Pulizia viso: alcuni consigli naturali

Dallo yogurt al miele, ecco i rimedi 100% naturali per preparare a casa maschere e trattamenti di bellezza fai da te in grado di migliorare l’aspetto e la salute della pelle del viso

Il segreto per avere una pelle bella e sana è pulirla con regolarità, meglio ancora se con prodotti naturali che, oltre a essere più convenienti perché più facilmente reperibili, sono anche meno aggressivi sulla cute del viso. Ecco allora alcuni consigli naturali per preparare a casa maschere e trattamenti di bellezza fai da te dal risultato garantito.

A fine giornata il viso può apparire stanco e affaticato: il rimedio naturale per ridare luminosità e tonicità alla pelle è l’olio di cocco; basta massaggiarlo per trenta secondi sul viso e applicare un asciugamano caldo per ottenere gli effetti desiderati. L’olio di cocco è perfetto per riaprire i pori e regalarsi una coccola prima di andare a dormire. L’aceto di mele è invece miracoloso per ripristinare il Ph naturale e detergere in profondità la pelle, senza renderla né troppo secca né troppa unta; gli esperti consigliano di preparare un unguento a base di aceto di mele e di acqua, da applicare delicatamente sul viso con un dischetto di cotone, in abbinamento a una crema corpo nutriente.

Se la pelle presenta i segni dell’acne, il limone può aiutare a risolvere questo problema: grazie agli antibatteri e agli antiossidanti di cui è ricco per natura, questo agrume è in grado di prevenire la ricomparsa dei brufoli e rallentare gli effetti del tempo. Le proprietà del limone sono ancora più efficaci se utilizzate con il miele: con due cucchiaini di miele e uno di limone, si può realizzare una lozione da stendere sul viso e sul collo; una volta applicata, si deve lasciar agire fino a completo assorbimento e risciacquare con acqua tiepida.

Siamo abituati a mangiarlo a colazione o per merenda ma anche lo yogurt è un ottimo rimedio fai da te per pulire il viso, grazie alle proteine e all’acido lattico di cui è ricco; svolgendo un’importante azione detox, aiuta a rimuovere le cellule morte e a idratare l’epidermide. Lo yogurt può essere applicato direttamente sul viso pulito, massaggiando il prodotto con le dita sulle aree critiche; a questo punto, bisogna attendere qualche minuto e rimuovere la maschera con abbondante acqua calda.

Un altro prezioso alleato per la bellezza della nostra pelle è l’olio d’oliva, perfetto per idratare la pelle e ridurre i radicali liberi; il frutto della lavorazione delle olive è indicato anche per curare le irritazioni cutanee e le scottature, dovute a un’esposizione prolungata al sole. Per creare un’efficace crema-viso notte, è necessario mescolare mezza tazza di olio d’oliva, con un quarto di tazza di aceto e di acqua; sin dalle prime applicazioni, la pelle apparirà subito più chiara e morbida al tatto.

Infine, anche la frutta può contribuire a migliorare l’aspetto della pelle, riducendo le imperfezioni e proteggendo l’epidermide. Sfruttando gli acidi grassi e i polifenoli presenti nelle mandorle, nelle nocciole, nelle germe di grano e nell’olio di avocado, si può realizzare una maschera nutriente in grado di combattere l’invecchiamento cutaneo; affinché il trattamento sia efficace, bisogna massaggiare la lozione con un movimento circolare per farla penetrare bene in profondità e avvolgere il viso in un panno caldo per un paio di minuti così da permettere l’apertura dei pori, prima di procedere con il risciacquo.