Kabul, attacco al resort "Ci sono morti e ostaggi"

L'hotel Intercontinental al centro di un attacco terroristico. Kamikaze si fa esplodere all'ingresso. Quattro uomini armati

L'hotel Intercontinental nella zona verde di Kabul è sotto attacco. Alcuni terroristi hanno preso d'assalto l'albergo. Non è la prima volta: già in passato l'hotel era stato messo nel mirino. A quanto pare il commando ha operato in modo rapido usando un kamikaze per spianare la strada agli altri componenti della banda. L'uomo si è fatto epslodere all'ingresso consentendo così l'ingresso a quattro terroristi che hanno iniziato a sparare sugli ospiti.

Secondo quanto riporta la polizia ci sarebbero diverse vittime. L'iNtercontinental è un hotel a 5 stelle e di fatto con le sue 200 stanza ospita diversi stranieri. Nel 2011 la struttura ha già dovuto fare i conti con un attacco da parte dei talebani che uccisero 12 persone. Lo schema usato per l'attacco è stato lo stesso messo in atto oggi. Un kamikaze ha aperto la strada a nove uomini che andando in giro per l'hotel hanno aperto il fuoco sugli ospiti. L'attacco durò 5 ore lasciando una dozzina di persone senza vita. Intanto la Farnesina ha fatto sapere che nessun italiano al momento è coinvolto nell'attaco. I testimoni hanno raccontato scene terribili con "perosne gettate dalle finestre". La polizia con un elicottero poi è riuscita ad accedere dal tetto e ha ucciso due dei quattro componenti del commando. Nel corso della notte sono poi stati uccisi altri due componenti della "squadra di morte" che ha fatto irruzione nell'hotel. Il bilancio finale dell'attacco è di 6 morti secondo le prime indiscrezioni. Ma Tolonews, tv afghana sostiene, che i morti possano essere addirittura 43. A rivendicare il bagno di sangue sono stati i talebani.

Commenti

DRAGONI

Sab, 20/01/2018 - 19:25

I TERRORISTI IN QUESTIONE CERTAMENTE APPARTENGONO AI MUSSULMANI BUONI, O NO?

fisis

Sab, 20/01/2018 - 19:38

Ma come ci amano questi islamici. Sì, infatti l'islam è una religione di pace. Certo, facciamone entrare tanti in Italia, così onlus cattocomuniste possono arricchirsi e, con lo ius soli, potranno avere tanti futuri elettori.

Cesare007

Sab, 20/01/2018 - 20:29

Un kamikaze? Allora è scoppiata la guerra fra l'Afghanistan e il Giappone!!! Non lo sapevo!!! Adesso seriamente: i kamikaze erano soldati eroi che nella guerra sacrificavano la propria vita e non, come in questo caso, dei crudeli assassini. Ma i giornalisti non vedono la differenza?

billyjane

Sab, 20/01/2018 - 22:55

Di questi tempi è folle andare in quei paesi ad alto rischio. Nessuna meraviglia che sia accaduto ancora una volta.

seccatissimo

Sab, 20/01/2018 - 23:14

x Luca Romano - Sab, 20/01/2018 - 22:27 Non è corretto da parte Sua chiamare kamikaze dei volgari assassini ! Si in formi bene chi fossero gli eroi giapponesi che venivano chiamati kamikaze !

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 21/01/2018 - 00:10

-----cesare ---la lingua si evolve---se consulti il dizionario treccani --di significati per il termine kamikaze ne trovi addirittura 4---uno è quello da te citato---un altro è quello che ha usato correttamente il giornalista---prima di fare queste uscite da kamikaze(terzo significato della parola medesima) rifletti--sennò ti squalifichi da solo aggratisssssssssssss--------dragoni --secondo lei sono musulmani buoni questi?---sono sicuramente sunniti ---amici degli americani --degli israeliani e suppongo anche amici tuoi----e voi volete rendere loro vita facile annientando l'unica barriera naturale che potrebbe tenerli inchiodati in mediooriente---quell'iran sciita che sognate di abbattere a tutti i costi --perchè? perchè lo ha detto beniamino l'ortodosso-

nova

Dom, 21/01/2018 - 00:26

Il kamikaze si è fatto esplodere !? Non esiste in natura il kamikaze ma persone manipolate con sostanze psicotrope che, a loro insaputa, portano esplosivo da far detonare con telecomando.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Dom, 21/01/2018 - 06:46

tutto colpa di Salvini, se avesse permesso a queste risorse di venire in italia a pagarci le pensioni questo non sarebbe successo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/01/2018 - 10:04

@Elkid - non fare il furbo, tu hai sempre difeso i terroristi, tutti musulmani, sunniti o sciiti che essi siano stati, noi invece li abbiamo sempre condannati. Continua a fare il bugiardo arrogante.

MgK457

Dom, 21/01/2018 - 11:15

Maometto, il pluriomicida falso profeta. Musulmani infedeli. Dai loro frutti riconoscerete la pianta maligna. Islam non è religione,è una setta terroristica da vietare. Buonanotte Elkid, fai tanto il sofisticato ma non ammetti la cosa più semplice.

MgK457

Dom, 21/01/2018 - 11:18

E' ora di finirla di chiamarli kamikaze o jihadisti o robe varie : sono musulmani che una mattina decidono di mettere in pratica il dettato coranico. Perciò il corano, l'islam e le moschee di questa setta assassina sono da vietare in Occidente.

Cesare007

Dom, 21/01/2018 - 13:36

Usare in questo contesto la parola "kamikaze", a mio parere, significa nobilitare assurdamente degli assasini e le loro gesta.

@ollel63

Dom, 21/01/2018 - 14:05

ditemi se talebani musulmani appartengono alla razza umana! Se sì, allora metteteli tutti insieme con sinistri e sinistrati. Io e miliardi di altri come me non ci stanno e siamo pronti a dichiararci fuori da questa razza inumana, meno che bestiale.

patrizia52

Dom, 21/01/2018 - 14:29

Pensavo che i dizionari fossero fatti per essere letti....

Corsicana77

Dom, 21/01/2018 - 14:56

Innanzitutto sottoscrivo e plaudo tutti quelli che fanno notare la differenza tra i Kamikaze Giapponesi, Eroi che sacrificavano la propria vita, colpivano solo obiettivi militari e aspiravano tuttalpiù a diventare Spiriti Eroici, che avrebbero ispirato moralmente i Giapponesi a fare grande la loro Patria. Leggetevi Yukio Mishima per farvi un' idea. A parte quello squallido personaggio di elpirl, così "sofisticato" ed in malafede da essere tipico intervenire contro presunti abusi delle Forze dell' Ordine Italiane non per sollevare, seppur discutibilmente, un problema che può coinvolgere i DIritti Umani, ma solo per sputare contro l' Italia, salvo poi dimostrare un disgustoso cinismo verso Persone Defunte che meritavano la morte molto meno di tanti delinquenti incalliti. O proprio non la meritavano affatto. E allora, elpirl, tornatene da dove sei venuto, ammesso e non concesso che ti vogliano.

edoardo11

Dom, 21/01/2018 - 16:58

Basta con il termine kamicaze.E se il suddetto fosse una donna?Secondo la Boldrini come dovremmo denominarla?

@ollel63

Dom, 21/01/2018 - 17:07

questa è la vera tipica razza inumana, talebani musulmani e sinistrati et similia .. inferiore pure a quella delle bestie più feroci, che non uccidono mai se non per necessità di sopravvivenza, rischiando pure di lasciarci la vita. Razza di vigliacchi malvagi sanguinari, dal cervello ... quale cervello!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 21/01/2018 - 17:17

---Corsicana77---sarò pure in malafede --ma la treccani è asettica -non guarda in faccia neppure lei---che lei sia una intellettuale o l'ultima desaparesida--quanto al mio cinismo sulla petacci ho solo fatto notare che secondo me non si trattava della storia di romeo e giulitta --ma di una donna arrampicatrice sociale che fu organica al partito --fu fascismo ella stessa --tanto è vero che si parlava delle decisioni politiche prese alla villa camilluccia--suo regno incontrastato--studi la storia anche se lei è di destra -anzi --a maggior ragione--

faman

Dom, 21/01/2018 - 17:19

il termine Kamikaze è stato travisato, erano suicidi ma avevano ben altra aspirazione. Ora sono identificati come criminali assassini, se ancora è in vita qualche Kamikaze che non è riuscito ad effettuare la sua missione, gli dobbiamo delle scuse, penso che anche i nemici americani avessero, oltre al timore comprensibile, una certa ammirazione.

Corsicana77

Dom, 21/01/2018 - 18:15

elpirl... guarda che non ho tirato in ballo Claretta Petacci... e in ogni caso, sui libri che ho letto si parla di lei come amante di Mussolini, in uno vengono menzionate strane teorie secondo cui fosse addirittura un tramite tra churchill e Mussolini, convalidate secondo chi scrive dalla lunga permanenza dell' inglese sul lago di Como, alla ricerca di documenti dispersi... comunque sai, in Italia è ancora difficile parlare con oggettività di alcuni argomenti, perciò, in mancanza di dati attendibili, preferisco astenermi. Sulla vigliaccheria dei partigiani, che tra l' altro cercavano di sottomettere l' Italia a stalin, non certo di liberarla, mi pare invece che proprio non ci piova. Così come sulla loro inutilità riguardo all' esito del conflitto. E non prendo certo lezioni di storia da te. Tu, piuttosto, studia l' Italiano, visti gli errori che fai. O meglio, TORNATENE DA DOVE SEI VENUTO.

Cesare007

Dom, 21/01/2018 - 19:20

elkid- tu sei nato imparato.

Albius50

Lun, 22/01/2018 - 07:44

Non finirà mai e questo riguarda tutto il nostro mondo di BIPEDI, gli animali sono i veri DEMOCRATICI ancora esistenti.