Milan, Aubameyang pubblica sui social una foto "compromettente"

L'attaccante del Borussia Dortmund ha messo su Instagram una sua vecchia imamgine in maglia rossonera. Un invito al Milan a fare presto?

Fino a poche ore fa, per l'attacco del Milan era una corsa a tre fra Morata, Belotti e Aubameyang. Ma sorge il dubbio che il terzo della lista abbia fatto lo scatto decisivo. Stamattina l'attaccante del Borussia Dortmund Pierre-Emerick Aubameyang, infatti, ha pubblicato sul suo profilo Instagram una doppia foto "compromettente".

Da un lato un vecchio scatto con la maglia rossonera, dall'altro una foto recente con la casacca gialla e nera del Borussia Dortmund, accompagnata dalla seguente didascalia: "Per la prima volta gioco contro il mio vecchio club", riferendosi all'imminente amichevole contro il Milan.

Un messaggio che la maggior parte dei tifosi rossoneri hanno interpretato come un chiaro invito a Fassone e Mirabelli di far presto. Classe 1989, Aubameyang è uno dei profili vagliati dall'area tecnica rossonera per il ruolo di centravanti. Negli ultimi giorni si è consolidata una corsa a tre tra Morata, Belotti e Aubameyang, con Kalinic decisamente defilato.

Ma l'idea di riportare a casa Aubameyang stuzzica non poco la dirigenza del Milan, a caccia di un attaccante da 20 e passa gol. Un identikit che corrisponde perfettamente al profilo del centravanti gabonese, considerato uno dei più grandi finalizzatori del calcio europeo grazie ai 120 gol segnati nelle ultime quattro stagioni al Borussia Dortmund.

Intanto il Milan, dopo la raffica di acquisti delle ultime settimane, ha cominciato a smaltire i giocatori in eccesso. Dopo le cessioni di Poli e Kucka, è arrivato il momento di tagliare altri due rami secchi, che rispondono ai nomi di Gianluca Lapadula e Mattia De Sciglio. Il primo è stato acquistato dal Genoa, mentre il secondo sta per andare alla Juventus.

Con la partenza di Lapadula il Milan dovrà guardarsi attorno per regalare a Vincenzo Montella almeno un altro centravanti oltre al "mister x" cercato nelle ultime settimane. Anche Carlos Bacca, infatti, è sulla lista dei partenti e i rossoneri avranno presto l'esigenza di arricchire numericamente il proprio parco attaccanti.