !!!!Non è ora di finirla con queste cose da corte tipo Luigi XIV ??????

paolajoinville

Ven, 30/03/2012 - 12:58

Devono solo VERGOGNARSI !!!! Nelle varie interviste non uno ha avuto parole di compianto per i vari suicidi, noooooooooo a loro interessano solo i loro benefici, perche´per loro non puo´essere usato diciamo l´articolo 118? Licenziati subito !!mai come in questo caso la giusta causa e´veramente giusta !!! Hanno il coraggio di autocompatirsi, parlano di clima forcaiolo...........ma si rendono conto che sono pagati da noi, che sono al nostro servizio ????Ma niente continuano allegramente ad infischiarsene sicuri che nessuno li puo´toccare.

paolajoinville

Ven, 30/03/2012 - 12:58

Devono solo VERGOGNARSI !!!! Nelle varie interviste non uno ha avuto parole di compianto per i vari suicidi, noooooooooo a loro interessano solo i loro benefici, perche´per loro non puo´essere usato diciamo l´articolo 118? Licenziati subito !!mai come in questo caso la giusta causa e´veramente giusta !!! Hanno il coraggio di autocompatirsi, parlano di clima forcaiolo...........ma si rendono conto che sono pagati da noi, che sono al nostro servizio ????Ma niente continuano allegramente ad infischiarsene sicuri che nessuno li puo´toccare.

disalvod

Ven, 30/03/2012 - 13:47

Mi Auguro Solo Che Questi Sacrifici Chiesti Non Possono Essere Goduti Da Coloro Che Ne Usufruiscono Indegnamente.

MEFEL68

Ven, 30/03/2012 - 13:49

Altro che leggi ad personam, queste sono leggi addirittura ad "cognomen". L'importante per questi loschi figuri non è salvare l'Italia, ma salvare i loro privilegi costringendo il "popolo sovrano" a mantenerli. Sono questi i fatti che ci fanno perdere credibilità verso l'estero, altro che le serate del tutto private di Berlusconi. Perchè i media, pronti a sbandierare la più piccola gaffe di Berlusconi, ora parlano d'altro? Per non essere volgare dico solo che queste persone hanno la faccia come quella parte del corpo sulla quale siediamo.

gianni.g699

Ven, 30/03/2012 - 13:50

Una massa di ladri e bugiardi ... negli ultimi 30 anni abbiamo dato mandato di gestire le sorti della nostra nazione ad una classe dirigente che per il proprio sporco personale interesse ci ha trascinati in un baratro infinito, non solo ma di tutto ciò che hanno rubato, malgestito, combinato ce ne addebitano perfino la colpa !!! il brutto è che la gente gli crede e si sente pure in colpa !!! da non credere cosa possono fare la tv e i mezzi di informazione se pilotati a dovere …

luctan

Ven, 30/03/2012 - 14:04

L'unico sistema e' tagliare tutte le spese inutili con decorrenza immediata e mandare a casa questa masnada di sanguisughe

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Ven, 30/03/2012 - 14:16

Mi sento un verme. Colpito nel profondo e sentendomi un profittatore, voglio da oggi stesso fare ammenda e condividere il peso del sacrificio del novello Cincinnato, onorevole Caltagirone, e rinunciare ad uno dei miei abituali quattro costosissimi caffè quotidiani (mai al bar, però, che non potrei permettermeli). Con la coscienza finalmente sgombra, potrò così godere dell'ammirazione delle genti. A parte gli scherzi, quanto sarebbe auspicabile un bell'accidente fatto ad ombrello che li riparasse tutti! Che Dio li strameledica tutti quanti fino alla ventesima generazione. Saluti

aspide007

Ven, 30/03/2012 - 14:20

@- E pensare che quei signori criticavano, anzi accusavano, apertamente il Presidente Berlusconi di fare le leggi "ad personam". Bene ha fatto anche l'ex presidente della Camera Irene Pivetti a criticare aspramente l'operazione (complotto) che, con precisione "chirurgica", ha portato alla estromissione dai benefici Lei, che non faceva parte della "cricca" dei politici di professione. Il popolo italiano è un popolo stupendo, lo si deduce dalla pazienza con la quale continua a sopportare una classe politica che ha "sgrassato", riducendo sul lastrico, il nostro Paese.

lachit1

Ven, 30/03/2012 - 14:31

MENTRE LE IMPRESE BOCCHEGGIANO, mentre centinaia di migliaia di lavoratori precari perdono il lavoro e ogni speranza di sostegno economico e di futuro , nei palazzi del potere e nelle pieghe nascoste dell'amministrazione dello stato si dilapidano fortune gigantesche tra assurdi privilegi e benefits, casini vi rinuncia ( alla buon'ora?). dieci miliardi si possono spendere per tenere in piedi il paese con aiuti alle imprese ( piccole) e ai lavoratori che vi sono occupati, non si può scialacquare nello spreco gigantesco che solo da noi ha questi numeri, lo risolveremo con l'aRTICOLO 18 ?- VAI A CASA MONTI . privilegi ? vero sallusti e belpietro , vero fede ( basta insultare la verità ei comunisti e si ha diritto alla scorta?), se insulto i berlusconati mi danno la scorta? paese per patrizi e plebei del secolo 1700, altro che democrazia. i peggio sono coloro che non sanno di essere "comunisti" e sono qui a sbavare fesserie per difendere i ladri del ventennio peggiore della storia.

gianpietro

Ven, 30/03/2012 - 14:35

si salvano sempre i peggiori e i vili

giuseppe.galiano

Ven, 30/03/2012 - 14:35

...il cane spolpa l'osso fino all'ultima briciola di carne. Il cane, chi può imita il cane.

Rigoletto

Ven, 30/03/2012 - 14:36

Che quest'uomo, anzi omuncolo non rinunciasse alla serie di prebende accumulatesi negli ultimi anni, non mi stupisce, anzi! Se si accontentasse di andare a Montecarlo direi che gli faremmo subito la colletta, purtroppo non è così. Occasione persa!

Random64

Ven, 30/03/2012 - 14:36

Fini, ecco rimani seduto, mettiti il bavaglino, ecco chiuditi un'occhio con la mano..PU!

Ritratto di mistereaster

mistereaster

Ven, 30/03/2012 - 14:37

questo gesto plateale di casini non cambia nulla.. rimane uno storonzo come tutti gli altri

giottin

Ven, 30/03/2012 - 14:39

L'unica cosa che si può dire è: VIVA L'EVASIONE.e BOICOTTIAMO LE ELEZIONI. Loschi farabutti ladri!!!!

Random64

Ven, 30/03/2012 - 14:40

mi devono spiegare com'è che il governo è andato a casa e i presidenti delle camere stanno li inamovibili..ricordo che quando cade un governo si sciolgono le camere...e vanno tutti a casa..qui è diverso ok, ma come è particolare che si sia insediato un governo "posticcio" anche le camere devono avere presidenti "posticci", magari tecnici, che questo tizio sia ancora lì, l'infame, è insopportabile.

fabiana62

Ven, 30/03/2012 - 14:51

Andassero a lavorare come i comuni mortali

beppazzo

Ven, 30/03/2012 - 14:56

L'onore questo incqualificabile individuo lo ha trasferito a Montecarlo, spero nelle prossime ,rapide elezioni politiche ,perchè sparisca per sempre dalla scena poltica.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 30/03/2012 - 14:58

Magari fini ha in mente un altro appartamentino a Montecarlo e quindi deve recuperare.

meloni.bruno@ya...

Ven, 30/03/2012 - 14:59

Sono i parassiti come Gianfry se oggi ci ritroviamo in queste pessime condizioni, se gli resta ancora un pò di pudore restituisca il maltolto degli Italiani!

MEFEL68

Ven, 30/03/2012 - 15:06

Leggo che molti cittadini esasperati dicono che non andranno più a votare. La voglia è giusta, ma sbagliata perchè non serve a nulla. Per le elezioni non c'è il quorum. Basta che votino gli imbecilli da loro assoldati e i politicastri sono salvi. Andando a votare, invece, potremo scegliere (anche se servirà a poco) lo sterco il cui olezzo ci disturba meno. Mettiamocelo in testa: alla casta di noi non gliene frega niente. Se non votiamo, gli facciamo un piacere perchè non dovranno neanche temere qualche risultato a sorpresa che possa intralciare i loro affari.

CarloP51

Ven, 30/03/2012 - 15:05

Non si può subìre giornalmente queste ingiustizie! Amici del "giornale" occorre fare qualcosa! Se è vero che siamo "sovrani" dobbiamo mettere in piedi un qualcosa che ponga fine a questo saccheggio, da parte dei ns. politici. Un referendum via internet, una partecipazione passiva alle prossime votazioni amm.ve. Anche voi giornalisti non potete scrivere solo libri sull'argomento (magari arricchendovi). Ci sarà in questo Paese un qualcuno che possa incatenarsi o fare lo sciopero della fame per questi motivi. Un vero politico che si esponga per il "popolazzo" o siete tutti dei vigliacchi? Ritroviamo un pò di orgoglio storico, altrimenti non ci rimane che l'anarchia.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 30/03/2012 - 15:12

ma fanno i collage con tutta quella cancelleria? la mandassero alle scuole affinché le famiglie possano risparmiare visto che, è roba nostra. poi 'sta feccia che in un modo o nell'altro rimane accozzata come fini a me fa schifo. e poi gli darei 10 anni di lavori forzati e gratuiti in quel palazzo lì, a tutti i presidenti, altro he benefici. che poi alcuni usassero questi benefici per fare del buon lavoro noi, tutti noi, non lo si può sapere però, pagasse chi vuole la consulenza...

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Ven, 30/03/2012 - 15:14

Il PDF dovrebbe dire: considerando lo scontento della popolazione, proponiamo che il politico abbia gli stessi diritti di un dipendente privato. Poi i politici che non ci stanno vengano segnalati come reticenti fino alle elezioni. La Pivetti ha guadagnato e poi risparmiato più soldi di 100 dipendenti privati in tutta la loro vita; cosa ha da lamentarsi.

fossog

Ven, 30/03/2012 - 15:16

Sono solo dei ladri evoluti, queste persone. Ladri che invece di rubare il portafogli di tasca alla gente fanno norme A PROPRIO BENEFICIO, e ne hanno fatte tante, usando da ladri e per sè le prerogative date loro dalle leggi..... insomma rubano in in maniera che è TEORICAMENTE LEGALE. Ma per quanto mi riguarda questi ladri non devono OGGI rinunciare ai furti futuri, DEVONO ANZITUTTO RESTITUIRE IL MALLOPPO PASSATO.

tucidite1

Ven, 30/03/2012 - 15:19

A prescindere che i benefit hanno sapore di paleo monarchia, ma fini tiene famiglia

WSINGSING

Ven, 30/03/2012 - 15:29

Non sono d'accordo con l'articolista. Non che mi sia simpatico Gianfranco Fini; però oggi riveste quella carica e come privilegio, fino a quado dura, credo gli spetti. Ove non sono assolutamente d'accordo è nel CONTINUARE a concedere i detti privilegi ANCHE AGLI EX, che ormai sono OUT. Mi fa piangere poi il commento della Pivetti........

poli

Ven, 30/03/2012 - 15:34

Possibile che questi figuri oltre che essere affetti da disonesta' sono anche affetti da imbecillità?Possibile che non riescono a capire di essere arrivati al capolinea?Il prossimo passo il POPOLO POTREBBE SBRANARLI!!!!!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 30/03/2012 - 15:41

Ma non si poteva partire da zero. Cioe da adesso in poi, si vede le sanguisughe del popolo chi sono , ne sappiamo i nomi.Poi ci lamentiamo se alcuni italiani , non dico i grandi capitalisti , nel loro piccolo non vogliono piu pagare tasse, tanto foraggiamo soloquesti PARASSITI.E una vergogna , ma queste facce di .ulo tanto non sanno piu cosa sia.

Ritratto di chielli

chielli

Ven, 30/03/2012 - 15:55

....e voi vi illudete che l' innominato rinunci al benefit della camera!!!!! Questo poco signore è abituato a mangiare a quattro ganasse ( anche se in vita sua non ha mai lavorato ), nessuno pensi che faccia un passo indietro. Mi auguro che alle prossime elezioni sparisca per sempre dalla politica Italiana e vada a vivere a Montecarlo con la sua bella.

tucidite1

Ven, 30/03/2012 - 15:55

Gente della politica (governo della città) di ieri e di oggi, sino a quando non chiederete scusa pubblica a tutti gli Italiani per quello che ci avete combinato e di quello che avete dissipato, sarete sempre degli innafidabili e degni di sfiducia. Ritengo che quelle scuse non arriveranno mai.

Rossana Rossi

Ven, 30/03/2012 - 15:58

Che buffoni........e io pago!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Ven, 30/03/2012 - 16:07

L'infame,usurpatore dello scranno non si smentisce mai.Non basta quello che prende,ma addirittura in un momento di necessità non hà vergogna a mettersi in tasca benefici sino al 2023.Ma chi propone queste leggi,non prova vergogna,pensando che in strada c'è chi si dà fuoco perchè senza stipendio o lavoro?Il casini, lui,fa la persona per bene,giustificandosi con un pistolotto strappacuore in formato DC..Massì,crediamole,in quanto alla Pivetti che dire,vedendo questi senza fondo si inalbera, a ragione da vendere.Comunque se non la smettono di farsi regalie,non si lamentino poi se monta la protesta.Senza dignità.

BESIOSCA

Ven, 30/03/2012 - 16:10

Ma che bravi e patriottici questi comunisti del c......o in un momento come questo hanno veramente il senso dello Stato pro mea

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 30/03/2012 - 16:24

la moglie e' costosa.

mary56

Ven, 30/03/2012 - 16:26

Epperò...Bravo Casini che ogni tanto ne fa una giusta. Quanto agli altri ceffi che nel chiuso dell'ufficio di presidenza della Camera, al riparo da occhi e orecchie indiscrete continuano a combinarne più che Bertoldo alla facciazza nostra avendoci tolto NON I PRIVILEGI, bensì i DIRITTI ACQUISITI!!! dico:- VERGOGNA, MI FATE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!! E penso che milioni di italiani provino lo stesso sentimento. E poco tempo fa avete approvato qualcosa di simile, sempre nel chiuso dell'ufficio di presidenza della camera, vero signora Bindi, a braccetto con Tullianino,che quanto all'arraffo fa a gara a chi ne prende di più.

sulin

Ven, 30/03/2012 - 16:34

Beh....Casini ha fatto il bel gesto: suo padere ha mangiato a quattro palmenti per tutta la vita a nostre spese, lui è verosimilmente nato in parlamento o nella bouvette, e poi con la famigliola di palazzinari che si ritrova....... cosa sono per lui queste sciocchezze. Bravo, cristianissimo Casini, hai proprio la faccia come il ****.

duxducis

Ven, 30/03/2012 - 16:35

Fini come le altre alte cariche dello Stato sono da considerare responsabili dell'attuale casino. Il vitalizio non e' niente in confronto ai danni che hanno fatto. I cittadini devono chiedere indietro a ciascuno di questi infami centinaia di milioni di euro per cattiva gestione dello Stato.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 30/03/2012 - 16:39

Non prendetevela con Fini, cadendo nel tranello. Questo e' l'ennesimo problema non risolto da chi ha governato otto anni e mezzo. Brucia eh?

routier

Ven, 30/03/2012 - 16:46

Titolo :-"Benefit,.... Casini rinuncia ,Fini no"- ! Ci avrei scommesso gli zebedei.

STEFANIA DESSI

Ven, 30/03/2012 - 16:50

I giornali, nessuno escluso, hanno spostato l'attenzione sul famigerato art.18, distogliendola così da queste chicche....a quando la carica sui cosiddetti rimborsi elettorali? non vi sembra ora che la smettiamo di prenderci in giro?

Barbadifrate

Ven, 30/03/2012 - 16:55

Dall'articolo: "E' dal 1988 che ogni deputato ha in dotazione un chilo e mezzo di colla all'anno e mille fogli di carta intestata al mese... Oltre alla colla e alla carta, ai deputati vengono consegnati dieci dvd e 20 cd e sei gomme ogni tre mesi. !!! Sto leggendo "Sanguisughe" di Mario Giordano. In questo momento ho i capelli ritti sulla testa. Mi pare di vivere in un tunnel dell'orrore. A parte i denari che intascano senza averne merito, l'elenco della colla, della carta, delle gomme ecc., fanno inorridire se pensiamo che le famiglie devono comperare i quaderni e i libri per i ragazzi che vanno a scuola. Nei pochi commenti che ho letto ce n'é uno che dice di occupare il parlamento. Davvero. credo che sia una buona idea. Basta!!!

rossini

Ven, 30/03/2012 - 16:58

Che Fini fosse il peggio del peggio non avevo mai avuto dubbi. Che bello sarebbe poter tirare la catena del cesso e farlo finire dove merita.

corradolat

Ven, 30/03/2012 - 16:59

ma cosa ci potevamo aspettare da questi quattro pescivendoli che ci hanno governato al tempo della prima repubblica. Avessero avuto un pò di pudore avrebbero dovuto rinunziare a tutto. On. Fini perchè non facciamo un piccolo scambio per un anno. Lei vive con i miei 1200 euro al mese ed io godo delle sue prebende. Scherzo, i miei 1200 sono sudati, i suoi........

Ritratto di gino5730

gino5730

Ven, 30/03/2012 - 17:05

No comment. E' il solito privilegio che la politica si accorda per l'ennesima volta. Dovrebbero vergognarsi come ladri. La gente ,oltre a tante altre cose,riduce persino i consumi alimentari,i suicidi sono diventati ripetitivi, tante aziende chiudono perchè lo Stato non paga le forniture e la classe politica non solo non si diminuisce stipendi ,ma si inventa sempre nuovi benefit con il nostro denaro. Evidentemente i continui inviti alla sobrietà e ai sacrifico sono diretti solo a noi comuni mortali

eloi

Ven, 30/03/2012 - 17:17

UDITE UDITE Oggi alenovelli pur di accusare nuovamente il berlusca, e lo capisco, difende anche Fini il più traditore dei traditori . Quì proprio non lo capisco. Lei non è altro che un ultrà. Quando sarà il giorno che tornerà a contestare in val di Susa. Non lo leggo ancora contestare il Grande Monti. Resto in attesa.

Loreno Bardelli

Ven, 30/03/2012 - 17:23

Se veramente la signora Pivetti ha avuto il coraggio di dichiarare che il provvedimento colpirebbe "delle povere persone , dei privati cittadini..." credo abbia raggiunto il massimo della spudoratezza e dell'ipocrisia . A prescindere da una sua precedente dichiarazione nella quale non mostrava alcun ritegno nel confermare che utilizzava l'ufficio ancora a sua disposizione per svolgere attività di lobbista ( a nostre spese ) e che quasi quotidianamente il suo bel faccino riempie gli schermi di programmi televisi nei quali regna solo il gossip ( è diventata pure un'opinionista e quanto pecepisce di gettone di presenza ? ) il solo consiglio che mi permetto di darle è di andare a casa sua .... e curare la prole , per la quale a suo tempo fece spendere quattrini a noi contribuenti per "impiantare" una nursery e stare così più vicina ai pargoli . Di Fini , ormai considerato un DEAD AND GONE ( morto e sepolto ) anche se ci continua a costare , non voglio pù sprecare alcun commento .

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 30/03/2012 - 17:24

E' ora di pulire i cessi .................

MEFEL68

Ven, 30/03/2012 - 17:33

Caro trinariciuto, ti risulta che in tutti gli altri anni, che sono molto di più degli 8 e mezzo berlusconiani il problema sia stato risolto? Anzi, è proprio in quegli anni che il problema si è creato. Brucia il viso, eh? Auguri di pronta guarigione.

sarduspater

Ven, 30/03/2012 - 17:37

Un gesto che viene solo dopo tante polemiche. Personalmente il fatto che Casini rinunci non vuol dire che sià possibile. Ci vorrà un atto del parlamento o una legge qualche cosa che gli consenta di rinunciare. E' molto meglio fare un provvedimento per tutti cosi come fanno per le pensioni di noi comuni mortali.

franky6464

Ven, 30/03/2012 - 17:36

un miserabile che si è autorubato la dignità, bisognerebbe inventare un aggettivo

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 30/03/2012 - 17:42

Bertinotti, soldato fedele, obbedisce: accetterà suo malgrado, per amor di Patria, i benefit decisi da un ex nemico, Fini. Questo si che è carattere. Ammirevole.

armbia

Ven, 30/03/2012 - 17:45

Queste sono le cose che nella vita sociale fanno sufficientemente schifo e vergogna, segno evidente che si cerca solo il potere personale e non il bene della Nazione e, soprattutto, segno che si è impreparati nella gestione della cosa pubblica. Si può essere politicamente vicini o meno ma i fatti rimangono e solo alcuni quotidiani li portano a nostra conoscenza indipendentemente da chiunque ne sia l'artefice.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 30/03/2012 - 17:47

Casini, in un attimo di lucidità, ha dichiarato di rinunciare al privilegio. Vedremo se alle parole seguiranno i fatti, anche se in verità poche possibilità noi abbiamo di controllare gli "eventi". Sono curioso di sapere come si comporterà Fini: scommetterei che lui si guarderà bene dal rinunciare come ha fatto il suo "compagnuccio delle parrocchietta" nonché suo prossimo capo.

Kalaritanum

Ven, 30/03/2012 - 17:51

L'abusivo di Montecitorio, l'uomo di Montecarlo per intenderci, non vuol rinunciare agli scandalosi e immorali privilegi. Quest'uomo che non ha mai lavorato un giorno in vita sua, e che da oltre trent'anni vive a scrocco alle spalle del popolo bue, non poteva che proporre una porcata del genere. L'Italia sta affondando anche grazie a questo politico che rappresenta degnamente il parassitismo della classe politica italica. E noi paghiamo!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Ven, 30/03/2012 - 18:02

Siamo ancora al tempo della nobilta' (leggi casta ) e della plebe . Ma in quel tempo si adottò da parte della plebe un marchingegno con una lama d'acciaio che cadeva dall'alto e così bunanotte alla nobilta' parassita. Non è che in qualche vecchio magazzino francese ne sia rimasto uno di questi marchingegni? Ce lo faremmo prestare e lo useremmo con molta attenzione ! Il problema sarebbe risolto alla radice ( del collo !!!! ). A pensarci bene però una macchina così esiste anche da noi anche se in senso figurato : le elezioni !!!! Vediamo di usale con dligenza mandando a quel paese questa manica di corrotti !!!

fiducioso

Ven, 30/03/2012 - 18:05

#72eloi. Un consiglio: Quando ti imbatti in uno dei tanti "commenti" di alenovelli, passa oltre....è solo aria fritta!

paci.augusto

Ven, 30/03/2012 - 18:05

Somma vergogna a tutti questi ipocriti, privilegiati progressisti che non rinunciano a NIENTE e che, con sfrontata menzogna come il compagno ex magistrato rosso Violante, definisce la rinuncia ai benefit ( alias privilegi ) ' un atto di ipocrisia e di esibizionismo ' ( sic??!!!). Questi disonesti possono dire qualsiasi idiozia tanto ci sono gli ottusi ALENOVELLI e compagni che ci credono! Oltretutto, il frescone alenovelli dà la colpa agli anni di governo di Berlusconi e fa finta di dimenticare LE DECINE DI ANNI DI GOVERNO DEL CENTROSINISTRA! Cosa aspettano i professori bocconiani a far partecipare ai sacrifici imposti agli italiani anche i suoperprivilegiati della vergognosa casta politica????

attilio baldan

Ven, 30/03/2012 - 18:08

Per caso, oggi Pietro Ingrao compie 97 anni: ha avuto proprio un bel regalo, poverino. Io pensavo che neanche fosse ancora vivo. Ma si è ricordato qualcuno di fargli gli auguri?

Kalaritanum

Ven, 30/03/2012 - 18:09

Anche oggi il compagno travagliato alenovelli ha vomitato una delle sue deliranti meschine imbecillità. Non credo esista al mondo un individuo più stupido. N.B. Alla redazione. Poichè è la terza volta che tento di postare questo commento, spero di avere più fortuna di vederlo pubblicato. Non si possono pubblicare solo gli insultanti sproloqui dei vari alenovelli che qui impazzano indisturbati(per via di qualche benevola raccomandazione?)

fiducioso

Ven, 30/03/2012 - 18:13

Oltre a tutti i benefit che già godono, spero che presto debbano fare richiesta di un ulteriore omaggio: trenta rotoli di carta igienica ogni mese, da consumarsi interamente per la strizza causata dal popolo incazzato e livoroso!

enzo1944

Ven, 30/03/2012 - 18:30

alenovelli,sei un ruffiano di fini,e come lui,falso,ladrone e BUFFONE,sì BUFFONE!! non sai più che fare e dire per andare contro Silvio Berlusconi!......che io stimo poco,ma è molto,molto,molto meglio di quel verme di fini e casini e violante che tu difendi! Statti zitto BUFFONE che non sei altro!!

cast49

Ven, 30/03/2012 - 18:37

fini ha famiglia, poverino, anzi ne ha due...che gli venga.....

enzo1944

Ven, 30/03/2012 - 18:36

fini,attento ai forconi che stanno partendo dal Sud Italia! ........e presto partono i trattori ed i carri agricoli dalle valli bergamasche!.................................delle tue arroganze e delle tue ladronate,SEMPRE A SPESE NOSTRE,ABBIAMO LE PALLE PIENE!!...Hai capito BUFFONE E LADRONE,........empre alle nostre spalle???????

Carlo Ferrari

Ven, 30/03/2012 - 18:44

Non se ne può più. Oltre alle lautissime e immeritate prebende anche altri benefici agli ex presidenti e alcuni hanno anche la faccia tosta di accettarli. Italiani svegliatevi

maryforever

Ven, 30/03/2012 - 18:51

per 77frany6464. podo aver letto il tuo messaggio mi e' venuta in mente l'aggettivo che cercavi cioe' CACATA

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 30/03/2012 - 18:51

Rinunciate a che cosa? Ma fateci un piacere,voi dovresti pagarci per avervi sopportato e permesso di fare guai,rinunciate ? quanto mai avete fatto un solo giorno di lavoro,dovremmo denunciarvi per danni.

_Classe_66

Ven, 30/03/2012 - 18:55

Capisco che ce l'avete a morte con Fini, ma vorrei far notare che non è ancora un "EX PRESIDENTE" ma è TUTTORA presidente....Potrà rinunciare ai benefit quando diventerà "Ex presidente"...Quindi questa polemica nei suoi confronti mi sembra strumentale.

gianni.g699

Ven, 30/03/2012 - 18:57

B U G I A R D O !!!

gianni.g699

Ven, 30/03/2012 - 19:06

L A D R O !!!

scipione

Ven, 30/03/2012 - 19:11

Confesso,ho letto per una volta IL RAGLIO di alinovelli. Che ridere ah ah ah ah puah puah puah puah,i deliri di questo bananas sinistro sono in linea con l'ideologia criminale che lo corrode.

cirociro

Ven, 30/03/2012 - 19:23

Come al solito i mentecatti, Fini e Bertinotti, si fanno sempre riconoscere!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 30/03/2012 - 19:26

Grandi i nostri politici ! Hanno tagliato i “privilegi” a Pietro Ingrao, nato nel 1915, che ha circa 97 anni e tutti pensavamo che fosse morto ! Quanto alla Pivetti è fuori dalla politica da anni e non è più in forza alla Casta. Ma hanno salvato i privilegi a Violante, Bertinotti e soprattutto a Fini, quello che invece di restituire gli aumenti dei deputati li ha accantonati in un fondo del bilancio della Camera, senza alcun risparmio per le casse dello Stato. La solita Casta che nella sofferenza del paese pensa sempre e solo a se stessa: una vera schif*ezza … non hanno ritegno

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 30/03/2012 - 19:30

Copio da #28 paolajoinville le cui parole meglio delle mie hanno fotografato la situazione: "Devono solo VERGOGNARSI !!!! Nelle varie interviste non uno ha avuto parole di compianto per i vari suicidi, noooooooooo a loro interessano solo i loro benefici, perché per loro non può essere usato diciamo l´articolo 118? Licenziati subito !! Mai come in questo caso la giusta causa è veramente giusta !!! Hanno il coraggio di autocompatirsi, parlano di clima forcaiolo...........ma si rendono conto che sono pagati da noi, che sono al nostro servizio ????Ma niente continuano allegramente ad infischiarsene sicuri che nessuno li può toccare".

hector51

Ven, 30/03/2012 - 19:34

Caro Monti, se vuoi essere credibile, tratta tutti allo stesso modo.In un periodo in cui il peso fiscale sta portando molti italiani alla disperazione, i presidenti della camera hanno il barbaro coraggio di continuare a godere dei loro benefit fino al 2023.Anche se non sono dell'UDC devo dire bravo a Casini, mentre a tutti gli altri devo solo dire: VERGOGNATEVI!!!!!!!!!

Perrucci Antonio

Ven, 30/03/2012 - 19:35

Fini ? Per rinunciare deve chiedere il permesso al vero suo dominus, la Tullianni von Gaucci.

maryforever

Ven, 30/03/2012 - 19:42

PER 65 ALENOVELLI, piu' che alenovelli sei aleatorio, e come ha scritto un nostro amico, parli di aria fritta, povera italia!!!!!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 30/03/2012 - 20:03

Sciocchini, non prendetevela col resto del mondo se il vostro ha palesemente fallito nel fare una, dico una, delle cose promesse, e se ha lasciato gli italiani alla fame mentre lui si occupava di bunga bunga e si preoccupava di sistemare uno a uno i suoi problemi.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 30/03/2012 - 20:14

Siete patetici nonche' dementi nello scansare di netto i disastri e le responsabilita' autoevidenti di otto anni e mezzo di governo di bellachioma adducendo scuse risibili e puerili. Ci rivediamo alle prossime elezioni, cari destricoli, a cominciare dalle amministrative che sono in arrivo.

esaurito

Ven, 30/03/2012 - 20:42

x alenovelli,perchè non va a scrivere commenti sui giornali di sinistra,cosi' evitiamo di leggere commenti deliranti.grazie buona serata

diodemerf

Ven, 30/03/2012 - 20:46

Voglio rispondere ad alcuni fissati sinistri, sinistrati e incorregibili antiberlusconiani. Il loro odio fa si che lo ficchino in tutte le discussioni. Mi spiace per voi ma siete patetici. Mostrate i test.coli e soprattutto dimostrate , se l'avete, un briciolo di obiettività.Insisto, siete patetici e sorpassati.Saluti da un destrimane.Ps. I privilegi fanno comodo a tutti , infatti nessuno vi rinuncia.Domanda: se foste voi nei privilegiati che fareste??Per favore, rispondetevi con sincerità.Risaluti ai destri ed ai sinistri.

Ritratto di Vizegraf

Vizegraf

Ven, 30/03/2012 - 21:02

Perchè tanto livore nei confronti di S.E. Fini? Siate comprensivi, alla fine anche lui ha rinunciato a qualcosa e non da poco: allo "Jus primae noctis" in ambedue i casi esercitato da altri. Dunque lasciategli almeno quei pochi benefits che lo possano consolare poveretto. Cordialità Vg.

voce.nel.deserto

Sab, 31/03/2012 - 07:33

Provvedimento abbastanza ridicolo.I Benefit andavano revocati al cessare della carica o,tuttlpiù dopo 1 anno dalla cessazione,per motivi d'opportunità e di tutela.. Lo stile speculativo e profittatorio non si addice a persone che hanno ricoperto le massime cariche dello stato. Torniamo ad una maggiore sobrietà dei custumi e costoro diano l'esempio!

leosta

Sab, 31/03/2012 - 08:09

continuiamo a bla-bla-bla, ma quando qualcuno comincerà ad oliare quello strumento che cambiò il mondo a cavallo del 1788-1799?. Controlliamo quanta analogia con i fatti di allora, due su tutte una casta corrotta , incapace e piena di privilegi a cui non intende rinunciare, e un popolo oppresso dalle tasse e dalla burocrazia e senza lavoro? Riusciranno i nostri eroi ho ci vorrà un bagno di sangue?

Ritratto di Senior

Senior

Sab, 31/03/2012 - 08:15

Questo è solo uno di quei privilegi inconcepibili. Un altro è quello che AUTOMATICAMENTE tutti i Presidenti della Repubblica vengano nominati Senatori a vita, indipendentemente da come hanno svolto la loro attività politica prima e presidenziale dopo. A mia memoria i meritevoli sarebbero stati: De Nicola, "nominato" primo Presidente della Repubblica, poi tra gli "eletti" Einaudi e Pertini. Poi "salvo errori ed omissioni" chi per una inezia chi per qualcosa più corposa, dopo il settennato hanno scoperto in oro come il cavallo di Marcaurelio. senior

CiroBZ

Sab, 31/03/2012 - 08:19

Mi viene in mente solo una cosa: FATE SEMPLICEMENTE SCHIFO, ANDATE A LAVORARE!!!!

mimicaro2005@li...

Sab, 31/03/2012 - 08:24

A parte il disgusto di vedere ancora seduto sulla poltrona + alta quell'infame traditore - mi consola però vederlo in così degna compagnia, so che Violante e Bertinottinon ne andranni fieri - sono proprio questi provvedimenti che fanno infuriare gli Italiani! ma come, la gente è alla fame, si impicca, si da fuoco, e questi infami str..... che fanno? pensano sfacciatamente ai propri interessi. Intervenga Monti se non vuole perdere in credibilità. Giacchè c'è, e non è un politico eletto dal Popolo,intervenga col tagliare tutti i benefici che lo Stato elargisce e che un governo politico non potrebbe fare. Un esempio, abolisca le pensioni di guerra (non avete idea di quanti milioni vengono buttati), le pensioni Tabellari elargite con troppa leggerezza (altri milioni di euro). Lo faccia finalmente lui che non è un politico e non può temere la non rielezione. Tagli pure, anzi finalmente deve farlo qualcuno, ma non tolga il pane di bocca agli affamati! mimicaro

bepi

Sab, 31/03/2012 - 08:25

alenovelli, mi hai rotto, vieni in questo sito a scrivere idiozie e offendi pure, allora per risponderti, se io sono un .......... destricolo, tu sei un ...... testicolo sinistroide che è stato indottrinato a dovere dai tuoi capetti politici. tu parli perchè te lo spiegano quello che devi dire, altrimenti da solo, presumo, che non saresti neanche capace di andare al cesso. il tuo posto comunque. smettila di rompere e di sparare idiozie, fatti un lavaggio del cervello, che è quella cosa che stà in alto e non in mezzo alle gambe.

slaterza

Sab, 31/03/2012 - 08:30

povera Pivetti,ci fà compassione,stanno colpendo povere persone ah,ah,ah,.-chi invece non rinuncia è il mantenuto Fini,come farebbe a mantenere la f..a folleggiante della bambolina ex Gaucci.-quanto ci fanno ridere sti maiali che mangiano sulle nostre spalle.-

silvio bruno

Sab, 31/03/2012 - 08:41

ecco perchè fini e incollato alla poltrona! a me non è stato chiesto se volevo le tasse di monti, allora che togliesse a tutti questi i benefit poi a fini cosa gli serve non lo voterà più nessuno e andrà a casa?. monti cerchiamo di tagliare!!!!!!!!!

Izdubar

Sab, 31/03/2012 - 08:48

George Orwell scrisse nel 1945 un romanzo, intitolato La fattoria degli animali. I maiali, dopo aver cacciato l'uomo, s'impossessano della fattoria e la gestiscono sfruttando gli altri animali, peggio di quanto faceva l'uomo. La satira era giustamente rivolta contro il micidiale totalitarismo comunista dell'URSS. Ma se collochiamo il romanzo nella nostra odierna realtà italiana, abbiamo la stessa situazione. Sostituite la parola "fattoria" con "parlamento" e "maiali" con Fini, Violante e Bertinotti. Il risultato non cambia.

lucioprof

Sab, 31/03/2012 - 08:50

cosa vi aspettavate dal sign fini,pure da bertinotti fine sindacalista

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/03/2012 - 09:03

... ahah... e lasciategli recitare le litanie, a quell'ALENOVELLI, no? E' il suo piccolo giocattolo rabberciato di piccole e anacronistiche paranoie anti-berlusconiane, lasciategliele esternare, ha solo quelle... e in fin dei conti, ci diverte. -- A proposito di benefit: Ma sti' sinistrioti, non dicevano ieri l'altro, che "La proprietà privata è un furto"? Così tuonavano dai pulpiti e dalle cattedre! Seee come no: Quella degli altri! Infatti si sono ridotti ad arraffare, rubacchiare et benefit, et pecunia, persino dalla proprietà Pubblica: Di quei mascalzoni, costoro portano la bandiera! ---- Aveva ragione W. Churchill a dire del Marxismo: "Il vangelo degli invidiosi". Eh sì, ragione da vendere, a distanza di anni, è tutt'ora nel loro DNA ---- Ma ad alenovelli, sta' cosa qua, in sezione, mica gliel'hanno raccontata, è per questo che recita i suoi stereotipati, anacronistici mantra: Di più ninzà! ---------

ted

Sab, 31/03/2012 - 09:33

Qualsiasi persona dotata di un minimo di buon senso comprende che alle "caste" ,in primis quella politica,prima o poi verrà presentato il conto.

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 01/04/2012 - 10:23

La mia speranza, non tanto vana, è quella che questi individui ripugnanti non abbiano il tempo, per un motivo o per un altro, di godere ancora per anni di vergognosi privilegi a spese di cittadini tartassati da gabelle e aumenti continui. O ci penserà il Padreterno oppure.....chissà !

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 01/04/2012 - 10:23

La mia speranza, non tanto vana, è quella che questi individui ripugnanti non abbiano il tempo, per un motivo o per un altro, di godere ancora per anni di vergognosi privilegi a spese di cittadini tartassati da gabelle e aumenti continui. O ci penserà il Padreterno oppure.....chissà !