Battisti si sposa ​per evitare l'espulsione

Grazie alle nozze con una brasiliana non sarà più estradato in Italia e otterrà il permesso di soggiorno permanente

Un matrimonio arrivato dopo un fidanzamento decennale potrebbe definitivamente salvare Cesare Battisti dall'estradizione. L'ipotesi è stata sollevata dal quotidiano Il Tempo e non è scontato che si verifichi realmente. Del resto le nozze con la brasiliana Joice Lima, che in tutto questo tempo è rimasta accanto all'ex terrorista condannato per concorso in quattro omicidi, dovrebbero garantirgli un permesso di soggiorno permanente (non la nazionalità brasiliana), che potrebbe rappresentare un ostacolo per l’espulsione.

La cerimonia, con rito "afro- cattolico" è stata celebrata, in presenza di un centinaio di amici e sostenitori di Battisti, tra cui anche il responsabile per i Diritti Umani della città di San Paolo, Eduardo Suplicynel camping di Cananéia, sul litorale di San Paolo.

Dopo la condanna in contumacia, l’ex attivista del gruppo Proletari Armati per il comunismo è stato per anni latitante in Francia, Messico e infine in Brasile. Nel 2010 il presidente brasiliano Inacio Lula ha rifiutato di estradarlo nel nostro Paese, ma il 3 marzo scorso un giudice federale ne ha ordinato l’espulsione, decisione contro la quale i legali di Battisti hanno presentato ricorso.

Per il pubblico ministero federale il governo ha fatto un"disperato tentativo di regolarizzare la sua situazione" quando il Consiglio dell’immigrazione del ministero del Lavoro gli ha concesso l’autorizzazione di restare in Brasile. Secondo la procura federale, infatti, il permesso di lavoro è stato rilasciato illegalmente, perché la legge ne proibisce la concessione a stranieri condannati in un altro Paese. Per tale ragione ha chiesto la "deportazione" di Battisti nella nazione di provenienza. Cosa che però ora appare difficilmente attuabile.

Commenti

MARCO 34

Lun, 29/06/2015 - 11:33

Quindi Battisti è trattato dal governo brasiliano allo stesso modo di mio figlio; in Brasile dal 1996, sposato con una brasiliana da cui ha avuto un figlio, ha creato un'impresa che ha dato lavoro a molti brasiliani e, bontà loro, gli hanno concesso il permesso di soggiorno permanente!!!

Tuthankamon

Lun, 29/06/2015 - 11:43

Casulamente con una parente di Lula! Una delle tante offese alla dignita' delle persone e di un Paese! Certo che quando i "potenti" si coalizzano raggiungono sempre i loro obiettivi. Immagino se lo facessero per le cose che contano ...! In ogni caso resto piu' che mai a favore dell'azione di forza in stile israeliano. Stiamo scherzando a farci prendere in giro come con l'India??

elalca

Lun, 29/06/2015 - 11:45

un individuo schifoso di cui il mondo non ne sentiva il bisogno

Lo Stivale

Lun, 29/06/2015 - 11:59

Visto l'impegno che ha messo il Governo italiano per estradare Battisti, questo matrimonio cambia poco. In altri tempi e (e con altri governi) il criminale sarebbe stato rapito da un commando inviato apposta (come ha fatto p.es. Israele con Eichmann)o giustiziato in loco...

Massimo Bocci

Lun, 29/06/2015 - 12:13

la Grandeur....de la Francia,legalità,fraternità,libertà,...e TERRORISMO il sunto di un popolo di sciovinisti,Infingardi, il su detto Assassino, criminale,ne è un loro prodotto avvelenato.

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 29/06/2015 - 12:18

Il matrimonio non lo salverà dalla giustizia di Dio: Ha 4 morti sulla coscienza.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 29/06/2015 - 12:30

Complimenti alla sposa , tanti figli delinquentelli, maschi o femmine non importa.

camucino

Lun, 29/06/2015 - 12:36

“SI NOS TESTICULOS HABEREMUS” (GAIUS PETRONIUS ARBITER) VULGO: “Se avessimo i cxxxxxxi”

timoty martin

Lun, 29/06/2015 - 12:46

Un scandalo. Il governo Italiani si è "volontarmente" lasciato bluffare. Complimenti!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Lun, 29/06/2015 - 12:53

In altri tempi la giustizia avrebbe potuto raggiungerlo fino in Brasile...

merripol

Lun, 29/06/2015 - 13:04

Vorrei capire bene: tra i sostenitori di Battisti figura anche il "responsabile per i Diritti Umani della citta' di Sao Paolo". Costui avrebbe il coraggio di stare vicino e di sostenere lo sguardo dei parenti delle 4 vittime dell'assassino Battisti? Quali "diritti umani" valgono di piu': quelli delle vittime o quelli dell'assassino? Che mondo alla rovescia! E le autorita' italiane, francesi e brasiliane diventano impliciti complici di Battisti. Che mondo senza coscienza!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 29/06/2015 - 13:26

Ecco qua, questa M E R D A di Battisti è un'altro bel regalo dei nostri kompagni sinistrati. Terrorista dei PAC (proletari armati per il COMUNISMO), pluriomicida e condannato all'ergastolo in via DEFINITIVA. Questo è ciò che produce la sinistra.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 29/06/2015 - 13:33

Date mandato a una-due persone ... giuste, e giustizia verrebbe fatta !!!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 29/06/2015 - 13:44

Considerato che l'individuo in questione è ufficialmente un criminale pluriomicida e che le vie legali non portano ad alcun risultato, basterebbe comportarsi come farebbero in questi casi gli Stati Uniti o la Russia: si incarica una squadra speciale di eliminare (ovviamente con discrezione), il criminale in questione. Colpirne uno per educarne cento.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 29/06/2015 - 14:21

La cosa vergognosa e' il modo in cui qualunque nazione del mondo ci prende a calci in cul....basterebbe che i servizi dessero 50 euro ad un meninos da rua e il problema è risolto.

pilandi

Lun, 29/06/2015 - 15:04

aresfin e fioravanti e mambro dove li mettiamo? e izzo? Taci per cortesia

pilandi

Lun, 29/06/2015 - 15:05

stenos e se li dessimo per te?

Alessio2012

Lun, 29/06/2015 - 15:07

Ma sì! Il problema non è Battisti... è Corona, lo sanno tutti!

accanove

Lun, 29/06/2015 - 15:10

in Israele esiste un Mossad, uno così non avrebbe vissuto così a lungo, blitz segreto e nascosto, bara pronta da chiudere ma si sa... non siamo in israele e questo è un assassino rosso quindi meno assassino

bruna.amorosi

Lun, 29/06/2015 - 15:27

cè da meravigliarsi ? questa è la sinistra ladri assassini fuorileggi ma loro dicono noi possiamo gli altri ?? no!ma io dico italiani che votate a sinistra non avete schifo di voi ?.

rodolfoc

Lun, 29/06/2015 - 15:52

pilandi: la solita tattica dei kompagni, appresa nella cellula pci o postacci simili: quando vi si accusa di qualcosa, subito rigirate la frittata e accusate gli altri della stessa malefatta. Se non l'avessi capito, qui si stava parlando di quel delinquente di Battisti, che evidentemente tu ammiri tanto. Quando ci sara' un dibattito su Izzo e Fioravanti allora potrai aprire bocca. Quanto ai meninhos, con te lavorerebbero gratis, basta sentirti parlare, e ci risparmieremmo i soldi.

Giustopeppe

Lun, 29/06/2015 - 15:54

Magari consigliato dal governo italiano, una gatta in meno da pelare

Bellator

Lun, 29/06/2015 - 15:56

Cominciamo ad espellere dall'Italia,tutti i Brasiliani, che sono nel nostro Paese,in maggioranza, omosessuali, trans,mignotte !!. Chi attualmente Governa l'Italia, Presidente del Consiglio,il Ministro degli Esteri, della Giustizia della Difesa, sanno che un delinquente,farabutto di quella specie, come si cattura e si riporta nelle Patrie galere ?, o addirittura eliminarlo nel paese dove risiede??;fare come ha fatto Israele con i Nazisti che si rifugiarono nel Sud America, si incaricano i nostri Servizi Segreti, viene catturato,si mette su un aereo Militare Italiano e si porta in Italia, per chiuderlo in una bella e robusta gabbia !"!.

eloi

Lun, 29/06/2015 - 16:02

Lasciatelo do si trova. Se venisse insttradato in Italia riceverebbe l'incarico ad onorem in qualche Università, oppure capo delle guardie del corpo di qualche politico.

silviob2

Lun, 29/06/2015 - 16:08

Non sottovalutate il matrimonio, tra poco verrà a costituirsi.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 29/06/2015 - 16:28

@pilandi: caro beota, questo tuo amichetto, Battisti, ha una condanna per quattro omicidi all'ergastolo perpretati in nome e per conto dei tuoi cari kompagni komunisti. Non voler accettare questa verità e cercare di sviare la questione citando altri casi di terrorismo, è una cosa che solo gli ixxxxxxxi come te possono fare, perciò datti una regolate e, stai zitto, vallo a dire a tua sorella, ixxxxxxxe. Vai cocco, vai.

Giorgio5819

Lun, 29/06/2015 - 16:31

Basta che stia fuori dall'Italia , stia dove zzo vuole. Se torna qui te lo ritrovi in parlamento o consulente del ministero della giustizia.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 29/06/2015 - 16:56

@aresfin, che rispondi a pilandi? è un comunista patetico lobotomizzato. Non vale mezzo post. Che si legga Repubblica o l'unità' ( salvata con i soldi dell'appalto dell'ospedale ligure, tanto per parlare di moralità delle zecche rosse).

Solist

Lun, 29/06/2015 - 17:02

ripeto per l'ennesima volta, i nostri 007 ammesso che li abbiamo che kaz di lavoro fanno?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/06/2015 - 17:09

Della serie ANCHE I TERRORISTI SI SPOSANO!! Nuova TELENOVELA BRASILIANA che andra in onda prossimamente su RAI 3 RISORSE!!!lol lol ANTEPRIMA condotta da CONCITA. Saludos dal Nicaragua.

Premio Pilutzer

Lun, 29/06/2015 - 18:13

Un po' come Zorzi in Giappone...

Anonimo (non verificato)

swiller

Mar, 30/06/2015 - 08:42

Anche questo è opera della sinistra.