Calcio, basket e volley con lo smartphone trovi con chi giocare

Un centro sportivo polifunzionale «social», sia dal punto di vista della sua funzione che da quello delle applicazioni informatiche che contribuiranno ad animarlo. Quattromila metri quadri, con un campo per il calcio a 5, uno di basket e uno di pallavolo. E poi una pista a quattro corsie per correre, una pedana per il salto in lungo e aree gioco per i bambini. Questo è quanto offrirà il nuovo «PlayMore!Moscova», che sarà inaugurato con una festa il prossimo 28 settembre. Il centro si trova in via Moscova 26 ed è di proprietà del Comune che prevede ingressi mattutini riservati alle scuole e prezzi più bassi delle quotazioni di mercato per tutti gli utenti che vorranno prenotare i campi da gioco. L'aspetto innovativo: collegandosi al sito www.playmore.it, sarà possibile controllare in tempo reale la disponibilità dei campi e, con l'apporto della comunità virtuale GoKick.org si potrà usare il servizio di «sport sharing», che consiste nella possibilità di mettere su una squadra grazie ad altri utenti oppure aggiungersi come singoli giocatori a una partita in fase di organizzazione. Un servizio disponibile anche nella versione app per gli smartphone.
«Restituiamo alla città un centro sportivo del tutto innovativo che si propone come modello di servizio pubblico e associazionismo - ha dichiarato Chiara Bisconti, assessore allo Sport -, in una zona carente di impianti».
Il commento del presidente della onlus PlayMore! Luigi De Micco: «Ci siamo immaginati un'area sportiva molto speciale, gestita secondo criteri etici e innovativi, per promuovere lo sport, il benessere e la salute dei cittadini, favorendo la partecipazione e l'integrazione di tutti gli sportivi. Metteremo tutta la nostra energia per realizzare quella che consideriamo una grande opportunità di crescita per il quartiere».
Il centro medico Santagostino sponsorizza il progetto. Gli eventi culturali saranno realizzati con la vicina mediateca di Santa Teresa.