M5S: "Depositata richiesta di impeachment per Napolitano"

Il M5S ha depositato la richiesta in Parlamento: 6 accuse contro il Colle. Il Pd: "Pericolosa deriva autoritaria"

Come aveva annunciato, il Movimento 5 Stelle "ha formalmente depositato in entrambi i rami del Parlamento la denuncia per la messa in stato d’accusa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano", come ha riferito in Aula del Senato il capogruppo Vincenzo Maurizio Santangelo.

Secondo i grillini il Capo dello Stato avrebbe "attentato alla Costituzione". Nelle nove pagine di richiesta a firma Federico D'Inca - e nel post sul blog di Beppe Grillo - si accusa Napolitano del mancato rinvio alle Camere di leggi incostituzionali, di abuso del potere di grazia, di grave interferenza nei procedimenti giudiziari relativi alla trattativa Stato-mafia, di aver esercitato pressioni improprie sul Parlamento per imporre una procedura derogatoria dell’articolo 138 della Costituzione per le riforme e di non aver fermato l’abuso della decretazione d’urgenza da parte del Governo.

"Le promesse si mantengono, soprattutto se si fanno ai cittadini", scrive soddisfatta sulla sua pagina Facebook la deputata M5S Laura Castelli. Alla conferenza stampa c'era anche Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera. "Gli chiediamo se non ritenga incompatibile con la carica che riveste, come vicepresidente della terza figura istituzionale del Paese, una simile partecipazione prima di tutto per motivi di carattere istituzionale e, in aggiunta, anche per motivi legati al corretto svolgimento dei lavori d’Aula", afferma Michele Anzaldi del Pd, "Ove mai si verificasse una necessità di sostituzione o conduzione sarebbe accettabile fermare i lavori perchè il vicepresidente si trova a una conferenza stampa dei suoi gruppi parlamentari a mettere in stato d’accusa il presidente della Repubblica? A tutto c’è un limite. E in questo caso lo si sarebbe superato da un pezzo".

"Napolitano, seguendo le procedure per la messa in stato d’accusa dovra rispondere delle violazioni che hanno messo in un angolo una parte", ha detto in conferenza stampa Di Maio, "Da arbitro si è trasformato in giocatore con la fascia di capitano. Tutte le cose che sta facendo sono per una parte. Non credo sia una coincidenza che da quando il Movimento cinque stelle è in Parlamento i vertici di maggioranza si facciano al Quirinale per escludere l’opposizione. Il Movimento cinque stelle utilizza tutte le regole democratiche costituzionalmente garantite per difendere i cittadini". Inoltre, secondo quanto detto da Maurizio Santangelo, "il presidente Napolitano si è reso responsabile di ingerenze nei confronti della magistratura e della procura di Palermo" con la "distruzione di quattro intercettazioni telefoniche" sulla trattativa Stato-mafia:Napolitano.

La richiesta ha suscitato l'ira del Pd che parla di "escalation eversiva e squadrista", come la definisce il capogruppo democratico in commissione Giustizia, Walter Verrini: "Bloccano il Parlamento, occupano le commissioni e ora vogliono colpire la figura garante della democrazia italiana che in questi anni, e ancora oggi, ha rappresentato e rappresenta il punto di riferimento centrale per la tenuta del nostro Paese". "I grillini hanno iniziato un'avvilente campagna elettorale incendiando il Parlamento, le istituzioni e la democrazia", aggiunge Danilo Leva, "Tutto ciò non è ammissibile. Vogliono bloccare L'Italia. I 5 stelle puntano alla sfascio completo del nostro paese e non considerano minimamente che una gran parte degli italiani non è con loro. Non si tratta più soltanto di arroganza e ignoranza ma di una pericolosa deriva autoritaria".

Commenti
Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Gio, 30/01/2014 - 10:34

Ha fatto bene, Napolitano ha approvato il governo Monti

Ritratto di ...renzusconi.

...renzusconi.

Gio, 30/01/2014 - 10:41

un atto dovuto per chi ha a cuore la libertà, la democrazia, la sovranità dell'italia...FORZA 5 STELLE

Ritratto di #TagliolaBoldrini

#TagliolaBoldrini

Gio, 30/01/2014 - 10:52

dalle nostre parti la parola data è sacra ed ogni promessa è debito...dalle nostre parti ONORE E DIGNITA' non si barattano,non si svendono

Franco60 Ferrara

Gio, 30/01/2014 - 11:01

Ok forza 5*, si ma adesso che cosa succede???? io vorrei napolitano fuori, e come prossimo presidente della repubblica mi piacerebbe VITTORIO FELTRI.

gioman

Gio, 30/01/2014 - 11:02

Secondo i suoi detrattori potrà avere dei modi poco civili, ma Beppe Grillo dimostra, ancora una volta, di essere l'unico leader politico con le palle! Solo lui si sta opponendo alla opprimente monarchia di re Giorgio. Il mio voto al M5S è assicurato!

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 30/01/2014 - 11:03

Questi grullini, pur con i loro difetti, iniziano a starmi simpatici. Berlusconi sia dia una mossa, non si può sempre porgere l'altra guancia a traditori ed aguzzini, altrimenti si fa la fine delle bianche colombe di papa Francesco. Questi traditori della patria vanno combattuti con tutti i mezzi ma i grullini sono gli unici a farlo al momento. Il CDX, tra infiltrati e affetti da sindrome di Stoccolma, sembrano apatici e incapaci di reagire.

maxaureli

Gio, 30/01/2014 - 11:03

Giusto!! Che iniziano a cadere le teste dall'alto!!! Forza M5S!!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 30/01/2014 - 11:04

Deriva autoritaria? Invece, quando loro volevano l'impeachment di Cossiga - che, peraltro, mai si era sognato di imporre governi non votati dal popolo -, allora andava tutto bene.

APG

Gio, 30/01/2014 - 11:05

FORZA 5 STELLE, NON MOLLATE !!!!!

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 30/01/2014 - 11:06

Non perché avanzata dai grillini la richiesta non é fondata. Penso che molti si troveranno consenzienti. Napolitano ha strumentalizzato a più non posso la sua posizione istituzionale: dal non consentire inchieste su sé nella Stato/Mafia, al golpe della nomina di Monti, a quello di Letta. Agli inchini alla Germania. E tantissime altri abusi che non ricordo. Non dovrà più esserci una situazione quale quella creata e gestita dal comunista Napolitano.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 11:07

Certo che PD e sinistrati vari non hanno proprio dignità ma nemmeno il senso del ridicolo! Grazie al napoletano che si è sacrificato per il bene dell'Italia, siamo in un vero e proprio regime (l'ultima alla camera con la Sboldrini ne è dimostrazione....), e questi straparlano di "deriva autoritaria" da imputare ai 5stelle!!!!

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 30/01/2014 - 11:07

Speriamo che sia la volta buona...

giovauriem

Gio, 30/01/2014 - 11:08

voi del movimento 5 s andrete a sbattere,sapete perché? purtroppo(sic)siete forti "soltanto" del voto dei vostri elettori e non vi basterà,contro napolitano è sbattuto:berlusconi,una buona parte della sinistra,una fetta di magistratura(ingroia) e una porzione di stampa oltre alla magiranza degki italiani

lolafalana

Gio, 30/01/2014 - 11:08

----Il Pd: "Puntano allo sfascio, pericolosa deriva autoritario"--- Ma guarda un po' questi che smaccata sfacciataggine hanno di dire certe cose: è il PD che sta attuando una deriva autoritaria, ma che facce di bronzo!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 30/01/2014 - 11:09

Bene! Con noi e la Lega i voti ci sono. L'iter è lungo e complicato ma napolitano è spacciato.

buri

Gio, 30/01/2014 - 11:14

bisognerebbe swpositare tna poiposata simile a carico di Tillo e del syi socio in affari quel tale Casaleggio o Casalegno come diavolo si chiama per attentato agli atttibuti degli italiani, ci hanno rotto e il tale Grillo non è sicutamente un esempio di democrazia

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 30/01/2014 - 11:16

FORZA GRILLO!

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Gio, 30/01/2014 - 11:17

Poveri grillini, volevano (e potevano) fare la rivoluzione e guarda a cosa sono ridotti. Saltano sui banchi,vanno sui tetti,s'imbavagliano,dichiarano d'essere i più bravi.... polveroni che confondono la visuale. Cose già viste e fagocitate.

berserker2

Gio, 30/01/2014 - 11:18

Guardate che sfarzo a corte! Se una repubblica parlamentare deve osservare il protocollo, gli agi, gli ori, le divise e gli sfarzi di una corte ottocentesca, allora ce tenevamo il Re! Lui si vede chiaramente dalla espressione che soffre a cotanto lusso. Non vorrebbe.....ma lo obbligano!!!! E un presidente democratico, invece di trincerarsi dietro all'obbligo del "protocollo", avrebbe dovuto fare come il presidente del Paraguay, Mujia e rinunciare, non dico a tutto, ma almeno limitarlo alquanto. Compreso il ricco stipendio. Ma si sa, i sinistrati a parole sono sempre tanto bravi, specialmente quando il potere non ce l'hanno. Ma poi..... si mettono belli belli in paro per i tanti anni di privazioni subite!

glasnost

Gio, 30/01/2014 - 11:19

A me Grillo non piace, come non mi piacciono tutti quelli che gridano e neanche quelli dei centri sociali. Chiarito questo però dico che é molto più pericolosa per la Democrazia (quale democrazia, di grazia??) la presenza della melassa imposta da Napolitano e dai suoi massoni che non Grillo. Almeno cerca di smuovere l'immobilismo di conservazione dei privilegi impostoci dalla sinistra in tutti questi anni.

vince50

Gio, 30/01/2014 - 11:20

Lo sfascio c'è già stato molto tempo fa non ne sono autori i grillini(che non apprezzo),faranno inevitabilmente la fine delle cicale perchè il no! a tutto gli si rivolterà contro.I politici nostrani sono una massa di carogne farabutti e mafiosi,però se l'italia fosse in mano ai grillini farebbero dei danni inimmaginabili.

blues188

Gio, 30/01/2014 - 11:21

IO denuncerei Napolitano per Alto Tradimento, perpetrato con l'imposizione di Monti e di Letta! E per aver deriso il popolo italiano favorendo gli immigrati che rimangono sempre dei clandestini!

max.cerri.79

Gio, 30/01/2014 - 11:21

Senti da che pulpito. ..non considera che la gran parte degli italiani non è con loro...ma pensa, sono il partito singolo con più voti...

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 30/01/2014 - 11:22

Io avrei preferito che la nostra Destra (o almeno il PDL) avesse promosso la procedura ora attivata del M5*. E non ora ma già all'indomani del Novembre 2011, da quando cioè la presunta "figura garante della democrazia italiana", con mossa astuta (per sé e per i propri compagni, non certo per l'Italia) decise per il governo tecnico...il cui esito è sotto gli occhi di tutti. Sarà mai chiamato a risponderne? Neanche se si tiene conto del numero di morti suicidi a seguito della crisi su cui campeggia a lettere di sangue il nome del nostro (loro) eroe?

ilCotta

Gio, 30/01/2014 - 11:22

Grazie di cuore al Movimento 5 Stelle. Mandate a casa il peggior presidente della repubblica di sempre. Solidarieta' a Sorial.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 30/01/2014 - 11:22

"APPLAUSO A GRILLO&GRILLINI...IN FONDO SI TRATTA TRA LE NON POCHE ACCUSE DEL PRESUNTO "IMPUTATO" ANCHE DI UN GOLPE DI MATRICE MASSONICA AI DANNI DEL GOVERNO BERLUSCONI E DEGLI ITALIANI PER SALVARE LA BANCA ROSSA "MONTE DEI PASCHI DI SIENA" DALLA BANCAROTTA...ESTORCENDO 4 MILIARDI DI EURO DAI RISPARMI DI TUTTI NOI COMUNI MORTALI MEDIANTE L'INGANNO DELL'APPLICAZIONE DELLA FAMIGERATA IMU.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 30/01/2014 - 11:24

Ma FI cosa voterà?scommettiamo che non appoggerà l'impeachment?

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Gio, 30/01/2014 - 11:25

L'attacco a regiorgio è un atto dovuto. Se M5S lo ha presentato, che lo voti anche FI. A casa il peggior presidente della storia d'Italia!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 30/01/2014 - 11:25

Ma Berlusconi e FI stanno a guardare?? Come al solito non prendono posizione contro chi sta portando l'Italia allo sfascio degno della peggiore forma di dittatura mascherata del komunismo?? Non lamentatevi dopo se vi falcia l'erba sotto i piedi e porgete l'altra guancia.Ora o mai più.

machicicrede

Gio, 30/01/2014 - 11:26

Era ora, mio voto assicurato. Adesso occhio alla magistratura.

marvit

Gio, 30/01/2014 - 11:28

Se non sta bene al PD allora vuol dire che stanno facendo bene

Ritratto di IRON

IRON

Gio, 30/01/2014 - 11:32

Ma guarda, credevo che il mio paese l' avessero sfasciato democristiani,comunisti, tecnici, lobby internazionali, europa massonica, destrorsi falliti e invece e' colpa di quelli che gridano per il male delle bastonate prese ! Fantastico !

glasnost

Gio, 30/01/2014 - 11:33

Bravo Grillo ora mi ricominci a piacere! Basta con questa melassa cattocomunistamassone che ci frega sempre e ci impone di stare zitti. Però adesso ricordati che hai anche promesso un referendum per uscire dall'Europa.

beale

Gio, 30/01/2014 - 11:34

tutto è volto a perdere, ancora una volta, tempo! il copione? il solito,impeachment? falso scopo! obbiettivo? la riforma elettorale.le riforme sono come la bella cecilia.

Giunone

Gio, 30/01/2014 - 11:36

Non sarà mica tutto propaganda a 5 stelle ai fine di rovesciare l'elezioni europee e quelle nostrane ormai vicine????? Come diceva il divo Andreotti: " a pensar male si fa peccato, ma a volte ci si indovina". p.s. E' importante non dimenticare che la specialità di tantissimi militanti grillini e alcuni oggi "onorevoli" era fare rivolte nel miglior stilo no tav, black block, centri sociali e via dicendo. E se divertivano a seminare il caos e aggredire le Forze Dell'Ordine nelle loro manifestazioni.

Recu

Gio, 30/01/2014 - 11:39

Speriamo che sia la volta buona!!!!

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 30/01/2014 - 11:40

Farà la fine indecorosa che merita, giusta ricompensa per una vita spesa al servizio della menzogna.

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 30/01/2014 - 11:42

tranquilli...verrà in aiuto la magistratura! guai a toccare i compagni!

fabio cova

Gio, 30/01/2014 - 11:44

@Rossini, forse sarebbe democratico che il prezzo dell’incompetenza dei governanti degli ultimi anni lo pagaste voi che votate il partito unico (qualsiasi sigla tanto sono uguali). Si decide di condonare 98 MILIARDI di euro alle società slot machine? Che le paghino i sacrifici di coloro che votano questi incompetenti, perché gli italiani onesti! Movimento 5 Stelle è davvero l’ultima speranza per salvare il Paese dalla svendita totale alla finanza, prima del definitivo ritorno allo strozzinaggio di stato di milioni di famiglie oneste. Grazie ai deputati eroi 5 stelle: voi (man)tenetevi pure i giovanardi, i renzi e le boldrini. Alle prossime elezioni nessuno potrà sbagliare voto: o 5 STELLE o dittatura dei partiti a vita. FORZA 5 STELLE!

STEFANOT1960

Gio, 30/01/2014 - 11:45

Non mi sento Grillino, ma ritengo l'azione , questo signore predica bene e razzola male, piange in Tv, ma conduce una vita da nababbo lui , i sui amici e dipendenti che effettuano spese folli.Penso che non succederà niente, oltre alla pessima figura. L'istituzione del capo dello stato è completamente inutile e dispendiosa.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 30/01/2014 - 11:46

Per me il tradimento più grave e continuato ed attuale di Napolitano é quello nei confronti dell'Italia nel caso dei Marò. Napolitano tradisce l'Italia abbandonando i suoi militari. Di tutto avrebbe potuto fare e può ancora fare: come non fece la sua marionetta Monti, dovrebbe prendere un aereo militare italiano e presentarsi in India. Nessuno abbatterà un aereo con su il presidente di un'altra nazione (anche se si tratta del nostro poveraccio). Dopodiché, o sarà ricevuto subito dalle massime autorità che gli consegneranno i Marò, o se ne resterà comodo in aereo finché non verrà ricevuto. Ma ce li ha i co..ioni per far questo?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 11:50

I nodi vengono al pettine: berlusca non è una vera opposizione al regime. Lo compiace per salvarsi il ..

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 30/01/2014 - 11:50

@gianniverde...ah ah ah, ma se aspettano solo che si metta di traverso per far scattare le solite toghe!

senseigodan

Gio, 30/01/2014 - 11:52

Finalmente le 5 stelle si muovono! Bravi! Era ora. Mandiamoli TUTTI a casa sti ladri, cialtroni, denigratori loro della democrazia del popolo, affaristi mentecatti che non pensano all'Italia ma solo alle proprie tasche. Tolta la testa si mandano a casa tutti gli altri. Il PD si sta cacando sotto perchè non ha argomentazioni per reggere una maggioranza vera...a casa. Bravi M5S.Promessa mantenuta. Siamo con voi.

linoalo1

Gio, 30/01/2014 - 11:53

Premesso che non sono un grillino,se cade Napolitano,sarebbe un bene per tutti!Lino.

epesce098

Gio, 30/01/2014 - 11:55

buri - Se mentre scrivi un commento vedi che qualche parola è sottolineata di rosso, vuol dire che c'è un errore. Se non lo correggi del tuo commento non si capirà un cavolo.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 30/01/2014 - 11:55

Bene, benissimo. Avanti tutta, Re Giorgio va deposto. Ci ha rifilato Mario Monti e il suo governo che ha affossato l'Italia. Napolitano si dimetta e cosi' pure Mario Monti da senatore a vita e tutte le altre cariche. Movimento 5 Stelle AVANTI TUTTA!

mariolino50

Gio, 30/01/2014 - 11:56

La deriva autoritaria la stanno facendo loro, rifacendo una legge similporcellum nonostante il voto della corte costituzionale, hanno solo cambiato alcuni numeri e poi è uguale, io su tante cose non sono d'accordo con i grilli, ma con gli altri di meno, ci vuole il vecchio proporzionale e i voti pesati uno per uno, non solo il mucchio più grosso.

piertrim

Gio, 30/01/2014 - 11:57

Ma nessuno scrive, con per i tempi miserabili che corrono, che il Presidente e il Quirinale ci costano un'enormità e che sarebbe ora di dare un taglio consistente a tutte queste spese che servono a ben poco?

marvit

Gio, 30/01/2014 - 11:57

Voto palese o voto segreto??

Lino.Lo.Giacco

Gio, 30/01/2014 - 12:00

grillo e il suo mibimento non hanno tirto a chiedere le dimissioni di napolitano ma devono comunque approvare qualche legge che va nella loro direzione,alttimenti si rischia di ripagare lodiata imu,avere sempre le province le regioni le comunita'e tutte le auto blu grigie o gisllo canarino. quelle sono le cose utili al paese per un po di giustizia verso il popolo pagante e lavoratore napolitano problema lo e' da 60 anni e non e' vero come sostiene il pd che ha salvato litalia ha contribuito a farne un paese di ladri mafiosi impuniti quindi presidente inutile alla causa ma ottimo per la casta

Amon

Gio, 30/01/2014 - 12:01

se aspettiamo i vostri eterni bla bla bla napolitano ce lo troviamo al colle anche tra 50 anni, W il M5S parole sempre seguite dai fatti, prendete esempio se ne siete capaci.

ammazzalupi

Gio, 30/01/2014 - 12:02

BENE, BRAVI, BIS...!!!

csciara

Gio, 30/01/2014 - 12:05

Grazie M5S!!! Pochi italioti capiscono il vostro lavoro di questi giorni. La vostra denuncia resterà per il futuro sulla coscienza della Casta. Forever M5S.

max.cerri.79

Gio, 30/01/2014 - 12:06

Giunone mi fai pena. Davvero

angelo de marco

Gio, 30/01/2014 - 12:07

Sono conscio che i "grillini" vogliono solo scassare ma su Napolitano hanno ragione. Descrivere chi è e quali sono stati gli atti che ha prodotto è superfluo

Amon

Gio, 30/01/2014 - 12:08

altri voti per il M5S grazie ilgiornale (di b.)

griso59

Gio, 30/01/2014 - 12:09

Molto bene e giusto indagare chi e' 70 anni che vive di politica, chi ha gonfiato le spese dei viaggi al parlamento europeo, chi ha fatto cancellare le intercettazioni sul caso mafia/stato, chi ha fatto cadere il governo Berlusconi sebbene avesse ancora i voti, chi ci ha imposto il governo Monti non votato da nessuno, e chi ci ha imposto il governo Letta favorendo le larghemarcie intese, chi e' ha capo della magistratura. GIUSTISSIMO.

giuliana

Gio, 30/01/2014 - 12:10

Napolitano è un traditore dell'Italia e degli italiani come tutti i politici che sostengono la dittatura europea, ben consapevoli che la parola "democrazia" non ha più alcun significato. E'lungo l'elenco delle imposizioni di Napolitano per favorire dei non eletti, da Monti ai senatori a vita. Oltre tutto, recandosi in una moschea, ne ha, in un certo senso, legittimato la presenza sul territorio nazionale in aperto contrasto con i commi 2 e 3 dell'art. 8 della Costituzione che invece dovrebbe difendere. TRADITORE. Forza grillini.

andrea da grosseto

Gio, 30/01/2014 - 12:12

Spero che FI appoggi l'empeachment

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 30/01/2014 - 12:12

assolutamente voto segreto, mica è S.B.

Ritratto di MarcoG69

MarcoG69

Gio, 30/01/2014 - 12:14

Non ho votato M5S, non lo votero` e non sopporto Grillo, chi si crede di essere? Il Messia? Comunque, spero tanto che riescano a far cadere Napolitano!!! Napolitano non sta` facendo nulla, dall`alto della sua Imparzialita` per questa Italia.

marina.panetta

Gio, 30/01/2014 - 12:16

L'assalto dei grillini mi preoccupa meno dell'entusiasmo -rinato nel popolo di centrodestra- per loro. Non s'iluda nessuno: i voti dei 5 stelle sono surgelati, in attesa che Renzi li scongeli per nutrire il PD. Più che un rottamatore uno chef!Quello che i grillini stanno facendo è un teatrino per pescare consensi tra i moderati, ma la loro strategia è mirata a portarci a un regime autoritario.

LAMBRO

Gio, 30/01/2014 - 12:19

POVERETTO !!! SE L'E' ANDATA A CERCARE!!

a.zoin

Gio, 30/01/2014 - 12:24

Sia Napolitano che la Boldrini, hanno fatto molto poco per aiutare l`ECONOMIA del paese,Troppe fabbriche hanno chiuso i battenti la disoccupazione è alle stelle e la gioventù stà espatriando in massa.Non dimentichiamoci tutti gli scandali di quella massa che ci DIRIGE corrotta e ladra che viene GIUSTAMENTE PROTETTA dalle alte cariche.Beh! mettiamo anche la FALSITÀ con cui è stato trattato Berlusconi negli ultimi decenni. Perchè non viene emessa una legge come in Olanda ? CHI SBAGLIA PAGA CON LE DIMISSIONI, + le conseguenze dello sbaglio. Nel parlamento Italiani, Ci sono troppi MATUSA-LADRONI-CORROTTI, che farebbero meglio andare nelle casa di riposo e controllare la MALAPOLITICA da loro svolta e le conseguenze.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/01/2014 - 12:24

qualcuno si illude che berlusca voterà contro il massone?

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 30/01/2014 - 12:26

SIG.@MR.CAVALCAVIA ... SONO D'ACCORDO CON LEI CHE FORZA ITALIA "DEBBA VOTARE..." CON I GRILLINI MA DIRE CHE KING GEORGE COME PRESIDENTE SIA STATO PEGGIORE DEL MALEDETTAMENTE "RETORICO SCALFARO" NON CONCORDO. SALUTI

gentlemen

Gio, 30/01/2014 - 12:31

Caro Pd...Il ruggito del coniglio...L'unica cosa che ormai vi appartiene...COMUNQUE andrà,dell'attuale Pd resteranno solo le macerie!

moshe

Gio, 30/01/2014 - 12:36

Non sono un grillino, ma concordo su tutti i fronti riguardo l'impeachment per napolitano.

Roberto Casnati

Gio, 30/01/2014 - 12:36

Anche in questo caso sono assolutamente daccordo con i Grillini!

titina

Gio, 30/01/2014 - 12:37

Io vorrei solo sapere una cosa: chi sta dietro casaleggio?

comase

Gio, 30/01/2014 - 12:37

come si puo' definire un capo di stato che.............eletto da nessuno nomina senatore a vita dalla sera alla mattina uno come Monti e il giorno dopo impone le dimissioni a chi è stato eletto con i voti e fa primo ministro lo stesso Monti???

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 30/01/2014 - 12:37

Molto probabilmente la cosa non avrà alcun seguito pratico e King George si dovrà solo rammaricare per questa "grana" che i M5S gli hanno procurato. Non male per uno che, nella sua vita, di grane ne ha procurate, e non poche, non solo agli italiani ma anche agli Ungheresi. Mi trovo, peraltro, in perfetta sintonia con l'ottima #Agrippina. Difficilmente Sivio appoggerà la richiesta. Ormai tra lui e Renzi è scoppiata la passione. Non sia mai detto che si debba dispiacere a cotanto amante.

melanibo

Gio, 30/01/2014 - 12:38

Era ora che qualcuno facesse qualcosa per toglierci di torno questo signore...

chiara 2

Gio, 30/01/2014 - 12:41

comincio a pensare a loro alle prossime elezioni...

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Gio, 30/01/2014 - 12:44

Non sono un grillino, Questo passo avrebbe dovuto farlo FI! Comunque a questo punto, FORZA GRILLO!!!!!!!

Ritratto di Albertik

Albertik

Gio, 30/01/2014 - 12:44

Forza 5 stars, avanti tutta senza paura di nessuno. Io sono sempre stato di destra, ma votero' per voi. L'Italia si deve rialzare, si deve uscire da questa palude di pesi e contrappesi che hanno portato allo sfascio completo dell'Italia. Tutti comandano, tutti protestano, tutti hanno ragione, sempre un ricorso pronto in ogni situazione. Ma e' mai possibile che si deve andare avanti così fino all'autodistruzione. Basta osservare i paesi piu' avanzati del nostro. Essi hanno una guida certa ed autorevole, le cose si fanno e le economie si risollevano laddove siano cadute in crisi. Qui da noi invece nulla funziona, tutto e' un grande casino e nessuno pensa che se le imprese non guadagnano nei mercati i lavoratori non possono essere pagati e le imprese chiudono. Qui che cosa succede? Le imprese chiudono o vanno via dall'Italia per mancanza di competitivita', e i Sindacati che cosa propongono? Collette e tasse a carico di chi un lavoro ancora lo ha per mantenere gli altri che lo hanno perso.... Risultato? Tra non molto il sistema collassera' e sara' la poverta' assoluta per tutti quanti. Vai avanti Grillo, fuori l'Italia dall'Euro, fuori i Tedeschi dall'Italia, vietare che entrino in Italia i prodotti delle imprese Italiane che hanno delocalizzato per fare maggiori guadagni e poi ritornano a vendere i loro prodotti in Italia. Chi e' andato via lasciando l'Italia ad affondare non deve piu' vendere neppure uno spillo a noi Italiani... Chi e' andato a produrre in India abbandonando l'Italia al suo destino allora venda i suoi prodotti agli indiani. Chi ha sofferto e continua a produrre qui cercando di tenere in piedi la nostra povera Italia, noi dobbiamo fare di tutto per agevolare, aiutare, detassare, contribuire. Soltanto con la produzione di lavoro e ricchezza l'Italia si puo' salvare, non acquistando i prodotti di chi e' scappato via dall'Italia... E' ora di tirare fuori gli attributi, tutti quanti!!! Io non voglio vergognarmi di essere Italiano, io ho orgoglio di esser Italiano, fino alla morte! Contro i tedeschi usurai dell'Europa, contro l'Euro, contro tutti i traditori che hanno pugnalato l'Italia e contro tutti i magna magna che hanno ridotto l'Italia al ridicolo!!! Spazzateli via tutti! Io vi votero'!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 30/01/2014 - 12:47

PD e PDL: ecco la bicicletta. L'avete voluta? Pedalate, ora. Il guaio che siamo sulla stessa barca.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 30/01/2014 - 12:47

la cosa piu' divertente e' leggere i commenti degli elettori di FI che vedono fare al m5s le cose che il loro partito non fa,anzi fa il contrario,rielegge napolitano,tace e vota sul decreto bankitalia ecc...ora se e' vero che e' da persone intelligenti apprezzare gli altri quando questi fanno cose che si ritengono giuste,sarebbe pero' altrettanto intelligente chiederne conto anche ai propri e trarre le dovute conseguenze quando alle parole corrispondono fatti opposti.Campa cavallo...

colapesce

Gio, 30/01/2014 - 12:47

non credo che al cavaliere piaccia che si accusi il PdR per cosi poco ............

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 12:47

gli esponenti del pd sono in uno stato confusionale senza precedenti...chiedere l'impeachment seguendo l'iter parlamentare e depositando le denunce ai due rami del parlamento non è in alcun modo un'azione eversiva!....lo è spacciando questo strumento democratico per illegale e autoritario......vergogna!!!.....p.s. Non sono grillino.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Gio, 30/01/2014 - 12:49

La foto è bellissima! Il primo corrazziere (quello sulla destra), pur avendo una certa età, ha una corazza con ventre piatto e pettorali ben piazzati, il secondo (quello accanto) la corazza scivola sull'addome, ma il terzo!!!! La corazza c'è l'ha solo sulla pancia!!!! Haaahaaahaaa! Che paese di M...a!

tormalinaner

Gio, 30/01/2014 - 13:02

Non sono un grillino però questa volta devo dare ragione a loro. Napolitano è andato oltre il suo mandato istituzionale dimostrando una arrogante parzialità stravolgendo il suo mandato. Ha nominato solo senatori di sinistra e non intervenendo sull'aplicazione retroattiva della legge Severino, una evidente porcheria giuridica. Si è dimostrato parziale e di parte con la chiara volontà di perseguire un proprio disegno politico ingannando e stravolgendo il voto di milioni di italiani, un Despota!

felinofiorentino

Gio, 30/01/2014 - 13:12

alle prossime votazioni speriamo che gli italiani votino per i fatti che sono avvenuti e non per le chiacchiere !!!

moshe

Gio, 30/01/2014 - 13:18

Guardate la foto, che lusso, che fulgore, che lucentezze, che bella camicetta sfoggia la "premiere dame", quanti osannatori impalati al suo passaggio che godono per la sua manina alzata nel segno della benedizione ..... disoccupati, se aspettate che re giorgio dia una sfalciata ai suoi costi, dovrete (e lo dico con tristezza immensa ed il massimo rispetto per la vostra triste situazione), morire di fame!

soldellavvenire

Gio, 30/01/2014 - 13:21

perché silvio tace? perché l'attacco al suo garante istituzionale è innanzitutto un attacco verso di lui: se non lo capite siete proprio dei banana

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 30/01/2014 - 13:22

Lo stato confusionale é di tutti coloro che in Italia hanno usurpato i luoghi della cultura. Dalla caduta 25 anni fa del Muro di Berlino non c´é un giornale che si sforzi di ricostruire e dare la Veritá ai lettori. Solo menzogna e violenza settaria, vigliaccheria e censura. Una casta quella di La Repubblica, del Corriere e dello stesso Il Giornale a cui si deve addebitare gran parte del disastro del Paese.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 30/01/2014 - 13:23

la deriva autoritaria è del PD! gli unici che pensano al paese ed alla gente. forza M5S!!!!!!!!!!!!!!!!

migrante

Gio, 30/01/2014 - 13:26

ecco come si restaurano gli equilibri e si evitano brutte sorprese, del tipo Le Pen o Albe dorate nostrane, alle elezioni europee !!!

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 30/01/2014 - 13:34

la deriva autoritaria è del PD! gli unici che pensano al paese ed alla gente. forza M5S!!!!!!!!!!!!!!!!

soldellavvenire

Gio, 30/01/2014 - 13:34

vedo che la caccia ai voti di forzitaglia si fa vieppiù grossa: chi se li papperà, secondo voi, beppe o matteo? è una bella domanda

vabbeh

Gio, 30/01/2014 - 13:36

@Angelo Rossini - lei e' il tipico democristiano, gia' visto e fagocitato. menomale che ci sono quelli come lei che sottovalutano o cercano di sminuire le azioni del movimento. ogni volta che aprite bocca o battete sulla tastiera sono voti in piu' per noi. continui pure carissimo.

vince50_19

Gio, 30/01/2014 - 13:42

I grillini hanno tutto il diritto di chiedere la messa in stato d'accusa di Napolitano secondo le regole vigenti. Dopo bisogna vedere che fine farà..

Ritratto di pivi

pivi

Gio, 30/01/2014 - 13:43

Per una volta Agrippina eviti di pensare a quello che fa o non fa FI, a quello che scrivono o non scrivono i suoi elettori, ma pensi a quello che secondo Lei occorrerebbe fare! E lo scriva.Grazie.

agosvac

Gio, 30/01/2014 - 13:45

Questa accusa di "attentato alla Costituzione" è una vera corbelleria. Infatti la nostra Costituzione oltre ad essere del tutto obsoleta rispetto alle esigenze odierne, è anche "interpretabile". A fronte di uno che dice "questo è contro la Costituzione" se ne trovano altri due che dicono " ma quando mai, è perfettamente Costituzionale". E non tra la gente ma tra i più,così detti o sè dicenti, esperti di Costituzione!!! Premetto che a me l'attuale Capo dello Stato non piace granchè, ma come si fa a dire che i suoi comportamenti sono anticostituzionali se la nostra Costituzione fa acqua da tutte le parti??? Secondo me si può accusare il Capo dello Stato di partigianeria nei confronti del suo partito d'origine, lo si può accusare di avere fatto dei gravi errori di valutazione, questo sì, ma non di attentato alla Costituzione!!! Questo lo possono fare solo persone ignoranti ed alquanto deficienti.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 30/01/2014 - 13:45

Un partito di protesta senza il coraggio della Veritá, inficiato lui stesso dalla ideologia che ha condotto il Paese al disastro é destinato a scomparire presto dalla scena... Si pensava che avesse potuto essere utile per derivare finalmente anche in Italia a distanza di 25 anni il Muro dell´apparato burocratico pubblico sopra le imprese che chiudono e fuggono dal Paese, sopra i lavoratori rimbambiti dal partito della menzogna fallito e scomparso in tutto il mondo anche nella Cina di Mao. Una speranza vana in un movimento cresciuto senza Veritá che ogni giorno in piú che passa si manifesta per non avere niente di positivo e costruttivo da dare al Paese, per affermarsi con l´autoritarismo violento e volgare della ignoranza e della demenza.

fabianope

Gio, 30/01/2014 - 13:45

@_alb_ che scrive: "Questi grullini, pur con i loro difetti, iniziano a starmi simpatici. Berlusconi sia dia una mossa..." ...e perchè dovrebbe? tanto i GRULLONI come te continuano a votarlo!

pgbassan

Gio, 30/01/2014 - 13:51

Forza 5 Stelle. Non avrei mai detto di tifare (per l'occasione) i 5 Stelle, come mai avrei detto di tifare per la Russia e per Putin. Dico Russia (mai certamente URSS, unione sovietica), grandissima nazione di tradizioni millenarie e cosa seria. La Storia: napolitano tifava URSS e adesso contro la Russia democratica, io contro l'URSS e adesso per la nuova Russia.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 30/01/2014 - 13:52

Napolitano è già stato condannato. Dalla storia. Ora manca solo che il diavolo se lo porti via.

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 30/01/2014 - 13:59

ERA ORA! L' assalto al bisnonno rosso e piccolo "estimatore" del grande Sacharov scuote un sistema ipocrita che crea "salvatori della patria" a getto continuo. Era tempo che venisse dato l' altolà allo straripatore dall' alveo costituzionale e autore del golpe bianco del 2011, che resta insuperato esempio di deriva autoritaria.

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Gio, 30/01/2014 - 14:04

INVECE OCCHETTO SI', POTEVA CHIEDERE L'IMPEACHMENT DI COSSIGA!!!! KOMPAGNI DI MERDA!!!!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 30/01/2014 - 14:06

Pura propaganda, anche abbastanza infantile, di stile grillino. Una mossa velleitaria che ovviamente non avrà alcun riscontro, ma farà perdere tempo e screditerà ulteriormente il bel paese di fronte al mondo. Il problema di Napolitano era ed è un altro: mai si sarebbe dovuto portare al Quirinale un personaggio che nel 1956 aveva scritto che l'intervento dai carri armati sovietici in Ungheria (oltre 20mila morti fa scontri iniziali e repressione successiva) era stato salvifico per la pace mondiale. Ma queste sono cose che chi le sa le vuole dimenticare e chi non le sa non le vuole neppure sentire. Il problema nazionale era e rimane quello fondamentale dell'ultimo ventennio, fare fuori Berlusconi. Però, malgrado i 40 processi e le due condanne, non ci sono ancora riusciti.

colapesce

Gio, 30/01/2014 - 14:07

la cestineranno il patto d'acciaio PD +FI non lo permettera.......

Simostufo

Gio, 30/01/2014 - 14:07

@CADAQUES non sei un tantino ossessionato dalla Cina di Mao e dal muro?!

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 30/01/2014 - 14:16

scassa Giovedì 30 gennaio 2014 In sostanza ai grillini non va bene nulla che non sia stato votato dagli 80mila tesserati ,e democraticamente on line ,e rispondendo ad una espressa e precisa domanda del capo ,che deve essere si ,oppure fuori !!!!!!!! Oltre gli iscritti e' solo pulviscolo ,neanche da tenere in considerazione ,...loro sono diversi !!! Mi congratulo Grillo ,buon colpo da palcoscenico ,molti biglietti venduti nelle serate ,o favori ,non so,ma tirando a riva la rete ...dentro che ci si trova ? Posti di lavoro ,calo delle tasse ,giustizia giusta e bilaterale, meno Europa e più Italia,meno ruba stipendi ,voi compresi etc etc etc in sostanza ,sei un guitto da avanspettacolo ,e tu è i tuoi accoliti più che imbonitori non siete ,perché ,alla fine NULLA OSTA E NULLA RESTA !!! Silvana Sassatelli .

fisis

Gio, 30/01/2014 - 14:19

Bene i cinquestelle. Via, in pensione, questo presidente ex comunista.

Ritratto di orcocan

orcocan

Gio, 30/01/2014 - 14:30

Napolitano & C. stanno sulle palle anche a me, ma ci rendiamo conto che in questo modo andiamo verso una deriva autoritaria? E spesso in questi casi scorre del sangue, vero sangue! Le minoranze bellicose, anche se spesso hanno ragione, portano solo guai. Medio Oriente ed Europa dell'Est insegnano. In medio stat virtus.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 30/01/2014 - 14:31

Se il signor Napolitano non ha nulla da temere lo dimostri con i fatti. Ad ogni buon conto se siamo arrivati a questo punto lo dobbiamo ai nostri magnifici governanti che da 68 anni prendono per il culo l'intero (quasi) popolo italiano. Adesso paghiamo lo scotto della nascita sicuramente incerta della repubblica.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 30/01/2014 - 14:33

Beh, la messa in stato d'accusa del P.d.R mi sembra un segno dei tempi per quanto riguarda soprattutto le riforme istituzionali, in particolare l'elezione diretta del Capo dello Stato. Le accuse dei grillini mi sembrano quasi tutte inconsistenti in fatto di incostituzionalità, come pure il mantra che ripetono molti lettori sulla nomina di Monti a senatore a vita e poi a Presidente del Consiglio. Tutte operazioni costituzionalmente lecite, ma che possono chiaramente non piacere in un'ottica presidenzialista. Renzi e Berlusconi aprano perciò una discussione sull'elezione diretta del Capo dello Stato, ma come riforma da fare, non certo perchè l'attuale vecchietto in carica al Quirinale sia un criminale da fucilare alla schiena (anche se, certo, avrebbe potuto fare di più per riformare la struttura quirinalizia, che è sovradimensionata e troppo costosa ...).

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 30/01/2014 - 14:34

L,Impeachement, per napolitano ci stá tutto!é vedendo quello che lui ha permesso ai Giudici e Magistrati contro Berlusconi, io sono d,accordo con i 5*, il PDPCI non deve fare tanto lo schizzinoso! perche con quello che loro Hanno fatto fare e permesso a Napolitano di fare si e calpestata la Costituzione e i diritti di un Premier intercettato a casa sua nelle sue 4 mura senza vergogna e senza volere rispettare la Privacy di Berlusconi, Se noi poi vediamo quello che Napolitano ha fatto mettendo a capo di 2 Governi 2 Premier non eletti da nessun Cittadino,allora noi dobbiamo dare Ragione a Beppe Grillo che chiede l,Impeachement per Napolitano!.

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Gio, 30/01/2014 - 14:35

A VABBEH La mia riserva non è per sminuire alcunchè. L'osservazione è per la vacuità di comportamenti già visti e stravisti. Per i voti ognuno farà come crede e poi vedremo i risultati. Stia bene e complimenti pel candore.

Gianca59

Gio, 30/01/2014 - 14:39

Sicuri che la ghigliottina fosse per Napolitano e non invece per i M5S stessi ?

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 30/01/2014 - 14:40

Oltre a cio dovrebbero eliminare a nche questa figura di istituzionale inutile.a che serve un presidente se non a mangiarci soldi .Quando chi dovrebbe rappresentare tutti gli italiani e ' di parte, non e degno di questa carica.

Alessio2012

Gio, 30/01/2014 - 14:40

Bella sceneggiata, quella dei 5 stelle! Se facevano sul serio erano già partiti gli avvisi di garanzia a Grillo e soci.

Mr Blonde

Gio, 30/01/2014 - 14:41

ci mancava pure perdere tempo con queste caxxate

migrante

Gio, 30/01/2014 - 14:41

beh, egregio 02121940, e` stato fatto presidente pure pertini ed anche ciampi, per non parlare di scalfaro...se si usa come metro di giudizio il "prima" della carica, non e` che con questo qua ci sia andata peggio !!! Casomai il vero problema e` il "durante" e questo ne ha fatte...eeeh se ne ha fatte !!! Peccato che non si possa applicare il codice militare di guerra !!!

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 14:46

Agrippina...esatto!!...gli elettori di f.i. sono favorevoli all'impeachment e questo sta a dimostrare che non sono ottusi come i sinistrati!!!....mi sarebbe piaciuto vedere il cav. in prima linea per denunciare la sospensione della democrazia....purtroppo ci sono situazioni che vanno oltre le scelte personali.....in cuor suo Berlusconi vorrebbe essere il primo firmatario di questa azione ma in un momento simile,con uno straccio di riforma appena siglata sarebbe un suicidio politico.....manda avanti i grillini e sta a guardare....come si dice?....chi tace acconsente......in quanto a lei, segua il consiglio di pivi!!

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 14:49

e se qualcuno mi ricorda che il re è stato eletto con i voti del cdx,rispondo......scelta obbligata!!....non concluderà il settennato e c'era il rischio concreto di avere prodi o rodotà...per 7 lunghissimi anni!!!!....il re nel 2015 abdicherà,per fortuna!

giuliana

Gio, 30/01/2014 - 14:52

E la denuncia contro Napolitano, Monti...presentata dall'avvocato Paola Musu, seguita da quelle di Paolo Barnard e almeno altri ventimila cittadini italiani in procure diverse su tutto il territorio italiano, che fine ha fatto? Nessun giudice ha risposto. Vedremo adesso.

Dante Cruciani

Gio, 30/01/2014 - 14:57

Molto bene. Plaudo al pragmatismo del M5S. Comunque lo si giudichi, questo è un segnale di cambiamento rispetto al solito quadro statico e posticcio della politica italiana. E' mia opinione che tale persona, favorendo le visioni del FME e la conseguente nomina di Monti, non abbia tutelato l'interesse dei cittadini italiani.

unosolo

Gio, 30/01/2014 - 15:00

possibile che con tanti problemi che abbiamo perdiamo tempo prezioso per fare leggi positive che rilancino la nostra produzione industriale ? senza lavoro non abbiamo soldi per mantenere i servizi che ci necessitano , cavolo , lasciamo in un angolo questi dissidi e costruiamo qualcosa di positivo , le fabbriche se ne vanno altre chiudono , oggi anche la a d s Cronos licenzia , insomma questi problemi restano nascosti e noi perdiamo tempo e soldi , i governi devono incentivare investitori non cacciarli , è ora che abbassiamo le tasse e facciamo concorrenza , che vengano i nuovi e ricominciamo d'accapo cacciando il Letta e tutti i parassiti che ha vicino.

Salvatore1950

Gio, 30/01/2014 - 15:09

sono allergico a Napolitano. Non mi e' piaciuto nulla di quello che ha fatto nella sua vita di comunista doc. Senza andare troppo indietro nel tempo e giusto per rimanere agli ultimi anni non mi e' piaciuto quando ha nominato Monti senatore a vita....non mi e' piaciuto quando con la scusa dello spread ha incoraggiato le dimissioni di Berlusconi...non mi e' piaciuto quando ha incaricato Monti di formare il nuovo governo tutto tasse....non mi e' piaciuto quando ha nominato 4 nuovi senatori a vita per puntellare un governo in odore di crisi continua.....non mi e' piaciuto quando non ha alzato un dito per impedire la decadenza di Berlusconi...non mi e' piaciuto quando ha difeso spudoratamente la Cancellieri....non mi e' piaciuto quando ha voluto a tutti i costi Letta presidente del consiglio...non mi e' piaciuto tante altre volte ma da qui a chiamarlo BOIA e a chiederne l'impeachment NO questo e' trpooo anche per me.....scusatemi

Leo Vadala

Gio, 30/01/2014 - 15:12

Oltre l'80% dei commenti sono a favore di Grillo e la richiesta di impeachment. Penso sia un buon avvertimento per FI e compagnia per decidere da che parte stare.

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 30/01/2014 - 15:12

@ fabianope Non è detto. Il problema non è lui, comunque. Ma dei traditori (come half-ano) di cui sembra sempre circondarsi.

Libertà75

Gio, 30/01/2014 - 15:13

fanno il loro dovere, quindi fanno bene... non capisco quelli del PD che si lamentano... il PD ha sdoganato l'espulsione del leader di opposizione (senza entrare nel merito del giusto o sbagliato, ma è fatto)... ci manca ora lamentarsi perché vogliono processare il P.d.R. il tutto è previsto dalla nostra Carta... nulla di eversivo. La figura degli incoerenti capita sempre a quelli del PD che cambiano idea ad ogni passo... sono incredibili

palllino.

Gio, 30/01/2014 - 15:21

Credo siano oramai chiare le mie idee noncerto di sinistra.tuttavia non posso che approvare il coraggio di questo movimento in questa azione come in quella di ieri alla camera.. Sono tuttavia ancora prrplesso,sull programma di governo in quanto residente in una zona amministrata dai ''grillini" e nn vedo l ora che torni il PD!!!!

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Gio, 30/01/2014 - 15:22

Ennesima dimostrazione di cavalcare proteste prive di spina dorsale. Questa volta non sono d'accordo con i commenti dei lettori. La sceneggiata vivrà il tempo di un'immagine che scorre sul televisore, come quella di ieri alla Camera dei deputati, e poi si cambia canale. Distinti saluti. Roby

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 30/01/2014 - 15:23

Molto spesso, in ogni cosa o fatto, sia il DIFETTO e sia l ' ECCESSO, arrecano danni gravissimi a tutti e soprattutto a chi usa applicarli prepotentemente o subdolamente. Specialmente nei fatti politici, il cittadino normale,democratico e ragionevole, deve sapere bene dipartirsi dalle proprie simpatie politiche e saper dare il torto od il merito (Cioè ragione) ai vari contendenti. Una politica condotta non onestamente porta sempe uno SCOMPIGLIO GENERALE e ad una possibile RESA dei CONTI.

cirociro

Gio, 30/01/2014 - 15:24

Per la richiesta di impeachment nei confronti di Napolitano il M5S ha lanciato un sondaggio : «Secondo voi, qual è stato l’atto più grave che ha compiuto il presidente Napolitano, quello che non potete perdonare e per il quale vorreste che si dimettesse?». Nessuno dei quattro proposti! Il fatto di una gravità estrema di cui sembra nessuno si ricordi è che Napolitano ha spinto Berlusconi a mandare i nostri aerei a bombardare i libici ammazzando persone, non se ne conoscerà mai il numero sicuramente elevatissimo viste le centinaia di raids effettuati, che non ci avevano fatto nulla! La Costituzione dice che l’Italia ripudia la guerra, i nostri azzeccagarbugli costituzionalisti, con a capo Napolitano, avevano allora certificato che la nostra "aviazione di pace" con la scusa di proteggere civili poteva fare un'eccezione, ammazzare un po’ di libici, militari e non, e distruggere obiettivi militari. Da ricordare che solo sei mesi prima l’Italia aveva firmato un trattato di alleanza con la Libia che prevedeva assistenza reciproca in caso di attacco da parte di nemici! Non si capisce perché non avevamo mai fatto una cosa del genere prima e non l’abbiamo ripetuta in seguito per casi molto più gravi!

cameo44

Gio, 30/01/2014 - 15:28

Che il M5S manca di etica è evidente non avendo alcuna esperienza par lamentare non sanno dove finiscono i limiti della contestazione ciò premesso occorre dire che la politica e le istituzioni nulla hanno fat to per evitare questa bagarre a partire dal Presidente Napolitano che effettivamente è andato oltre il suo mandato e non diciamo che la col pa è della classe politica Napolitano doveva prendere atto della reale situazione e sciogliere le camere dato che per risolvere la crisi non serve un governo qualunque come quello Letta ma un Governo forte e leg gittimato dal voto popolare in grado di prendere decisioni anche dolo rose ma che risolvano i problemi mentre quello attuale ha solo aggra vato la situazione basta vedere le tante crisi e prospettive di licen ziamente dal Sud al Nord in quanto alla contestata Boldrini il M5S si ricordi che con i loro voti hanno consentito a questa signora di sede re in quella poltrona

Albaba19

Gio, 30/01/2014 - 15:28

pasquale.esposito - vero, ma voglio farle notare che il suo presidente ha contribuito e non poco a metterlo li e sicuramente non muoverà un dito, ora mi dica che differenza passa col PD?

cameo44

Gio, 30/01/2014 - 15:36

Ancora abbiamo la pretesa di dire che l'Italia sia un paese democratico e libero nulla di più falso visto il concentrato di potere di alcune persone ultimo di questi giorni Mastropasqua e Signora solo nelle dit tature ha tanto potere un solo uomo è inc oncepibile che in un paese di oltre sessanta milioni di persone non si possano distribuire gli inca richi ed affidarli solo a poche persone e smpre uguali una per tutte Giuliano Amato che passa da una poltrona ad un'altra ed accumula emo lumenti mentre cè gente che deve vivere con appena 500 euro al mese non per niente anche se tardivamente la UE ha criticato il Governo per non aver fatto nulla contro la povertà e per i pensionati al minimo e non c i si venga a dire la solita storia delle risorse perchè queste si trovano sempre per i manager e tutte le caste

unosolo

Gio, 30/01/2014 - 15:36

praticamente ci costringono a parlare d'altro , il problema è : Mancanza di sicurezza e della mancanza del lavoro oltre a pressione fiscale troppo alta , non è solo il capo ma tutti i componenti del parlamento senza esclusione , nessuno ha fatto qualcosa per abbassare le tasse , oggi parliamo del capo , nel mentre aziende scappano o chiudono , complimenti , parliamo del capo .

Manuela1

Gio, 30/01/2014 - 15:40

sarebbe interessante sapere anche cosa dice Forza Italia.

habanero63

Gio, 30/01/2014 - 15:42

5 stelle unica opposizione in parlamento. F.I finta opposizione che verrà spazzata via. (Non voto 5 stelle )

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 15:43

Salvatore1950......sono io a scusarmi con lei, poichè non capisco cos'altro deve fare un presidente per meritare l'impeachment....lei ha fatto un'elenco veritiero ed imbarazzante di quel che ha combinato il re(chiamarlo presidente è riduttivo)e sinceramente mi aspettavo un sussulto di dignitá....purtroppo la sua storia politica e l'etá sono state cattive consigliere.........non accadrá nulla,finirà tutto in una bolla di sapone....le intercettazioni bruciate sono un ottimo precedente.......

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 30/01/2014 - 15:44

Silvio cosa ne pensa?

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 30/01/2014 - 15:44

***Non è mica vero che tutti gli idioti votano sempre kommunista ma, oggi votano anche i grilli stridulanti pregiudicati.*

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 30/01/2014 - 15:44

Sono d'accordo con I Grillini.Napolitano si è comportato come un despota : sempre ai limiti del suo mandato e senza la dovuta imparzialità.Il caso dlla nomina di 4 senatori a vita ,tutti di sinistra, è solo un esempio ma molto esemplificativo.Non succederà nulla ,come al solito, ma almeno qualcuno dimostra di saper difendere il tentative di Democrazia che ancora rimane.

cameo44

Gio, 30/01/2014 - 15:45

Il PD ora accusa il M5S di puntare allo sfascio questi hanno la memoria corta dato che anche la sinistra ha chiesto impeachment sia per Leone sia per Cossiga e non ultimo si è associata al M5S per la decandenza di Berlusconi quindi prima di fare la morale agli altri facessero un bel esame di coscienza come mai non si sono mai indignati per i tanti in sulti rivolti a Berlusconi molto pesanti e fatti da loto stessi ed oggi insorgono per quanto detto in un condesto pesante e provocatorio anche il Sindaco di Bari del PD non ha condiviso il comportamento della Boldrini ne tantomeno quello del Governo che volutamente e per ingannare ha messo sia l'IMU che Bankitalia nello stesso decreto con il solito silenzio di Napolitano chi è causa dei propri mali pianga se stesso fermo restando che è deplorevole quanto fatto dal M5S

m.nanni

Gio, 30/01/2014 - 15:47

ma no! non sono d'accordo con Brunetta e neppure con la Prestigiacomo, che attaccano i grillini senza metterli sullo stesso piano con il Pd, salvando Renzi. cosa si aspettavano al Pd, che soffiando sul fuoco del giustizialismo cafone non venissero coinvolti dalle fiamme? l'impeachment doveva essere imposto dal Pdl nel 2011 al momento del golpe. Napolitano sta portando la democrazia italiana al disastro! certo che noi non siamo per la violenza, fisica o verbale, ma a tale violenza siamo esposti da sempre perchè difendere Berlusconi è compito arduo! perchè non si è reagito, in nome di che cosa non si è reagito quando un presidente democraticamente eletto veniva deposto per fare posto ad un burocrate neppure illuminato e mai votato da nessuno. con lo sfregio al buon senso della nomina a tamburo battente di senatore a vita del subentrato premier! ma a che gioco stiamo giocando? guardiamo la situazione dal 2011 ad oggi: hanno forse salvato l'Italia o l'hanno massacrata? stiamo meglio oggi o ieri? nessun governo politico avrebbe fatto tanti danni e prodotto guasti pressochè insanabili. quando mai si sono levate voci autorevoli per arginare il criminale assalto a Berlusconi? Cosa si aspettava il Pd dai grillini dopo che insieme avevano trasformato la giunta di garanzia del senato in un plotone di esecuzione? Ma che brucino insieme, grillini e pidini nell’inferno che loro stessi hanno creato, e FI non si spenda troppo per spegnere le fiamme che avvolgono entrambi i fomentatori e fautori del giustizialismo, sino a rendere invivibile il nostro Paese, sino a storpiarne anche il suo sistema democratico!

pinosan

Gio, 30/01/2014 - 15:48

Forza grillini,cacciateli tutti a casa questa masnada di delinquenti,non mi piace Grillo,ma voi siete forti siete gli unici che possono riformare questo paese,questo grande paese ma svenduto cominciando da Prodi(mortadella)e finendo con Letta.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 30/01/2014 - 15:55

Inutile dire che sono pienamente d'accordo con l'impeachment, un brutto termine anglofono, meglio dire messa in stato d'accusa per tradimento verso la costituzione. Politicamente non condivido tutto quello che fanno i grillini ma, su tale azione contro il PdR, era da tempo che sarebbe stato necessario farlo da parte del Parlamento! Non parliamo poi della Consulta Costituzionale che ha il dovere di controllare le azioni anti costituzionali del PdR e non l'ha mai fatto! Hanno permesso al PdR di fare strame di tutta la costituzione e di non tutelare l'Italia come la sua carica gli impone, addirittura preme per farci diventare Europa mentre è l'istituzione stessa che occupa che gli impone di tutelare l'assoluta sovranità dell'Italia da ingerenze di qualsiasi tipo! Il primo passo è stato fatto ma ora tocca vedere come agirà Forza Italia e Berlusconi perchè per procedere occorreranno tali voti. Il PD, inutile contarci, sono con Napolitano da sempre, tant'è che si permettono di respingere le accuse dando ai grillini vesti da dittatori e autoritari, proprio quello che hanno fatto il PD e Napolitano fino ad adesso, distruggendo l'Italia, la democrazia e il popolo italiano! Se Berlusconi, in vista di usare questa situazione, si mettesse a chiedere concessioni per lui e Forza Italia a Napolitano e al PD, e ignorasse il volere degli italiani, mal glie ne incoglierebbe! Le pive degli italiani ormai sono piene, non c'è più spazio per trattative e accordi sotto banco, o agisce o si ritroverà con molti elettori in meno, che passeranno seduta stante al M5S o ad altri, e in questo concordo con il commento di _alb_ Gio, 30/01/2014 - 11:03 .

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 30/01/2014 - 16:02

In aggiunta a quanto ho detto prima, faccio osservare che in Italia non è previsto l'impeachment all'americana per il Presidente della Repubblica, ma solo la sua messa in stato di accusa per alto tradimento (??) o per attentato alla Costituzione (?), imputazioni entrambe difficilissime da provare, posto che per il resto "non è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni" (art. 90, Cost.). Quindi tante azioni svolte da Napolitano potranno anche non essere piaciute, però da questo a dimostrare che è stato connivente con potenze nemiche, oppure che ha stravolto l'ordinamento costituzionale, ce ne corre. Quindi, se l'iniziativa dei grillini serve per aprire un dibattito sull'elezione diretta del Capo dello Stato, bene, altrimenti si rischia solo di riunire le Camere per perdere tempo a discutere di aria fritta grazie all'iniziativa dei soliti grillini ignoranti in materia costituzionale ...

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 30/01/2014 - 16:12

Possiamo firmare anche noi? Mandare a casa (sua) il vecchio comunista sarebbe per me una enorme soddisfazione. Ma voi del Giornale, a parte che contro i grillini, con chi state? Non mi sembrava che neanche voi amaste particolarmente il vecchio stalinista che sta al colle da ormai troppo tempo! Adesso abbiamo troppa carne al fuoco e dobbiamo farci perdonare da lui, per avere... hai visto mai... magari anche una tardiva grazia? Fatemi capire!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 30/01/2014 - 16:18

il pd è il peggior partito di tutti i tempi.

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 30/01/2014 - 16:19

Abolito il Porcellum, varato il Puttanellum. Soliti bizantinismi all'italiana, basta contentare tutti, tanto il popolo coglione è abituato a farsi fregare. Una regola semplicissima: due, massimo tre schieramenti, quello con più voti governa; vincolo di mandato - non si può tollerare che uno eletto per quello che prevede e promette poi passi ad altro schieramento - chi non è contento se ne va e posto al primo dei non eletti dello stesso schieramento; candidatura in un solo collegio, siamo stufi di essere rappresentati da gente che non conosce neppure il palazzo comunale della mia (nostra) città (della serie, io ti eleggo, fai i miei/nostri interessi od alla prossima mandata vai a ramengo). Questa si chiama democrazia, quella instaurata da questi politici assomiglia più ad un postribolo. E soprattutto, regime presidenziale, il capo dello Stato e del governo eletti dal popolo e non dalle congiure di palazzo. Berlusconi e Renzi, avete discusso tanto ma siete finiti nel letamaio.

ROBERTSPIERRE

Gio, 30/01/2014 - 16:33

CMV - Come volevasi dimostrare !!!! Leggendo i commenti compiaciuti di numerosi destrorsi, si capisce bene che la strategia dei grillini combacia perfettamente con le strategie del tanto peggio tanto meglio della destra irresponsabile. L'Egitto è vicino, attenzione. Abbiamo fatto entrare in parlamento gente che non ha nulla invidiare alle brigate rosse, con l'unica differenza che questi ultimi uccidevano le persone inermi per strada mentre quelli che stanno in parlamento stanno tentando di uccidere la nostra democrazia. Il Presidente Napolitano sappia che tutte le persone oneste e perbene sono dalla sua parte !

Alessio2012

Gio, 30/01/2014 - 16:38

Ragionate!!! In Italia non si muove foglia che magistratura non voglia!! Secondo voi i grillini possono fare qualcosa che non sia voluta da loro?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 30/01/2014 - 16:42

Ne ha fatte più di Schettino, ma non per stupidità piuttosto per un'ignoranza totale delle scienze economiche. I suoi figli sono coinvolti negli ammanchi di cassa di Bankitalia per cui i "sette miliardi alle banche" praticamente servono solo per risarcire i loro disastri (Umberto Bossi col suo Trota si è comportato ben più dignitosamente dimissionandolo per molto meno). Eppure la tempesta è talmente grave, pensiamo solo a una determinata magistratura "impazzita", che Napolitano risulta essere necessario, almeno quale testa di legno di Berlusconi o di chi ne fa le veci. Intendiamoci, la buona politica non è monopolio del cavaliere milanese, bensì di chiunque abbia una pratica gestionale sperimentata. Magari anche dell'economista di Renzi, quel tale dal nome giudaico che può aver stimolato l'intimidazione delle tre testine di maiale. Dunque, affinchè Napolitano si presti ad impartire ordini alla sua ciurma, ordini che lui stesso non potrà capire, è necessario assicurargli almeno una scialuppa prima del naufragio... della corazzata Potiomkin. Solo che sulla scialuppa mica ci sarà posto per tutti i comunisti quando si alzerà il grido: "Si salvi chi può"...

ilbarzo

Gio, 30/01/2014 - 16:47

Quando i comunisti chiesero l'impeachment per Cossiga allora andava bene.Non va bene pero'chiederlo per Napolitano, essendo Re giorgio comunista ancor piu' dei comunisti e sfacciatamente di parte e promotore di alcuni golp.A mio avviso quelli del M5S, hanno fatto quello che avrebbero dovuto fare molto tempo fa,i partiti tutti assieme eccetto naturalmente il pd essendo Napolitano, il loro cocco di mamma.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 30/01/2014 - 17:16

I motivi di impeachment di questo "presidente",andrebbero estesi.Grillo ha giustamente visto quelli secondo la sua ottica. Altri "partiti",come ad esempio LEGA e "Fratelli d'Italia",potrebbero-dovrebbero fare altrettanto,secondo la loro ottica,ma evidentemente...Gli altri,....lasciamo perdere....!!

james baker

Gio, 30/01/2014 - 17:18

La mia versione dice che "" il lupo perde il pelo, ma non il vizio "".! Re Giorgio ha chiesto lui a Grillo di mettere in atto questa procedura. Ricordo a tutti chi é Napolitano, la guerra portata avanti come capo della magistratura con i ben noti risultati avverso la gente onesta, amante della Libertà. Come potete constatare ha detto "" ... che sia fatto ... "", tanto é lui che continuerà a tirare le redini ai cavalli di battaglia che ben conosciamo. Alla fine, quando sarà assolto, come é già stato fatto con i tabulati delle telefonate in tempi di sospetto, immaginate voi quale sarà la sentenza adesso, in tempi non sospetti. Invece di pensare all'Italia, Napolitano continua a spalmarsi la pomata addosso, perché vuole passare alla storia. Ma quale storia ? La storia la state facendo voi tutti, bevendo ancora una volta la camomilla calda che COSTUI continua a farvi bere, (salvo che al sottoscritto). -james baker-.

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 17:21

@stock47...Mi dici DOVE Napolitano avrebbe violato la Costituzione? Possibilmente in modo circostanziato e non per slogan...(sempre che tu la Costituzione l'abbia LETTA, del che, leggendo quello che scrivi, dubito fortemente...).

Alessio2012

Gio, 30/01/2014 - 17:30

Quella dei grillini è FINTA OPPOSIZIONE.

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 17:32

@alfredido2...Adesso la nomina dei 4 senatori a vita sarebbe contro la Costituzione...Peccato che la nomina dei senatori a vita rientri propri nei suoi poteri previsti dalla Costituzione...Non sapete neanche di cosa parlate...Almeno LEGGETELA la Costituzione...

hectorre

Gio, 30/01/2014 - 18:04

robertspierre.....e il patentino di onesto e perbene dove lo ha comprato...alla coop??.......le rispondo come avrebbe risposto Totò...........ma mi faccia il piacere!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 30/01/2014 - 18:06

@migrante- le rispondo per l' "egregio" di cui mi ha gratificato. Sono nato in tempo di guerra e ho "respirato" abbondantemente il dopo. La guerra è finita e il Paese è ripartito, quella volta con il piede giusto, il piede che ora non c'è. Forse lei non lo ricorda, magari non l'ha vissuto, ma quando l'URSS inviò i carri armati per stroncare la "primavera" ungherese molti aderenti al comunismo, fra cui anche persone di assoluto rilievo, lasciarono il PCI. Pur in un momento di guerra fredda fra USA e URSS, in cui eravamo geograficamente coinvolti, c'erano persone che sapevano distinguere fra ciò che era parte del contrasto ideologico e politico interno al bel paese e ciò che era inaccettabile, indipendentemente dal colore. Napolitano non è stato tra questi e scrisse quel pezzo che è ancora rintracciabile, anche su internet, e di cui, a quanto si dice, ora si vergogna. Lei cita tre nomi, ma Scalfaro era un cattolico aderente alla DC, Ciampi non fu impegnato in politica salvo una giovanile adesione al Partito d’Azione, mentre Pertini è stato uno dei capi della Resistenza e si pose nel partito Socialista, quindi lontano da posizioni filosovietiche. Naturalmente le mie sono affermazioni che si possono anche discutere, ma il problema non mi interessa. Sono stati P/ti della Repubblica, qualcuno con grande dignità, qualche altro molto discusso, comunque - se fosse dipeso da me - nessuno sarebbe arrivato al Quirinale, ma per motivazioni diverse da quelle che mi inducono a guardare storto Napolitano.

enzo1944

Gio, 30/01/2014 - 18:16

Ancora una volta,questo presidente napoletano,ha dimostrato di non essere mai stato super partes,ma di avere sempre e solo lavorato per il suo PCI-PD!....Ha lasciato "sputtanare"l'Italia(usando l'infame fini,il coniglio alfano,e la magistratura di cui è il kapo),per eliminare il suo vero avversario politico Berlusconi!....ma Gli Italiani non sono sciocchi ed hanno capito i suoi sporchi giochi,gestiti insieme alla massoneria internazionale,di cui è il portavoce e l'esecutore in Italia!....Ritirati, vecchio e ormai bolso pdr,che di danni all'Italia ne hai fatti anche già troppi!.....e prega Iddio che non ti si chieda di giustificare agli Italiani il perchè dei tuoi plurimi "interventi contro la Costituzione"!!

unosolo

Gio, 30/01/2014 - 18:17

finisce che condannano i grillini , nelle alte sfere regna tutto un apparato collaudato e preciso , basta come esempio che lo spostamento del processo chiesto da Berlusconi da Milano a Brescia è stato respinto , vi pare che i grillini la spuntano ? Abbiamo necessità di un Presidente , vero Presidente oltre un Governo e poi i parlamentari Onesti.

james baker

Gio, 30/01/2014 - 18:21

pinux3 - Gio, 30/01/2014 - 17:32 : stiamo tutti ad aspettare che in quattro parole ce la spieghi tu questa costituzione : ti ricordo che, quando Napolitano andava a battere cassa a Mosca con il cappello in mano, l'Italia era la prima al mondo per la moda, per la produzione di riso, per l'energia elettrica e tante altre cose di cui é meglio che ti vai ad informare. E' contro la Costituzione instaurare " il regime dei magistrati " nella Repubblica. Contro la Costituzione non sono stati commessi dei reati, ma azioni delinquenziali che in altri stati sono puniti con la pena capitale. Tu hai la fortuna di essere nato in Italia, e fatti spiegare cosa significa da qualcuno che é nato a Mosca o ... in Polonia : vedrai che cambi subito subito di parere. Con simpatia ed un po' di ...... pena. james baker.

brunog

Gio, 30/01/2014 - 18:24

L'operato di Napolitano va esaminato come gli altri e anche di piu', lui non e' al di sopra della legge. I M5S, se lo ritengono opportuno, hanno il diritto di proporre l'impeachement anche se ci saranno manovre per boicottarlo.

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 30/01/2014 - 18:35

Ha ragione il PD: "deriva autoritaria". Ma di chi parlano di Napolitano? Sìii?? Allora stavolta do ragione al PD, senza se e zenza ma. Bravi, viva il PD senza PCI.

ROBERTSPIERRE

Gio, 30/01/2014 - 18:52

per hectorre: la sua obiezione non è fondata riguardo al fatto che io abbia il patentino di persona onesta e perbene. Io non mi sono aggiunto a questa ipotetica categoria, in quanto è scritto testualmente:"l Presidente Napolitano sappia che tutte le persone oneste e perbene sono dalla sua parte !". La sua accusa poteva essere valida se io avessi detto: "siamo dalla sua parte". Perltro - se ritiene utile l'informazione - sono un abituale cliente della Coop, dove si compra bene e i prezzi sono abbastanza onesti, ma non ho visto esposta fra la merce il patentino ....

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 30/01/2014 - 19:06

pinux3 "DOVE Napolitano avrebbe violato la Costituzione?". Mi chiedi una cosa del genere? Ci sarebbe un lungo elenco se vuoi ti ripeto i miei post che vanno indietro nel tempo, tuttavia mi accontento dell'elenco portato dal M5S. Il fatto che Napolitano abbia rispettato, nella maggior parte dei casi, la forma non vuol dire che ha rispettato la sostanza della costituzione, soprattutto quando l'ha usata per far prelavere la sua visione politica di parte. Le sue continue e incessanti interferenze con il Parlamento, nel voler dettare l'agenda parlamentare e addirittura forzarla, in molti casi, l'elezione di un Senatore a vita con lo scopo, facilmente visibile a chiunque, tranne che a te, di eleggerlo Capo del Governo senza che sia mai stato eletto da nessun elettore e facendo cadere il Governo eletto di Berlusconi e senza ritornare alle urne! Se tutte queste cose non sono violazioni evidenti del suo incarico Istituzionale e della Costituzione c'è da chiedersi cosa s'intende violare la costituzione. Dulcis in fundo il suo parteggiare apertamente per L'Unione Europea, appendendo addirittura tale bandiera sul Quirinale senza che il popolo italiano l'abbia mai deciso, mentre da PdR il suo compito istituzionale era di conservare la sovranità italiana e di escludere qualsiasi interferenza di altre nazioni. Il PdR, come la bandiera italiana, rappresenta la nostra sovranità nazionale, la nostra esistenza come nazione, popolo e unicità non svendibile nè fusionabile con nessun'altra nazione. Se non è tradimento questo, addirittura premere per accogliere stranieri clandestini a casa nostra, cosa s'intende allora per tradimento? Se ti attacchi alle leggi, dovresti sapere bene che c'è modo di usarle per fare tutto quello che ti pare senza apparire uno che le viola. Possono servire perfino per truffare e derubare avendo le spalle coperte dalla legge ma questo tipo di legge non è giustizia non è verità, non è onestà ma tradimento, imbroglio, disonestà. Napolitano non merita uno stato d'accusa per una cosa sola ma per molti, e le difese d'ufficio formali non contano un accidente di fronte ad un popolo tradito.

pinux3

Gio, 30/01/2014 - 19:16

@james baker...Che in Italia esista un "regime dei magistrati" è uno dei tanti slogan di voi berluscones...Mi dici QUALI sarebbero le " azioni delinquenziali che in altri stati sono puniti con la pena capitale" commesse da Napolitano come PdR? Che c'entri poi Mosca o la Polonia con ciò di cui si sta parlando lo sai solo tu...Ti avevo chiesto argomenti circostanziati e non slogan ma evidentemente non ci siamo capiti...o forse gli argomenti...latitano...Non si tratta di "spiegare" la Costituzione a semplicemente di LEGGERLA, cosa che tu, con tutta evidenza, NON hai fatto...

fedele50

Gio, 30/01/2014 - 19:17

devo ricredermi, ci stanno mettendo la faccia , bravi, gli unici che non sono collusi e, difficilmente si mettono a novanta gradi bravi, bravi, il mio voto, aspetto gli sviluppi, siete all'80% dal meritarlo.P.S FI, pecoroni, una occasione cosi non vi capiterà più, pecoroni.

mezzalunapiena

Gio, 30/01/2014 - 19:19

strano l'ira del pd considerato che bersani ha bloccato per 2 mesi la politica cercando di fare un governo con il m5s.forse qualcuno non aveva ancora capito il livello molto basso dei grillini,berlusconi è un gigante.

Triatec

Gio, 30/01/2014 - 19:21

ROBERTSPIERRE @ Vada su youtube e inserisca "napolitano rimborsi aereo" dia un'occhiata e poi riparliamo di persone per bene.

Anonimo (non verificato)

odifrep

Gio, 30/01/2014 - 22:45

Un capo dello Stato che non provvede a sostituire, di volta in volta, il senatore a vita che viene a mancare, ma attende il particolare momento della crisi di governo per nominarne quattro, tutti in un solo colpo e con la spending review in atto; con l'aggravante di aver imboccato il senso unico nella scelta dei personaggi, senza guardare -neanche una volta- chi potesse sopraggiungere da destra. Se non si hanno degli interessi personali non si rimette in gioco la figura di chi si ritiene d'aver ottemperato al suo mandato nel migliore dei modi.........alla stessa stregua di Monti che sbandiera ai quattro venti il salvataggio dell'Italia dal baratro......... Aveva ragione colui che diceva :"il migliore dei migliori, ha la rogna".

james baker

Gio, 30/01/2014 - 23:13

pinux3 - Gio, 30/01/2014 - 19:16 - E' semplice : quando qualcuno ti attacca e dice, "tu sei un ladro ", sicuramente il tuo interlocutore é un ladro. Tu dici agli altri " non hai letto la costituzione " ed allora, di conseguenza, quello che non conosce la costituzione sei tu. Per farla più corta, questo é un modo di fare antico proprio e caratteristico di voi comunisti. Al contrario, io sono e resto un berluscones di razza, e ti dico anche il perché : molte persone dicono che IO ho fatto qualcosa per gli altri; milioni di persone dicono che Berlusconi era già ricco prima di entrare in politica. Tu, caro pinux3, cosa hai fatto o stai facendo per LA MIA ITALIA ? ehhhh, per cortesia, mi puoi dire gentilmente cosa ha fatto IL TUO PdR Giorgio Napolitano per L'Italia ?. La risposta te la do io chiara e forte : niente di niente, siete solo dei mangiapane a sbafo, senza idee né iniziative sulle spalle dei contribuenti onesti e leali. Siete solo bravi ad interpretare a rovescio tutto quello che é chiaro alla Treccani. Vai a lavorare, se vuoi : solo dopo potrai rispondermi. -james baker-.

Tony Capo

Gio, 30/01/2014 - 23:30

La richiesta di impeachment ha suscitato l'ira del PD. In democrazia e' un atto legale, ai nostri comunisti non sta bene, perché il presidente e' uno di loro, se al posto di Napolitano c'era, un nome a caso, Berlusconi, l'ira si sarebbe trasformata in una immensa gioia. Bravi i grillini, se avete prove contro il presidente, fate benissimo a procedere con l'impeachment.

tonino33

Ven, 31/01/2014 - 00:45

PERCHE'!? Perche' sono i M5S ad avanzare l'impeachment e non FI!? A FI piace un presidente "super partes" di parte? Se a FI e' piaciuta la nomina "super partes" di 4 senatori di sinistra allora FI sta per Facciamoci Inchiapp.....

levy

Ven, 31/01/2014 - 05:00

Napolitano che sempre parla del rispetto delle "istiduzzioni", non le ha rispettate lui per primo.

CALISESI MAURO

Ven, 31/01/2014 - 05:12

Mi sa' che avranno il mio voto la prossima volta.

Ritratto di scappato

scappato

Ven, 31/01/2014 - 08:06

Spero che in qualche modo Forza Italia si associ nel voler mandarlo via. Non vorrei dover cambiare il mio voto.

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 08:33

pinux3...quel che più mi rattrista è vedere alcuni italiani che negano l'evidenza dei fatti,lei è uno di quelli....la magistratura è politicizzata fino al midollo,stranamente chi indaga su berlusconi è iscritto a magist. democratica,sarà un caso??..alcuni si sono dichiarati di sx ed altri si sono pure candidati con la sx...e tralascio le dichiarazioni di odio rilasciate da alcuni di loro(si informi...)....3 processi per sapere chi si trombava il cav. a casa sua!...l'intervento del re sulle intercettazioni di palermo è stato a dir poco imbarazzante,immagini berlusconi che chiede di bruciare le registrazioni!!...le ricordo che era premier e non si parlava di mafia ma di feste!!!!..marrazzo ne ha combinate di tutti i colori e non è stato neppure indagato!!.mps con un suicidio assistito e il pd nemmeno sfiorato!..l'affaire penati ormai è un ricordo,braccio dx di bersani!...devo continuare???........i silenzi del re sulle invasioni di campo della magistratura,l'imposizione di monti,gli interventi non richiesti e i silenzi imbarazzanti......stia tranquillo il "suo" presidente non verrà sfiorato dall'impeachment,a uscirne con le ossa rotte saranno i grillini....ha sempre agito ai limiti della legalità,usando la sua decennale esperienza parlamentare...atteggiamento assai discutibile per un presidente che dovrebbe rappresentare l'intero paese.

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 09:07

Robertspierre...la sua difesa è imbarazzante!!....ha perso anche del tempo per rispondere...incredibile!!!....si rilegga quel che ha scritto!!....quindi chi non è con il pres. è disonesto e un mascalzone e lei è semplicemente uno spettatore,mahhhh........e lo spot sulle coop???...si compra bene e i prezzi sono onesti....ahahahahahah........la sua sudditanza nei confronti della sx è patologica,ha ragione il patentino non l'ha trovato alla coop è un gentile omaggio del partito.

antoniociotto

Ven, 31/01/2014 - 15:26

cari grillini, non sapete che solo i komunisti possono richiedere l'impeachment del pdr? mettiamo il caso. presidente della repubblica Berlusconi, premier il gargamella. si complotta per far cadere lo smacchiatore di giaguari e lo si sostituisce con un professore fascista. altro che scazzottate!!!!!

soronico

Ven, 31/01/2014 - 17:40

Hanno fatto bene !