Commissione Ue grazia l'Italia: niente procedura d'infrazione

La decisione a seguito delle rassicurazioni sui conti fornite dal governo. Di Maio: "Sarebbe stata colpa del Pd"

La commissione europea ha deciso di non aprire la procedura d'infrazione per deficit eccessivo nei confronti dell'Italia: lo ha detto il commissario europeo agli affari economici e monetari, Pierre Moscovici, nel corso di una conferenza stampa che sancisce così la decisione di non aprire la procedura d'infrazione per debito eccessivo. "Il governo italiano lunedì scorso ha approvato un pacchetto formale che dà una risposta formale alle nostre condizioni", ha aggiunto il commissario secondo cui l'Italia nel complesso rispetterebbe le regole al contrario di quanto riscontrato a dicembre del 2018 (guarda il video). Quello che farebbe l'Italia è operare una correzione più importante dello 0,3 per cento, compensando in gran parte la deviazione constatata nel 2018. "L'Italia compie lo stesso sforzo previsto a dicembre, ma senza crescita. Pensiamo che sarebbe controproducente dal punto di vista economico e del debito pubblico chiedere alle autorità italiane di fare di più quest'anno", ha detto.

E ancora: "Abbiamo posto tre condizioni chiare: compensare il più possibile il deficit di bilancio per il 2018 evidenziato da Eurostat lo scorso aprile; correggere lo scarto dello 0,3% per il 2019 in cui osserviamo le nostre previsioni economiche lo scorso maggio e infine, dare assicurazioni sul progetto di bilancio 2020. Lunedì il governo italiano ha adottato un pacchetto di misure che formalizza le risposte a queste tre condizioni. Non c'è nessun collegamento con le nomine, il nostro lavoro si basa sull'applicazione delle regole e noi siamo qui per applicare le regole dei trattati. Se sono rispettati bene, sennò dobbiamo procedere".

"Innanzitutto volevo fare le mie congratulazioni al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per il lavoro svolto ai tavoli europei. È stata evitata una procedura di infrazione che sarebbe potuta ricadere sul Paese, per colpa del Pd. L'Italia non la meritava e l'annuncio di oggi rende giustizia all'Italia e a questo governo", ha commentato il vicepremier Luigi Di Maio su Facebook. E poi ha aggiunto: "Non solo, siamo riusciti a portare a casa una casella importantissima come quella del commissario Ue alla concorrenza. Andremo dunque ad occupare un ruolo fondamentale, perché spetterà a noi vigilare sulla corretta competizione commerciale tra Paesi a tutela anche delle nostre imprese e del tessuto produttivo".

Commenti

italux64

Mer, 03/07/2019 - 14:55

Bingo! E ora che è libera ospitatela in un albergo di lusso, poverina dopo tutte queste emozioni. E dulcis in fundo, una bella medaglia al valore o il premio Nobel per la pace, no? Magari ho dato l'idea a qualche kompagno della sinistra. Sono indignata, schifata. Vergogna!

nerinaneri

Mer, 03/07/2019 - 14:55

...i komunisti...

obiettore

Mer, 03/07/2019 - 14:55

Tanto vale la liberazione della rackete ?

agosvac

Mer, 03/07/2019 - 14:57

Dubito che il motivo siano state le rassicurazioni del Governo italiano. Il vero motivo è, di sicuro, il fatto che con una procedura d'infrazione l'UE tedesca non avrebbe ottenuto niente di niente. Bastava dire semplicemente NO!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 03/07/2019 - 14:58

Che MoscoWC si sia ricreduto?

agosvac

Mer, 03/07/2019 - 14:58

Dubito che il motivo siano state le rassicurazioni del Governo italiano. Il vero motivo è, di sicuro, il fatto che con una procedura d'infrazione l'UE tedesca non avrebbe ottenuto niente di niente. Bastava dire semplicemente NO!!! L'UE non ha alcun mezzo per fare rispettare le sue sanzioni, ormai lo ha capito!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 03/07/2019 - 14:59

Ma la contropartita qual'è,tenerci tutti gli invasori africani per salvare gli altri paesi europei dall'assalto???????Così non va meglio uscire dall'EU

agosvac

Mer, 03/07/2019 - 15:00

Dubito che il motivo siano state le rassicurazioni del Governo italiano. Il vero motivo è, di sicuro, il fatto che con una procedura d'infrazione l'UE tedesca non avrebbe ottenuto niente di niente. Bastava dire semplicemente NO!!! L'UE non ha alcun mezzo per fare rispettare le sue sanzioni, ormai lo ha capito!!! Tra l'altro, questo moscovici chi è??? Non mi risulta sia stato riconfermato!

baio57

Mer, 03/07/2019 - 15:01

Ancora in giro ,o la Mosca è sparita nel WC?

Lugar

Mer, 03/07/2019 - 15:02

Non avevo dubbi, non possiamo togliere il giocattolino italiano ai nostri vicini europei.

Artù007

Mer, 03/07/2019 - 15:08

MA SCHIFATA E' DIR POCO... DIREI CHE SONO LORO A DOVERCI RINGRAZIARE CHE ANCORA RESTIAMO IN EUROPA...PURTROPPO!!!!

tricolore56

Mer, 03/07/2019 - 15:08

Per ora quelli che lasciano il posto di comando ci stanno graziando, aspettiamo il nuovo insediamento e vedrete che si ricomincerà daccapo. Povera Italia calpestata e umiliata con l'appoggio di una sinistra traditrice e vigliacca

schiacciarayban

Mer, 03/07/2019 - 15:09

Di Maio: "Sarebbe stata colpa del Pd". Ovviamente... ma che razza di buffoni sono questi? Si salvano solo Conte e Tria.

Ritratto di Antero

Antero

Mer, 03/07/2019 - 15:09

... per grazia ricevuta !

cardellino

Mer, 03/07/2019 - 15:13

La procedura è stata sospesa perchè l'Europa ha avuto l'assicurazione che il deficit verrà contenuto al 2,04%. Niente flat tax tanto strombazzata da salvini, niente sostegno alle famiglie , basta altri soldi per il reddito. Praticamente chi sfidava l'Europa ha calato i pantaloni altro che abbiamo trovato i fondi per la flat tax. Vero borioso felpino!!! E di maio si ricordi che il PD non tifa contro l'Italia a differenza di quanto faceva lui il vuoto assoluto

Celcap

Mer, 03/07/2019 - 15:20

Niente procedura di infrazione. Appena liberata l’invasata la commissione europea ha liberato anche l’Italia. Gli inglesi direbbero : incredible! Siamo sotto scacco.

Giorgio Mandozzi

Mer, 03/07/2019 - 15:20

Ho quasi 72 anni e da almeno 60, a partire dal fantastico Zatterin, sento raccomandazioni di sacrifici, risparmi e contenimento della spesa. In tutto questo tempo non è cambiato nulla quindi delle due una: o ci hanno sempre menato per il naso oppure le presunte cure applicate sono sempre state sbagliate. In ogni caso non se ne può più di sentire queste omelie e, soprattutto, lasciamo questa moneta comune che non ci permette politiche di rinascita!

Lugar

Mer, 03/07/2019 - 15:22

Personalmente mi fiderei di più nel dare un'arma atomica all'Iran non alla Ue.

Hapax15

Mer, 03/07/2019 - 15:23

Questo sì che è un segnale inquietante, e la relativa contropartita si è già potuta conspicere, dalla solatia parte dei più perspicuamente avveduti. Ma nullo metus, tra un paio di mesi provvederanno ad infliggere qualche altra procedura di infrazione per qualcos'altro...

Surfer67

Mer, 03/07/2019 - 15:29

Alla francia servirà sforare il deficit imposto dall ue per questo hanno graziato l italia. Altrimenti...

schiacciarayban

Mer, 03/07/2019 - 15:29

Felpini fa flop su tutti i fronti, ma quanti ne ha collezionati in tre giorni? Rakete si fa beffe di lui, il parlamento europeo va agli odiati del pd, adesso gli stanno sfilano flat tax e quota 100, forse dovrebbe farsi qualche domanda sulle sue capacità.

killkoms

Mer, 03/07/2019 - 15:32

@cardellino,la procedura era solo politica poiché non avevano vinto le elezioni i pu sil la nimi sinistri!

parmenide

Mer, 03/07/2019 - 15:36

niente procedura d' infrazione ma più immigrati.

tziubakis

Mer, 03/07/2019 - 15:39

Com'é umana l'UE!!

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Mer, 03/07/2019 - 15:47

Passero riflessivo ha di nuovo errato, azioni cortesemente il navigatore, giri la barra tutta a sinistra e veda d'andare......

HappyFuture

Mer, 03/07/2019 - 15:49

Ma vi rendete conto quanti allarmi ANTI-ITALIA avete dato? E non vi vergognatevi? E ancora volete affossare questa nazione? Vigliacchi traditori!

diesonne

Mer, 03/07/2019 - 15:50

diesonne LA PRESENZA E GLI INCONTRI DEL PRESIDENTE MATTARELLA HA OTTENUNTO BUONI FRUTTI E HA DATO ASSICURAZIONI ALLA CAMMISSIONE

HappyFuture

Mer, 03/07/2019 - 15:52

E rimaniamo senza spiegazione perché il deficit non può essere del 3%! Fuori dalla UE!

VittorioMar

Mer, 03/07/2019 - 15:54

...RICATTO e MERCE di scambio con OLANDA e GERMANIA ??..come sono sensibili con le "GRETINE" DI TURNO...!!...ma la BRUTTA FIGURA MONDIALE RIMANE....per loro...!!!

dagoleo

Mer, 03/07/2019 - 15:59

non l'hanno fatto perchè gli servivano i voti dell'Italia per la nomina del Presidente della Commissione, altrimenti l'Italia, avendo diritto di veto, come paese fondatore della Comuntà Europea, avrebbe potuto bloccare tutto. nulla di regalato. semplicemente un do ut des.

Lugar

Mer, 03/07/2019 - 16:02

E' l'America ci ha tirati fuori dalla 1° e dalla 2° guerra modiale, ci tirerà fuori anche da questa Ue. Come dire, non c'è il due senza il tre.

sergio_mig

Mer, 03/07/2019 - 16:17

TUTTO TORNA. Per demolire il governo con la buffonata dello sforamento del deficit. Prima lattacco della pirata ci migranti, poi i magistrati che fanno la scena dell’arresto e poi la liberano dicendo falsità che per loro non c’è alcun reato. A questo punto viene nominato Sassoli ( PD) Pres del parlamento ue che non conta nulla e quindi fingono di essere buoni cancellando la procedura di frazione, sapendo che i giudici in Italia sono i loro cani da guardia.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mer, 03/07/2019 - 16:26

Chissà,guardando la tempistica pare uno scambio "karolina libera e santa? Allora no procedura!" Si la Germania vince anche sulle nomine Sassoli docet.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mer, 03/07/2019 - 16:30

Chissà,guardando la tempistica pare che ci stato uno scambio" karolina libera e santa?allora no procedura!" Eh già ,merkel vince ancora anche con le nomine,Italia accontentata con sassoli.Eh già.

baio57

Mer, 03/07/2019 - 16:38

@ schiacciarachidi Dopo i dati positivi di ieri l'altro sull'occupazione (mai così dal 2012) oggi anche questa ....eppure continui a ragliare contro Salvini....ih..oh..ih...oh ...

Giorgio Colomba

Mer, 03/07/2019 - 16:40

Oltre alla liberazione di Carola, quante decine di migliaia di migranti da sobbarcarci vale cotanta "grazia"?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 03/07/2019 - 16:42

Grazie presidente Conte e grazie ministro Tria!

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 03/07/2019 - 16:51

Una buona notizia almeno per adesso?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 03/07/2019 - 16:51

Va bene. Abbiamo capito. Qualche grossa, ma proprio grossa mazzetta (con parecchi zeri...)furtivamente fatta scivolare sotto il tavolo di qualche burocrate e la procedura d'infrazione per incanto è sparita. Va bene. Abbiamo capito. Se fosse così, andrebbe bene. Non vorrei, però, che il favore avvenisse attraverso altra merce di scambio come può essere il ricatto sugl'invasori: "Non apriamo la procedura d'infrazione se ricominciate a prendervi tutti gl'invasori". Qualcuno in passato - non ricordo chi - ha abbassato calzoni e ovviamente mutande per subire simile ricatto...

gianni59

Mer, 03/07/2019 - 16:54

non capisco i commenti...se ci davano la procedura d'infrazione si sarebbero scatenati contro il governo (soprattutto 5stelle) incapace e menzognero..visto che non ce l'hanno data tutti i dubbi possibili: è momentanea, abbiamo calato le braghe, ora che cambia ritornera tutto da capo ecc...proprio non vi va giù, vero?!?

jaguar

Mer, 03/07/2019 - 17:02

Il PD ci sarà rimasto male.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mer, 03/07/2019 - 17:02

schiacciapile sembra che lei senza Salvini e i felpini non riesca a prendere sonno se non li tira in ballo in ogni commento non riesce a darsi pace, guardi che nella vita ci sono altre cose magari farsele consigliare da qualche psicologo di fama internazionale? Ma dubito riescano a risolvere i suoi problemi sarebbe come insegnare ad un asino a volare.

necken

Mer, 03/07/2019 - 17:21

E andata bene perche abbiamo speso meno del previsto quota 100 e Reddito di Cittadinanza, oltre a maggior introiti dalla IVA attraverso la fatturazione elettronica. Se tutto fosse andato secondo le previsioni oggi probabilente parleremmo di un altra storia.... in autunno il problema si riprenterà di nuovo

baio57

Mer, 03/07/2019 - 17:36

@ necken "...se tutto fosse..." ?? Per partorire tale analisi, hai per caso fatto i corsi serali alla scuola Radio Elettra ?

Reip

Mer, 03/07/2019 - 17:38

Forse forse stai a vedere che che se Carola fosse finita in galera la procedura di infrazione ci sarebbe stata!

faman

Mer, 03/07/2019 - 17:38

giusta decisione, già siamo isolati, ma non si deve mettere l'Italia all'angolo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 03/07/2019 - 17:42

Classico voto di scambio? Prima ci minacciano, poi portato a casa il caso Sea Watch, chiudono gli occhi sul caso da loro inventato ad hoc.

nopolcorrect

Mer, 03/07/2019 - 17:43

Bontà loro, ma era prevedibile, lItalia è il terzo contributore netto all'UE e uno dei Paesi fondatori. Tanto rumor per nulla.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/07/2019 - 18:27

Ci graziano dopo aver ottenuto quanto prefissato per la nuova commissione Ue - nonostante i dinieghi di Moscovici la realtà è sotto gli occhi di tutti, un'infrazione per eccesso di debito la prima da quando esiste l'Ue. Presumo che i cittadini non ringrazino questa Ue: da quando è nata il rigore dei bund tedeschi ci ha salassato ad libitum, mentre le "marachelle" di altri stati fra cui Francia, Germania e Spagna sono passate in second'ordine. Se non sarà fatta la flat tax questa legislatura finirà, a meno di capriole dei 5s+Pd improvvisamente “innamorati”.

baio57

Mer, 03/07/2019 - 18:40

@ paràpadano (17,02) ..deve essere che Salvini gli ha c-i-u-l-a-t-o- la donna...

STREGHETTA

Mer, 03/07/2019 - 19:01

" Scambio di favori "- Ma guarda, è stata assolta e beatificata la Rackete, piratessa crucca dei tempi nostri, ed ecco che l'Italia, come una brava bambina che ha messo la codina fra le gambe, viene premiata a tamburo battente! Schifosi eurocrati, falsi moralisti e veri cinici! Se un giorno questo baraccone farisaico che hanno chiamato Europa imploderà, brinderò : per non dover più mantenere una mandria di parassiti con la puzza sotto il naso, e per non dover più prendere digestivi per tutte le nefandezze di questi soloni senza pulpito, che perseguono unicamente i loro interessi nazionali. Altro che Europa!

Papocchia

Mer, 03/07/2019 - 19:06

Ma quale grazia, se non si procede è perché non è lecita. Ma chi credono di essere sti furfanti? Non siamo sottomessi a nessuno.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 03/07/2019 - 19:20

C’è sotto qualcosa. Tra pochi mesi tornano alla carica. La faccenda puzza...

GPTalamo

Mer, 03/07/2019 - 19:25

Ma com'e' buono il padrone! Noi schiavi dobbiamo essere contenti!

timoty martin

Mer, 03/07/2019 - 19:46

Tante chiacchiere ma era scontato.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 03/07/2019 - 21:22

... hanno capito che l'Italia è ad un passo dal lasciare la UE, e si comportano di conseguenza ..... ma LA UE VA COMUNQUE ABBANDONATA !!!!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 03/07/2019 - 22:06

Non c'e' per nulla da cantar vittoria, sarebbe la cosa piu' sbagliata. Nondimeno l'atteggiamento della Lega ha pagato, e possiamo certo dire che abbiamo vinto una battaglia. L'abbiamo vinta per "decorrenza dei termini" dell'attuale commissione in scadenza, che a mio avviso non aveva piu' un "potere reale universalmente indiscutibile". Possiamo contare su un paio di mesi, da impiegare rinforzando freneticamente le "nostre linee" in attesa del prossimo assalto. L'evidente ribasso dello spread, secondo me va letto come presa di coscienza dell'inutilita' di una guerra di logoramento che in pratica rinforza Salvini. La strategia sara' accumulare "cartucce economiche" fino ad averne abbastanza da fare un "fuoco d'artiglieria" intenso e costante per almeno un paio di mesi, a sostegno delle locali QUINTE COLONNE DI SABOTATORI.

de barba rossano

Mer, 03/07/2019 - 22:10

FINO A IERI PESTE E CORNA, PROCEDURA DI INFRAZIONE INEVITABILE, POI COME DI INCANTO TUTTO SI METTE A POSTO, LO SPREAD VA SOTTO I 200, MILANO MIGLIORE BORSA D' EUROPA.....E CAPITANA LIBERA.....

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 03/07/2019 - 22:12

Nonostante quanto appena detto, l'UE a mio avviso restera' DEBOLE anche quando riprovera' a fare la voce grossa. La differenza. come al solito, LA DOVRA' FARE CHI CI GOVERNA, prima "attrezzando meglio il nostro fronte, INTERNO ed esterno", e poi, trovando alleati con i quali stringere accordi sotto traccia, per poi farli uscire alla luce del sole quando gli altri proveranno ad "aprire le danze".

dario52

Gio, 04/07/2019 - 07:07

non siamo stati graziati ,abbiamo accettato di ridurre il deficit cioè, dopo tutti i fuochi di artificio dei due giovanotti , abbiamo fatto quello che è giusto fare ,rispettare le regole ,se vale per le ONG deve valere anche per salvini e di maio.....

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 04/07/2019 - 07:20

E' FIN TROPPO EVIDENTE A CHIUNQUE. L'ITALIA NON HA POSTO VETI, HA APPROVATO I COMMISSARI PROPOSTI E IN CAMBIO NIENTE PROCEDURA D'INFRAZIONE ! CHIARISSIMO

ABBONDIO

Gio, 04/07/2019 - 07:53

non ci hanno graziato. L'Italia ha i conti in ordine altrimenti non ci graziavano come scrivete voi. Gli unici a essere graziati sono i francesi e tedeschi. Comunque quando c'è gente o altri stati che si accaniscono contro la nastra Nazione vuol dire che siamo e facciamo paura e ci invidiano. Una Nazione che non viene mai nominata non vale niente. italia continua così che vai bene.