Romeno senza biglietto prende a pugni controllore Atm

Ha scavalcato i tornelli della metropolitana perché non aveva il biglietto. Quando l’addetto dell’Atm ha tentato di fermarlo, ha reagito aggredendolo. Prima le minacce impugnando un paio di forbici, poi un pugno sferrato al volto. L’ennesima violenza contro un dipendente dell’Azienda dei trasporti si è verificata domenica intorno alle 17 nella stazione della linea Rossa di Loreto. L’aggressore, un 25enne romeno, è stato arrestato dai carabinieri per resistenza, lesioni personali e danneggiamento

Lo straniero dopo la colluttazione con l'addetto alla sicurezza 29enne è riuscito a salire su un treno, poi è stato bloccato a Cordusio. Portato in caserma, ha danneggiato anche la sala dei fermati. Il vigilante guarirà in 5 giorni. Il romeno ha precedenti per droga e reati contro il patrimonio.

«Solidarietà - dichiara Silvia Sardone, consigliere comunale di Fi - ai controllori Atm vittime di un sistema che non li tutela, con un'amministrazione che nulla fa per contrastare seriamente il fenomeno dell'evasione che sempre più spesso provoca episodi delinquenziali». E Riccardo De Corato, capogruppo in Regione di Fdi: «La situazione della sicurezza sui mezzi purtroppo è preoccupante, ci vuole la stessa formazione di Strade sicure per garantire il controllo». Infine il consigliere leghista Massimiliano Bastoni: «Mi rendo portavoce della richiesta dei conducenti di dotare i mezzi di superficie di portelli con apertura dalla parte del conducente e di pattuglie fisse della vigilanza Atm nei mezzanini della metro».

Commenti

dagoleo

Mar, 13/03/2018 - 08:54

Ci rendiamo conto che per garantire un minimo di sicurezza ormai stiamo militarizzando le città? Ce ne rendiamo conto oppure sono solo fantasie?

Luprotts70

Mar, 13/03/2018 - 09:07

Romeno??!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 13/03/2018 - 09:49

Perché non lo sapevate che in romania i trasporti sono aggratiss!!

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 13/03/2018 - 09:52

Ormai è noto in primis ai delinquenti che la giustizia italiana è iper garantista e che il rischio di finire in carcere è molto basso. Ci sono le leggi da cambiare e c'è da togliere ai giudici quella discrezionalità nelle sentenze che fanno la gioia dei delinquenti. Il compito del nuovo governo è arduo ma le aspettative dei cittadini sono molto alte.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 13/03/2018 - 09:53

Immagino che il solerte magistrato di turno lo avrà già mandato libero.

claudioarmc

Mar, 13/03/2018 - 10:03

Chiedete a Boeri se anche questo mi paga la pensione

ginobernard

Mar, 13/03/2018 - 10:28

"Ci rendiamo conto che per garantire un minimo di sicurezza ormai stiamo militarizzando le città? " no ... ce ne fossero di militari soprattutto la sera a mantenere l'ordine. Gli idealisti sono dei bastardi. Ci stanno mettendo in mano alle bestie. Stolti noi che non ce ne accorgiamo. E continuiamo a seguire i ciarlatani. Sto romeno ... ce ne avrà di organi buoni cervello a parte ? che li doni no ?

GioZ

Mar, 13/03/2018 - 10:34

Il romeno ha precedenti per droga e reati contro il patrimonio. Ora con quest'altra accusa non avrà niente più da perdere ed aumenterà la sua pericolosità. Dobbiamo per forza tenercelo in Italia?

ziobeppe1951

Mar, 13/03/2018 - 10:38

Silenzio assoluto dai fascisti rossi

Vigar

Mar, 13/03/2018 - 10:46

Sala, fanne venire di più, ti prego!....

istituto

Mar, 13/03/2018 - 10:47

Per la Redazione. Per un eventuale articolo su il Giornale. http://baggio.milanotoday.it/forze-armate/rissa-forze-armate.html

venco

Mar, 13/03/2018 - 10:57

Verrà liberato fra poco ma non verrà espulso, questo è il male.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 13/03/2018 - 11:06

Ora che leggo l'articolo è già fuori: su ordine della Boldrini, è una risorsa

LUCATRAMIL

Mar, 13/03/2018 - 11:26

Perchè più agenti e militari scandalizzano qualcuno, mentre costoro non si scandalizzano per l'umento di delinquenti armati o maneschi? a) perchè sono conniventi; b) perchè anche loro non capiscono che il concetto di parità nella legittima difessa è un controsenso, perchè un atto violento può essere fermato solo con una forza maggiore: mai fatto braccio di ferro?

Andrea Balzarotti

Mar, 13/03/2018 - 11:36

se uno attira i piccioni fornendo cibo e piccioniera gratis poi non può lamentarsi se si ritrova il balcone concimato

Andrea Balzarotti

Mar, 13/03/2018 - 11:43

Ci sono Paesi che accettano di fare da pattumiere al mondo intero e ricevono giornalmente navi e navi di rifiuti e altri che accettano di fare da discariche umane e che i carichi si occupano pure di andarli a prendere a loro. Ciascuno sceglie la sua politica e se ne accolla gli oneri.

poli

Mar, 13/03/2018 - 11:45

tutte la sante mattine e' un bollettino di guerra,tra agenti penitenziari,poliziotti,carabinieri,quando decideranno che i rappresentanti dello stato potranno difendersi nei modi dovuti ne saremo lieti.

Andrea Balzarotti

Mar, 13/03/2018 - 11:45

Una curiosità: se la cosa fosse accaduta negli Usa, come sarebbe andata a finire ? Ma probabilmente è una domanda sciocca: negli Usa nessuno si azzarderebbe a finire in galera o più probabilmente al cimitero per non pagare il biglietto !

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 12:05

---certo che siete ignoranti al cubo---e non vi basta leggere e scrivere tutti i giorni per migliorare--segnate pateticamente il passo e non si notano miglioramenti all'orizzonte---la romania fa parte dei 28 paesi dell'unione---i cittadini dell'unione circolano liberamente e nessuno li chiama---così come nessuno mi può impedire di andare a vivere in uno dei 28 paesi allo stesso modo può fare un rumeno---detto ciò---come per ogni popolo --ci sono i rumeni ok e quelli spostati---credete forse che agli sloveni piacciano gli ndranghetisti calabresi?--swag

Una-mattina-mi-...

Mar, 13/03/2018 - 12:06

SE IL SELVAGGIO SI E' FATTO MALE ALLE MANI, PER IL CONTROLLORE SONO DOLORI

VittorioMar

Mar, 13/03/2018 - 12:25

..SE E' VERA LA NOTIZIA CHE LA GB COSTRUISCE CARCERI IN NIGERIA,PERCHE' NON FACCIAMO COME LORO E COSTRUIAMO CARCERI SIMILI AI NOSTRI MA IN CASA LORO ..A SCONTARE LE PENE ??..SI EVITANO MULTE PER SOVRAFFOLLAMENTO CARCERARIO E PER DIRITTI UMANI (?) NEGATI ??.NON SAREBBE DA SCARTARE....!!

Yossi0

Mar, 13/03/2018 - 12:33

Si vede che voleva andare all’inaugurazione della nuova biblioteca Rom del comune e ha incontrato questo controllore intollerante e si forse in questura non l’hanno trattato come una risorsa e si è arrabbiato comunque ci penseranno i giudici a fare giustizia e magari il comune lo ricompenserà con denaro per scusarsi a nome della cittadinanza. Il controllore dev’essere licenziato per avere messo a dura prova i nervi della risorsa.

jenab

Mar, 13/03/2018 - 12:40

lo ha fatto perchè è sicuro che non gli succede nulla

silviaviga

Mar, 13/03/2018 - 12:43

Questa mattina alla Stazione Saronno ore 8.50....Scendo le scale e vedo una signora che sale ed il braccio di un MAROCCHINO che spunta dal dietro e le sfila cellulare dalla tasca e scappa.... Mi metto ad urlare di fermarlo e parto con la signora all'inseguimento.... NESSUNA DELLE PERSONE SULLE BANCHINE HA FATTO NULLA....COSI CHE IL MIGRANTE...CHE HA ALMENO GETTATO A TERRA IL CELLULARE ...HA ATTRAVERSATO I BINARI E SI E ALLONTANATO COME SE NULLA FOSSE SUCCESSO DAVANTI AGLI OCCHI DI TUTTI....... VI RISPARMIO GLI INSULTI CHE RICEVO SU FB PER AVER EVIDENZIATO IL FATTO CHE FOSSE MAROCCHINO E IMMIGRATO!!! QUESTA E L"ITALIA!!!!.

routier

Mar, 13/03/2018 - 13:09

Arrestarlo non serve a nulla. Portarlo in caserma e poi lasciarlo libero con un paio di vistosi lividi in più, potrebbe essere molto più educativo.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 13/03/2018 - 13:17

@elkid: Hi El Kid, attenzione che hai dimenticato una cosa di importanza capitale: l'annessione della Romania alla Ue fu perorata proprio dal "papi" per compiacere alla imprenditoria italica. Ha det bra!

Giorgio Colomba

Mar, 13/03/2018 - 13:19

Una solerte toga lo scarcererà in un amen.

TSUBAME1

Mar, 13/03/2018 - 13:55

RIAPRIRE LE MINIERE DI SALE E ZOLFO. 30 ANNI PENA MINIMA. . SEMPRE DECIMA

Ritratto di romoloromaniko

romoloromaniko

Mar, 13/03/2018 - 14:12

e meno male che le ha date, a parti rovesciate, se le avesse prese, eccoti la replica di manifestazioni oceaniche contro la xenofobia e l'intolleranza con l'ausilio delle solite truppe kammellate dei centri sociali sempre 'attenti' a certi fenomeni!

Divoll

Mar, 13/03/2018 - 14:26

Questo romeni non sembrano nemmeno degli europei.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 13/03/2018 - 14:40

PIU' SEMPLICE DEPORTARE TUTTA L'IMMONDIZIA NEL DESERTO LIBICO. BASTA FARE ACCORDI COL GENERALE HAFTAR !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/03/2018 - 14:50

@Elkid - tu superi tutti, ignorante elevato all'infinito. Questo è il paese disastrato che voi komunisti ci riconsegnate, dopo 7 anni di mala gestione? Prendetevi le responsabilità, non date colpe ad altri, lo avete voluto fortemente voi, questo disastro e insicurezza. Fattene una ragione.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 15:06

----nei primi del 900 il fenomeno era inverso --erano gli italioti che si recavano in romania con le pezze al cxxo per cercare lavoro---ma non si trattava solo di onesti bifolchi ma anche di molta manovalanza delinquenziale --nel 1930 in romania la comunità italiota era già salita a 60 mila unità--ed i rumeni dell'epoca dicevano le stesse cose che gli italioti di oggi dicono contro di loro---gli italioti ci rubano il lavoro--sono delinquenti e tutta la solfa---corsi e ricorsi storici di vichiana memoria--swag--chiedete a qualche vostro nonno se non faceva parte di quella schiera di "talien" che partì in romania per cercar fortuna---ariswag

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 13/03/2018 - 15:17

Come si risolverà la situazione in un prossimo futuro. Abbonamento obbligatorio ai mezzi pubblici per tutti i cittadini italiani con addebito diretto sulla bolletta della luce, esattamente come il canone TV. Viaggio gratuito per tutti gli immigrati, le risorse e i fratèli di qualsiasi altra nazionalità o origine. UNICA SOLUZIONE politicamente corretta, e vedrete che sarà presto adottata da uno dei prossimi governi cattocomunisti.

Dordolio

Mar, 13/03/2018 - 15:57

elkid - che come al solito dà il peggio di sè - finge di ignorare che i delinquenti stranieri vengono tutti qui perchè qui da noi possono fare quel che vogliono. In Romania - testimonianza di una romena - per il furto di un pollo ti danno 5 anni di galera. Molti Paesi inoltre agevolano in varie maniere i loro delinquenti ad andarsene... per venire proprio da noi, il Paese della cuccagna.

Happy1937

Mar, 13/03/2018 - 16:06

Consegnatelo ai Romeni. Li`sanno come trattare i criminali. Non c'è mica la Smagistratura italiana.

Tombolo

Mar, 13/03/2018 - 16:24

@ elkid sono contento che tu sia guarito dall'influenza anche se devo dire ogni tanto sembra che tu deliri, questa degli italiani in Romania ai primi del 900 te la sei inventata stanotte tra un delirio e l'altro.E' vero che noi italioti siamo andati a guadagnarci da vivere all' estero quando in Italia facevamo la fame ed ora stiamo bene ed abbiamo un ottima pensione non come te che hai una pensione da fame e vai a mangiare alla Caritas.

rebella123

Mar, 13/03/2018 - 16:25

In Romania questo soggetto per quel che ha fatto era in galera e per tanti anni e da libero non SI SAREBBE MAI PERMESSO DI AGGREDIRE UN CONTROLLORE sapendo molto bene il trattamento che sarebbe seguito in caserma BASTA BUONISMO CON LE BESTIE

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 16:54

---Dordolio---pure ammettendo che il nostro codice penale sia decisamente più blando di molti codici europei --non possiamo di certo incolpare gli stranieri anche di questo ---la colpa è solo della nostra politica ed è trasversale --riguardante cioè tutti i partiti indistintamente--anche leggendo il programma della lega --non si fa riferimento alcuno sulla stretta per alcuni reati o sull'impulso nella costruzione di nuovi edifici penitenziari--

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 16:59

---Tombolo--a vent'anni già mi vuoi dare la pensione?---non è che sei un grillino sotto mentite spoglie?---swag--

maryforever

Mar, 13/03/2018 - 17:01

HO un parente che lavora con la linea cotral, dice sempre che il suo lavoro, e' diventato pericoloso a causa di tante persone che viaggiano senza biglietto quindi, per non avere guai, fa sempre finta di non vedere. Mi chiedo: visto la disoccupazione che impera in Italia, visto che la maggior parte delle persone che viaggiano non pagano il dovuto, perche' non rimettere il fattorino che aveva il compito di staccare il biglietto a tutti. Non solo si incasserebbe parecchi soldi ma, essendo in due sull'auto, fattorino e autista, si eviterebbe di essere preda dei numerosi malviventi. Aggiungo che, per dare maggiore sicurezza, si potrebbero mettere all'interno degli autobus le famose telecamere.

Dordolio

Mar, 13/03/2018 - 17:18

Qui dalle mie parti sono venuti tempo fa ad arrestare un romeno. Era colpito da un mandato di cattura internazionale PER IL FURTO DI UN CARRETTO DI LEGNA in Romania! Erano passati anni e lui si era rifatto una vita in Italia. E a casetta sua invece si farà una barcata di anni di galera. Capito come funziona "da loro" e perchè vengono tutti qui?

Dordolio

Mar, 13/03/2018 - 17:28

@Maryforever. Qui da me i controllori girano a gruppi numerosi. Ma certi passeggeri senza biglietto (spesso le nigeriane) li aggrediscono ugualmente. Solitamente A MORSI. In un Paese civile verrebbero condannati a diversi anni di galera per direttissima il giorno stesso e scontata la pena espulsi. E invece te li ritrovi alla fermata il giorno dopo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 17:46

Elpirl carissimo 12e05,forse nel tuo postato avresti dovuto scrivere che gli SLOVACCHI non piacciono i Ndranghettisti Calabresi NON gli Sloveni!!! Studia la geografia !!!lol lol

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 17:56

A proposito di IGNORANZA AL CUBO, laddove scrivi caro Elpirl 16e54 che anche leggendo il programma della Lega non non si fa riferimento ecc, sei IGNORANTE, perche non piu tardi di un paio di mesi fa la Lega ha portato in parlamento (bocciata dai tuoi COMPARI DI SINISTRA ai quali si e ahime associata anche F.I.) una proposta di legge per ELIMINARE gli sconti di pena per taluni delitti,specialmente contro la donna. E nel programma di governo di Salvini a pagina 34 troverai contenuta tale proposta!!! AMEN.

baronemanfredri...

Mar, 13/03/2018 - 18:08

INTANTO LA SINISTRA CHE HA PRESO TANTI CETRTOLI IN QUEL POSTO IL 4 MARZO, ED ANCORA NON HA IL CORAGGIO DI DIRE LA VERITA', STA ZITTA LA SINISTRA ED E' COMPLICE DI QUESTO BASTARDO. ORA ARRIVA MORTADELLA TUTTO CONTENTO CON IL SUO RIDERE CHE DIRA' NON PUO' ESSERE ESPULSO PERCHE' C'E' L'EUROPA. BASTARDO, SE C'E' NELLE MIE MANI ALTRO CHE DRAGULA ALTRO......... DAGOLEO MILITARIZZARE NON VUOL DIRE SICUREZZA QUANDO LE FF.OO SONO CASTRATE DALLA PAURA DI ESSERE CONDANNATI DA UNA MAGISTRATURA. ED IL TIMES RIDE RIDE RIDE RIDE E SFOTTE SFOTTE CAPITO DAGOLEO?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 18:09

--hernando45--correzione ineccepibile--sono solo un troll non un prof------------dordolio --hai scoperto l'acqua calda---persino l'odiato pier camillo davigo ha usato questa massima---«Il tasso di repressione concretamente applicato in un Paese non può essere troppo diverso da quello degli altri, per l’ovvia ragione che se è più alto esporti criminalità, se è più basso la importi»--hai capito perchè alcuni politici sono ancora al potere in italia piuttosto che al gabbio?--

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 18:15

--hernando45--ho letto il programma della lega nelle minuzie---ti giuro che per quanto riguarda i reati che creano allarme sociale non c'è granchè--tieni presente poi che siamo sempre alle solite---se le carceri scoppiano dove te li metti i nuovi inquilini? te li porti a casa?---hasta

mariod6

Mar, 13/03/2018 - 21:32

Questo zingaro nel suo paese sarebbe in galera e per mangiare dovrebbe aspettare che glielo portassero da casa sua, altrimenti mangerebbe l'intonaco dei muri, e ogni mattina la sua razione di legnate arriverebbe puntuale e gratis.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 14/03/2018 - 10:29

ormai la patania è diventata la "zingarilandia" italiana!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mer, 14/03/2018 - 16:18

Non per forza lo dobbiamo tenere. Esiste una convenzione del 2003/4, dell'unone europea ;che specifica qualsiasi cittadino straniero che dopo 3 mesi non ha lavoro/domicilio/soldi puo esssere mandato via al paese di provenienza.