Ashton Kutcher e Mila Kunis: “Niente soldi ai nostri figli”

Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno guadagnato quasi 300 milioni di dollari, eppure i loro figli non metteranno mai mano su questo bottino: ecco perché

Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno guadagnato milioni di dollari grazie a una carriera di successo a Hollywood, ma i loro figli non vedranno nemmeno un centesimo di quei soldi.

Durante una recente intervista rilasciata a Dax Shepard, il noto attore è stato piuttosto esplicito nell'affermare come lui e la moglie non abbiano alcuna intenzione di lasciare un'eredità alla loro figlia di 3 anni, Wyatt, o al figlio di 15 mesi Dimitri. Gli artististi preferiscono fare beneficenza e donare i loro risparmi alle persone che ne hanno realmente bisogno.

"Non allestirò un fondo per loro" - ha detto Ashton Kutcher - perché i figli stanno già "vivendo una vita veramente privilegiata e non lo sanno nemmeno". Una delle coppie più amate di Hollywood sta facendo il possibile per impedire che i loro bambini diventino viziati o nullafacenti, ma ha comunque intenzione di offrire loro un sostegno finanziario qualora un domani si presentassero con un'idea di business vincente, qualcosa in cui credono veramente.

Infatti, ha spiegato Kutcher, che "se, una volta grandi, vorranno iniziare un qualche business e dimostreranno di avere un piano per la realizzazione, investirò in questo, ma niente fondi gratuiti. Spero così di motivarli a cavarsela da soli, ad apprezzare tutto ciò che hanno avuto e a cercare di raggiungere una vita agiata rimboccandosi le maniche". Anche Mila Kunis è sulla stessa linea del marito quando si tratta del futuro dei due piccoli, infatti precedentemente aveva espresso il desiderio di evitare di crescere figli pronti ad approfittare della sua fortuna economica.