Salvini incalza Conte: "Siri? Mi sfidi sulle tasse e sulla flat tax"

Salvini contrattacca il premier dopo la richiesta delle dimissioni di Siri. Adesso il nuovo terreno di battaglia è quello delle tasse: "Priorità alla flat tax"

Matteo Salvini manda un messaggio chiaro al premier Conte: la priorità della Lega è la flat tax per abbassare la pressione fiscale sulle tasche degli italiani. Il ministro degli Interni, il giorno dopo la richiesta da parte del premier delle dimissioni di Siri, passa al contrattacco e incalza il presidente del Consiglio su un punto fondamentale del contratto di governo: "Mi sfidi sulle tasse, sfidiamoci sulle tasse, su qualcosa che interessa a gli italiani non sulla fantasia", ha affermato il vicepremier nel corso di un comizio a Fidenza. Il leader del Carroccio dunque afferma che la priorità per il Paese non è certo il passo indietro di Siri (come chiesto da Conte), ma un intervento tempestivo per mettere sul campo una vera riduzione delle tasse: "Ogni giorno perso è un giorno che non torna più" ha affermato il vicepremier.

Poi incalza gli alleati di goevrno e di fatto punta il dito contro i grillini che cercano di rimadare l'introduzione della flat tax: "Qualche alleato di governo sulla riduzione delle tasse dice di ‘parlarne più avanti’. Io dico che ridurre le tasse al 15 per cento per famiglie e imprese e urgente per l’italia. Ridurre le tasse è la vera emergenza di questo paese". Insomma il braccio di ferro all'interno dell'esecutivo prosegue e a quanto pare potrebbe accompagnare i gialloverdi in tutta questa campagna elettorale che porta al voto del prossimo 26 maggio. Ma secondo gli ultimi sondaggi il caso Siri non dovrebbe spostare gli equilibri. Infatto secondo una rilevazione EMG Acqua presentata oggi ad Agorà, su Raitre, il caso Siri non condizionerà il voto. La pensa in questo modo la maggioranza degli italiani, il 73%. Solo il 15% pensa invece che questa vicenda avrà un peso nelle prossime elezioni.

Lo scontro però tra la Lega e i Cinque Stelle prosegue anche su altri fronti. Il Carroccio va all'attacco anche sulla stretta che si appresta a varare per il reato di spaccio con un inasprimento delle pene: "Abbiamo presentato in Parlamento una proposta di legge che prevede la galera certa, la custodia cautelare immediata per chiunque venga preso con qualunque quantità di droga. Siccome leggevo che invece per i Cinquestelle bisognerebbe legalizzare qualche droga, lo Stato dovrebbe diventare spacciatore, su questo abbiamo una visione dell'Italia completamente diversa. Io da ministro dell'Interno e da papà non voglio lo Stato spacciatore, voglio gli spacciatori in galera, vedremo il Parlamento cosa sceglie". Lo scontro dunque adesso si declina su più fronti. Lega e 5 Stelle sono sul punto di rompere?

Commenti

schiacciarayban

Ven, 03/05/2019 - 11:09

La flat tax in Italia, uno dei paesi com le più grosse diseguaglianze sociali al mondo, non ha senso. Ci vuole una riduzione e semplificazione fiscale, una riduzione delle aliquote, ma una flat tax per le persone fisiche al 15% solo un pazzo poteva pensarla!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 03/05/2019 - 11:11

povero salvini, non sa come sono le competenze di potere :-) lui è solo ministro dell'interno. conte non solo è presidente del consiglio, ma pure un protetto di mattarella....

VittorioMar

Ven, 03/05/2019 - 11:20

SALVINI,dimettiti da VICE PREMIER !!

papik40

Ven, 03/05/2019 - 11:52

Mi ripeto fino alla noia! Vivere in un covo di vipere si rischia solo di essere morsi!

Rinascimento33

Ven, 03/05/2019 - 12:02

Salvini, in 48 ore ha preso tre calci: uno in bocca dalla Merkel che si frappone tra lei e il PPE, uno nel sedere da Di Maio che silura il Ministro Siri e uno sul "davanti" da Conte che gli nega la FLAT TAX. "Tre pedate is megl' che one"......

Ritratto di wciano

wciano

Ven, 03/05/2019 - 12:33

Salvini ci può spiegare quale è la copertura della flat tax? Non ne ho ancora sentito parlare...

rino biricchino

Ven, 03/05/2019 - 12:38

La flat tax così come pensata non diventerà mai legge perché abbiamo la progressivita fiscale in Costruzione.

Rinascimento33

Ven, 03/05/2019 - 12:43

Sig Ministro, faccia decadere questo inutile e incapace Governo e si scelga velocemente alleati seri, capaci e volenterosi. Delle vipere e dei voltagabbana, per giunta incapaci e ignoranti, non se ne è mai fatto nulla di buono nessuno: l'Italia non ha bisogno dei suoi "soci" di Governo. Si ravveda e prenda le GIUSTE decisioni!! .'. W l'Italia e gli Italiani.'.

Xplr

Ven, 03/05/2019 - 13:00

Rino birichino, la fiscalità è informata da CRITERI di progressività. Quindi una flat tax sopra un certo reddito e no tax area sotto è un criterio di progressività

Totonno58

Ven, 03/05/2019 - 13:52

Salvini sta sbroccando di brutto...ora sfiderà Conte anche a briscola.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 03/05/2019 - 14:26

Di Maio e i 5* con il caso SIRI vogliono distrarre l'attenzione della gente dal fallimento della sindaca Raggi.Fallimento firmato Beppe Grillo. Conte paghera' politicamente di essersi venduto per 30 denari e i 5 stelle affonderanno nella spazzatura che loro stessi hanno creato a Roma.

schiacciarayban

Ven, 03/05/2019 - 14:27

Salvini, il ministro della propaganda, ha ormai perso qualsiasi contatto con la realtà, pensa di essere dio e sfida chiunque, come si fa al bar!

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Ven, 03/05/2019 - 14:43

A parte la flat tax in sè stessa, sono curioso di vedere se Conte avrà il coraggio di mettersi di traverso ancora una volta. Conte è un burattino sostenuto da due fili... uno è Di Maio, ma l'altro è Salvini, che ora è in credito.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/05/2019 - 14:51

Scontri verbali in attesa delle elezioni. Subito dopo cadrà il governo, quello delle chiacchiere e del "furto" di cittadinanza.

INGVDI

Ven, 03/05/2019 - 15:10

Povero Salvini, fa rabbia per il suo tradimento, ma fa anche pena per tutte le bastonate che, all'interno del governo, ha preso e sta prendendo. L'ultima deve ancora venire e saranno i suoi stessi elettori a dargliela.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 03/05/2019 - 15:35

coloro che fanno i post sono tutti professori.....del menga. Vai Matteo non ti curar di loro.....acciaccali.

brunicione

Ven, 03/05/2019 - 17:07

SALVINI pensa di essere un semidio, ma è solo una persona che, non avendo una professionalità, si è buttato in politica dove mostra i suoi limiti ogni volta che parla

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 03/05/2019 - 17:20

@babbione - per il momento, l'acciaccato è il Capitone!

gianni59

Ven, 03/05/2019 - 17:56

ma che vuol dire "mi sfidi sulle tasse"? ma che è un duello western?

WSINGSING

Sab, 04/05/2019 - 07:56

Sono leghista ma ho tanti dubbi sull'ultimo operato di Salvini.

Duka

Sab, 04/05/2019 - 08:18

Che cosa significa "mi sfidi sulla Flat-Tax" che non c'è e non ci sarà? E' un metodo da 1° Repubblica per non dire "mi sono tagliato i gioielli da solo" quindi sposto il tema su un altro argomento? La verità ? La prima regola di chi vuole fare politica è STARE ZITTO il più possibile. NON è roba per questi ganassoni al governo.