Che "puzza" le Star

Sporchi e maleodoranti, eppure famosi e ricchi, ecco le star da cui stare assolutamente lontani a meno di non avere una molletta sul naso

Se vi lamentate per il cattivo odore che sentite la mattina sull’autobus, o la sera quando tornate indietro, tranquillizzatevi c'è chi sta peggio di voi. E non parliamo di persone povere o senzatetto che non hanno la possibilità di lavarsi, parliamo di ricchi, ricchissimi e famosissimi personaggi del mondo dello spettacolo.

Neanche ci fosse il problema di comprare il sapone visto che essendo famosi e anche testimonial di molti marchio prestigiosi ricevono ogni giorno qualsiasi tipo di prodotto per beauty che, evidentemente non usano proprio.

Lo avreste mai detto ad esempio che Jennifest Aniston è una che non cura la propria igiene personale, e che Gwyneth Paltrow è famosa per avere un odore davvero “pungente”? Ma non sono soltanto loro, la lista è davvero molto lunga…

Russel Crowe: L’odore di Russel Crowe è considerato cattivo tanto quanto il suo carattere. Una sua collega attrice ha commentato: “Quando deve consegnarmi un premio o parlarmi, cerco sempre di stare sottovento per evitare la puzza”, ma non è la sola. Anche la sua co-star Renee Zelleweger si è spesso lamentata del suo odore minacciando di non girare con lui. Inoltre un suo amico d’infanzia ha definitivamente chiuso il cerchio dicendo che avvicinandolo di prima mattina il suo odore somiglia ad alcol e curry mescolati insieme.

Matthew McConaughey. Lui stesso ha dichiarato tramite il New York Daily News di non usare il deodorante da oltre venti anni. “Mi piace il mio odore e non voglio che venga mescolato con altri. Se proprio infastidisco qualcuno allora mi faccio la doccia”. Durante le riprese del film “Come farsi lasciare in 10 giorni”, la co protagonista Kate Hudson portava sempre sul set un pezzo di sale d’allume che è un deodorante naturale e gli chiedeva di usarlo prima di iniziare a girare.

Julia Roberts come McConaughey ha dichiarato durante un’intervista ad Oprah nel 2008 di non amare il deodorante e di non usarlo quasi mai. A questo proposito una ex guardia del corpo l’ha definita una hippy: “Julia passa giorni interi senza fare una doccia perché le piace risparmiare l’acqua, e nel caso usa solo degli oli naturali”. Anche per quanto riguarda i capelli è convinta che lavarli spesso potrebbe rovinarli, preferisce che rimangano belli unti.

Shia LaBeouf. E’ talmente entrato nel suo personaggio in Fury, un soldato della seconda guerra mondiale, da non lavarsi per settimane per capire meglio come si sarebbe sentito il suo personaggio a vivere nelle trincee. Ma non è successo solo quella volta, anche nel 2015 durante la registrazione di un video musicale Maddie Ziegler, sua co-protagonista gli ha dato delle salviette umidificate pregandolo di usarle prima di iniziare le riprese.

Cameron Diaz. Anche lei ha un grosso problema con il deodorante, soprattutto quello antitraspirante. Ha dichiarato di non usarlo da anni, usando come opzione tagliarsi i peli dalle ascelle che secondo lei servirebbero a trattenere i cattivi odori.

Johnny Depp e Vanessa Paradise. Ai tempi in cui erano insieme, avrebbero potuto benissimo sigillare la porta del bagno visto che non lo usavano quasi mai (tranne che per impellenti bisogni chiaramente). Una fonte di Fox News ha detto che i due erano perfetti insieme, il problema era per chi gli stava intorno visto che il loro odore non era proprio dei migliori.

Robert Pattinson. Probabilmente oggi è un po’ più pulito ma ai tempi in cui interpretava il vampiro Edward nella saga di Twilight a quanto si dice emanava proprio un cattivo odore. Quando questa domanda è stata posta ad alcune attrici che hanno lavorato con lui, hanno confermato ad esempio che lui si vantava di non lavarsi i capelli da sei settimane. La cosa non lo interessava proprio. “Vivo da solo, e se non importa a me perché dovrebbe ad altri?”. Anche sul set di Twilight molti si sono lamentati della sua scarsa igiene tanto da stargli il più possibile lontani.

Kristen Stewart. Anche lei come il suo compagno in Twilight Robert Pattinson, non ama far il bagno né tantomeno la doccia. Anche lei non lava spesso i capelli e i denti solo una volta al giorno, e nonostante sia la testimonial di una nota marca di profumo, non ne fa mai uso. L’attrice stessa ha ammesso di essere a volte molto “puzzolente”: “Quando sono nervosa - ha detto - metto le dita sotto le ascelle e poi sento che dire hanno.

Zac Efron. A differenza del suo aspetto muscoloso e curato, anche Zac Efron non è un grande amante delle docce. Il magazine Star sostiene che l’attore (che tra l’altro è un grande sportivo) gioca a basket e poi sta giorni interi senza farsi la doccia. Al massimo, come i neonati usa le salviette umidificate.

Leonardo DiCaprio. E’ così ossessionato dalla salvaguardia dell’ambiente che non vuole sprecare neanche l’acqua per una doccia. Il National Enquire ha scritto in proposito: “DiCaprio ha lasciato che il suo amore per l’ambiente prendesse il controllo del suo modo di vivere. Si lava solo un paio di volte alla settimana per non sprecare l’acqua e non usa assolutamente deodoranti per evitare emissioni di gas. Inoltre sembra che spesso non getti neanche la spazzatura facendo presumere che la sua casa abbia il suo stesso odore.

Jennifer Aniston. La sua coinquilina, ai tempi in cui muoveva i primi passi a New York, di lei dice che amava farsi la ceretta, sia alle gambe che all’inguine, sul divano di casa, lasciando ovunque residui di cera e peli. Inoltre era una disordinata di prim’ordine e nel reggiseno infilava (su questo nutriamo anche noi dei seri dubbi) delle cotolette di pollo prese al supermercato. L’attrice, tramite il suo ufficio stampa, ha seccamente smentito tutto, ma la cosa da chiedersi in caso tutto questo fosse vero, se le cotolette erano o meno panate.

Gli altri puzzolenti: Brad Pitt, non fa la doccia, o comunque non spesso e usa per lavarsi salviette per neonati. Secondo la guardia del corpo di Britney Spears (che le ha fatto causa) la cantante fumava tutto il giorno in ambienti chiusi, non si faceva la doccia e non lavava i denti. Inoltre non indossava mai calze o calzini anche con gli stivali chiusi. Bradley Cooper ha confessato che spesso puzza, il motivo? Non ama usare il deodorante, “Ma - dice lui - mi faccio comunque la doccia” Non vi sembra abbastanza?