Capodanno: make-up e capelli al top per l'ultimo dell'anno

Capodanno è alle porte: i consigli di stile delle star da cui prendere ispirazione per l'ultima notte dell'anno

Conclusa la parentesi natalizia, è tempo di pensare a Capodanno. Che sia in famiglia in compagnia dei propri cari o fuori casa con gli amici, la prerogativa dell’ultima notte dell’anno è ritagliarsi un momento da dedicare alla cura di se stessi dopo la frenesia dei giorni scorsi. Il segreto per incominciare bene è partire con il piede giusto e come in tutte le cose, si sa, anche il look è importante: ecco allora qualche idea per i capelli e il make-up delle feste.

Per quanto riguarda il trucco, vanno forte le tonalità del rosso; sulle labbra il rossetto rosso che, oltre a proteggere la bocca dalle infiammazioni provocate dal freddo, crea un contrasto perfetto con l’incarnato chiaro della pelle e con il mascara nero che, insieme al black liner sotto e sopra l’occhio, ridefinisce lo sguardo. E per un effetto ancora più sensuale si può applicare un leggero strato di lipgloss trasparente con l’aiuto del pratico pennello dosatore. In alternativa al rosso, c’è il viola che, abbinato al phard rosa più chiaro, crea un ricercato look drammatico.

Se si indossa un abito metallizzato, si può utilizzare un make up sulle tonalità calde del marrone che dona alla pelle un colorito abbronzato; la palette deve riproporre sul viso tutte le diverse gradazioni del colore, ricordandosi di utilizzare i toni più scuri intorno agli occhi per dare profondità allo sguardo e sugli zigomi per mettere in risalto i lineamenti del viso. Se invece al contrario si preferisce un look al naturale acqua e sapone, i make-up artist suggeriscono di puntare sulle tonalità pastello e di applicare un velo di blush color pesca sulle guance.

Con il freddo di fine dicembre a Capodanno è consigliato anche il trucco “frost and ice”, che prevede un leggero strato di fondotinta illuminante e un po’ di cipria traslucida; a completare il tutto eyebrown folte e perfettamente pettinate.

Passiamo ora ai consigli per i capelli. In questo caso, oltre alla tinta, è l’acconciatura a fare la differenza e si comincia proprio dai piccoli dettagli come la riga, che dovrebbe essere allineata con l’angolo più esterno del sopracciglio. Un'altra pettinatura molto in voga tra le dive dello spettacolo è quella con le ciocche mosse sulle punte e fonate come a dare l’illusione di uno chignon basso.

Un’idea originale per la notte di Capodanno è il un look vintage con reminiscenze tipiche dell’Art déco, si possono realizzare le hair waves, fissarle con la lacca, quindi creare un caschetto faux bob aiutandosi con la spazzola e le forcine. Qualsiasi sia l’acconciatura, non bisogna dimenticarsi che dopo lo shampoo andrebbe sempre applicata una maschera condizionante nutriente e ravvivante, che illumina ed intensifica i riflessi dei capelli naturali e colorati. Una volta asciutti, i capelli saranno pronti a scintillare.

E per un effetto doppio a prova di umidità, si può abbinare una lozione nutriente e volumizzante, direttamente sul capello bagnato.