Iggy Azalea: "Taglierò il pene al mio fidanzato"

L'ultimatum della rapper australiana Iggy Azalea è arrivato a due settimane dalla circolazione di un video rubato in cui il fidanzato, giocatore NBA dei Los Angeles Lakers, ammette di aver avuto una scappatella

Insieme dal 2013, fidanzati ufficialmente dal 2015 e con in progetto nel prossimo futuro il matrimonio, le ultime settimane sono state un vero e proprio inferno per la coppia formata da Iggy Azalea e Nick Young.

Tutto è cominciato quando in rete è divenuto virale un video rubato negli spogliatoi dei Los Angeles Lakers, squadra NBA in cui Young milita dal 12 luglio del 2013. Nel filmato, ripreso di nascosto da uno dei compagni del cestita, D’Angelo Russell, Young afferma di aver tradito la compagna Iggy Azalea con una diciannovenne conosciuta in un club.

A ogni modo, benché la questione abbia avuto ripercussioni al momento su entrambi i giocatori, non vi sono prove tangibili del tradimento. Ma, stando almeno alle sue ultime dichiarazioni, la rapper australiana sembra avere tutte le intenzioni per fare in modo che un episodio simile, vero o fittizio che sia, non possa più ripetersi. In diretta radiofonica, ospite del programma “Orlando & The Freakshow”, la cantante al suo debutto nel 2014 con l'album The New Classic ha lanciato insomma una sorta di macabro ultimatum al suo fidanzato: “Se mi tradisce ancora, gli taglio il pene”.

Un bel cambio di registro rispetto a qualche giorno fa, quando ospite di Ellen DeGeneres aveva spiegato: “A casa le cose vanno bene. È su internet il problema. Ma sono ancora fidanzata e tutto va per il meglio”.