Politica
Referendum autonomie, Zaia: si scrive pagina storica
Politica
Referendum autonomie, Zaia: riforme si fanno partendo dal popolo
Voto in Lombardia: le immagini dai seggi
Cronache
Palma Campania, il piccolo comune con otto casi di tubercolosi in meno di un anno
Gran Bretagna, ostaggi in un bowling
Azuki, il riccio che fa impazzire Instagram

Tifosi "viola" contestano il Milan e Mario Balotelli

Dopo l'ultima partita di campionato vinta contro il Siena, l'intero staff milanista si è recato in autobus alla stazione ferroviaria fiorentina di Campo di Marte, dove ha trovato ad attenderlo un nutrito gruppo di tifosi viola che ha contestato la compagine rossonera ed in particolare Ballotelli il quale, preso di mira, è stato dissuaso non senza difficoltà dall'ingaggiare uno scontro fisico con i provocatori. A cura di Bobomatto

Commenti

viento2

Lun, 20/05/2013 - 11:24

questi di Firenze si fanno sempre riconoscere mà dopo aver assaggiato x 84 minuti la CL è brutto e brucia farsi togliere le polpette dal piatto e rimanere con l'insalatina fà niente un pò di ghiaccio e il bruciore passa

benny.manocchia

Lun, 20/05/2013 - 12:39

D'ITALIA ANTIRAZZISTA.RICORDO QUANDO VENIVANO IN VISITA IN usa E METTEVANO IN EVIDENZA IL RAZZISMO AMERICANO.DA NOI QUESTE COSE NON SUCCEDONO,ANDAVANO DICENDO.GIA'.
uN ITALIANO IN usa

paolo82

Lun, 20/05/2013 - 13:03

la champion's del milan è "di rigore" caro viento2

Ritratto di depil

depil

Lun, 20/05/2013 - 13:40

I viola oggi sono più viola, qualcuno li aveva illusi che con giochi di prestigio avrebbero avuto la Champions così come i Della Valle avevano avuto la Fiorentina rubata a Cecchi Gori. Ora sono tornati con i piedi per terra e si sono accorti che le famose TODD'S prodotte in chissà quale la*
er non proteggono dalle bruciature.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 20/05/2013 - 13:49

erano tifosi comunisti che odiano il basso ma sempre grande silvio

diegom13

Lun, 20/05/2013 - 14:22

Mi sembra una contestazione come ce ne sono tante, nel calcio. Se la sono presa con Balotelli perché è lui che s'è tuffato un paio di volte per cercare un rigore poi generosamente concesso.
In questo video non ho sentito insulti razzisti, a differenza di quanto scritto nell'intro sulla homepage. Gli han dato del "pezzo di m." come lo danno a qualunque altro calciatore, all'arbitro, ai politici. E hanno contestato al termine di una partita del tutto contestabile: il Milan avrà pure meritato i preliminari di Champions nell'arco della stagione, ma arrivarci così, al termine di una partita del genere, grazie a un rigore molto generoso, è decisamente brutto, più brutto della contestazione nel video. Se devono accettarla politici da 200.000 € all'anno, a maggior ragione devono saperla accettare calciatori da dieci volte tanto. Soprattutto se rappresentano un calcio che guarda più al risultato che all'etica.

Ritratto di indi

indi

Mar, 21/05/2013 - 08:45

diegom13: Siamo alla solita becera conclusione. Perché tu e gli stronzi cointestatori di cui parli, nulla riferiscono dell'inesistente fuorigioco di El Sharawi solo davanti a Tegolo? E nessuno eccepisce sul rigore per fallo di mano su colpo di testa di Mexes, negato dall'arbitro? E ancora dimenticati i due rigori regalati ai viola in Fiorentina-Milan. Nonostante l'evidenza non perdo la speranza che cervelli con esclusive funzioni di sopravvivenza, si evolvano in menti pensanti. Compreso quello di Bonolis e la sua banda!

Sgarbi quotidiani

Viaggio nel tempo

Annunci