Bellezza: ecco gli ingredienti che non devono mancare

Dall’olio del fico d’india al burro di mango passando per i fanghi a base di alghe marine, ecco i rimedi 100% naturali e biologici per rimanere sempre giovani e belli, con risultati visibili sin dalle prime applicazioni

Un vecchio adagio ripetutoci quasi allo sfinimento dalle nonne recita che “per esseri belli, bisogna soffrire”; questo detto è, al di là delle esagerazioni, solo in parte vero, perché il segreto per avere un aspetto piacevole e sempre giovane sta nello scegliere i prodotti giusti da utilizzare nei propri rituali quotidiani di bellezza: dalla natura ecco quindi gli ingredienti che non possono proprio mancare nel beauty.

Non tutti gli oli per il viso e per il corpo sono ugualmente efficaci: ad esempio, quello di Tamanu, originario della Polinesia, è perfetto per regolare la produzione di sebo e per prevenire la comparsa delle macchie cutanee sull’epidermide. Le sue proprietà equilibranti e antibatteriche lo rendono un alleato contro l’acne. Anche i fanghi di alghe marine sono particolarmente indicati per combattere le impurità del viso, lasciando la pelle pulita e idrata in profondità.

A proposito di rimedi biologici alleati di bellezza, un prodotto poco pubblicizzato ma non per questo meno efficace è l’olio del fico d’india, che rappresenta una valida alternativa a quello più noto di argan. Ricco di acido linoleico e ad alto contenuto di vitamina K ed E, reidrata e guarisce dalle cicatrice, migliorando l’elasticità della pelle sin dalle prime applicazioni.

Un’altra rivelazione è olio di sacha inchi, 100% vegetale perché ricavato da una pianta rampicante della foresta amazzonica peruviana: consumato a tavola o applicato a diretto contatto con unghie, capelli e pelle, dona immediato sollievo da scottature e irritazioni cutanee. Infine, non è possibile non citare il burro di mango, ottimo da essere gustato come condimento per cucinare ma anche come rimedio anti-age naturale per curare la pelle, stimolando la produzione di collagene.