Lory Del Santo e quel flirt segreto con Donald Trump

Lory Del Santo, in onda su Radio 2, rivela di aver conosciuto Donal Trump e di aver avuto un flirt. "Ci scambiammo il numero di telefono. E lui mi richiamò"

Lory Del Santo, ospite a Un giorno da pecora, su Radio 2, ha raccontato di aver avuto un flirt con un uomo potentissimo. Non solo il billionario uomo d'affari saudita Adnan Khashoggi, il musicista Eric Clapton e lo stilista Ottavio Missoni, Lory del Santo ha rivelato di avere avuto una storia anche con il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Donald Trump.

"Io conosco Trump - spiega la showgirl - una volta abitavo alla Trump Tower a New York. Lo incontrai nell'ascensore, lui era già famoso ma era già finita con Ivana. Arrivammo all'ultimo piano, mi disse se volessi andare con lui". Prosegue la showgirl: "Io ero così in estasi che mi ero dimenticata di scendere al mio piano. Non entrai a casa sua, ma ci scambiammo il numero di telefono. E lui mi richiamò. Mi è venuto a trovare. Io stavo in una casa che stavo ristrutturando e dove non c’erano mobili e arredamento. Gli operai che stavano lavorando lo scambiarono per mio marito e gli chiesero se gli andassero bene i lavori che stavano facendo". "Non abbiamo concluso perché lì non c’era nulla, nemmeno un letto - spiega Lory - diciamo che lui è attratto dalla bellezza ed è uno che va al sodo, a cui piace concludere. Poi mi chiese se le sue ex, secondo me, fossero delle belle donne. Voleva la conferma che le sue donne fossero belle. Niente, non si andò oltre".