Scontri, insulti e blocco dei lavori alla Camera. I grillini scatenano il caos

Il Movimento 5 Stelle alza il livello dello scontro e blocca i lavori di alcune Commissioni. Qualcuno ipotizza il reato di "attentato contro organi costituzionali"

Acque agitate a Montecitorio, dove i deputati del Movimento cinque stelle continuano la loro dura protesta, scattata mercoledi sera dopo l'approvazione del dl Imu-Bankitalia e la decisione, della presidente Laura Boldrini, di bypassare l'ostruzionismo mandando subito al voto il provvedimento (che a mezzanotte sarebbe decaduto). Insulti, occupazioni, querele e, di fatto, blocco dei lavori, sia in Aula che in Commissione. Alcuni sostengono che vi siano gli estremi di un reato, configurabile nel blocco dell’attività delle commissioni della Camera, dove fra ieri e oggi c’è stato un braccio di ferro fra i deputati M5S e le altre forze politiche. Un reato che, sulla carta, è punito con una pena che arriva a 5 anni di reclusione. La voce si è sparsa anche a Montecitorio dove i presidenti delle commissioni Affari costituzionali e Giustizia, Francesco Paolo Sisto e Donatella Ferranti, hanno dovuto relazionare per iscritto all’Ufficio di presidenza della Camera sui tafferugli verificatisi. Il reato è quello previsto dall’articolo 289 del Codice penale: attentato contro organi costituzionali e contro le assemblee regionali. E recita così: "È punito con la reclusione da uno a cinque anni, qualora non si tratti di un più grave delitto, chiunque commette atti violenti diretti ad impedire in tutto o in parte, anche temporaneamente". L’Ufficio di presidenza di Montecitorio ha deciso di aprire un’istruttoria sulla bagarre scoppiata in Aula e nelle Commissioni.

I deputati grillini inoltre hanno bloccato nell'aula i parlamentari degli altri schieramenti. Mentre la Commissione affari costituzionali votava il mandato al relatore della legge elettorale, i parlamentari M5S gridavano. Necessario l'intervento dei commessi. E per motivi precauzionali le porte di accesso agli uffici della presidente Laura Boldrini, a Montecitorio, sono state sbarrate. Lo scontro è totale, visto che il Movimento 5 Stelle ha presentato la messa in stato di accusa (impeachment) nei confronti del Presidente della Repubblica per "attentato alla Costituzione".

Tutto è iniziato con la ghigliottina

Da ieri sera i deputati grillini sono letteralmente infuriati con la presidente della Camera, che applicando la cosiddetta "ghigliottina" (o tagliola) contro l'ostruzionismo, ha permesso l'approvazione in extremis del decreto Imu-Bankitalia. Scene da saloon a Montecitorio, con alcuni deputati che lanciavano monetine di cioccolata, altri che alzavano le mani davanti ai banchi del governo, chi esponeva cartelli con la scritta "vergogna", chi sventolava tricolori, qualcuno intonava "Bella ciao", altri rispondevano con le note dei "Fratelli d'Italia". Ma ricapitoliamo brevemente i fatti: al termine delle dichiarazioni di voto, intorno alle 18, si erano iscritti a parlare 173 deputati del Movimento 5 stelle. Conti alla mano avrebbero avuto 29 ore di tempo. Troppo, visto a mezzanotte scadeva il termine ultimo per approvare il decreto, pena la decadenza. Così la Boldrini ha deciso di porre subito in votazione il provvedimento (sfruttando una norma introdotta da Violante nella XIII legislatura, non era mai stata utilizzata). E il decreto è passato, evitando, tra le altre cose, la seconda rata sull'Imu.

Stamani i deputati M5S hanno di fatto occupato l’aula della commissione Giustizia. Vittorio Ferraresi siede al momento al posto della presidente Donatella Ferranti. I commissari degli altri gruppi sono nel corridoio antistante all’Aula. "Continuiamo la forte opposizione ai lavori di Aula e commissioni", spiega raggiunto telefonicamente Ferraresi.

"È inaccettabile che Dambruoso, che è un magistrato, abbia dato uno schiaffo e uno spintone ad una nostra collega". E ancora: "Vogliamo le dimissioni della presidente Boldrini e del questore Dambruoso".

"Hanno chiuso le porte della Commissione. Non era mai accaduto. La stampa è arrivata anche a difendere lo schiaffeggiattore Dambruoso senza dire che ieri è stato stracciato il regolamento della Camera. Uno dei nostri è stato chiuso dentro la commissione Giustizia". E' la denuncia che Riccardo Nuti (M5S) fa su Facebook. Il deputato parla di "stato di polizia" nei loro confronti alla Camera. E Silvia Giordano aggiunge: "Da ieri, da prima che iniziasse la nostra protesta, da quando si era capito che la Presidente Boldrini mettesse la tagliola, sembra uno stato di polizia, ormai appena ci muoviamo siamo seguiti dai commessi, non vogliono farci entrare in commissione, ieri sera non ci volevano neanche far uscire... come se fossimo stati noi a volere la morte della democrazia, come se avessimo picchiato noi qualcuno, come se fossimo noi i criminali. La colpa non è loro. Seguono ordini. Il problema è chi da questi ordini. Per fortuna ci sono video, foto... informatevi perché i tg non vi diranno mai come tanno davvero le cose".

Nel commentare su Facebook quanto accaduto ieri anche il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, chiede la testa della Boldrini: "Una signora come Laura Boldrini è una vergogna. Vada a Cuba o in Corea del Nord a fare la presidenta! Dimissioni. Dimissioni. Dimissioni".

Nel pomeriggio la Boldrini è ritornata con un comunicato sulla decisione di applicare la "ghigliottina": "Ieri mi sono assunta una responsabilità derivante da comportamenti altrui, da rigidità contrapposte di diverso segno che hanno scaricato l'onere di una decisione assai difficile sulla Presidenza della Camera." Il presidente della Camera ha commentato anche la richiesta di impeachment presentata dai grillini contro Napolitano: "l Presidente della Repubblica è garanzia democratica. A lui voglio esprimere la mia più sentita solidarietà dopo la sconsiderata decisione di avviare a suo carico la procedura della messa in stato di accusa."

Dambruoso si scusa

"I fatti accaduti ieri in aula nella loro oggettività non consentono un ribaltamento della verità", dichiara il questore della Camera Stefano Dambruoso. "Il diritto politico alla protesta è sconfinato in una aggressività ingiustificabile da parte di numerosi deputati del M5S. Rivedendo le immagini tuttavia sento la necessità, anche in virtù del mio ruolo di questore della Camera, di scusarmi con la deputata del M5S, Loredana Lupo, che ho involontariamente colpito, nel tentativo di impedire a lei e ai suoi colleghi di avventarsi, con furia, contro il tavolo della presidenza. Le azioni di ieri in aula hanno contribuito ad acuire un clima di avvelenamento all’interno delle istituzioni che oggi è necessario stemperare. In tal senso fornisco il mio contributo non partecipando ai lavori dell’ufficio di presidenza che si occuperanno degli episodi avvenuti ieri pomeriggio".

Botta e risposta M5S-Boldrini

Il Movimento 5 Stelle insiste con la richiesta di dimissioni nei confronti del questore D’Ambruoso. La richiesta di dimissioni è rivolta anche alla presidente della Camera, Laura Boldrini. Ad inizio seduta, il grillino Toninelli prende la parola e ribadisce che per i 5 Stelle ieri "il regolamento e la democrazia sono stati violati. Lei speriamo venga sostituita il prima possibile". Poi prende la parola la deputata Loredana Lupo (M5S), che racconta quanto è accaduto ieri in Aula, quando "il questore Dambruoso mi ha schiaffeggiata. Chiediamo di interdire i lavori parlamentari al questore e che si dimetta". La presidente Boldrini replica: "Si è appena svolto un ufficio di presidenza e i questori sono stati incaricati di svolgere accertamenti su quanto accaduto ieri. Fatti che non sono sfuggiti - scandisce Boldrini - alla presidenza della Camera e quanto prima i questori riferiranno". E annuncia sanzioni rapide: "L’ufficio di presidenza ha avviato i lavori quanto prima arriveranno i risultati".

Carfagna: la Camera non è un asilo

In una nota la portavoce del gruppo Forza Italia alla Camera, Mara Carfagna, scrive che "la democrazia a 5 Stelle: occupazioni, urla, spintoni e volgarità gratuite. Comprendiamo la sindrome di Peter Pan ma la Camera dei deputati non è un liceo, né tanto meno un asilo".

Commenti
Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 30/01/2014 - 10:10

Ma non l'hanno votata anche loro come presidentA? I grullini sono un po' grulli, e ci mettono un po' a capire le cose. Ma a forza di schiaffi sembra che ci stanno arrivando anche loro.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 10:14

hahahaha cos'è? cos'è? Adesso la "destra" difende l'indecente Boldrini solo perché ha contribuito a svenderci alla finanza internazionale assieme alla "sinistra"?? siete ridicoli. Solo Fratelli d'Italia è minimanente di destra oggi

lui976

Gio, 30/01/2014 - 10:14

Se adesso passate a difendere la Boldrini, allora siete proprio i numeri uno!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 10:15

7 miliardi regalati all'usura finanziaria, alla mafia dei banchieri. Ennesima spoliazione, saccheggio del Paese, con firma bipartisan dei burattini di destra e sinistra.. di qua i berlusconiani, di là i debenedettiani

Franco60 Ferrara

Gio, 30/01/2014 - 10:15

boldrini dimettiti.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 30/01/2014 - 10:17

Sciocchi, violenti, impreparati, volgari. La corda al collo se la stanno mettendo da soli.

chiara 2

Gio, 30/01/2014 - 10:18

Era ora che i nodi venissero al pettine. Da anni che sostengo la verità, che in Italia le lobbies ormai abbiano preso in mano il Parlamento ma i pecoroni preferiscono chiudere gli occhi sperando di non dovere vedere.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 30/01/2014 - 10:19

FI sta zitta, così il lavoro sporco lo fanno gli altri.

Roberto Casnati

Gio, 30/01/2014 - 10:20

In questo sono assolutamente daccordo con i Grillini! Che la Boldrini sia condannata alla gogna!

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 30/01/2014 - 10:21

ci STIANO, ci stiano. Acc… sbagliare un congiuntivo in un commento che non si può editare…

Amon

Gio, 30/01/2014 - 10:22

ma l'avete capito il perche? nel decreto IMU c'era una norma salva bank italia con i nostri SOLDI !!! 7,5 miliardi di soldi nostri per salvare una banca di un privato !!! PD e PDL ancora una volta rubano al popolo per dare ai ricchi privati e alle banche.

max.cerri.79

Gio, 30/01/2014 - 10:26

Alzi la mano chi non la vorrebbe

Ritratto di #TagliolaBoldrini

#TagliolaBoldrini

Gio, 30/01/2014 - 10:26

i PREDONI con la complicità dei loro servi a caccia dell'ORO di bankitalia, oro del popolo italiano...gli ultimi scampoli di democrazia e sovranità svenduti al suono di bella ciao mentre l'unica Opposizione lottava strenuamente per evitarlo

laura franceschini

Gio, 30/01/2014 - 10:26

La voglio anche io la testa della Boldrini. La prima di una lunga serie. Tanto quei vermi non si dimetteranno mai. Vanno fatti uscire a spintoni!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 30/01/2014 - 10:30

Questa volta, d'accordo con i grillini al cento per cento. La Boldrini è la peggiore presidente della Camera dai tempi di Costanzo Ciano: non avrei mai immaginato di dover rimpiangere Bertinotti, Casini e, sì, perfino Giangiuda...

max.cerri.79

Gio, 30/01/2014 - 10:33

Alle prossime elezioni, al posto di votare pd e pdl che si vede come va a finire, cerchiamo di votare tutti x i 5☆.... tanto che abbiamo da perdere? Pubblicatelo se ne avete il coraggio

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Gio, 30/01/2014 - 10:34

le porcate sono porcate e qui non si tratta più di democrazia ma di avallare una porcata! E' lecito opporsi ad un furto di denaro degli italiani anche se perpetrato dal Parlamento. Anzi non di furto semplice si tratta, ma di "furto con destrezza" perché si tratta due distinti provvedimenti in cui quello "buono" è farlocco perché IMU è gia stata innalzata e cambiata di nome e quello "cattivo" vuole far entrare i privati (banche e assicurazioni) in Bankitalia, con un prezzo di acquisto a carico dei contribuenti. E si vuole far passare LEGA e M5S per sovversivi perché contestano l' operazione adottata da un Organo legittimato a farlo -il senato- che è l'espressione della corruzione dilagante nel Paese. Mi meraviglio che ancora la protesta non scoppi per le strade con esiti ben più gravi che qualche urlo e qualche cartello issato da chi ne ha abbastanza di questo sistema.

Franco60 Ferrara

Gio, 30/01/2014 - 10:35

gzorzi:infatti il mio prossimo voto sarà per Grillo, attendi pd e fi siamo alla resa dei conti.

bruna.amorosi

Gio, 30/01/2014 - 10:35

questi Grillini sono pari pari alla sinistra gli piace giocare solo per vincere così che fanno??? giocano da soli . NO!! cari miei se volete vincere sporcatevi le manine perchè vincere quando giochi da solo è facile ma il poi lo abbiamo visto dai 20 anni in quà .c'è la palude .

Franco60 Ferrara

Gio, 30/01/2014 - 10:36

Amon: noi possiamo punire questi partiti solo non votandoli piu.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 10:40

Chissà quando anche i sinistrati più cocciuti, inutili e nullafacenti capiranno che questo è un REGIME! I 5stelle invece mancano di corenza! Non possono contestare il napoletano e la sboldrini e poi accettare e supportare l'azione anti-italiana della ministra congolese! Fa parte del pacchetto completo. Tutti e tre espressione di questo regime fondato su una legge elettorale dichiarata anticostituzionale. L'unica è allearsi con FI (lo so è dura, ma è l'unica soluzione), senza perdere tempo con cazzate tipo lo ius soli e forse, qualcosa cambia.

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 30/01/2014 - 10:40

Boldrini, Boldrini il tuo furbesco buonismo non incanta i neogiacobini.

Giunone

Gio, 30/01/2014 - 10:43

Non dimentichiamo che è a proibito insultare a regina boldrovsky, pena trovarsi Polizia Postale a casa. Vi consiglio vivamente limitarsi a dire "mi auto censuro" al posto delle parolacce. Per quanto rigaurda i grillini, purtroppo l'hanno incoronato loro stessi con parecchia leggerezza.

gneo58

Gio, 30/01/2014 - 10:43

per chiara 2 - e' sempre stato cosi' e che fior di mazzette si prendono per questo ed il brutto e' che succede sempre che per mettersi in tasca 10 fanno un danno al paese di 10.000.

csciara

Gio, 30/01/2014 - 10:44

Grazie M5S!!! Pochi italioti capiscono il vostro lavoro di questi giorni. La vostra denuncia resterà per il futuro sulla coscienza della Casta. Forever M5S.

vabbeh

Gio, 30/01/2014 - 10:44

@Ezechiele lupo - ma sai di cosa stiamo parlando? tu vuoi che i nostri soldi servano per salvare ancora una volta i mega stipendi dei dirigenti delle banche? mi sa che l'impreparato sei tu. guarda che gli elettori italiani sanno cosa sta succedendo in rete le cose si sanno, non basta piu' dire bugie ai tg o nei giornali, caro nonno.

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Gio, 30/01/2014 - 10:45

Via Boldrini e via Napolitano che ne ha combinate troppe!! Monti l'ha voluto lui!

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 30/01/2014 - 10:49

Una volta tanto concordo con i grillini. Non vedo l'ora che ci siano nuove elezioni per veder sparire le facce onnipresenti della Boldrini, della Kyenge e di Napolitano. Sono un incubo, come le tasse...

marvit

Gio, 30/01/2014 - 10:50

_alb_. E' vero. Per adesso fanno solo un gran casino;anche se ammirevole. Speriamo comincino a maturare.Ne abbiamo un gran bisogno.Ma se seguitano a cantare ancora "bella ciao" invece dell'inno di Mameli,le speranze di involuzione,forse, si assottigliano di molto.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 10:50

Non sono stupito: la boldrini ha una carriera all' ONU nel reparto "incentivazione dell'immigrazione". E' quindi parte del regime, quel regime che vuole il caos, la distruzione delle identità nazionali e culturali per fare spazio alla tirannia delle elite finanziarie. Ieri , solo un capitolo ulteriore.

cameo44

Gio, 30/01/2014 - 10:53

Dopo quello che è successo alla camera li vogliamo chimare ancora ono revoli? non penso sia una giustificazione che questo succede anche in altri parlamenti europei e come dire dato che cè chi ruba è lecito far lo non solo abbiamo un presidente del Consiglio che dovrebbe decadere per le tante bugie e mentire è un reato l'ultimo ieri a Bruxel ha det to che il paese è fuori dalla crisi e che cè la ripresa nulla di più falso visto i tanti ventilati licenziamenti giusto per citarni alcuni quelli della Micro a Catania e della electrolux in Friluli ma non solo questi Letta ignora i dati forniti in merito all'aumento della povertà all'aumento della disoccupazine al calo del potere d'acquisto e non ultimo il richiamo della UE che accusa il Governo di non aver fatto nulla contro la povertà e per gli anziani che vivono con la pensione minima se questo signore avesse un minimo di dignità si sarebbe dovuto dimettere per mille motivi ma si vede che questa virtù è a lui come a tanti altri politici sconosciuta

eloi

Gio, 30/01/2014 - 11:01

Per l'occasione grillini hanno fatto il loro dovere, la Boldrini pure. Chi non lo fatto è chi ha messo all'ordine del giorno la discussione dell'argomento fuori tempo massimo. Forse di proposito e quindi in malafede.

xgerico

Gio, 30/01/2014 - 11:02

@bruna.amorosi- 10:35 . Quel che volevi far capire............. l'hai capito solo te!

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 11:09

senza il voto dei grillini non sarebbe mai stata eletta!!....se fosse stato per loro a quest'ora avremmo rodotà come presidente........peggio del re??...ho scoperto che in politica non c'è limite al peggio!.........la gente ha l'immagine di un gruppo di scalmanati che protestano per il gusto di farlo...grillo ha tolto loro la parola,errore gravissimo per chi vuole cambiare le cose,i giornali fanno il resto e metterli in cattiva luce diventa un gioco da ragazzi......sono vittime del loro sistema di comunicazione.

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 30/01/2014 - 11:09

@ marvit, "bellaciao" pare l'abbiano cantata quelli del SEL e del PD durante la rapina agli italiani, non quelli dell'M5*. Qualcuno ha cantato l'inno di Mameli, non ho capito bene chi.

silvano45

Gio, 30/01/2014 - 11:10

se offendi la signora carrierista onu la polizia postale ti denuncia si vede che non ha altro da fare se viene appena criticato re giorgio tutti si alzano e gridano e le procure si attivano si vede che non hanno nulla di meglio da fare.....se in in parlamento un energumeno picchia un collega tutto regolare e se si regalano soldi alle banche tutto va bene...mi pare che il giornale che leggo da molti anni stia prendendo posizioni poco condivisibili e visto i commenti non sono il solo a pensarla in questo modo dovremo forse cambiare quotidiano?

buri

Gio, 30/01/2014 - 11:22

ognuno ha le proprie preferenze, Grillo vorebbe la testa della Boldrini, non è che questa mi sia parricolarmente simpatica, ma comunque è carina, invece Grillo non lo è per niente, quindi a scegliere sacrifichiamo Grillo!

blues188

Gio, 30/01/2014 - 11:24

Bravo Salvini!! Manda a quel paese la maestrina antipatica!

Giunone

Gio, 30/01/2014 - 11:24

X fritz 1996, Concordo col suo commento sul punto che MAI avrei pensato di dover rimpiangere pier furby Casini, persino il Bertinov,e quindi "arridateci i puzzoni" come dicono a volte di fronte a questo "nuovo che avanza". L'unico che non rimpiango è al Giuda GianFalso. Cmq non credo boldrinovsky si dimetterà. Non resta che aspettare l'elezioni.

ilCotta

Gio, 30/01/2014 - 11:26

Il presidente Boldrini non si vergogna? Hanno aggredito un donna sotto i sui occhi e lei cosa dice: "Avete chiesto le mie dimissioni, e ora che volete???" VERGOGNATI VAI SUBITO A CASA.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 30/01/2014 - 11:31

Qualcuno ha per caso sentito FI spiccicare qualche sillaba in merito?silenzio assordante.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 11:34

cantavano "bella ciao" mentre erano piegati per servire le lobby bancarie. Ma in fondo è sempre stato così. Chi cantava "bella ciao" 70 anni fa ci ha venduto agli USA

Giunone

Gio, 30/01/2014 - 11:52

Egregio silvano45, Premetto che non sono giornalista e non lavoro nè per Silvio Berlusconi nè per questo giornale, sono un privato come quasi tutti gli altri che qui ci si ritrova per scambiare due parole di politica tra una battuta e l'altra. In realtà il mio post precedente delle 10:43 è stato in spontaneo per ricordare lo stato di polizia persecutorio messo in atto dalla persona in oggetto in occasione precedenti. Roba da regime cubano. p.s. Ma è solo lei che ha questo delirio, ma meno male l'elezioni sono vicine.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 11:56

guardate su youtube l'intervento della Meloni : meloni + bankitalia

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 30/01/2014 - 11:56

Bene, benissimo. Movimento 5 Stelle AVANTI TUTTA!

senseigodan

Gio, 30/01/2014 - 12:02

Governanti nauseanti. Fate schifo per come ormai mostrate la vostra inutilità, avidità e ignoranza. L'Italia è alla fame e voi continuate a non capire un c... Dovete andarvene! Tutti. Forza M5S. Mandateli tutti a casa. Boldrini GO HOME!

xgerico

Gio, 30/01/2014 - 12:08

@silvano45- 11:10 No, basta andar a leggere un po (un occhiata) tutta la stampa (3/4 giornali) e tiri le somme! mettendo in conto che le "verità" vengono scritte al 50%.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Gio, 30/01/2014 - 12:12

la protesta dei M5S è sacrosanta. E' di ieri la notizia che FIAT-CRAY-AUTOMOBILES Avrà SEDE LEGALE in Olanda (?) e fiscale in terra della "perfida Albione" A questo si è arrivati dunque? A finanziare le banche e a consentire che pezzi dell' industria nazionale -che per decenni hanno vissuto di" partecipazione statale"- cioè del denaro dei contribuenti italiani- ora vadano a pagare anche le tasse all'estero? E questi bei tomi alla Marchionne e Agnelli sarebberi i famosi "capitani coraggiosi "contro i quali il parlamento e il Sindacato di Camusso e nulla fanno? Dai Grilini suonate la carica che arrivo anch'io....!

ninitirabuscio

Gio, 30/01/2014 - 12:20

La massoneria marchigiana COMANDA e la Boldrini da brava burattino marchigiana risponde.

frabelli1

Gio, 30/01/2014 - 12:27

questi signorini del MoviMento sino stati loro per primi a violare la Costituzione, cambiando regole e regolamenti, per togliere il seggio di senatore a Berlusconi, ora non su lamentino se viene applicata una giusta regola. loro s'è capiti, sonnli solo per creare casino. giusto impedirglielo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 30/01/2014 - 12:38

Un partito di protesta senza il coraggio della Veritá, inficiato lui stesso dalla ideologia che ha condotto il Paese al disastro é destinato a scomparire presto dalla scena... Si pensava che avesse potuto essere utile per derivare finalmente anche in Italia a distanza di 25 anni il Muro dell´apparato burocratico pubblico sopra le imprese che chiudono e fuggono dal Paese, sopra i lavoratori rimbambiti dal partito della menzogna fallito e scomparso in tutto il mondo anche nella Cina di Mao. Una speranza vana in un movimento cresciuto senza Veritá che ogni giorno in piú che passa si manifesta per non avere niente di positivo e costruttivo da dare al Paese, per affermarsi con l´autoritarismo violento e volgare della ignoranza e della demenza.

Dadina

Gio, 30/01/2014 - 12:38

Se non ricordo male, Bersani smaniava per fare il governo con questa bella gente. Che mente superiore!

NokPa

Gio, 30/01/2014 - 12:44

L'accordo sulla legge elettorale renzi-berlusconi a questo punto mi fa' veramente paura, se gia' oggi quello che succede nelle istituzioni somiglia molto piu' ad una dittatura che a una democrazia, con l'onnipotenza tra dx e sx compatti, come si evince dai fatti accaduti, la casta diventera' intoccabile, e le leggi saranno confezionate per distruggere il tessuto sociale. Sara' bene che vi segliate elettori e, la smettiate di credere alle chiacchiere degli incantatori, guardatevi attorno invece per comprendere quello che ci sta' accadendo.

Perlina

Gio, 30/01/2014 - 12:58

agrippina - Si io, Bianconi. Per quel poco che ho seguito la discussione.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 30/01/2014 - 13:01

ed i vostri che fanno tacciono?che dice brunetta?

colapesce

Gio, 30/01/2014 - 13:11

certo che questi grillini vogliono rompere il patto di ferro del cavaliere e la relativa pax che salva il sistema ..........

Perlina

Gio, 30/01/2014 - 13:13

caro dambruoso sono fuori tempo le tue scuse, il tuo comportamento è esattamente uguale a quello dei 5 stelle. Condanni loro ma sei mille volte peggiore perché vuoi far credere di essere un "sepolcro imbiancato". Vergognati. E' così che hai espletato il tuo importantissimo precedente esercizio?

jakc67

Gio, 30/01/2014 - 13:14

Di difendere la boldrini non mi passa neanche per la testa, ma vedere sti quattro pagliacci da 20000 euro al mese in parlamento ad erigersi difensori della costituzione, forse due di loro sanno di cosa parlano quando la nominano, mi da un po di disgusto...

squalotigre

Gio, 30/01/2014 - 13:20

senseigodan- forse non lo sa ma la Boldrini è stata eletta con i voti dei grullini, pardon grillini. Bersani ci ha rimesso la faccia ed anche il posto di segretario tentando di fare il governo con i seguaci del comico che hanno ricevuto i voti per fare qualcosa non per mettersi da parte. E' facilissimo contestare tutto, molto più difficile metterci la faccia. I grullini mi ricordano i fascisti che in parlamento si comportavano né più né meno come i parlamentari pentastellati. Solo che i fascisti erano anche persone acculturate mentre questi onorevoli grullini sembrano usciti dalle scuole elementari, ma quelle che non esistono più, quelle differenziali. A quando la marcia su Roma? Ma al loro arrivo non troveranno Sciaboletta ma Napolitano, che per quanto si atteggi a RE repubblicano non credo che li lascerà passare e darà al comico genovese l'incarico di formare un governo. La storia prima si presenta come tragedia, poi come farsa. E quale migliore interprete per una farsa che un comico di successo?

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 13:23

Tutti falsi e ipocriti e buffoni. Me lo ricordo bene il giorno dell'insediamento alla presidenza della camera, quello del discorsetto "dalla parte degli ultimi", con la voce incrinata dalla commozione, con il broncetto indossato sul nasino rifatto! E tutti (con pochissime eccezioni) a spellarsi le mani nel fragoroso e vergognoso applauso che ne seguì. Tutti, 5stelle, FI e persino la meloni e FdI. Tutti ipocritamente uniti dal vincolo del politicamente corretto che tanto non costa mai un cazzo da esprimere. I risultati....? Eccoli adesso davanti a tutti. Ma si sapeva e si doveva capire già da prima, no adesso!

jakc67

Gio, 30/01/2014 - 13:51

D altra parte il loro iglietto da visita ve lo ricordate? La lombardi antebeautyfarm ed il crimi antesartoriaallamoda... ora il decettomico gli ha assegnato un paio di domatori che conoscono l italiano, ma ormai è tardi... con queste piazzate, poi...

Ettore41

Gio, 30/01/2014 - 14:09

Non sono grillino ma incominciano ad essermi simpatici. La Boldrina ha troppa prosopopea e pensa di essere il Verbo.

jakc67

Gio, 30/01/2014 - 14:15

Agrippina@@@ ma che ce ne frega a noi? Sono cose di voi sinistrati, noi guardiamo i pagliacci e ridiamo.... la vostra ignoranza scivola sulla nostra indifferenza .. bello sentirvi sbavare con silvio in prima pagina, ancora primattore della politica italiana, nonostante voi... GODOGODOGODO..!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 30/01/2014 - 14:32

Ripeto ancora, ma ormai con poca speranza. I grillini vorrebbero la “testa” di Boldrini? Vedrei volentieri la testa della Boldrini “rotolare” (allegoricamente, mi pare ovvio) dal banco della presidenza della Camera ad uno dei banchi in cui sono relegati i "peones", quelli pagati profumatamente ma abilitati alla gazzarra; pagati a spese del popolo bue naturalmente. Spero che nelle prossime elezioni (e che siano "prossime" non è solo una speranza, ma una previsione) l’elettorato sia più cauto e lasci a casa la bella signora, naturalmente “assistita” dal profumato vitalizio che compete (indebitamente) a tutti i parlamentari, con il massimo disprezzo per il popolo bue che paga, mugugna, ma poi subisce, magari pure contento.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 30/01/2014 - 14:34

Se i grillini vogliono la testa della Boldrini mi diventano "simpatici" ed ancora più "simpatici" se a quella della Boldrini aggiungono quella della Kienge.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 30/01/2014 - 14:50

Anche questa dovrebbe tornarsene a casa.Qramai ne abbiamo le p piene di lei e delle sue isterie da comunista.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 30/01/2014 - 14:57

La Boldrini è la persona che mi sta più sulle scatole, voluta da un accordo PD-M5S, ora quando fa una cosa saggia, ma non condivisa, le si scagliano contro come fosse la peggiore! Voglio dire questi sarebbero le sentinelle della democrazia, coloro che si sono candidati per risolvere i problemi dell'italia con una specie di marcia su Roma tramite internet o sono semplicemente nostalgici del manganello e dell'olio di ricino?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 30/01/2014 - 15:07

Bisogna dire sempre la verità dei fatti anche se a discredito. L'articolo di Binelli su questo Il Giornale non riporta l'unico motivo di fondo che ha dato origine a tutta questa incresciosa "caciara". Non si comprende infatti come la Boldrini abbia voluto riunire in un solo Decreto Legge due cose abbastanza diverse. Poteva benissimo scindere il tutto in DUE Decreti. In sostanza, per una certa regolarità, la Boldrini avrebbe dovuto fare un Decreto per togliere la scadenza dell' IMU al popolo italiano e subito dopo trattare la faccenda di Bankjitalia (BANCHE) il cui contenuto sarebbe stato quello di ottenere dalle stese BANCHE un Miliardo di Euro circa (Come....TASSE) contro una elargizzione di prestito da parte dello Stato,verso le stesse Banche, di circa SETTE Miliardi di Euro. Il Decreto Unico su questi due argomenti mi sembra proprio un grande "Pastrocchio" da parte della Boldrini o di chi ne ha interesse scusandosi sulla "fretta" per quanto riguarda l' Imu. Avrebbe potuto benissimo la Boldrini fare un unico Decreto per l' IMU che anche il M5S avrebbe accettato e per il caso BANKITALIA non essendoci alcuna scadenza di tempo avrebbe potuto mettere tutto in discussione per altro _Decreto a se stante. Tutto questo per quanto ho potuto sentire nei vari telegiornali e "SalottiTV vari". Pertanto non me la sento proprio di dare ragione alla Boldrini per il sistema tipo "ghigliottina". Noi popolo di SX, di DX o di Centro dobbiano valutare meglio le varie motivazioni ed abituarci onestamente di " DARE A...CESARE,QUELLO CHE E' DI CESARE ED A PIETRO...QUELLO CHE E' DI PIETRO ", PRESCINDENDO dalle nostre simpatie politiche. Vediamo come andrà a finire questo mio commento puramente personale.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 30/01/2014 - 15:22

Viste in prospettiva, le violente intemperanze che ormai si susseguono ogni giorno e che non accennano a ridursi di toni sembrano programmate, sia pure rozzamente come gli autori, a destabilizzare il Parlamento e a intimidire, dentro e fuori la sede, i suoi membri. Lo stile richiama a tutto tondo quello delle squadracce fasciste. Esemplari di una umanità che meglio servirebbe il Paese persino lavando le latrine, trovano spazi tra i banchi di quello che dovrebbe dignitosamente rappresentare la sovranità del popolo. Ormai siamo alla piazza e ognuno di questa marionette programmate da personaggi di dubbia intelligenza e di nessun senso dello Stato pare gareggiare per mettersi in luce col puparo e accumulare punti per ricandidarsi. La magistratura, più che solerte quando vuole, sembra sonnecchiare disinteressata per quanto non la tocca da vicino e mostra l' impinato sfilacciato di uno Stato forte con i deboli e debole con i forti; e ancora più debole con i violenti. Il Paese è sgomento per via di queste apicali istituzioni allo sbando. E chi ha l' età rammenta l' ipocrisia condiscendente di quelli che, a suo tempo, lasciarono correre le feroci imprese di quelli che chiamarono affettuosamente “ i nostri fratelli che sbagliano” e che, invece, portarono sangue e lacrime innocenti. Ma che Paese è questo che non riesce a isolare e a riportare alla ragione questi ladri di polli con la voce di capitan Fracassa, rei, quanto meno, di interruzione di atti di pubblico ufficio?

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 30/01/2014 - 15:24

Brava Meloni unica vera destra oggi! Tanti, per quante ne inventeranno, arriverà anche il loro momento!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 30/01/2014 - 15:45

e basta co sta storia che la boldrina è stata eletta dfai grillini......non ci mai piaciuta sin dall'inizio.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 16:02

Amico Soldato......la meloni, quando la Sboldrini si insediò alla camera, era tra le più accese applauditrici. Se non te lo ricordi te lo dico io! Ancora la vedo in piedi che osannava la ex portavoce dei clandestini! Poi non lo so, se lo fece per ironia, per solidarietà femminile, per leccare il culo, per far vedere che la destra da lei rappresentata (quindi quella finta....)è chic e non ha pregiudizi, sempre attenta al politicamente corretto (ricordati della vergognosa presa di distanza dai due ironici e goliardi esponenti del suo partito a margine della polemica sui ricchioni al festiva di sanremo dell'altro anno, o sempre la difesa che ne fece larussa dopo il volo di stato in africa del sudde).

Ricc

Gio, 30/01/2014 - 16:03

I 5stelle sono il peggio che l'Italia poteva produrre in questo periodo di crisi. Io sono davvero sconvolto dalla facilità con cui hanno presa tra la gente...sono cafoni,pieni di sè, fanno i vergini e le vergini ma poi sono i peggiori fascisti nei metodi con cui operano. Non hanno rispetto per nessuno, donne, anziani, personalità di spicco della società del nostro paese; hanno legittimato l'ignoranza e rappresentano l'ignoranza al potere. Ma dico voi ci avete mai parlato con qualche grillino? Sono tutti complottisti malati di web, la loro unica verità sono i video di youtube, quelli in cui dicono che l'11 settembre era tutto premeditato, che le scie chimiche sono esperimenti nucleari, quelli dei chip sottopelle, i grillini sono questa gente qua.E chi li vota è gente che non si è mai interessata alla politica e allo Stato e adesso trova più facile aderire ad un movimento che non prende posizione piuttosto che capire i problemi e una posizione prenderla davvero!

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 30/01/2014 - 16:04

Il M5S ha solo che ragione a volere la testa della Boldrini. Non era mai accaduto che un Presidente della Camera si prendesse tali poteri per superare difficoltà dell'opposizione, agendo come una parte e non come una super partes. La Camera non gli è stata affidata per comandarla ma per far svolgere i lavori al diritto di tutti i parlamentari, anche quelli singoli e che non si poggiano su nessun partito o movimento che sia. Un conto sono le azioni ostruzionistiche di maggioranza o di opposizione, un altro paio di maniche l'intervento arbitrale del Presidente della Camera che invece di svolgere la sua funzione entra in gioco assieme a chi vuole proteggere della sua parte politica. Oramai chi è incaricato di un Istituzione non finge nemmeno più di esere di parte adottando le corrette forme, lo è senza remore e infingimenti e violando a più non posso tutte le regole democratiche, alla faccia della democrazia e del popolo sovrano.

ortensia

Gio, 30/01/2014 - 16:13

Tutta colpa di quel signore con i capelli bianchi che sta alla sinistra della Boldrini. Le suggerisce sbagliato e cosi' ci va di mezzo lei che non sa niente.

fabiou

Gio, 30/01/2014 - 16:22

basta governo srvo delle banche. basta monti letta e napolitano

ritardo53

Gio, 30/01/2014 - 16:25

ERSOLA: Questa volta hai ragione tu, per cui te la appoggio tutta, la Boldrini l´hai voluta tu, non gli altri.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 30/01/2014 - 16:26

Io so che un movimento come quello delle cinque stelle alla fine si stancherà di non fare niente e forse, dico forse perché non mi confondo certo con quelli che non fanno niente, un sussulto di orgoglio li salverà. Io attendo alla fine della cascata e non per prendere il cadavere ma per riacciuffare per i capelli quelli che ancora vogliono essere veramente uomini liberi di pensare ed agire; questi Parlamentari sembrano "polli". Ce ne vuole per diventare "aquile". Shalom

ROBERTSPIERRE

Gio, 30/01/2014 - 16:27

La presidente Boldrini non deve esitare un attimo a chiedere - avendone l'autorità - di fare sbattere fuori dalle forze dell'ordine chi assume atteggiamenti squadristici in parlamento paralizzando l'atività di organi costituzionali. La ricreazione è finita, ora si cominci a fare sul serio.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 30/01/2014 - 16:35

magari sono inesperti ma i 5stelle hanno semplicemente ragione, ed il sistema (di cui la "rivoluzionaria" milionaria boldrini è opportunamente eccellenta rappresentatnte) li combatte.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 30/01/2014 - 16:39

@berserker, caro mio...non so che dirti! Di volta in volta mi tocca plaudire o dare di stomaco, non ho rappresentanza. Dopo il principe Borghese , sono rimasto orfano. Ho troppi beni materiali, che non riesco ad alienare immobili di un certo valore capannoni, tutta roba impossibile da piazzare! Se no da sto paese merdoso avrei già levato le tende! Oggi ha parlato bene altre volte no! Se penso a Silvio quando si commuoveva per le prime ondate baresi di profughi dall'Albania ...vomito ancora...e dove la vuoi sbattere la testa? Siamo come cani randagi! Abbiamo perso la guerra...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 30/01/2014 - 16:39

Sono forse talmente frustrati, questi Parlamentari che non hanno da fare proprio nulla, che alla fine scoppiano come palloncini. Io so che è questo il vero motivo anche perché non penserei ad un loro completo collasso psico - fisico; comunque si dovrebbero "calmare". Shalom

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 30/01/2014 - 16:45

Soldato di Lucera: se veramente l'unica destra in Italia è quella della Meloni (e di Larussa!), vuol dire che in Italia noi di destra stiamo messi proprio male.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 30/01/2014 - 16:51

Bene i deputati di M5S (solidarietà alla martire Lupo, vittima della violenza di stampo comunista). Chi è contro il PCI-PD è con noi. A casa napolitano e SILVIO al Quirinale, a casa la boldrini e Brunetta alla presidenza della Camera, e per i comunisti e le comuniste, solo brave a..... (simpatica ironia di De Rosa) sarà finita. Libertà, tolleranza, democrazia, serietà: questi sono i valori che noi, fedeli agli insegnamenti di SILVIO, portiamo avanti con convinzione granitica, e che M5S sta condividendo giorno dopo giorno, ad allora: alleiamoci contro il comunismo.

Tommaso Berretta

Gio, 30/01/2014 - 17:03

ALLA LUCE DEI FATTI E' CHIARO CHE ABBIAMO UNA CLASSE POLITICA INUTILE E SORDA ALLE NECESSITA' E BISOGNI DEGLI ITALIANI. E ALLORA LE PROTESTE GRILLINE SONO PIENAMENTE GIUSTIFICATE SENZA FALSE IPOCRISIE. O FORSE DOBBIAMO ANCORA ASSISTERE A COMPORTAMENTI INUALIFICABILI DI UN QUESTORE, GIA' MAGISTRATO, CHE NEGA DI AVERE SCHIAFFEGGIATO UNA COLLEGA, SALVO POI A FARE UNA VERGOGNOSA MARCIA INDIETRO? RITENGO CHE QUESTA SIA L'UNICA MUSICA CHE POSSONO SENTIRE GLI AFFARISTI DELLA POLITICA NOSTRANA; E ALLORA FORZA M5S!!!

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 30/01/2014 - 17:06

Mi chiedo perchè il Gioranle sta mentendo su tutta la faccenda. L'IMU-BancaItalia non riguarda l'IMU, come la volete tentare di accreditare contro i grillini. Il M5S non vuole regalare 7 Miliardi e Mezzo alle assicurazioni e alle banche private tramite BnacaItalia, argomento infilato in un decreto che riguardava l'IMU soltanto. E' ovvio che il M5S NON VUOLE FARE PAGARE LA DOPPIA IMPOSIZIONE IMU. Per farlo gli è sufficiente fare uno stralcio su questa faccenda, mentre per Banca Italia è uno sperpero di soldi degli italiani a favore delle Assicurazioni e delle Banche Private. E' su questo che stanno lottando e meraviglia che Forza Italia si schieri con chi ci vuole depredare! A che gioco state giocando?

Ritratto di ...renzusconi.

...renzusconi.

Gio, 30/01/2014 - 17:09

ersola - trattasi di leggenda metropolitana spacciata per verità da qualche bananas... il candidato dei 5 Stelle a presidente della camera era Roberto Fico, altri hanno votato boldrina pd e sel in testa

Ritratto di ...renzusconi.

...renzusconi.

Gio, 30/01/2014 - 17:11

... gli stessi che cantavano "banca ciao" mentre si votava il decreto TRUFFA imu bankitalia

michetta

Gio, 30/01/2014 - 17:13

E' piu' di una volta, da quando questi pentastellati sono saliti a Montecitorio e Palazzo Madama, che dico di inviare le Forze Armate per prelevarli e buttarli fuori. L'ultima volta, in ordine di tempo, e' stato ieri, rispondendo a certo ERSOLA quì su questo forum, senza pero' che nessuno vi abbia posto rimedio. Ecco! I figli della lavandaia, sono usciti fuori, in tutti i loro piu' sporchi difetti, nascosti - da una cravatta ed una giacca - all'entrata in quelle aule! Ora, non so' proprio chi potra' mai ancora votarli. Non so' proprio come sara' mai possibile ricondurli a scuola di buone maniere. Non so' proprio, come potra' ritirarsi dall'agone politico, l'ignorante santone di turno, pseudo Masaniello. Degli innumerevoli adepti, che conosco, la maggior parte, hanno gia' abbandonato il movimento e tutto quello in cui si riconoscevano idealmente. Le parole piu' significative ricevute, a dimostrazione di quello che lamentavano scoperto, sono state "il movimento in cui credevamo per la riscossa del Paese, e' niente altro che proposizione disperata al ritorno del comunismo in Italia". Understand? Capito? Erano solamente convinti che il ritorno del comunismo, camuffato da M5S, avrebbe generato il cambiamento del Paese, come lo intendevano loro. Appunto! Si pensi al 25% di votanti Italiani, defraudati dal voto dato a questi quì......... Auguri Italia.

mariolino50

Gio, 30/01/2014 - 17:23

I grillini hanno ragione, chi giudica i loro modi dovrebbe ricordarsi del passato, offese di tutti i tipi, schiaffi, cazzotti, per non parlare di mangiatori di mortadella o sventolatori di cappi, stanno facendo strame della democrazia e sonO gli unici a ribellarsi.

Nebbiafitta

Gio, 30/01/2014 - 17:26

Non è che la Boldrini mi sia particolarmente simpatica, anzi sarei felice se venisse sostituita, ma in questo contesto mi sembra che l'atteggiamento del M5S sia del tutto da deplorare. Questo episodio e quelli che sono destinati a verificarsi, danno l'immagine di come si sia deteriorato lo Stato e le istituzioni repubblicane. Continuo a ribadire che l'attuale governo non è in grado di gestire e risolvere i gravi problemi dell'Italia, per cui l'unica cosa concreta e sensata è quella di approvare quanto prima l'accordo sulla legge elettorale e ridare subito la parola agli elettori. Cosa che ritengo assai improbalile visto che il M5S e i partiti zero virgola sono sulle barricate e si opporranno con ogni mezzo.

baio57

Gio, 30/01/2014 - 17:29

@ perSilvio (16,46) - Dopo questo tuo ultimo commento ,"soldellavvenire", "pravda" ed "il comunista" ,si chiuderanno in bagno a piangere per una settimana .

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 30/01/2014 - 17:35

Bankitalia andava salvata, però quelli che hanno fatto il buco di sette miliardi no. I responsabili della rapina del secolo, tra cui i figli del Napolitano, dovrebbero essere indagati dalla magistratura... E invece no. Perché? Elementare Watson i "democratici" si sono comperati anche la feccia della magistratura, "democratica" appunto. La corruzione avviene tramite cedolino, stampato sempre in Bankitalia. Prima o poi si farà una disamina comparata dei cedolini dei magistrati d'assalto. Allora ci sarà da ridere. Si potrebbe già adesso pubblicarli per legge, come per i politici.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 17:38

No no Soldato! Sembrerebbe qualche battaglia.....Ma NON la guerra. La Storia ce lo sai, ha i suoi corsi e ricorsi.....deve passare ancora un pò, e il cerchio si rimette in moto. I finti valori dei debosciati e dei senza patria non hanno mai prevalso definitivamente. La Luce non perde MAI con le tenebre! In quanto alla meloncina, appunto, non basta dire una cosa giusta oggi e siamo a pace......ci dobbiamo ricordare dei fatti di ieri! Ieri era ministro e non ha mai fatto niente, scordandosi di essere di destra o perlomeno di rappresentarla......oggi (anche se abbarbicata alla poltronicina) è facile invece dalla opposizione parlare e parlare bene! E' più che altro ipocrisia e convenienza non credi? Poi casomai potremo ragionare a chi dare o non dare il voto o sperare in una figura nuova (una mezza idea ce l'avrei).....ma non certo meloni, larussa e Cugini d'Italia! Un abbraccio.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 17:42

Ah, amico Soldato.......non siamo "cani randagi" (quelli fanno compagnia ai topi rossi e ai maiali sinistrati.....). Noi siamo LUPI SOLITARI!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 30/01/2014 - 17:43

Il Presidente BOLDRINI è una Donna Eccezionale. Pur essendo io Berlusconiano, ritengo meriti la massima stima per come ricopre il ruolo assegnatoLe. --- rip.ris. - 17,43 - 30.1.2014

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Gio, 30/01/2014 - 17:44

FINALMENTE IL M5S FA UNA COSA GIUSTA. Ma il Giornale si rende conto di quale enorme crimine è stato commesso nei confronti del popolo italiano da questi traditori venduti al potere finanziario nazionale e internazionale? Il capitale passerà a 7,5 miliardi di euro di riserve della Banca centrale e agli azionisti, principalmente banche private, sarà garantito un dividendo del 6%, quindi fino a 450 milioni di euro di profitti l’anno. Infine, le quote della Banca di Italia potranno essere vendute a soggetti stranieri purché comunitari. In più, Si vuole evitare che, anche in caso di uscita dall’Italia dall’euro, il Paese possa tornare ad esercitare in futuro la piena sovranità monetaria con una Banca nazionale attiva.

palllino.

Gio, 30/01/2014 - 17:51

E'sicuramente vero che le lobby controllano l 'Italia ma non rieso a vedere una reale alternativa in un movimento che considera i proproetari di prima casa una lobby come il PD !!!!

tormalinaner

Gio, 30/01/2014 - 17:52

Non sono un grillino, ma fanno bene. Mettete a ferro e fuoco il parlamento e la Boldrini, dalle macerie sorgeranno solo cose buone!

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 18:03

Mi chiedo che c'entri la Boldrini...Semmai è il governo che ha fatto un'assurdità mettendo insieme il decreto su Bankitalia e l'IMU...O preferivate che non intervenisse facendovi pagare la seconda rata dell'IMU...

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 30/01/2014 - 18:03

Ezechiele "lupo": La corda la portate al collo da anni! Pare che se qualcuno prova a toglierla non vi piace!!

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 18:06

@Alessandro di P...Guarda che è il GOVERNO, non il Presidente della Camera che emette i decreti...

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 30/01/2014 - 18:07

Ma Razzi cosa ne pensa di questa situazione?

profpietromelis...

Gio, 30/01/2014 - 18:09

Chi di Bastardellum ferisce di bastardellum perirà. Attento Berlusconi, non hai fatto i conti con 5stelle. Che ti farà perire proprio grazie al patto scellerato sulla anticostituzionale legge elettorale Berlusconi-Renzi. Messaggio lasciato nel blog di Grillo.Per me una vera rivoluzione (ma nel rispetto della Costituzione) consisterebbe nelle dimissioni in massa di tutti i parlamentari di 5stelle perché dal 1994 questi parlamenti vengono eletti con leggi elettorali anticostituzionali. Pertanto è anticostituzionale anche l'elezione di Napolitano e la nomina di circa la metà dei membri della Corte Costituzionale. Il parlamento sarebbe costretto ad autosciogliersi prima dell'approvazione di questa sciagurata legge elettorale, che vuol far fuori 5stelle lasciando il campo solo ai delinquenti del patto Berlusconi-Renzi. Ma attenti delinquenti, perché questa vostra legge elettorale potrebbe far fuori proprio uno dei due delinquenti sottoscrittori del patto scellerato che ricorda quello Molotov-von Rippentrop (Stalin-Hitler). E allora al ballottaggio ci sarebbe 5stelle. E se gli italiani che soffrono la fame non avrebbero altra scelta per salvarsi e 5stelle (pur anticostituzionalmente) avrebbe la maggioranza assoluta in parlamento.

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 30/01/2014 - 18:14

michetta non abusi del vino che poi gli effetti si vedono.

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 18:17

@berseker2...La Meloni, insieme a Crosetto (su La Russa preferisco non esprimermi...) sono tra le poche persone serie e fornite di materia grigia rimaste a destra...Forse è per questo che non piacciono a voi "banani"...

Fabio S. P. Iacono

Gio, 30/01/2014 - 18:26

Dal carnevale alle ceneri. L'introduzione di Italo Bocchino unitamente a quella di Giuseppe Tatarella, in merito al prossimo convegno intorno al Centro Destra, a Roma, e la nuova presenza interna alla Fondazione Alleanza Nazionale dello stesso Bocchino, può essere spiegata solo per mezzo delle ceneri fatte cospargere da chi di dovere, e quindi ora garantisce per lui, dopo la carnevalata di Gianfranco Fini e del Popolo delle Libertà. E' facile rammentare, non ricordare, che Bocchino ed il suo capo hanno illuso e deluso milioni di italiani e di italiane, dal M.S.I. ad A.N. per l'appunto in quistione. Auspico che non gli sia concessa una seconda occasione revival in tal senso. Solo con Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ed il Movimento per Alleanza Nazionale: La Destra, Io Sud, La Fiamma Tricolore e Futuro e FLI di Menia, Nania si farà Centro a "Destra" in Italia e nel resto del nostro continente.III Repubblica.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 30/01/2014 - 18:27

@ berserker, fortuna che ci sei tu a tirar su il morale! Un mio amico del 2* REP ( ciao Adriano) anche se stagionato quanto me, è ancora in giro per il mondo a fare il lavoro più bello...io vent'anni fa sono tornato in italiy per non so quale nostalgia...un colpo di kaffar al contrario ;-) ogni tanto mi pento....ultimamente, sovente.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Gio, 30/01/2014 - 18:37

X Dario Maggiulli. La Boldrini è una donna eccezionale almeno quanto lei è di centrodestra. La definizione " berlusconiano" la usa soltanto un sempliciotto di sinistra e la Boldrini è una inutile radical chic tipico rappresentante del fancazzismo buonista internazionale di sinistra.

Il giusto

Gio, 30/01/2014 - 18:37

Paura a pubblicare i commenti non allineati?

elisabla

Gio, 30/01/2014 - 18:41

DOMANDA: la maggioranza dei grillini in parlamento parla a stento l'italiano e` così ignorante che non capisce quello che legge, si comporta come abbiamo visto, non pensate che gente così non merita lo stipendio che tutti noi paghiamo ? Qualcuno dirà prima o poi che dovrebbero essere loro a pagare gli italiani che li mantengono a Roma in parlamento a cercare di imparare qualcosa e a darsi le arie di salvatori della patria? O no?

GIPICHE

Gio, 30/01/2014 - 18:43

Se a 170 parlamentari in rappresentanza di oltre il 20% degli Italiani viene "negato" il diritto di parlare, chiunque essi siano, è stata commessa una grave violazione la cui responsabilità non può essere attribuita solo alla Presidentessa della Camera che è solo un arredo, ma al garante delle nostre libertà che avrebbe dovuto intervenire come un "falco" per impedire questo misfatto. Le reazioni dei 5S sono giustificate dalla gravità dal torto subito e aggiungo, con rammarico, sono molto senz'altro più efficaci di quelle messe in campo dai parlamentari del PdL nella grave vicenda che ha colpito Berlusconi.

gmario

Gio, 30/01/2014 - 18:44

Non amo la maleducazione e l'insulto gratuito e tuttavia ricordo chiaramente quando le donne candidate ed elette con Berlusconi venivano additate come 'mignotte' dal centrosinistra e nessuno si è scandalizzato anzi tutti applaudivano e condividevano con illuminata intelligenza anche fra molti giornalisti convinti di avere discernimento. Possibile che anche su queste cose ci siano due pesi e due misure ? insultare le donne del Pdl era giusto?

gamma

Gio, 30/01/2014 - 18:59

Purtroppo per loro i pentastellati stanno sbagliando proprio tutto. Si può protestare, anche in maniera vivace ma nelle piazze, non in Parlamento. Tanto meno lo si può fare usando la violenza e gli insulti. Conosco parecchie persone che hanno votato per l'M5S e praticamente tutti se ne sono pentiti. Usano la violenza fisica e verbale come facevano i fascisti e a quel punto anche se alcune delle loro istanze possono essere condivisibili è doveroso allontanersene ed allontanarli.

ROBERTSPIERRE

Gio, 30/01/2014 - 19:01

certo che non era giusto insultare in modo spiccio e volgare neanche le donne del PDL, ma stavolta mi pare che le cose siano state troppo esplicite e violente. Inviterei tutti alla moderazione (non mi riferivo a Lei, ovviamente) perchè da questo clima da guerra civile il popolo italiano ha solo da perdere.

ammazzalupi

Gio, 30/01/2014 - 19:02

Guardando la foto dell'articolo mi ha colpito il naso dell'illustre signora. Mi sono ricordato del naso di un cinghiale, preso qualche tempo fa. SONDAGGIO: secondo voi, il naso della signora somiglia di più al grugno di un cinghiale o a quello di un maiale?

Anonimo (non verificato)

vincenzo1956

Gio, 30/01/2014 - 19:21

Non entro nel merito del decreto,anche se ci sarebbe moltooooooda dire.Ricordo solo che nei decenni passati le forze polotiche di opposizione facevano dell'ostruzionismo ad oltranza un vanto nei confronti dell'elettorato proprio e non.Adesso invece si parla di attentato alla costituzione ! Quando Grillo parla di referendum (NB REFERENDUM) per far decidere al popolo sovrano se rimanere nell'euro o no,subito si alza qualcuno unto dal signore che dice che e' sbagliato etc etc.Ma siamo in democrazia ( tradotto potere del popolo ) o no ? Avete letto il Financial Times sulla supposta ripresa in italia? Pur non essendo grillino,devo riconoscere che alle prossime elezioni Grillo prendera' il 35% e poi tutti a casa.

tommasoadilardi

Gio, 30/01/2014 - 19:22

e bravi i grillini. ignoranti inconcludenti e violenti

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 30/01/2014 - 20:02

Dai, continuate così, sia a destra che a sinistra... Fatele andare avanti tutte queste porcate che vi vengono in testa. Fate in modo che lo schifo per tutti voi arrivi alla nausea e poi vedrete come ci arriverete al 37%. Nemmeno se vi ammucchierete tutti e farete un incesto colossale. Fate scaldare ancora i cuori e presto vi accorgerete che Grillo ve la sta mettendo in quel posto, senza nemmeno farvene accorgere.

forbot

Gio, 30/01/2014 - 20:03

Il mio non è un commento all'articolo, ma vuole essere un modesto suggerimento a chi sceglie o promuove persone da mettere in posti di una certa responsabilità. Per favore, oltre alla conoscenza del compito che deve svolgere, che sia sempre anche di un aspetto piacevole e che non disturbi la vista a chi per un verso o per l'altro è costretto a vedersela sempre davanti, come in questo caso sulla testata dell'articolo pubblicato. Ma lo faranno mica apposta a scegliere persone con una espressione nel volto, che senza neanche parlarci, ti invogliono a starci alla larga? Con questo non intendo assolutamente dire, poverine, non avessero diritto alla vita, come tutti; ma nostro Bon Signore, come direbbe S. Francesco, perchè piazzarle sempre in posti tanto in vista? La riservatezza non dovrebbe essere l'arma più adatta a chi è meno dodata? Anche se il Pres. del Senato è sempre sulla stessa lunghezza d'onda, politicamente, ma almeno è persona gradevole alla vista. Almeno, Berlusconi c'è li mette, ma son tutte più belline. I comunisti anche in questo vogliono castigarci.

forbot

Gio, 30/01/2014 - 20:03

Il mio non è un commento all'articolo, ma vuole essere un modesto suggerimento a chi sceglie o promuove persone da mettere in posti di una certa responsabilità. Per favore, oltre alla conoscenza del compito che deve svolgere, che sia sempre anche di un aspetto piacevole e che non disturbi la vista a chi per un verso o per l'altro è costretto a vedersela sempre davanti, come in questo caso sulla testata dell'articolo pubblicato. Ma lo faranno mica apposta a scegliere persone con una espressione nel volto, che senza neanche parlarci, ti invogliono a starci alla larga? Con questo non intendo assolutamente dire, poverine, non avessero diritto alla vita, come tutti; ma nostro Bon Signore, come direbbe S. Francesco, perchè piazzarle sempre in posti tanto in vista? La riservatezza non dovrebbe essere l'arma più adatta a chi è meno dodata? Anche se il Pres. del Senato è sempre sulla stessa lunghezza d'onda, politicamente, ma almeno è persona gradevole alla vista. Almeno, Berlusconi c'è li mette, ma son tutte più belline. I comunisti anche in questo vogliono castigarci.

Il giusto

Gio, 30/01/2014 - 20:13

Quando un premier arriva a dare del cog..one agli elettori che non lo votano,della culona al premier tedesco,dell'abbronzato al presidente americano,quando si è arrivati a questo vuol dire che siamo arrivati a fine corsa....

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 30/01/2014 - 20:13

@Soldato di Lucera -> Dopo, non se la prenda e non si lamenti se qualcuno osa insinuare, poichè è stato lei a lasciare spazio aperto all'immaginazione e, gira e rigira, cosa è che viene in mente quando si sente dire " il mestiere più bello del mondo"?. E, purtroppo, non è quello di non fare un cazzo dalla mattina alla sera, perchè altrimenti lei, 20 anni fa, non sarebbe tornato. Quindi?... Egregio soldatino a cui spiace non andare in guerra... Come la mettiamo?. A quella domanda, il motociclista fermato per assenza di fari, rispose ai carabinieri "Contro il muro, perchè è anche senza cavalletto". Ah ah ah ah!.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 30/01/2014 - 20:13

Beppe Grillo: "Sono un partigiano, guido la resistenza". ***Avresti dovuto guidare meglio quando nel 1981 slittando sul ghiaccio ti sei lanciato fuori salvandoti la vita e lasciando precipitare nel burrone l'auto che guidavi con a bordo i tuoi amici lasciandoli precipitare nel burrone dove un Uomo una Donna ed il loro figlio persero la vita. Sei stato, per questo reato, giudicato e condannato quindi, PREGIUDICATO! Capitan codardo!*

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 30/01/2014 - 20:15

@MAGIULLI...smetta di prendere le persone per i fondelli!! c'è un limite a tutto!! buena vida!! GRAZIE!!

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 30/01/2014 - 20:22

MOLLA, MOLLA! Boia chi molla! Tiramolla... ***Dal di là del muro fu lanciata una corda per far scavalcare il beota. La corda gli si attorcigliò intorno al collo e mentre i beceri al seguito la tiravano per farlo scavalcare dall'altra parte, esso gridava " Molla, Molla"! E loro "boia chi molla". Morì così impiccato dai suoi simili idioti!*

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Gio, 30/01/2014 - 20:33

Ecco cosa succede quando viene messa una persona incompetente come la Boldrini poi il presid. Napolitano quella volta che ha detto che i 5stelle non avevano a cuore gli Italiani poteva risparmiarsela hanno preso 9milioni di voti. Terzo non e una novita' che ci sono politici legati a doppio filo con Banca d'Italia. Purtroppo ci sono troppe anomalie in questo paese e di democrazia neanche l'ombra, personalmente sto male nel vedere dove siamo arrivati.

luigi civelli

Gio, 30/01/2014 - 20:35

Nel corso degli anni ci è toccato assistere,nelle aule parlamentari, a numerosi episodi di vergognosa e nauseante inciviltà;ricordiamo il deputato della Lega Nord,L.Leoni Orsenigo,che nel Marzo 1999 si mise a sventolare un cappio,ai tempi di Tangentopoli;l'On. N.Strano che a Palazzo Madama,nel Gennaio 2000,s'ingozzò di mortadella per festeggiare la caduta del Governo Prodi.Oggi ci tocca assistere alle violenze di un gruppo di prepotenti,ignoranti sfascisti,plagiati da due guru da strapazzo;dal momento che non sono semplici bambini viziati,mi auguro che rendano conto delle violenze verbali e fisiche commesse, che travalicano ampiamente i limiti di una democratica dialettica parlamentare.

giovannibid

Gio, 30/01/2014 - 21:12

i seguaci di un BUFFONE non possono essere altro che dei BUFFONI!!!!!!! VIVA LA LIBERTA'

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 30/01/2014 - 21:44

Zio Gianni: Lei invece da "eroe" sarebbe rimasto in macchina a fare compagnia e magari a tirare su il morale con qualche barzelletta la famiglia sul suv mentre precipitavate!

gianfranco1966

Gio, 30/01/2014 - 22:02

i cinque stelle stanno cercando la sponda nel centrodestra per chiudere il triangolo che li potrebbe portare a segnare il gol decisivo per la conquista del prossimo governo degli italiani. devo ammettere da elettore di centrodestra che ci stanno riuscendo benissimo. stanno giocando una partita molto intelligente, astuta, non riesco a capire se dietro ci sta la mente di grillo o casaleggio. so di non saperlo. è evidente che se contiunano nel cercare di fare cio che dovrebbe fare il centrodestra...è chiaro che potrebbero intercettare parecchi voti di silvio e compagnia. a mio avviso questa è una mossa estremamente brillante e potrebbe rivelarsi decisiva. UNA MOSSA DA SCACCO MATTO. ma come nel gioco degli scacchi, se sbagli una mossa perdi la PARTITA. okkio 5 stalle ....okkio non dovete sbagliare nulla da qui in avanti.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 30/01/2014 - 22:03

Povera Boldrini e'l modo ancor l'offende (parafrasando Dante). Un governo di servi merita anche questa opposizione. Del resto, ognuno mostra quel che ha. Comunque, a mio modo di vedere, siamo oltre la frutta. La Grecia, continuando di questo passo, a breve, potrebbe apparire come un paradiso fiscale. - Dalton Russell -

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/01/2014 - 22:53

gridiamo in coro Allah u Akbar, presto avremo politici al governo musulmani e questi casini non succederanno più

Roberto Casnati

Ven, 31/01/2014 - 01:55

Certo che quando presidente della camera c'è una assoluta mentecatta come la Boldrini, alla quale io non farei dirigere neppure il traffico all'uscita dalle scuole, i risultati non possono essere che questi!

Silviovimangiatutti

Ven, 31/01/2014 - 04:42

Bé, la sig.ra è tutta ideologizzata però con i grillini fa bene a usare le unghie. Quelli sono feccia.

ninoabba

Mer, 06/05/2015 - 00:18

Questa signora non ha limiti alla propria vergognosa falsità, mentnte ben sapendo che ormai nessuno più crede alle sue idiozie, lei è la peggiore persona che mai si è vista,in un parlamento. Fini al suo confronto è un dilettante. Arriverà il momento che questo governo con voi cada e lei signora avrà finito di fare ( male e di parte) la sua vergognosa presidenza . La peggiore che si sia vista dal dopo guerra. Se ha un po' di amor proprio si dimetta, lai e L ' immagine della peggiore democrazia .