Uomini e Donne: ecco il trono gay

Maria De Filippi ha dei piani ben precisi per la prossima stagione di "Uomini e Donne": sembra voglia un trono gay per raccontare la normalità dei rapporti omosessuali

La regina della televisione ha intenzione di rinnovare "Uomini e Donne". Maria De Filippi possiede una capacità innegabile, che le ha assicurare l'affetto dei fan in questi decenni, ossia la capacità di modificare i suoi programmi televisivi senza mai allontanarsi dalla propria formula, dalla propria filosofia. E il successo, che va di pari passo con gli ascolti, la premia. Ma qualcosa sta per cambiare, almeno a "Uomini e donne", il date show del primo pomeriggio.

Per la prossima stagione televisiva, infatti, Maria ha pensato bene di istituire un nuovo trono e così, dopo il trono over, sembra stia per arrivare il trono gay, su proposta degli opinionisti fissi Tina Cipollari e Gianni Sperti. Secondo la conduttrice, il trono dei giovani talvolta presenta meccanismi che non hanno a che vedere con l'amore tout court e, quindi, De Filippi vuole riportare l'attenzione sul sentimento e non su altri ambiti.

"Ho in mente da tempo di voler fare il trono gay - ha rivelato in una recente intervista a Chi - Non cerco lo scandalo, ma la normalità di un amore vissuto nella sua piena quotidianità. Anche a "C'è posta per te" abbiamo trattato storie con ragazzi dello stesso sesso che si amano e ho visto che il pubblico ha apprezzato la normalità dell'argomento".

Commenti

Ilcamerata

Gio, 31/03/2016 - 01:02

Stomachevole! !