Putin ordina il ritiro dalla Siria: "Obiettivo raggiunto"

Il presidente russo: "Credo che la missione del ministero della Difesa russo e delle Forze armate russe in Siria sia terminata. Ho ordinato di iniziare il ritiro di gran parte dei nostri militari, a partire da domani"

Il presidente russo Vladimir Putin annuncia di aver ordinato, a iniziare da domani, il ritiro delle forze armate russe dalla Siria: "Credo che la missione del ministero della Difesa russo e delle Forze armate russe in Siria sia terminata. Ho ordinato di iniziare il ritiro di gran parte dei nostri militari, a partire da domani". Putin ha annunciato il ritiro in un incontro con il ministro della Difesa Serghei Shoigu e con il titolare degli Esteri Serghei Lavrov.

Il leader russo ha auspicato che "il ritiro russo dalla Siria dia un segnale positivo a tutte le parti coinvolte nel conflitto e serva ad aumentare il livello di fiducia di tutti i partecipanti al processo". Il portavoce del Cremlino ha riferito che Putin ha già comunicato la sua decisione al presidente siriano Bashar al-Assad, il quale si è detto d’accordo. Il presidente russo ha quindi precisato che le unità militari basate a Tartus, presso la base aerea di Hmemim, continueranno a operare come prima (dell'inizio dell'intervento, ndr).

L'annuncio del presidente russo coincide con l'inizio dei colloqui di pace di Ginevra e arriva dopo cinque mesi e mezzo dall'inizio dell'intervento militare di Mosca in Siria. Il presidente russo, che ha spiegato l'inizio del ritiro proprio per facilitare lo svolgimento dei colloqui di Ginevra, ha dato istruzioni al ministero degli esteri di intensificare il coinvolgimento russo nell'organizzazione del processo di pace.

Putin e Assad hanno concordato che l’intervento militare di Mosca in Siria ha "ribaltato la situazione" nella lotta ai terroristi sul terreno. Lo riferisce il Cremlino, aggiungendo che secondo i due presidenti l’intervento russo "ha disarticolato le infrastrutture dei militanti, infliggendo loro un considerevole danno".

Nonostante la decisione annunciata oggi Mosca "non rinuncerà agli impegni presi per quanto riguarda la fornitura di armi e tecnica all’esercito di Damasco come anche alla formazione di specialisti" militari. Lo ha riferito il capo del comitato per la Difesa e la sicurezza al Consiglio della Federazione (il Senato russo), Viktor Ozerov, come riferisce Ria Novosti. A suo dire "grazie all’aiuto dell’aviazione russa il governo siriano ora ha la possibilità di affrontare i terroristi con le proprie forze".

"In generale, con il sostegno della nostra aviazione - ha dichiarato il ministro della Difesa russo Serghiei Shoigu - le truppe siriane hanno liberato 400 aree abitate e oltre 10.000 chilometri quadrati di territorio".

Annunci
Commenti

Una-mattina-mi-...

Lun, 14/03/2016 - 19:59

BENE, TURCHIA E SODALI hanno tutto il tempo di leccarsi le ferite e di riorganizzarsi. Poi si ricomincia...

sottovento

Lun, 14/03/2016 - 20:12

Sono convinto che Putin si ritira dalla Siria per puntare alla Libia. Ditemi che ho torto!

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Lun, 14/03/2016 - 20:23

Putin sei veramente un Grande!!!!!

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 14/03/2016 - 20:40

Ok l'Isis è stato annientato.E' cosi?E' come tagliare l'erba,poi ricresce.

amecred

Lun, 14/03/2016 - 20:59

Grazie Putin

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 14/03/2016 - 21:26

GRAZIE PUTIN!!! Se vedum.

cangurino

Lun, 14/03/2016 - 21:27

caspita, il confronto tra la concretezza russa e quella nato è assolutamente impietoso.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Lun, 14/03/2016 - 21:37

Meno male, aleluia ! Putin non aveva piu altra scelta, altra via d'uscita. Vedrete anche che i profughi non arriverano piu in Europa, ritornerano pure queli gia arrivati. Speriamo che la crisi dei profughi ha rinforzato la conscienza europea , la necesita di agire INSIEME di fronte ai problemi communi, siamo tutti europei, siamo colegati economicamente e dobiamo andare avanti , creamo insieme un Europa dalla Difesa, si puo fare se inglesi escono, abiamo bisogno di una indipendenza di fronte ai russi o ai americani. Faciamo un Europa forte , alziamo muri altorno, un Europa che riconosce la sua cultura cristiana. Un giorno forse quando la democrazia arrivera anche in Russia forse questo grande paese sara nostro alleato, come America.

atipico

Lun, 14/03/2016 - 21:48

primo: non è la Russia che si ritira, ma Lui che ordina. secondo: sa un po' di "Ritirata strategica".

roberto zanella

Lun, 14/03/2016 - 21:54

mentre Obama e i suoi leccac...europei pensavano già di accusare la Russia e Putin come nemica della pace e bla,bla,bla..ecco il colpo di scena...la grande fortuna è che la Russia si muove senza far filtrare una mazza alla stampa , lì l'interesse nazionale non è fra farlocchi..e adesso a Ginevra vedremo cosa esce..tutti gli interventi da domani saranno rifatti e allora gli USA e i servi ucraini ritorneranno a provocare a Kiev...

mou

Lun, 14/03/2016 - 22:49

Piu comico di "spezzeremo le reni alla Grecia".Meno male, non siamo più gli zimbelli del mondo intero.Dudu' ci ha superato.

Dani55

Lun, 14/03/2016 - 23:06

L'attivismo di Putin in realtà è reso più facile dalla chiarezza dei suoi obiettivi politici, che sono conservare le basi militari siriane in Mediterraneo e salvare Assad. Gli Occidentali invece hanno preteso di eliminare Assad (evidentemente non paghi dei disastri combinati con l'eliminazione di Saddam Hussein e Gheddafi), fingendo di appoggiare un'evanescente opposizione siriana moderata, ma di fatto dovendo contare solo sulla forza militare dei radicali islamici (ISIS compresa), da ciò è derivata la grande ambiguità politica di questa situazione visti gli appoggi diretti e indiretti allo stato islamico, forniti da alleati di ferro dell'Occidente (Qatar, Arabia Saudita e Turchia).

Ramese

Lun, 14/03/2016 - 23:21

L'Isis e' sostanzialmente dov'era prima e i profughi dalla Siria sono raddoppiati ... Bella pagliacciata del buffone russo ...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 14/03/2016 - 23:39

Quando si muove un vero statista, tra la massa europea di ciarlatani incapaci, lascia un segno indelebile. ORA OCCORREREBBE IL SUO INTERVENTO IN LIBIA PER STRONCARE L'IMMONDA MARMAGLIA DEGLI ASSASSINI DELL'ISIS.

ziobeppe1951

Mar, 15/03/2016 - 01:54

Ramese...ma voi sinistrati, non è la pace che volete?

Ritratto di tokarev

tokarev

Mar, 15/03/2016 - 04:53

Putin è il figlio di dio fatto uomo e sceso sulla terra per allettare i gonzi. È l'antitesi degli USA, uguale e contrario. A differenza degli USA, quando prende una decisione non deve consultarsi con un parlamento di lobbysti che fanno gli interessi delle lobbyes e non certo dei cittadini statunitensi. Putin di interessi fa solo i suoi ...

pioneer

Mar, 15/03/2016 - 06:31

Ramese, come fai a dire che l' isis e' dov'era prima? Kerry,non Putin, ha dichiarato che 600 miliziani sono stati uccisi ed oltre 3000 km quadrati di territorio liberato. Accoppato di recente, dalle forze speciali USA, anche uno dei piu' pericolosi capi dell' isis, omar il ceceno. Last but not least di una serie. E l' isis si ritira anche in iraq, dove non operano i russi. Solo per capire, non per polemica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 06:54

Buah-ahahahah!!! Ma non dovevano "spezzare le redini alla bestia"??? Buah-ahahah!!! putler ed i suoi mercenari se ne tornano da dove son venuti, CON L'isis CHE HA MANTENUTO QUASI INTATTA LA SUA FORZA... I "MIGRANTI" CHE ARRIVANO COME NON MAI... E ciliegina sulla torta: OLTRE 1000/1500 (chissá quanti sono in realtá...) CIVILI AMMAZZATI, CHE VUOL DIRE ALMENO IL TRIPLO DI NUOVI TAGLIAGOLE CHE VUOLE VENDICARSI... Ma é tutto un trucco: ora i mercenari russi, TOGLIERANNO LE MOSTRINE DALLE DIVISE, COME FATTO IN UCRAINA, E CONTINUERANNO A FARE STRAGI DI CIVILI ED OSPEDALI!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 06:56

*Buah-ahahahah!!! Ma non dovevano "spezzare le redini alla bestia"??? Buah-ahahah!!! putler ed i suoi mercenari se ne tornano da dove son venuti, CON L'isis CHE HA MANTENUTO QUASI INTATTA LA SUA FORZA... I "MIGRANTI" CHE ARRIVANO COME NON MAI... E ciliegina sulla torta: OLTRE 1000/1500 (chissá quanti sono in realtá...) CIVILI AMMAZZATI, CHE VUOL DIRE ALMENO IL TRIPLO DI NUOVI TAGLIAGOLE CHE VUOLE VENDICARSI... Ma é tutto un trucco: ora i mercenari russi, TOGLIERANNO LE MOSTRINE DALLE DIVISE, COME FATTO IN UCRAINA, E CONTINUERANNO A FARE STRAGI DI CIVILI ED OSPEDALI!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 07:01

** Buah-ahahahah!!! Ma non dovevano "spezzare le redini alla bestia"??? Buah-ahahah!!! putler ed i suoi mercenari se ne tornano da dove son venuti, CON L'isis CHE HA MANTENUTO QUASI INTATTA LA SUA FORZA... I "MIGRANTI" CHE ARRIVANO COME NON MAI... E ciliegina sulla torta: OLTRE 1000/1500 (chissá quanti sono in realtá...) CIVILI AMMAZZATI, CHE VUOL DIRE ALMENO IL TRIPLO DI NUOVI TAGLIAGOLE CHE VUOLE VENDICARSI... Ma é tutto un trucco: ora i mercenari russi, TOGLIERANNO LE MOSTRINE DALLE DIVISE, COME FATTO IN UCRAINA, E CONTINUERANNO A FARE STRAGI DI CIVILI ED OSPEDALI!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 15/03/2016 - 08:10

Putin si conferma ancora una volta come l'unico capace di decidere ed agire.Questo in un mondo Politico Europeo che vive di sole parole ed è capace solo di subire gli eventi (migrazione docet) non è poco.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 15/03/2016 - 08:12

ha finito i soldi bananas, e' solo un pagliaccio come dice mou Lun, 14/03/2016 - 22:49

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 08:45

Buah-ahahahah!!! Ma non dovevano "spezzare le redini alla bestia"??? Buah-ahahah!!! putler ed i suoi mercenari se ne tornano da dove son venuti, CON L'isis CHE HA MANTENUTO QUASI INTATTA LA SUA FORZA... I "MIGRANTI" CHE ARRIVANO COME NON MAI... E ciliegina sulla torta: OLTRE 1000/1500 (chissá quanti sono in realtá...) CIVILI AMMAZZATI, CHE VUOL DIRE ALMENO IL TRIPLO DI NUOVI TAGLIAGOLE CHE VUOLE VENDICARSI... Ma é tutto un trucco: ora i mercenari russi, TOGLIERANNO LE MOSTRINE DALLE DIVISE, COME FATTO IN UCRAINA, E CONTINUERANNO A FARE STRAGI DI CIVILI ED OSPEDALI!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 08:53

* Buah-ahahahah!!! Ma non dovevano "spezzare le redini alla bestia"??? Buah-ahahah!!! putler ed i suoi mercenari se ne tornano da dove son venuti, CON L'isis CHE HA MANTENUTO QUASI INTATTA LA SUA FORZA... I "MIGRANTI" CHE ARRIVANO COME NON MAI... E ciliegina sulla torta: OLTRE 1000/1500 (chissá quanti sono in realtá...) CIVILI AMMAZZATI, CHE VUOL DIRE ALMENO IL TRIPLO DI NUOVI TAGLIAGOLE CHE VUOLE VENDICARSI... Ma é tutto un trucco: ora i mercenari russi, TOGLIERANNO LE MOSTRINE DALLE DIVISE, COME FATTO IN UCRAINA, E CONTINUERANNO A FARE STRAGI DI CIVILI ED OSPEDALI!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/03/2016 - 09:06

l'esercito russo è in ottima forma! guai a sottovalutarla. se in neppure 6 mesi hanno creato problemi all'isis, noi europei, con l'america, quanto tempo ci metteremo a disarticolare l'isis in libia? :-)

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 09:53

@Pioneer... Guarda che 3000 Km2, sono appena un quadrato di terreno di circa 55 Km di lato: UNA COSA INFINITESIMALE! Riguardo ai "miliziani" 600 (dubbi, per giunta...) in 4 mesi fanno circa 5 al giorno!!! Mi pare un pó POCHINO, VISTO CHE HANNO MASSACRATO CIVILI E TIRATO GIÚ OLTRE 27 OSPEDALI (solo zona Aleppo...), AMMAZZANDO BEN PIÚ CIVILI CHE "MILIZIANI"... Ed é pure certo, che ogni civile morto, crea almeno 2/3 NUOVI TAGLIAGOLE DESIDEROSI DI SGOZZARE E TAGLIARE LA TESTA AL PRIMO OCCIDENTALE CHE GLI CAPITA A TIRO... Obama seppur un idiota, aveva tenuto bassissimo il numero dei civili uccisi...

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 15/03/2016 - 09:56

Ma perché pubblicano i post con 15 ore di ritardo?

alox

Mar, 15/03/2016 - 10:50

Missione compiuta: ha mantenuto uno sporco Dittatore al potere (come Lui), mantenuta le basi in Siria, sperimentato missili, rovinato rapporti con l'Occidente, la Turchia...come volevasi dimostrare dell'ISIS e dei profughi non gli frega nulla, anzi di Russi che lasciano il paradiso russo aumentano...