Amici, Pio e Amedeo massacrano tutti

Da Salvini a Di Maio, da Rudy Zerby a Stash, Pio e Amedeo comici ufficiali ad Amici 2019, le cantano a tutti, salvando solo Maria De Filippi

Erano i più attesi della serata: irriverenti, esagerati, ma di sicuro attualmente i numeri uno della comicità. Pio e Amedeo sono entrati a “gamba tesa” ad Amici 2019, senza salvare nessuno: unica eccezione Maria De Filippi.

Il loro sketch si apre con un tocco di "romanticismo” sulla politica, raccontando i recenti fidanzamenti di Matteo Salvini e Luigi Di Maio.Hai visto Maria, si sono fidanzati. Ora sono totalmente rincoglioniti per amore. Hai visto cosa ha fatto Salvini? E’ andato a vedere al cinema “Dumbo”, il cucciolone! Prima si è fidanzato di Maio e Salvini ha visto che gli aumentavano i like e i cuori e quindi si è fidanzato anche lui. Ora vanno in Parlamento con i foulard sul collo per non far vedere i succhiotti", dicono.

"Di Maio- continuano i due- ha anche scritto con la bomboletta sotto casa della fidanzata: ‘Se in questo mondo non ci saresti tu fosse un mondo vuoto’. I due litigano ma alla fine sono anche andati a cena in quattro, l’unico problema è stato quando è entrato un cingalese con le rose. Panico. Invece "Matteo innamorato" gli ha dato 5 euro per le rose e gli ha anche regalato 20 giorni di cittadinanza”.

Ma non è solo la politica ad attirare la loro attenzione che si focalizza poi anche su Greta Thunberg: “Hanno proposto il Nobel a questa ragazzina con le trecce, solo perchè per un anno non è andata a scuola di venerdì. E noi che non ci andavamo mai? Neanche una medaglia? Un panettone? Una viennetta?

Ma non è finita qui, perché ne hanno da dire anche sui professori del programma: “Maria, tu sei talmente buona che saresti capace di far fare il professore a Stash. Poi Rudy Zerby che fa mille programmi all’anno, ma tua moglie a casa che dice? Attento che fai la fine di Riccardo Fogli!”

Ma il pezzo forte arriva sui direttori artistici, soprattutto Ricky Martin “Ricky Martin è l’unico che può permettersi le scarpe senza calzini… E poi abbiamo l’altro", dicono prendendo in giro Vittorio Grigolo di cui fingono di non ricordare il nome. “La lirica è bella, ma anche quando vai in autostrada ci sono i cartelli: ‘Stai ascoltando la musica lirica? Ricordati di fare una sosta’", aggiungono.

E per finire ringraziano la De Filippi e lo fanno rivisitando la canzone “Maria” di Ricky Martin perché, dicono, è grazie a lei che tutti quelli del programma possono portare a casa dei soldi, altrimenti starebbero tutti a fare i fattorini per la pizza.

Commenti
Ritratto di akamai66

akamai66

Dom, 31/03/2019 - 18:29

NON sapevo che la comicità è un sinonimo di maleducazione, la comicità di una volta è ormai morta, questi individui sono dei gaglioffi insolenti che meriterebbero un incontro ravvicinato con un tir.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 01/04/2019 - 09:39

Numeri uno? Solo due guitti da avanspettacolo, volgari, ripetitivi e senza idee. Vadano a rivedersi i comici degli anni '60, Bramieri, Fabrizi, Panelli, Chiari, Campanini, Agus ecc. Se la comicità é soltanto uno sparlare di soggetti... Come avrebbe detto la Sora Lella, "annamo bbene, propprio bbene...."