Sandra Milo: "Il mio ex marito mi picchiava"

Sandra Milo si confessa e parla del suo passato. Un passato che ha alcuni aspetti dolorosi e che di fatto ha dei risvolti drammatici

Sandra Milo si confessa e parla del suo passato. Un passato che ha alcuni aspetti dolorosi e che di fatto ha dei risvolti drammatici. A "La Confessione" su canale Nove, l'attrice rivela: "Il mio ex marito mi picchiava, mi ha rotto naso, orecchie e mascella. Non l’ho denunciato per proteggere i miei figli". Un racconto choc quello della Milo che alza il velo sulla sua vita privata. L'attrice non fa il nome dell'ex marito che l'ha picchiata ma parla di quanto accaduto: "Mi ruppe il naso, le orecchie e la mascella". Poi la decisione di non sporgere denuncia: "Provavo una grande vergogna, non tanto per me quanto per il mio compagno. Mi sembrava che si fosse comportato nel modo peggiore, che diventasse la persona peggiore". Un silenzio durato per anni, per proteggere i suoi figli: "Io non potevo rendere pubblica questa cosa, in fondo era meglio se ne soffrivo io da sola. Per non parlare dei figli magari a scuola gli avrebbero detto che il papà aveva picchiato… Dio, terribile, no no".

Infine la Milo rivolge anche un messaggio a Bettino Craxi, deceduto in Tunisia nel 2000: "Caro Bettino, ho fatto un sogno. Ho visto un'immagine bellissima, che si allontanava, di te con questo cavallo bianco, Anna e i tuoi figli piccoli sopra - continua -. Era un sogno meraviglioso, così chiaro, nitido, e non ho fatto in tempo a raccontartelo. Poi voglio dirti che ti amo molto, che molti italiani ti amano tantissimo, che la stragrande maggioranza delle persone ti rimpiange e ti ricorda come un grandissimo uomo. Spero di averti regalato un sorriso lassù dove sei".

Commenti

cgf

Sab, 05/05/2018 - 23:16

Per sua stessa 'confessione' è stata l'amante di Craxi e per 17 anni l'amante di Federico Fellini, una mamma modello, forse il naso spaccato...