Debacle Juventus: colpaccio del Bayern Monaco

I tedeschi sono ai quarti di Champions league: fuori la Juve di Allegri

La Juve dice addio alla Champions. I bianconeri dopo aver sognato una vittoria per circa 60 minuti all'Allianz Arena devono cedere il passo al Bayern di Pep Guardiola. Al 5' minuto del primo tempo Pogba apre le danze, con una pennellata batte Neuer nell'angolino destro, azione creatasi da un errore di David Alaba. La Juventus continua a insistere, ma il Bayern risponde al 10' con Ribery al volo dal limite dell'area, facile per Buffon.

Al 14' la Juve in contropiede, Pogba per Morata che in area tenta il colpo grosso al volo, purtroppo vola alto. Siamo al 28', la Juve, sicura di sè continua a cercare il 2 a 0. E arriva con Quadrado che insacca il radoppio nell'angolino destro a media altezza.

Non c'è più storia in questa partita, sembrerebbe che il Bayern non possa più reagire, ma al 72' Lewandoski riapre le speranze del Bayern. Al 22' del secondo tempo Muller pareggia i conti e al 93' l'arbitro decreta la fine dei novanta minuti regolamentari. Stesso risultato dell'andata. A questo punto cominciano i supplementari. Sponda di Muller, destro portentoso di Thiago Alcàntara, il Bayern al 108' va in vantaggio.

Clamorosamente, dopo 2 minuti Coman con una falcata infinita firma la debacle della Juve. E al 121' i tedeschi sono ai quarti di Champions League. Con la Juve fuori dall'Europa, non rimangono più squadre italiane che possono giocarsi la finale di Milano.

Intanto a Nyon, nella sede della UEFA, sono state sorteggiati gli incroci per i quarti di finale. I top team sono Barcellona, Real Madrid, Manchester City, Bayer Monaco, Wolfsburg, Paris Saint- Germain e Benfica.

Le partite di anadta si disputeranno il 5 e il 6 aprile, quelle di ritorno fra il 12 e il 13 aprile.

Risultati dei sorteggi

Wolfsburg vs Real Madrid

Bayer Monaco vs Benfica

Barcellona vs Atletico Madrid

Paris Saint- Germain vs Manchester City