"Vendetta" di Giletti: scontro frontale con Fazio

Il conduttore annuncia: "Andrò in onda la domenica sera". Altra grana per Viale Mazzini

Una vendetta perfida. Massimo Giletti ha studiato con calma la mossa più dannosa che poteva fare contro la Rai, colpevole di averlo costretto ad andarsene chiudendo la sua Arena. Lo ha platealmente annunciato ieri sera su La7 negli studi di Piazza pulita, intervistato appositamente da Corrado Formigli: «Andrò in onda la domenica sera contro Fabio Fazio», ha detto. Cioè cercherà di disturbare il programma della tv di Stato in questo momento più fragile anche perché sotto attacco dei media e della politica. Non solo: andrà a portare via spettatori all'uomo, Fabio Fazio, che è stato scelto come simbolo della tv di Stato, come portavoce del tipo di intrattenimento e di informazione che i vertici Rai vogliono in questo momento, soft ed elegante. Mentre lui, Massimo Giletti, è stato scartato perché considerato troppo populista, provocatore, agitatore delle piazze.

Dunque, una nuova sfida è aperta: certo - come dice Giletti - si tratta di Davide contro Golia perché i numeri de La7, dove si è rifugiato il giornalista, non sono quelli di Raiuno. Comunque nella situazione in cui versa Che tempo che fa, che perde ascolti ad ogni puntata a fronte di un contratto faraonico per il presentatore, qualsiasi diminuzione di share, anche minima, diventa un problema. «La domenica c'era chi non mi voleva far parlare - ha sparato forte Giletti a Piazza pulita - ma io sono un uomo libero, lo sono sempre stato. E credo nell'informazione libera. Di destra o di sinistra anche marcata, non mi interessa, ma che sia libera e rispettosa delle idee altrui».

Insomma Giletti fa capire che metterà in piedi delle domeniche sere infuocate, facendo parlare la gente, soffiando sul malumore popolare verso i privilegi, gli sprechi, il malaffare. Manna per i numeri Auditel. La sfida comincerà il 12 novembre.

Commenti

APG

Ven, 27/10/2017 - 09:54

Bravo, Massimo, Ponzone forever! Massimo Giletti for Prime Minister!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 27/10/2017 - 11:05

TRANQUILLO LO BATTI SENZA PORBLEMI, ANZI HAI GIA' VINTO DICENDO QUELLO CHE HAI DETTO IERI SERA , E HAI SPUTT......TO LA RAI . SAREBBE GIUSTO CHE RISPONDESSE ( LA RAI) DELLA CHIUSURA DI UN PROGRAMMA CHE ALLA DOMENICA FA 4 MILIONI DI SPETTATORI ( CHE PAGANO IL CANONE)

il sorpasso

Ven, 27/10/2017 - 11:46

Grande Giletti sono con te, distruggilo il fraticello e la sua scimmietta

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 27/10/2017 - 11:59

MASSIMO GILETTI CONTRO FABIO FAZIO?!É COME UN PUROSANGUE CONTRO UN ASINO!PERCHE METTERE A CONFRONTO GILETTE E FAZIO É COME METTERE A CONFRONTO UNA 500 CON UNA FERRARI!FORZA MASSIMO QUESTA É LA VOLTA BUONA PER ELIMINARE FAZIO E LA LITTIZZETTO!.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 27/10/2017 - 12:03

Dai Giletti distruggilo questo quaquaraquà.

schiacciarayban

Ven, 27/10/2017 - 12:13

Povero Fazio, sarà come sparare sulla croce rossa!

Ritratto di adl

adl

Ven, 27/10/2017 - 12:30

Tempi duri per Faziofazio, e per gli eredi di teleKabul. Bisogna porre rimedio alle sopravvenute criticità con un aumento generalizzato dei compensi generosamente erogati a lor signori signore e signorine, onde consentire loro un migliore rendimento commerciale, paga PANTALONE in bolletta Enel e sul bilancio dello Stato. Plauso invece per Lady doppia Mezza ora, dopo tanti impresentabili ha finalmente tramite Oliver Stone, rimediato un SUPER PRESENTABILE sua maestà ZAR VLADIMIRO.

fenix1655

Ven, 27/10/2017 - 12:48

No! No!: non troppo populista, provocatore, agitatore delle piazze. Semplicemente non allineato. Ai falsi difensori della giustizia e della libertà ricordate i tempi del Signor Santoro. Come ha detto giustamente Salvini ieri, il signor Renzi aveva promesso di allontanare i partiti dalla TV. Unica promessa solennemente mantenuta. Li ha cacciati tutti. E' rimasto solo il suo!!!

Happy1937

Ven, 27/10/2017 - 13:12

Fazio e la RAI saranno giustamente polverizzati.

giottin

Ven, 27/10/2017 - 13:32

Grande, matali tutti codesti komunisti maledetti!

ilbarzo

Ven, 27/10/2017 - 16:21

Se la Rai versa in queste condizioni,la colpa è da attribuire solo ed esclusivamente tutta a Renzi,quel signore che voleva togliare i partiti dalla Rai, per far posto solo al suo PD.Come di fatto è andata a finire una volta andato al potere, senza pero essere stato eletto da alcuno.Solo dal cialtrone di Napolitano.

ilbarzo

Ven, 27/10/2017 - 16:22

Bene Massimo, sono dalla tua parte.Distruggi quel mentecatto di Fazio.

occhiotv

Ven, 27/10/2017 - 17:36

Bravo, la mossa è giustissima non solo per te, ma per tutti noi che abbiamo dovuto subire la stupidità di funzionari di partito nei tuoi confronti e nel lauto compenso a "quel signore" che non voglio neanche nominare. Dai sei tutti noi!!!!!

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 27/10/2017 - 17:52

Bravo Giletti. Ci hai insegnato che non bisogna mai "piegarsi" (a 90), come ha fatto fazio e che portare avanti le proprie ideologia, anche a rischio di prendere meno soldi, paga sempre! Soprattutto dal punto di vista della coerenza (di cui fazio non sa nemmeno dove sta di casa). Ti dirò di più, caro Giletti, non ti ho mai seguito in tv ma dal prossimo 12/11 sarò un tuo nuovo telespettatore. Grazie Giletti!!!

Popi46

Sab, 28/10/2017 - 06:48

Giletti,non sei male,ma non montarti troppo la testa:vincere su Fazio oggi è un gioco da bambini