Migranti, Orban tira dritto: "La chiusura dei confini è giusta"

Braccio di ferro tra Italia e Ungheria sui migranti. Orban non cede e ribadisce il suo no all'accoglienza dei profughi: "Noi continueremo a tenere chiusi i nostri confini con Serbia e Croazia e se necessario chiuderemo anche quello con la Romania"

La seconda giornata di lavori in Consiglio europeo per i capi di Stato e di governo era stata dominata dalla tensione, soprattutto per la crisi dei profughi e la loro redistribuzione tra i Paesi membri. L'Austria non ha cambiato idea e applica da subito il tetto giornaliero per le richieste d'asilo, mentre Italia e Ungheria sono state protagoniste di un acceso botta e risposta su fondi e quote. E Atene è arrivata a minacciare il veto sull'accordo con la Gran Bretagna in caso di chiusura delle frontiere.

Particolarmente aspro lo scontro la Italia e Ungheria: a Renzi, che aveva sferzato i Paesi dell'Est contrari al meccanismo di redistribuzione dei migranti (il cosiddetto 'gruppo di Visegrad': Ungheria, Polonia, Repubblica ceca, Slovacchia) l'Ungheria aveva risposto definendo le parole del premier italiano un "ricatto politico".

Il sì di Orban alla chiusura dei confini: "La chiusura dei confini è giusta e noi continueremo a tenere chiusi i nostri confini con Serbia e Croazia e se necessario chiuderemo anche quello con la Romania". E' quanto dichiarato dal premier ungherese Viktor Orban all'indomani del vertice di Bruxelles. Orban ha difeso le sue scelte sulla crisi dei migranti :"A Bruxelles è stato detto che bisogna difendere i confini esterni dell'Europa e che i migranti devono essere fermati", ha aggiunto precisando che "l'Ungheria contribuirà alla chiusura del confine sud della Macedonia e la Bulgaria". "La posizione ungherese sull'emergenza dei migranti è stata sempre chiara", ha sottolineato il premier ungherese, "controllo, identificazione, e rimpatrio". "Noi siamo contro il ricollocamento e speriamo di poter scongiurare questo pericolo nelle settimane a venire nel blocco dei paesi del V4", ha detto ancora Orban.

Calais, profughi a rischio sfratto immediato: quasi mille persone sono a rischio di sfratto dal campo profughi noto come "The Jungle" a Calais, sul lato francese della Manica, dove da mesi esiste un campo profughi popolato da migranti in attesa di entrare nel Regno Unito. Secondo quanto riporta il Guardian, così, centinaia di persone dovranno lasciare le loro tende entro le 20 di martedì 23 febbraio, in un ordine impartito dalle autorità per cercare di sfoltire le migliaia di persone che stazionano nella struttura. Per il quotidiano britannico, tutti questi migranti sfrattati potrebbero essere trasferiti in altri campi sparsi per la Francia, con il fine di alleggerire la pressione sull'autostrada che costeggia la struttura e che conduce verso il porto, scalo di imbarco per i traghetti che fanno la spola con le coste dell'Inghilterra meridionale e teatro di recenti scontri fra gli ospiti della struttura e la polizia transalpina. Sempre secondo il Guardian, c'è anche la possibilità che una parte di questi migranti, in gran parte provenienti da Siria e Iraq, venga trasferita in container riscaldati che potrebbero essere piazzati nei prossimi giorni in altre zone attrezzate della cittadina francese.

Commenti

wing125

Sab, 20/02/2016 - 18:19

persona onesta ed intelligente. e noi che ci dobbiamo tenere questo scarto di soviet clericale di renzi.

giosafat

Sab, 20/02/2016 - 18:31

Se Renzi non avesse voluto fare il bullo magari Orban lasciava qualche confine aperto....

Cheyenne

Sab, 20/02/2016 - 19:08

Orban ha ragione bisogna a tutti i costi mantenere l'identità giudaico-cristiana dell'europa e le nostre abitudini e i nostri costumi contro il falso multiculturalismo e l'assurda religione(?) islamica

milope.47

Sab, 20/02/2016 - 19:20

Questo sì che ha le palle. Mica come Renzi che ha solo le balle!.

smoker

Sab, 20/02/2016 - 19:33

A Calais profughi da Siria e Iraq? Nelle foto si vede una maggioranza di africani che sono quelli raccattati da MN nel Mediterraneo. E' incomprensibile l'insistenza di costoro che , ad ogni costo , vogliono l'UK , dove nessuno li vuole. Non l'hanno ancora capita? Quandanche riuscissero ad eludere i controlli , in UK verrebbero rispediti indietro.

Armandoestebanquito

Sab, 20/02/2016 - 20:03

Ungheria!!! uhhh haihaihai

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 20/02/2016 - 20:30

orban??? Si può solo titillare le emorroidi!

venco

Sab, 20/02/2016 - 20:33

Orban è un vero politico che lavora per il suo popolo.

Una-mattina-mi-...

Sab, 20/02/2016 - 20:48

BRAVO ORBAN!!! Mica un qualsiasi quaquaraquà in salsa fiorentina. Orban sa che il quattro nel due non ci sta, inoltre ha ben osservato le mappe geografiche e sa che NELLA STORIA da paesi pieni di materie prime e con 10/20 ab. per kmq. non si è MAI andati ILLIMITATAMENTE ad occupare aree che raggiungono e superano i 400 ab. per kmq, in più facendosi mantenere, novelli vitelloni, nella totale inedia.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Sab, 20/02/2016 - 21:16

Orban fa schiffo, e' una spia russa, fuori l'Ungheria dal'Ue, Orban deve andarsene.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 20/02/2016 - 21:19

BRAVO ORBAN !

Tuthankamon

Sab, 20/02/2016 - 21:25

Ha ragione da vendere!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 20/02/2016 - 21:31

ORBAN NON TRADISCE I SUOI, COME FANNO INVECE RENZI & C.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Sab, 20/02/2016 - 21:47

Orban traditore, uomo dei russi, populista-xenofoba, speriamo che Soros fara' qualcosa , e' l'uomo debole del'Ue, la spia di Putin..

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/02/2016 - 22:14

Io sto con ORBAN, la stessa cosa ha fatto qui ORTEGA (guarda caso due leaders che iniziano per O al contrario del nostro FROTTOLO) che non ha fatto passare i Cubani, che dalla Costa Rica, (dove erano stati lasciati entrare senza visto) volevano passare in Nicaragua, per poi dirigersi verso l'Honduras, Il Salvador,Guatemala e Messico, in modo da poter entrare ILLEGALMENTE negli USA!!! Quindi quella di Orban si puo solo chiamare COERENZA!!! Se vedum.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 21/02/2016 - 00:13

da come riesce a tenere pulita da vandali le sue città si capisce che è uno che ragiona bene e si fa rispettare dal popolo ed un popolo che rispetta se stasso. L'avessimo noi dei capi così. Mettere a confronto Roma con Butapest, è come mettere a confronto la m....da e lo zabaione. Andateci e non crederete ai vostri occhi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 21/02/2016 - 00:19

Facciamo una Unione tra Ungheria Austria e Padania, allargando anche alla Slovenia e Croazia. Diventiamo la seconda Svizzera.

Ritratto di Arlecchino_86

Arlecchino_86

Dom, 21/02/2016 - 01:15

Chissà perchè Orban, non avendo nè un esercito gigantesco come i russi, nè un potere finanziario come gli svizzeri, agisce indipendente- e patriotticamente. Chissà perchè Renzi non può fare lo stesso.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 21/02/2016 - 02:01

Il cagnolino scodinzolante di Frau Angela Von Invasiönen pensava di mettere paura al Dobermann ungherese, che ridicolo!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 21/02/2016 - 06:29

Ben ben detto e fatto.

alberto_his

Dom, 21/02/2016 - 17:48

Stimo Orban, uno dei pochi politici europei ad avere una visione autonoma e a seguirla con coraggio.

franco-a-trier-D

Lun, 22/02/2016 - 10:26

Orban dillo alla Italia dillo alla maccherolandia.

franco-a-trier-D

Lun, 22/02/2016 - 10:46

Romeno X siete voi che dovete andarvene e tutti i comunisti PD non servite a nulla.