Torna Twin Peaks: nel cast anche Monica Bellucci

Il prossimo anno inizieranno le riprese. Nel cast 217 attori. A dirigerli sarà, ancora una volta, David Lynch

Venticinque anni fa tutti si chiedevano "chi ha ucciso Laura Palmer?". Il tormentone andò avanti per settimane, decretando il successo di Twin Peaks, la serie tv di David Lynch che innovò le crime stories. A distanza di anni Twin Peaks torna, con un cast imponente: 217 attori e un budget molto importante.

La casa di produzione Showtime, infatti, ha deciso di fare le cose in grande. Tra gli attori scritturati Naomi Watts, Jim Belushi, Amanda Seyfried, il cantante dei Pearl Jam, Eddie Vedder e la bellissima Monica Bellucci. L'annuncio arriva a un anno esatto di distanza da quando il creatore di Twin Peaks, David Lynch, aveva confermato di aver ripreso in mano il progetto della terza serie (prodotta da Mark Forst) che dovrebbe ripartire proprio da dove si era interrotta 25 anni fa. Nel cast ci saranno anche alcuni attori che presero parte alle prime due stagioni, come Kyle MacLachlan, nei panni dell'agente Dale Cooper e Sheryl Lee, ancora nelle vesti di Laura Palmer, il cui omicidio diede vita all'intera storia. La serie venne trasmessa per la prima volta in due stagioni dal canale televisivo Abc, dall'8 aprile 1990 al 10 giugno 1991.

I nuovi episodi sono tutti diretti da Lynch (che tornerà come attore anche questa volta) e sono stati scritti e prodotti dal regista di "Velluto Blu" insieme a Mark Frost: entrambi saranno anche produttori esecutivi. Le riprese dovrebbero chiudersi entro il 2017, quando è prevista la messa in onda. La data della prima deve però essere ancora annunciata.