All'armi son fascisti

Repubblica e Stampa fanno a gara a nascondere i fatti di nera che vedono protagonisti gli immigrati. Vogliono imporre il pensiero unico manipolando i fatti e occultando la realtà

In questi giorni mi sono sentito dare più volte del fascista per via dello spazio che stiamo dedicando sul giornale agli episodi di cronaca - occupazioni, stupri, rivolte - che vedono coinvolti gli immigrati. In effetti i giornali che rappresentano il mondo politico e culturale da cui partono queste critiche - il nuovo polo editoriale unico della sinistra salottiera tra La Repubblica e La Stampa - fanno a gara a nascondere i fatti di nera che vedono protagonisti gli immigrati. Ieri sulle loro prime pagine non c'era traccia dei nuovi casi di stupro a Rimini, Milano e Desio, solo scarni e incompleti resoconti all'interno (nell'articolo della Stampa non è citata neppure la nazionalità marocchina degli aggressori). Grande spazio i due quotidiani dedicano invece ad appelli di politici e prelati a non alimentare odio e razzismi, un'ossessione che i loro lettori, non conoscendo i fatti censurati dal giornale che stanno leggendo, potrebbero addirittura trovare eccessiva e incomprensibile.

Facciamo subito chiarezza. Primo, noi non odiamo gli immigrati, semplicemente troviamo odioso - e lo scriviamo a caratteri cubitali - che un uomo, di qualsiasi colore sia la sua pelle, stupri una donna. Riteniamo però molto pericoloso che una politica dell'accoglienza fuori controllo abbia prodotto l'effetto che, a differenza degli stupratori italiani, quelli immigrati il più delle volte non sappiamo chi siano e dove andarli a prendere per assicurarli alla giustizia, perché oltre che delinquenti sono fantasmi, spesso protetti dalla loro stessa comunità che a differenza delle nostre non considera la violenza sulle donne un reato grave e odioso.

Secondo. Non siamo razzisti, banalmente pensiamo che senza legalità non ci possa essere uguaglianza, solidarietà, democrazia e libertà. La legalità, come ha scritto di recente persino la Gabanelli, non è di destra né di sinistra, né bianca né nera. O è o non è. E se non è - come nel caso dei flussi immigratori che abbiamo subito e non governato - sono guai per tutti e dirlo è un dovere. Per intenderci, siamo fieri degli atleti di colore che vestono le maglie delle nostre nazionali e guardiamo con ammirazione e rispetto le tante ragazze straniere che studiano nelle nostre scuole e università anche se consideriamo ridicolo che una bellissima ragazza di colore vinca Miss Italia, come successo anni fa, perché sarebbe come dire che l'ottimo kebab rappresenta il meglio della cucina italiana nel mondo.

Terzo. Non siamo fascisti, e la prova sta proprio nell'accusa che ci viene mossa. Una delle architravi del fascismo fu di imporre ai giornali il divieto assoluto di pubblicare notizie di cronaca che potessero contraddire la narrazione ufficiale del regime. Cito da La stampa nel ventennio di Mauro Forno (edizioni Rubbettino): «Fin dal 1925, l'allora ministro dell'interno Luigi Federzoni, aveva ordinato attraverso apposite circolari ai prefetti di sequestrare tutti i giornali che indugiavano su delitti di sangue adulteri e simili e Mussolini stesso aveva impartito l'ordine di smobilitare la cronaca nera. Il fascismo temeva molto la cronaca nera perché poteva distrarre il lettore dalle pagine politiche e per l'intralcio che essa arrecava al processo di una tensione positiva, in grado di rafforzare la tensione sociale e il senso di appartenenza ad una grande nazione sempre in marcia verso alti ideali... Insomma per uno stato totalitario era intollerabile che la stampa si facesse portavoce di messaggi negativi diffondendo all'esterno immagini di disagio e di disgregazione sociale».

Mi sembra quindi chiaro che «fascista» è obbedire «all'ordine» del ministro della Giustizia Orlando di dire che non c'è alcuna emergenza e censurare dalle prime pagine dei giornali e dei telegiornali i fatti efferati che vedono protagonisti gli immigrati. Il pericolo di un neofascismo - cioè di un nuovo totalitarismo - non viene dai nostalgici di destra che salutano a mano tesa in ridicoli raduni ma da chi, come il gruppo La Repubblica-La Stampa, vorrebbe imporre un pensiero unico manipolando i fatti e occultando la realtà. Verrebbe da dire: all'armi, son fascisti.

Commenti

gedeone@libero.it

Sab, 02/09/2017 - 13:30

I fascisti sono gli antifascisti hanno un solo colore: il rosso!

Fossil

Sab, 02/09/2017 - 13:32

I pidioti mentono sapendo di mentire. Sanno benissimo la situazione caotica e fuori controllo che hanno causato con l'immigrazione selvaggia. Come se gli italiani fossero tutti stupidi. Se non si è pidioti, si è destricoli! Che fantasia! L'ordine pubblico tiene a mala pena ed ora gli sgomberi verso le caserme. Voglio proprio vedere come lo gestiranno. È poi, saranno luoghi controllati e vigilati...? Pur di non perdere la poltrona imparano il triplo salto mortale carpiato...il malumore cresce, il popolo sta arrivando allo stremo della sopportazione e loro sono sempre più lontani e sgraditi agli italiani.

Carlopi

Sab, 02/09/2017 - 13:50

Bravo ! Molto arguto, come sempre.

Ritratto di MattyGroves

MattyGroves

Sab, 02/09/2017 - 13:54

Ma se a Rimini le vittime avessero detto con chiarezza: sono italiani, lei avrebbe dato lo stesso spazio alla notizia? E Giorgia Meloni? Non dimentichiamoci che - e ricordiamolo a ogni donna che legge qui - al di là delle percentuali di presenza in Italia, qualunque donna, di notte, si trovi di fronte alla scelta tra un italiano e uno straniero, per la sua sicurezza è bene scommetta sullo straniero! (60 contro 40). Spero che lei lo scriva bene in chiaro.

Tarantasio

Sab, 02/09/2017 - 14:30

SALLUSTI, CHIARO COME IL SOLE, AGGIUNGO SOLO CHE VITTIME DI VIOLENZE, NON SEMPRE SESSUALI, SONO SIA LE FEMMINE CHE I MASCHI...

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 02/09/2017 - 14:33

MattyGroves 13:54 : Problemi psicomotori ?

giovanni951

Sab, 02/09/2017 - 14:52

fascist si dividono in due categorie....i fascisti propriamente detti e gli antifascisti. E. Flaiano.

rodolfoc

Sab, 02/09/2017 - 15:04

MattyGroves, quelle percentuali te le ha passate il COMINTERN?

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Sab, 02/09/2017 - 15:13

Qui, in ogni caso, se non si sveglia il popolo, non si risolverà un bel niente. I musulmani sono decisi a tagliarci la testa, ed i comunisti son decisi a non fare niente. Ridateci Mussolini.

edo1969

Sab, 02/09/2017 - 15:41

MattyGroves, complimenti per l'interpretazione della statistica, hai capito tutto.

INGVDI

Sab, 02/09/2017 - 15:54

Stanno vincendo loro, i neo-comunisti (tra loro ci metto anche i grillini), se, nonostante tutte le porcherie che fanno, hanno ancora tanto consenso. La propaganda e la diffusione del pensiero unico funziona bene e, se la gente non si sveglia, il paese è spacciato.

rodolfoc

Sab, 02/09/2017 - 15:57

MattyGroves, le statistiche riportate dal Giornale dicono che il 60% circa dei delitti sono commessi da italiani e il 40% da stranieri. Ma dato che gli italiani sono circa 60 milioni e gli stranieri grosso modo 1 milione, la percentuale di delitti per abitante è estremamente più elevata tra gli stranieri che tra gli italiani. Il conticino lo fai come compitino a casa...

manfredog

Sab, 02/09/2017 - 16:09

..il fatto non è che per i delinquenti stranieri clandestini l'Italia è la prima spiaggia da conquistare; il fatto è che per i sinistri i delinquenti stranieri clandestini sono la loro ultima spiaggia. mg.

Max Devilman

Sab, 02/09/2017 - 16:09

Giornali e media televisivi corrotti dagli stessi che si sono comprati il nostro governo, servizi deviati e lobby internazionali che devono far prevalere i propri interessi economici sul bene comune, vedi Soros (ricevuto a colloquio in sede istituzionale da Gentiloni, tuttora segreti i contenuti).

rino biricchino

Sab, 02/09/2017 - 16:11

Tranquillo Sallusti: ormai i giornali tradizionali, tra cui pure il vostro, vengono letti più per passatempo che per altro. Le opinioni ce le facciamo altrove...

orailgo38383838

Sab, 02/09/2017 - 16:11

Bravo Sallusti. Proprio così. ..ma solo chi non ha le fette sinistrorse di salame lo vede.

APPARENZINGANNA

Sab, 02/09/2017 - 16:11

STRENUA DIFESA DI QUESTI ROBUSTI GIOVANOTTONI NERI - TRAVESTITA DA BUONISMO, ANTIFASCISMO, ACCOGLIENZA - CAVALLO DI BATTAGLIA DI SINISTRA E CHAMPAGNE, ECCLESIASTICI VARI, ORGANIZZAZIONI E COOPERATIVE UMANITARIE: speranza in un voto futuro? gusti estetici? business economico-finanziari?

Marcello.508

Sab, 02/09/2017 - 16:13

Bene Sallusti, concordo su tutto, in particolare trovo corretto questo virgolettato "noi non odiamo gli immigrati, semplicemente troviamo odioso - e lo scriviamo a caratteri cubitali - che un uomo, di qualsiasi colore sia la sua pelle, stupri una donna." C'è poi chi si diletta a discettare sulle percentuali ma questo è altro e i numeri, per lo meno quelli del 2017 (1.534 stupri attributi agli italiani e 904 a stranieri, cioè 61% contro il 39% da stranieri), parlano chiaro.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 02/09/2017 - 16:15

quando gli antifascisti rossi gridano,pensino alle prodezze del loro idolo,il baffone stalin.e stiano zitti per sempre nella vergogna piu' totale

routier

Sab, 02/09/2017 - 16:23

Come ha già detto qualcuno: testosterone alle stelle ed un quoziente d'intelligenza prossimo a quello di un primate, sono per chiunque, un'accoppiata esiziale.

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 02/09/2017 - 16:25

Non ce la faccio più a sentir parlare di fascismo. Direttore dica chiaro e tondo che la sinistra usa metodi COMUNISTI. Da quello che mi risulta, nei regimi comunisti fanno la stessa cosa e non capisco perché bisogna scomodare il fascismo. Abbiamo, anzi avete, l'abitudine di accomunare la violenza, la maniera forte ed il "pensiero unico" al fascismo; il comunismo faceva e fa la stessa cosa. Ed allora, diamo la giusta definizione alle cose ed alle persone: questi sono comunisti ed, oggi, pdioti!!!! Prego pubblicare.

Ritratto di MattyGroves

MattyGroves

Sab, 02/09/2017 - 16:25

@rodolfoc delle 15:57: quindi è più probabile che a stuprare sia un italiano o uno straniero? @rodolfoc delle 15:04. No, i dati li ho letti dal giornale @abj14: No. Te tutto bene? @edo1969: sei tornato! ero in pensiero! Nei commenti ad un altro articolo ti avevo fatto una domanda. Ma in quell'articolo la vittima era cinese, i colpevoli italiani. Chissà perché non occupa più le pagine di questo foglio.

giovanni235

Sab, 02/09/2017 - 16:25

Repubblica e Stampa sono due giornali fascisti.Infatti sotto il fascismo andava sempre tutto bene e le notizie cattive non trovavano spazio.Più chiaro di così...... e danno del fascista agli altri!!!

stefano erbonio

Sab, 02/09/2017 - 16:26

L'"informazione" in Italia dovrebbe concedersi una bella autocritica e rifondarsi su regole di comportamento diverse. L' informazione, la carta stampata, le tv e il web devono uscire da questo stato melmoso in cui da decenni si sono immersi. Non salvo nessuno, neppure Il Giornale, ma credo che alcuni giornalisti abbiano in se' il germe della rinascita. Grazie Direttore.

tonipier

Sab, 02/09/2017 - 16:29

" COSA INTENDONO - QUESTI GALOPPINI PER FASCISTA?" Come se la storia non avesse mai fatto giustizia delle utopie collettivistiche, tende ad esasperare l'errore marxista-engelsiano dell'odio più tremendo contro la borghesia senza rendersi conto che la borghesia non è mai stata "classe", ma soltanto aspirazione e slancio dello spirito umano, propensione alla stabilità politica ed al benessere comune. Non considera che lo scopo reale della civiltà umana è la realizzazione della condizione di borghesia del lavoro o borghesia produttiva,non potendo revocarsi in dubbio come il proletariato tenda per vocazione al superamento del suo stato di infimità o do fanalino di coda della società per poter raggiungere la condizione di benessere borghese.

MASSIMOFIRENZE63

Sab, 02/09/2017 - 16:29

Guardi signor Sallusti, lasci perdere che è una battaglia persa. Il popolo italiano con il plagio dell'ideologia cattocomunista oramai si è bevuto il cervello. Non so se ci rendiamo conto a che livello siamo arrivati. La sinistra si preoccupa dell'innocuo manifesto di Forza Nuova che denuncia gli stupri degli immigrati e invece fa di tutto per proteggerli. Come dire che l'ideologia di partito viene prima della protezione delle nostre donne. A questo punto è chiaro che il nostro è un popolo senza futuro.

Frank90

Sab, 02/09/2017 - 16:30

Il vero regime lo stanno insediando proprio coloro che accusano di "fascismo" chiunque dissenta dalla loro visione. Il problema è gli sprovveduti italiani non stanno cogliendo i segni. Non uniscono i puntini. Sono realmente convinti di vivere ancora in un paese libero e democratico. Respingono da loro il solo sospetto. E lo fanno perché hanno paura del sistema. Sono convinto che anche all'interno dello stesso PD qualcuno abbia capito e in coscienza sappia quanto tremendo e spaventoso sia questo nuovo ordine mondiale. Ma il problema è proprio qui: è una dittatura mondiale e pertanto molto potente e ben organizzata, di conseguenza difficile da denunciare e contrastare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 02/09/2017 - 16:31

La stampa appecoronata. Si preoccupano dei manifesti anziché portare solidarietá alla nonna stuprata a Milano. Sono oramai con l'acqua alla gola e non se ne rendono conto.Avanti cosí che vincerá la destra.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 02/09/2017 - 16:31

#MattyGroves- 13:54 With compliments! All'esame di statistica di una qualsiasi facoltà scientifica, ti avrebbero perentoriamente additato la porta. Invitandoti a varcarla alla velocità della luce.

VittorioMar

Sab, 02/09/2017 - 16:33

....EGREGIO DIRETTORE,E CHE NOVITA' E' QUESTA ?? IL 7 SETTEMBRE 1943 ERANO TUTTI FASCISTI.(E LO SANNO BENE IN QUELLE REDAZIONI!!),IL 9 SETTEMBRE 1943 TUTTI PARTIGIANI E COMUNISTI....VOGLIAMO FARE TUTTI I NOMI PER RINFRESCARCI LA MEMORIA ?..DUNQUE DA CHI INIZIAMO ??...L'ONORE SPETTA A LEI !!!.. HA OCCASIONE DI LECCARSI I BAFFI CHE NON HA...!!

Happy1937

Sab, 02/09/2017 - 16:34

Non ci meravigliamo perche' conosciamo bene i padroni di Repubblica e Stampa.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 02/09/2017 - 16:34

@Mattygroves, dove hai appreso le cose che hai scritto? Alla sezione palmiro???Durante un raggio di briscola ????

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 02/09/2017 - 16:35

#MattyGroves- 13:54 Ma, forse, tu non sei andato oltre le "squole alimentari". Resti, comunque, candidato alla successione dell'attuale ministro della "Pubblica struzione".

SAMING

Sab, 02/09/2017 - 16:36

Ma è molto semplice. Il PD sa di perdere consensi ogni giormo dal popolo italiano e quindi ha favorito l'immigrazione sia perchè ci ha guadagnato moltissimo (più che a vendere droga)sia perhè importanto questo proletariato semianalfabeta si prepara il serbatoio di voti per domani.Chechhè ne dicano Orlando e i suoi compagni di merende.

Ritratto di skizzonet

skizzonet

Sab, 02/09/2017 - 16:40

ABBIAMO GLI OCCHI PER VEDERE E LE ORECCHIE PER SENTIRE, SAPPIAMO BENISSIMO CHE MINIMIZZANO PER ORDINE DI SCUDERIA, AL MOMENTO OPPORTUNO SENTIRANNO ANCHE LA NOSTRA VOCE, ANDREMO A VOTARE E SARA' LA LORO CAPORETTO, POI CI DOVRANNO SPIEGARE IL MOTIVO PER IL QUALE AMOREGGIANO CON QUESTI PSEUDO RIFUGIATI.

T-800

Sab, 02/09/2017 - 16:40

@Mattygroves evidentemente essendo tu tardo ti dobbiamo fare un disegno: se gli stranieri che erano al momento della statistica 8% della popolazione commettevano il 40% degli stupri, secondo chiunque abbia un minimo di cervello è meglio incontrare di notte un italiano che statisticamente ha meno possibilità di essere uno stupratore rispetto ad uno straniero. In più aggiungo che ora gli stranieri saranno visti i ritmi dell'immigrazione già il 10% della popolazione se non di più, e credo che per il 2017 si possa anche ipotizzare il pareggio al 50% degli stupri se non di più.

Silvio B Parodi

Sab, 02/09/2017 - 16:46

egr Sallusti, quello che ha scritto e' chiaro come il sole, solo che : lo sanno anche loro, ma non vogliono sentirselo dire! gli da fastidio sentirsi rimproverare,quando mia mamma mi rimproverava di aver rubato le caramelle, ed io con la bocca piena, scuotevo la testa, per negare l'evidenza,non potevo rispondere con la bocca piena di caramelle,, solo che qui non si parla di caramelle ma di vite umane, e quei giornalacci sono vigliacchi e farabutti,mettono in pericolo l'Italia e gli Italiani

Ritratto di Perth1917

Perth1917

Sab, 02/09/2017 - 16:47

Giovanni Paolo II "Salvaguardare il patrimonio culturale proprio di ogni nazione"

lupo1963

Sab, 02/09/2017 - 16:51

Quelli che SISTEMATICAMENTE CENSURANO OGNI FATTO DI CRONACA RIGUARDANTE GLI IMMIGRATI , REGOLARI O CLANDESTINI , sono loro ed il carrozzone RAI sovvenzionato da noi con l' ESTORSIONE del CANONE . Se uno segue le cronache locali si rende conto che le notizie riportate dal Giornale non sono altro che la PUNTA DI UN ICEBERG . Ma davvero questi COMPLICI DELL ' INVASIONE DI CRIMINALI CHE CI FANNO SUBIRE credono , nel loro furore ideologico e nel loro folle fanatismo , chiusi nelle torri d' avorio , che basti la loro CENSURA DI REGIME a renderci ciechi nei confronti dello SCHIFO che vediamo nelle nostre citta ' , a nascondere i soprusi che questi BASTARDI che loro chiamano migranti ci fanno subire ?

Razdecaz

Sab, 02/09/2017 - 16:52

1) Ma i politici sinistrati e i giornalai di repubblica e la stampa le sanno perfettamente queste cose solo che non possono ammetterlo in ragione di un patto ideologico che hanno sottoscritto con i partiti di riferimento. Non diranno mai la verità e cercheranno di nasconderla come in unione sovietica si nascondeva la verità sulla realtà di quel paese, sempre, anche di fronte all'evidenza dei fatti ed alle parole di chi riusciva a fuggire da quell'inferno. La nascondeva il pci che etichettava i profughi russi come criminali scappati da quel paese. Il pci nascose la verità anche sui crimini dei comunisti slavi contro gl'Italiani d'Istria. Ed in quel pci c'erano personaggi decantati come eroi (togliatti - cossutta - ingrao - berlinguer - iotti - napolitano)

luigirossi

Sab, 02/09/2017 - 16:52

@MATTY GROVES.Quello che mi domando è come mai,senza nemmeno consultarti,la polizia stia cercando a Rimini quattro marocchini invece di arrestare dozzine di mariti riminesi,sicuramente responsabili di stupro secondo le statistiche di Matty e del suo cane.Io non so se tu abbia una sorella,Matty,ma temo che se ti informasse che è stata invitata ad una festa da celebrarsi in casa di un marocchino,ti preoccuperesti molto di piu' che se fosse invitata da un italiano.A meno che il marocchino non sia tu-

Valvo Vittorio

Sab, 02/09/2017 - 16:52

E' chiaro che alla cultura della sinistra radicale manca il senso civico e la conoscenza storica, pertanto esprimono giudizi privi di fondamento giuridici e istituzionali. Non siamo fatti per vivere come bruti ma per seguire virtù e conoscenze. Il verbo unico e ampliato è da crape come soleva dire Sgarbi ai comunisti faziosi. Stacanovista è un termine inventato dai creduloni comunisti, peccato che caduto il muro di Berlino l'organo ufficiale della stampa comunista rivelò che Stakanov era un folle e ubriacone. I regimi sanno creare tanti miti, ma il tempo è sempre galantuomo.

Silvio B Parodi

Sab, 02/09/2017 - 16:52

comunisti e fascisti sono uguali= cambia solo il nome, 80 anni fa, avevamo le squadracce nere fasciste che manganellavano gli oppositori, oggi abbiamo i Black Block, neri anche loro, ma sono * comunisti* ieri avevamo gli avanguardisti che spargevano propaganda per il fascismo, oggi abbiamo i giornalacci Repubblica, La Stampa Il Corriere, che spargono propaganda comunista, la storia si ripete, con un cambio di nome ma stessa gentaglia, Ps.solo che il fascismo ha fatto errori ma ha creato tantissimo, il comunismo ha solo distrutto tutto senza MAI creare niente.

Razdecaz

Sab, 02/09/2017 - 16:53

2) Di cosa dobbiamo parlare ancora? Tutta l'ideologia di sinistra è fondata sulla menzogna più bieca ed ottusa e sempre pronta ad accusare degli sfasci che loro stessi causano, fantomatici golem. Ora il venezuela. Sentite dire qualcosa sul venezuela e la situazione che lì si stà delineando da parte della sinistra italiana? Nulla come se nulla fosse, come se in quel paese nulla stesse accadendo. Eppure il chavista maduro indossa un bellissimio e sgargiante camiciotto rosso. Il comunismo è una creazione demoniaca per distruggere l'uomo che ultimamente si stà progressivamente alleando con l'islam per infliggere alle libertà democratiche conquistate, e quindi all'uomo, il colpo mortale.

istituto

Sab, 02/09/2017 - 16:53

FASCISTA è anche la Legge che vogliono approvare per silenzare il web attraverso il CONTROLLO POLIZIESCO che 51 associazioni scelte dal Governo ( associazioni islamiche,omosessuali,pro rom ,della ultra SINISTRA ecc ecc), eserciteranno sul web eliminando i commenti sgraditi e non allineati al PENSIERO UNICO MONDIALISTA e punendo chi non si adegua. Togliendo così la libertà di parola e di critica per stroncare l'opposizione che cresce ogni giorno di più nel Paese. E hanno poi pure il coraggio di chiamarla LIBERTÀ.

marcomasiero

Sab, 02/09/2017 - 16:55

BRAVO !!!

istituto

Sab, 02/09/2017 - 16:55

Grazie a il Giornale, a Libero Quotidiano ed a La Verità uniche voci libere della carta stampata. GRAZIE.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 02/09/2017 - 16:55

Popolo italiano, quello che resta, gioisci perché i nostri salvatori della patria hanno innalzato la linea del Piave contro l'invasione programmata dalla Libia, il Piave è stato spostato nel Golfo della Sirte, ben consci che questa manfrina dei salvatori della Patria è il risultato di anni di libera circolazione di genti aliene alle regole e costumi italici ed occidentali in genere. Mi sovviene che vogliano farsi perdonare i tradimenti perpetrati fino all'altro giorno ... ah, cosa si fa per non farsi infinocchiare la cadrega col voto popolare. Per inciso leggetevi la fabula di Esopo de IL LUPO ED IL PASTORE.

brasilbope

Sab, 02/09/2017 - 16:57

Grazie Sallusti del servizio offerto. Questo giornale li mette in difficoltà perchè non si allinea alla malafede delle altre testate, la notizia esce comunque, e loro sanno che è disonesto occultarla. Non so se la boldrini troverà un modo per fermarvi, ma una cosa è sicura: il popolo italiano è con voi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 02/09/2017 - 17:00

ITALIANI! STATE TRANQUILLI CHE IL 60% DEI REATI IN ITALIA È COMPIUTO DA CITTADINI ITALIANI MENTRE IL RESTANTE 40%, CIFRE ARROTONDATE, È COMPIUTO DA STRANIERI MA SE LA MATEMATICA È PRECISIONE GLI STRANIERI SONO ANCORA SUL 10% DELLA POPOLAZIONE AUTOCTONA PER CUI GLI STRANIERI CHE DELINQUONO SONO L'80% DEI REATI COMMESSI ... QUALCUNO VUOLE IMBROGLIARE L'OSTE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 02/09/2017 - 17:00

Cose che dicevo da anni e venivo insultato. Ora i fatti danno ragione a me e a berlusconi :-)

no_balls

Sab, 02/09/2017 - 17:00

Rodolfoc Nel tuo compitino hai messo nei 50 milioni di italiani anche le donne e mio nomno di 90anni vero? Lo sai che la maggioranza degli immigrati sono maschi e in eta' con testosterone alto? Ricalcola le popolazioni italiane e stranieri con pari requisiti da stupratore e rifai le percentuali.... e cambia tutto.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 02/09/2017 - 17:01

La denuncia di Sallusti alla stampa di regime è chiara e forte. Nascondere la verità, alterare le notizie e selezionarle in base all'ideologia è propaganda e non certo la libera informazione che Sallusti e questo Giornale hanno sempre orgogliosamente difeso. Repubblica e Stampa possono fare propaganda (anche alquanto violenta e illiberale), e infatti lo stanno facendo: è una loro libera scelta. Scelta libera, certo, ma non sarà priva di conseguenze. Anche perché già oggi possiamo porci la domanda se i due giornali sono davvero utili alla democrazia ed alla libertà.

19gig50

Sab, 02/09/2017 - 17:01

Repubblica, Stampa, Avvenire, l'Unità, il Manifesto sono giornali che dovranno essere chiusi... ed il Corriere stia attento.

Ritratto di FAREPULIZIA

FAREPULIZIA

Sab, 02/09/2017 - 17:05

Ormai si etichetta FASCISTA tutto ciò' che non e' all'interno del recinto impostoci dalla politica fallimentare ed inutile distante anni luce dei RADICAL CHIC. MINNITI che di sinistra lo e', ma non del tutto fuori dal mondo, ha detto bene.... aggiungo io che mi sembra ci sia una gran voglia di menare le mani in giro e non sempre a sproposito.

no_balls

Sab, 02/09/2017 - 17:06

Con i destrosi nom c'e' niente da fare.... puoi stare ore a spiegare che 2 piu 2 fa 4... ma non ci arrivsno proprio... aveva ragione berlusconi che diveva rivolgere la propria propaganda a bimbi di 12 anni dell'ultimo banco.

@ollel63

Sab, 02/09/2017 - 17:06

i cosiddetti antifascisti nostrani, SONO in realtà "JIHADISTI" tra i più sangunari appunto perché bestie senza cervello, come sempre.

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 02/09/2017 - 17:07

Direttore, non si preoccupi dei sinistri; questi leggono anche il Giornale e Libero (e lasciano pure i commenti) perché hanno capito che alcune notizie non le troveranno sui giornali di stato.

Cheyenne

Sab, 02/09/2017 - 17:08

direttore è tempo perso : Orwell non arrivò a immaginare tanto. Questi sono cannati alla grande. Non ho capito il post di MattyGroves. Si è appena finito di dire che lo stupro è uno dei peggiori delitti, CHIUNQUE LO COMMETTA

Efesto

Sab, 02/09/2017 - 17:10

Storicamente il fascismo è solo un prodotto della sinistra radicale. I potenziali fascisti di oggi dono Bersani, Orlando, Fassina, il Papa Francesco, ed una buona quota dei 5 stelle che non si capisce da che parte vengono a pendere.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 02/09/2017 - 17:10

Giovanni Falcone ci ha insegnato che per svelare i canali della criminalità occorre seguire i flussi di denaro. La stessa cosa occorre fare per capire perché tanta gente sostiene e difende l'immigrazione incontrollata che ci sta travolgendo. Pioggia di denaro per l'accoglienza e tanta manodopera a basso costo. Ossia: Gestire gli ignudi!

no_balls

Sab, 02/09/2017 - 17:12

T 800.. Ovviamente l'8 % sulla popolazione itlaiana lo calcoli considerando le donne italiane e i vecchietti di 80 e 90 anni... Fai una cosa togli 35 miliomi di popolazione italiana e rifai il calcolo........ Rimandato a settembre in statistica. La.popolazione immigrata e' di giovane eta e di sesso maschile.... vedrai che i porci neri o bianchi si equivalgono in termini percentuali nonostante educaziione e contesto sociale dovrebbero essere a favore degli italiani......... uhmmmmm

carpa1

Sab, 02/09/2017 - 17:14

"In effetti ....... il polo editoriale unico della sinistra salottiera tra La Repubblica e La Stampa - fanno a gara a nascondere i fatti di nera che vedono protagonisti gli immigrati." IN COMPENSO CE LI STANNO GIA' SCASSANDO CON LO 0,01 PERIODICO (PRO ELEZIONI) DI AUMENTO DEL PIL, QUASI CHE NEGLI ULTIMI 5 ANNI NON CI ABBIANO FATTO PERDERE PERCENTUALI A DOPPIA CIFRA. Ormai l'ordine è stato lanciato e tutti gli idioti si stanno già dando da fare a sparare balle in ogni direzione.

GVO

Sab, 02/09/2017 - 17:16

Che pagliacci...! I veri fascisti,iquelli che stanno usando gli stessi metodi che usava il fascismo, sono proprio quei falsi buonisti radical scic di una sinistra al caviale che parla il politicamente corretto...!!!! ah dimenticavo anche anti razzisti, ma con l'attico e i soldi in svizzera!!

lupo1963

Sab, 02/09/2017 - 17:16

@no_ball Motivo in piu ' per non far venire queste scimmie in calore .

no_balls

Sab, 02/09/2017 - 17:17

Per memphis35 2400 stupri 1500 itliani 900 stranieri Fonte il giornalle Ora lo sai.........

antoniopochesci

Sab, 02/09/2017 - 17:18

Quando correva l'anno del Pensiero Unico e della vendita dei giornali in picchiata, dobbiamo aggiornare la celebre battuta di Ennio Flaiano ( I Fascisti si dividono in due categorie: Fascisti ed Antifascisti ) con " I razzisti si dividono in due categorie: Razzisti ed Antirazzisti". E che dire del monito di Sciascia quando invitava a diffidare dei professionisti dell'Antimafia. Tradotto ed aggiornato: attenzione ai professionisti e ai profeti dell'Antirazzismo e degli Accademici della Crusca del politically correct.

Ritratto di pascariello

pascariello

Sab, 02/09/2017 - 17:20

Egr. Direttore, lei saprà certamente che il nome storico del quotidiano torinese è sempre stato "la busiarda",con l' arrivo di Calabresi, pollo di allevamento della scuola di Repubblica questa caratteristica si è accentuata, ora questo individuo (che si è vergognosamente appaiato per fare carriera a coloro che firmarono il vergognoso manifesto contro suo padre, mandanti morali dell' omicidio) è stato promosso a direttore della capofila Repubblica, i risultati sono le schifose menzogne ed omissioni che sono sotto gli occhi di tutti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 02/09/2017 - 17:20

IL PD PARTITO SENZA SCRUPOLI va DENUNCIATO COSI COME I SUOI ESPONENTI DI GOVERNO LE SUE CONTROLLATE E I SUOI GRUPPI EDITORIALI PER ATTENTATO ALLA SICUREZZA DEL PAESE E GRAVE COLLUSIONE CON I TRAFFICI DI CLANDESTINI! MA E' UNA COSA CHE DEVONO FARE TUTTE LE ALTRE FORZE POLITICHE

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 02/09/2017 - 17:20

Non c´é peggiore bassezza di quella di imporsi con la menzogna per approfittarsi del prossimo grazie alla devastazione mentale in questi generata ... Certo é che REPUBBLICA e LA STAMPA sono organi di disinformazione di una sinistra che solo puó cercare il dominio della societá nella menzogna perché nel sacro rispetto della Veritá la bassezza non avrebbe nessuna opportunitá di esistere.

steacanessa

Sab, 02/09/2017 - 17:21

Che falsi, che bugiardi, che sinistri di merenda! Sta bene repubblica diretta dall 'indegno figlio del dott. Calabresi, ma che Molinari, che ho sempre stimato, si metta la coda tra le gambe ed obbedisca supinamente all'editore rappresenta una profonda delusione.

ARGO92

Sab, 02/09/2017 - 17:22

MUSSOLINI FU "IMPICCATO " A TESTA IN GIU dalle sue tasche non e caduta neanche una lira metaforicamente mi piacerebbe"impiccare" napolitano d alema prodi de benedetti bertinotti etc etc sicuramente il debito pubblico diminuirebbe sostanzialmente con tutto quello che cadrebbe dalle loro tasche luridi ladroni farabutti

michettone

Sab, 02/09/2017 - 17:22

A prescindere dalla presenza sul suolo Italiano, di professori ed impiegati civili dello Stato, tutti asserviti al partito catto- comunista, che ce li ha impiantati, si spera nel prossimo futuro, che ve ne siano alcuni ribelli, che si battano per rimettere le cose a posto loro. L'Italia, cioe' torni ad essere un Paese degli Italiani, per gli Italiani, Bandiera unica degli Italiani.

Dordolio

Sab, 02/09/2017 - 17:28

Sallusti, la faccenda ha altri aspetti. Il fascismo trovò concretezza nel momento in cui della gente si organizzò per subentrare e ovviare ad un disordine dovuto ad uno Stato inetto. La sinistra - e la capisco - ha paura di eventi simili. E allora grida "al fascista" conoscendo le proprie responsabilità nel disastro in essere e temendo certe reazioni popolari che già si stanno manifestando (vedi Tiburtino, cittadini che "liberano" case occupate ecc...). Leggiamola così, l'attuale anacronistica campagna antifascista, e non ci sbaglieremo.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 02/09/2017 - 17:29

no_balls: spero che tu abbia una madre, una sorella, una moglie o una figlia. Se (ma non te lo auguro) su una di loro dovesse appollaiarsi qualche "uccello migratore", non arrabbiarti, ma giustificali con l'alto livello di testosterone!

Ritratto di libere

libere

Sab, 02/09/2017 - 17:29

Pietà per "Mattygroves", è un innocuo ripetente e ormai sta dietro la lavagna. Meglio concentrare il fuoco sui cattivi maestri, contrastare l'impressionante cannoneggiamento di ideologia a buon mercato dispiegata dalla squadra navale Repubblica-Stampa. E' lì che si cela il pericolo per la nostra derelitta democrazia.

pino marino

Sab, 02/09/2017 - 17:30

Certo che vogliono imporre il pensiero unico. Avete notato quanto tempo hanno impiegato per dire finalmente che erano Africani ! Quando le vittime lo avevano subito detto. Ormai è vietato parlare male dei migranti e anche se ti stuprano ci saranno sempre servizi sociali, giudici e politici di sinistra che troveranno sempre attenuanti.

Ritratto di Kjitt

Anonimo (non verificato)

rodolfoc

Sab, 02/09/2017 - 17:45

MattyGroves, come si dice a Roma, "sei de coccio!". Svariati commentatori ti hanno risposto oltre me per dimostrarti che se incontri un italiano e uno straniero, quest'ultimo ha una probabilità molto più' alta di essere un delinquente. Se ti fai il compitino che ti avevo proposto vedrai che e' circa 40 volte di più'.

dot-benito

Sab, 02/09/2017 - 17:49

MEGLIO ESSERE DEFINITO FASCISTA CHE COMUNISTA DI MxxxA

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 02/09/2017 - 17:51

--articolo ridicolo---è evidentissimo che state facendo da settimane una campagna contro lo straniero--campagna stampa serratissima al limite dello stalking per il povero lettore--tanto che tutti gli altri problemi italici son passati in secondo ordine---sugli stupri dei cattivoni stranieri state battendo il ferro da settimane--poi basta consultare i dati del viminale ed il castello posticcio da voi costruito crolla miseramente---il numero degli stupri è in controtendenza---addirittura di meno degli ultimi 2 governi berlusconi- che ridere---ed anche molti crimini nell'ultimo biennio si sono ridotti--per esempio i furti si sono ridotti del 10 per cento --ma noi abbiamo ancora nelle orecchie la vostra campagna stampa a favore delle armi libere e delle leggi sulla legittima difesa--swag-quando vincerete le elezioni e gli stupri rimarranno costanti-vedremo se il giornale continuerà a metterli in evidenza

rodolfoc

Sab, 02/09/2017 - 17:55

no_balls, se vuoi non contare donne, bambini e nonni, lasciamo solo un 20% di popolazione italiana. Dato che dai conticini precedenti era venuto fuori che la probabilità di beccare un delinquente era 40 volte superiore per uno straniero, ora la riduciamo a un quinto, cioè 8 volte, che mi sembra ancora un numero molto inquietante. Ma voi compagni sareste capaci di ridurre la popolazione italiana possibile delinquente allo 0,001% pur di dimostrare che i manzi testosteronati che lasciamo entrare sono infinitamente meno pericolosi dei tuoi connazionali.

Anonimo (non verificato)

hornblower

Sab, 02/09/2017 - 17:58

Sallusti, forse non hai capito, ma di fronte all'ipocrita fascismo della sinistra, c'è un gran voglia di tornare all'entusiasmo nazionale, all'ordine ed alla pulizia, di un ventennio che, anche chi non l'ha conosciuto ed è la stragrande maggioranza, percepisce e riconosce come il migliore che l'Italia abbia mai vissuto dalla proclamazione della sua Unità nel 1861.

Holmert

Sab, 02/09/2017 - 17:58

Sallusti, Feltri, Belpietro etc. Fanno parte di quei giornalisti fuori dal coro di regime. Proprio così il regime che ci hanno imposto, anche se molti non se ne accorgono. Ormai i DEM e consociati, hanno conquistato il sistema Italia: la magistratura , il clero con il papa vessillifero in testa, la stampa con quasi tutti i mass media ,compresi alcuni TG mediaset, la scuola per quanto attiene gli insegnati e collettivi studenteschi,specie universitari, i sindacati con lo strapotere CGIL. Mancano solo alcune frange delle forze armate. Cosa ci rimane? E ci meravigliamo?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 02/09/2017 - 18:02

scassa sabato 2 settembre 2017 @ grisostomo - ore 15.16 la penso come lei ,ma LUI era circondato da Italiani normodotati e con le attrezzature al completo ! Si guardi attorno ,al massimo terrebbero fede .........4 gatti che fuggirebbero davanti a topini campagnoli Non ci pensi più !!!!!!!!!!!!!scassa.

Marcello.508

Sab, 02/09/2017 - 18:10

Si_balls - Lei invece ricade pienamente nelle quattro malattie di ricolfiana memoria: "tu non puoi capire (schemi secondari di Popper), tu non devi parlare come vuoi (politically correct), io sì che la so lunga (linguaggio codificato), noi parliamo alla parte migliore del paese (supponenza morale)". Sempre più tronfio ed arrogante, lei e tutta la sua claque di palloncini gonfiati di boria. Scenda giù dal pero senza farsi male una volta per tutte, se le riesce.

hornblower

Sab, 02/09/2017 - 18:11

Sallusti, se continua così, tra non molto invece di "Allarmi SON fascisti", dovrai titolare "Allarmi SIAM fascisti" !!!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 02/09/2017 - 18:15

---rodolfoc---le statistiche vere---quelle che non si possono dire --quelle che si nascondono sotto il tappeto---sono quelle che vedono la donna italiana molto più al sicuro non appena va via di casa-e scappa dall'ambiente familiare---ma questo è politicamente scorrettissimo e non si può dire---ne va della sacra istituzione della famiglia---

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 02/09/2017 - 18:19

Le persone di sinistra sono tolleranti...per cui o sei d'accordo con loro,o sei un ingnorante,maschilista,sessista,omofobo,islamofobo,xenofobo,razzista e facista!!

mariolino50

Sab, 02/09/2017 - 18:20

Sono d'accordo quasi su tutto, cosa vuol dire legalità, vuol dire rispettare le leggi imposte con la forza dallo stato, sicuri che siano tutte giuste, non mi pare, la vera giustizia ancora deve nascere.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Sab, 02/09/2017 - 18:27

Va bene che diate spazio a tutti i commenti e commentatori, tutto ciò è democratico quindi positivo, ma dare sempre spazio a chi "legge" sistematicamente negli articoli del Direttore, spunti di "ridicolo" o di chi "ha preso un granchio" è francamente esagerato, per carità, probabilmente alla testata serve per farci rendere conto con che tipi di personaggi si ha a che fare, ma se mi si parla di "povero lettore" mi domando come mai il commentatore (e spero quindi anche lettore ma non ci giurerei), non cambi testata una volta per tutte, senza più fare qualunquismi da strapazzo. Insomma i fatti sono fatti e vanno commentati nel periodo in cui avvengono, non dire che per esempio durante il governo Berlusconi c'erano leggi più blande contro l'immigrazione nascondendo però che gli sbarchi erano 200 contro 200mila attuali, questa è un'assurdità.

Toposki

Sab, 02/09/2017 - 18:32

@no_balls: attenzione anche dal computo degli stranieri devi togliere una larga quantità di donne, vecchi e bambini. Rifatti bene i conti. Inoltre per ragionare correttamente ci sarebbe bisogno di numeri veri, non di stupidaggini un tanto al chilo come quelle che si leggono qui. In sostanza, il tuo argomento è utile solo a dimostrare che stiamo subendo una inutile e pericolosa invasione di "uccelli" migratori. Altro che rifugiati...

baio57

Sab, 02/09/2017 - 18:35

@ no_balls- Non ce ne frega una mazza delle tue seghe mentali . COMUNQUE SIA ,NON ABBIAMO BISOGNO DI ULTERIORI STUPRATORI E/O DELINQUENTI SOPRATUTTO SE KLANDESTINI FANKAZZISTI SENZA ARTE NE PARTE.L'HAI CAPITO O NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ???????????????

vince50

Sab, 02/09/2017 - 18:38

Molto semplice,tutto ciò che si discosta dal loro dal loro disgustoso e dannoso modo di essere e di pensare,deve necessariamente essere considerato Fascista.Un modo semplice per tappare la bocca a chiunque,del resto non possono fare diversamente dal momento che loro stessi sanno molto bene di avere torto marcio a 360°.Quindi fascista punto e stop.

Max Devilman

Sab, 02/09/2017 - 18:49

elkid: anche qui hai sparato dati e li hai interpretati a tuo uso e consumo per denigrare il giornale e portare aria alla tua tesi, questa si RIDICOLA. Vedo che ormai sei entrato nell'ottica che le elezioni le vincerà la destra visto che scrivi chiaramente "quando vincerete le elezioni....", domandati ALMENO perchè, visto che il 90% dei media dice cose opposte a quello che scrive il giornale. Le cose sono due: o il 90% delle persone legge il giornale e si fa condizionare oppure la realtà che viene percepita dalla maggior parte delle persone è quella che il giornale descrive, ma ormai penso che te ne sia fatto una ragione.

PAOLINA2

Sab, 02/09/2017 - 18:51

Se c'e' un giornale che vuole imporre il pensiero unico e occultando la verita' e' proprio il suo caro direttore, lo dimostrate tutti i giorni.

Armandoestebanquito

Sab, 02/09/2017 - 18:52

Alessandro Sallusti, heil!

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 02/09/2017 - 18:54

Le verginelle rosse che gridano al lupo... Buffoni.

Marcello.508

Sab, 02/09/2017 - 18:55

elkid - Un perfetto esecutore degli scehemi secondari di Popper: bravo! Magari sarà anche fasullo il fatto che con Frontex, così come ha voluto Renzi (insieme ad Alfano), ci stiamo finora prendendo tutti gli immigrati provenienti dalla Libia per avere in cambio qualche sconticino economico dalla Ue, vero? Attendo smentite, ancorchè questo lo hanno affermato sia Minniti che la Bonino. Questo csx è sempre più avulso dalle esigenze degli italiani, le più ovvie: più sicurezza, meno tasse, istruzione adeguata, sanità meno sprecona e più efficiente, infrastrutture pubbliche a norma, nuovi istituti di pena in misura adeguata e iter giudiziario più rapido. Almeno queste..

Armandoestebanquito

Sab, 02/09/2017 - 18:57

IlGiornale Heil!!! il prolema italiano e' che i comunisti sono incollati alla dottrina leninista e la destra sono fascisti, old fashioned.

T-800

Sab, 02/09/2017 - 18:57

@no balls: eccolo il solito mentitore seriale sinistrato... un uomo è sessualmente attivo fino ad oltre i 75 anni, infatti proprio nel mese di luglio c'era su questo giornale la notizia di un molestatore di bambine (ungherese) di 70 anni. Per di più oggi il viagra aiuta anche quelli che hanno problemi erettivi, dunque la sua teoria non sta in cielo nè in terra!

Armandoestebanquito

Sab, 02/09/2017 - 19:00

Alessandro Sallusti, H eil

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 02/09/2017 - 19:05

@elkid; le canne fanno male! Sarà pure vero che gli stupri perpretati dagl'immigrati sono meno di quelli dei bianchi (40 a 60 %) ma é anche vero che se non ci fossero ci sarebbero il 40% di stupri in meno. Tu che maneggi soldi (sei un imprenditore oltre ad essere un consigliere comunale pdiota) sai che la percentuale del 40% é un numero elevato e come tale va trattato. Qui si parla solo degli stupri ma sappiamo anche che tra gl'immigrati ci sono ladri, spacciatori, prostitute, abusivi nelle case degli altri ed altre forme delinquenziali alle quali si aggrappano perché non possono integrarsi. Non conosco i dati del Viminale ma non credo che indichi il numero dei detenuti extracomunitari che affolla le carceri italiani.

mstntn

Sab, 02/09/2017 - 19:09

Ma si può sapere che ca ne facciamo di tante %, statistiche e balls varie? La questione è molto più semplice : ne abbiamo piene le balls dei neri, mussulmani, le loro preghiere, i loro costumi. Andassero fuori dalle balls e personalmente mi auguro un nuovo regime fascista che operi e presto in tal senso.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 02/09/2017 - 19:19

Ma scusare cari amici (se me lo permettete di chiamarvi così) del giornale, cosa pretendete che i rossi possano fare delle percentuali? Ma guardate chi hanno messo come ministro dell'istruzione! Una signora che ha fatto le elementari o alimentari. Con questo dovremmo capire tutto, la loro intelligenza ed il loro QI si ferma lì, alla quinta elementare.

lavitaebreve

Sab, 02/09/2017 - 19:24

I GIORNALISTI E POLITICI DI SINISTRA INVECE DI DIRE TERRORISMO ISLAMICO, DICONO TERRORISMO INTERNAZIONALE OPPURE USANO SOLO LA PAROLA TERRORISMO. QUINDI NON C'È DA MERAVIGLIARSI PER IL GENUFLETTERSI VERSO I CLANDESTINI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 02/09/2017 - 19:26

@rino biricchino - Appunto invece di venire qui a chiaccherare a vuoto, e dire scemate, segui il tuo stesso suggerimento, vai alrtove. Ne guadagnano tutti. La gente inutile non la vogliamo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 02/09/2017 - 19:29

@MattyGroves - di Elkid ne abbiam ogià uno sulle croste. non metteci pure tu. Se non ti piace il giornale, vai a leggerti altre cose e non rompere le pallottole. Del tuo pensiero rosso non ce ne frega nulla. Via.

rokbat

Sab, 02/09/2017 - 19:31

Fischierà un giorno il sasso ?

antoniopochesci

Sab, 02/09/2017 - 19:32

E poi ci si meraviglia se la vendita dei giornaloni è in caduta libera! Questi cosiddetti giornali sono - o quanto meno vengono percepiti - un tutt'uno con il Palazzzo, la loro longa manus o quasi. Per loro la massima goduria è alzarsi sull'attenti se Napolitano, Renzi, Gentiloni, Padoan o qualche alto papavero della magistratura li convoca per un'intervista in ginocchio, dove il reggimicrofono di turno si guarda bene dal fare qualche domanda scomoda per non urtare magari chi ha di fronte o il suo padrone editoriale. A me non interessa perchè, a chi giova, cosa c'è dietro la pubblicazione di una notizia: a me interessa solo se è vera o meno.Punto

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 02/09/2017 - 19:34

@no_balls - la smetti di piagnucolare? Sembra una difesa fessa e strisciante degli stupratori clandestini. Il problema che noi condanniamo tutti gli stupratori, voi neppure quelli italiani, se non in queste occasioni, ma parole, perchè vi fa comodo. Nessuno tocchi caino? Noi appunto, non vogliamo no balls, te capì, barlafus?

Ritratto di Grifona

Grifona

Sab, 02/09/2017 - 19:34

Le ideologie, sono la dannazione di questo paese e la sua rovina. Chi non l'ha ancora capito, è uno stolto e, per questo, SIA MALEDETTO.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 02/09/2017 - 19:40

Altro che armarsi in casa propria, avanti così bisognerà girare armati anche per strada, alla faccia della Rai della 7 e di Repubblica raggirano la verità

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 02/09/2017 - 19:58

i quotidiani per i deboli di cervello hanno più pubblicità che notizie.

franfran

Sab, 02/09/2017 - 20:05

"El carneval che parla mal de la quaresima"! Così si dice a casa mia di uno che, per difendersi, accusa chi non c' entra con un' ebventuale malefatta. Così i filonegrieri razzisti accusano di fascismo chi denuncia le loro malefatte; ma, se questo è il fascismo, ben venga a sradicare queste orde di filodelinquenti dal nostro paese.

franfran

Sab, 02/09/2017 - 20:07

Bella definizione: PIDIOTI! D'ora in avanti la userò anch' io, Fossil permettendo.

dakia

Sab, 02/09/2017 - 20:15

Non ha pensato EL KID che gli altri problemi derivino proprio da questo? Come possono ragazzi 17enni andare in giro a briglia sciolta operando tanti e sì grandi prodigi? Sa lei da dove provengono e chi sono? Negli stupri del 2° conflitto oltre ai numerosi morti ci fu gente contagiata da malattie che si portò dietro nella miserabile vita che fecero, almeno la Francia risarcì con un pò d'elemosina le vittime, ma qui il vostro governo se si reclama o si mette a nudo il problema tratta pure la gente da fascisti, è una vergogna!

scric

Sab, 02/09/2017 - 20:18

E se lo fossimo ci sono problemi ? Manca poco,per una guerra civile saluti

Ritratto di max2006

max2006

Sab, 02/09/2017 - 20:19

No. Non sono fascisti. Sono solo sxxxxxi!!!!!!

zenazone

Sab, 02/09/2017 - 20:20

Pensate a quanto sara' tutto piu' semplice fra poco: invece di dire che si cercano degli stranieri (rompendosi la testa su come evitare parole "scorrette"), bastera' dire che si cercano degli italiani...

hornblower

Sab, 02/09/2017 - 20:24

@MattyGroves - il 61% di tutti gli stupri che sono 2.438 fa 1.534 e il 39% fa 904, che rapportati ai 16 milioni di maschi fra i 20 e 60 anni, di cui 1.661.000, cioè il 10% del totale, sono stranieri, quindi poiché il 10% della popolazione maschile non italiana è responsabile del 39% di tutti gli stupri, in pratica i maschi stranieri stuprano 17 volte di più dei maschi italiani. Questo dice la nuda e semplice verità statistica. Senza considerare che fra i maschi italiani ci sono anche moltissimi stranieri che hanno preso la cittadinanza italiana.

ruggerobarretti

Sab, 02/09/2017 - 20:25

Leggere commenti di gente che sotto sotto vuol giustificare queste cd risorse è assolutamente vomitevole. Anche un coglione dovrebbe sapere che tra noi ed i bantu od altre etnie le differenze culturali e quindi le abitudini sono abissali. I geni non sbagliano, se sei abituato a saltare addosso alle scimmie lo fai anche con le ragazzette in gonnella e le centinaia se non migliaia di casi avvenuti in Germania e negli altri paesi nordici, dovrebbero farci aprire gli occhi. Altro che sragionare sulle statistiche.

hornblower

Sab, 02/09/2017 - 20:30

@elkid - oltre la faccia da sfigato hai anche la presunzione di conoscenza, difetto più grave dell'ignoranza e che ha sempre ritardato il progresso dell'umanità. La nuda e semplice verità della statistica dice che i maschi stranieri stuprano 17 volte di più dei maschi italiani, tra cui, fra l'altro, ci sono moltissimi maschi stranieri che hanno preso la cittadinanza italiana.

giessebi

Sab, 02/09/2017 - 20:35

@elkid: continui pure a guardare il dito e non la luna. Il Giornale non sta facendo una campagna contro lo straniero: si stanno solo mostrando i motivi per cui e' pericoloso fare entrare tutti indiscriminatamente, specialmente i musulmani (perche' nella maggior parte dei casi non si vogliono integrare). E' vero o no che in proporzione gli stranieri delinquono piu' degli italiani? Lei, Nick2 e no_balls passate pure il tempo a mescolare le statistiche: questo resta un dato incontrovertibile. Criminali e non integrazione chiamano la chiusura delle frontiere. Lei poi, criticando qualsiasi articolo, sa benissimo che non si parla solo di questo. Deve essere veramente brutto mentire sapendo di farlo...

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 02/09/2017 - 20:45

Sallusti non si preoccupi, non si curi di questi traditori che le danno del "fascista" ma guardi e passi oltre. Continui la giusta campagna d'informazione e la denuncia di tutti questi abusi e vessazioni che il Popolo Italiano sta subendo da parte degli invasori "invitati".

Iacobellig

Sab, 02/09/2017 - 21:08

I GIUDICI LASCIANO LIBERI QUELLI CHE IZZANO L'ISIS E PERSEGUITANO QUELLI CHE SALUTANO COL BRACCIO TESO, MENTRE LA BOLDRINA VORREBBE ADDIRITTURA DEMOLIRE IGNI RIFERIMENTI DI STORIA DEL VENTENNIO MUSSOLINIANO!

CarloColombo

Sab, 02/09/2017 - 21:22

Mah, il fascismo non c'entra nulla. E' chiaro che "il Giornale" sta facendo solo campagna elettorale per Berlusconi. Ciò non toglie che sia tutto vero quello che scrive. Solo è un po' ossessivo il tutto.

esulenellamiaPatria

Sab, 02/09/2017 - 21:51

Per "elkid":lei , probabilmente,ha contribuito alla riduzione statistica dei furti. Perché non ha denunciato il furto del suo cervello? Saluti.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 02/09/2017 - 22:47

Grazie Dott. Sallusti e continuiamo ad avere speranza di cambiare un Paese completamente in balia della Massoneria che comanda ai cosiddetti progressisti e detta l'agenda dei provvedimenti e delle notizie da pubblicare; non il Giornale altrimenti cosa? Shalòm e Forza Italia.

faman

Sab, 02/09/2017 - 23:24

non odiate gli immigrati e non siete razzisti, però soffiate sul fuoco, se a stuprare fossero stati italiani? la notizia avrebbe molto meno spazio sul suo Giornale. I vostri articoli favoriscono un fiorire di commenti beceri e offensivi: i pidioti, i comunisti (in senso offensivo), i sinistri, i grillini, ecc. ecc., tutti idioti che non ragionano (stiamo parlando del 70% degli italiani). Poi, ritengo molto importante, dopo tutto questo "dagli agli immigrati", negli articoli del suo Giornale e nei commenti, quanto spazio alla solidarietà per le povere vittime? zero o poco più, siete troppo impegnati a gettare benzina sul fuoco.

faman

Sab, 02/09/2017 - 23:32

19gig50 Sab, 02/09/2017 - 17:01 Repubblica, Stampa, Avvenire, l'Unità, il Manifesto sono giornali che dovranno essere chiusi... ed il Corriere stia attento. Mussolini, Stalin, Hitler, Fidel Castro, ecc. ecc. l'hanno fatto, e tanti altri di destra e sinistra oggi lo stanno facendo (vedi Venezuela, Corea del Nord, ancora Cuba, un lungo elenco), complimenti, sei un vero democratico

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 02/09/2017 - 23:56

rino biricchino Sab, 02/09/2017 - 16:11...Certamente si, lei al centro sociale tra una canna e del pessimo vino...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 03/09/2017 - 00:09

elkid Sab, 02/09/2017 - 17:51...E' davvero messo male! Credo che nemmeno uno ricoverato al neurodeliri sia messo come lei...E.A.

no_balls

Dom, 03/09/2017 - 00:16

T 800 Ma i tuoi neuori sinceri nin ti aiutano a riflettere sul fatto che anche se un uomo e' attivo a 75 anni casi di stupro non se ne sentono? E se fai un discorso statistico prr dimostrare che il ventenne immigrato e' piu pericoloso dell italiano dici un enorme stupidaggine se calcoli i 75 enni italiani nella popolazione statistica? Lo so meglio di te che stiamo importando della feccia..... ma fino ad ora ci sta andando di lusso.... La xenofobia o il buonismo sono opinioni politiche....la matematica non e' un opinione. Dopodiche negare che sallusti sta facendo propaganda poltica al suo datore di lavoro come fanno gli altri giornali ai loro finanziatori e' proprio da grulli. Leggetevi la storia americana degli anni 20..... sacco e vanzetti e scoprirete che la storia si ripete....... immigrati e xenofobia sono cosa vecchia.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 03/09/2017 - 00:42

---allora ragazzuoli--ci sono i fatti e poi le opinioni---per tutto il mese di agosto questa testata ha fatto una campagna serratissima sugli stupri degli stranieri facendo sembrare questo problema un'emergenza nazionale--queste sono opinioni che il giornale è liberissimo di diffondere---se poi si vogliono andare a vedere i fatti -occorre consultare i dati del viminale--io l'ho fatto e sono andato anche a ritroso scoprendo che i circa 900 stupri annui di oggi da parte degli stranieri sono gli stessi che avevamo nel terzo e quarto governo berlusconi--nonostante oggi ci siano in italia molti più stranieri di allora--era un emergenza per il mistro degli interni maroni all'epoca?--no --perchè dovrebbe esserlo oggi che le cifre sono quelle?- se poi andiamo a vedere i furti in casa che è stata un'altra emergenza di questo giornale per giustificare le pistole libere--si scopre che i furti sono addirittura diminuiti rispetto al passato--dopo di che --fate quello che volete-swag

Popi46

Dom, 03/09/2017 - 06:44

Quando non si hanno argomentazioni valide di da all'interlocutore del "fascista", è un disco rotto,ormai

Popi46

Dom, 03/09/2017 - 06:50

Nel momento in cui non si hanno argomentazioni valide, si da del "fascista" all'intelocutore sia sulla carta stampata sia in TV,ecc. Solo che ormai 'sta musica è un disco rotto perché insieme ai fascisti neri ci sono pure,e numerosi,quelli rossi

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 03/09/2017 - 07:16

Il Giornale fa politica militante e segue strategie di comunicazione aggressive e spesso sensazionalistiche che piacciano a certi lettori ma che inevitabilmente alienano chi crede nel centro destra e in una destra moderata e liberale. Il giornale esalta i fascisti di forza nuova, l'inconsistente Meloni e il ruspante Salvini e propone un modello di società utopistico e velleitario. Forse sarebbe meglio rivedere la linea e privarsi di collaboratori fanatici e inaccurati. Quanto alle campagne d'odio come quella contro i migranti sono tipiche dei regimi totalitari e di chi usa la propaganda per miseri fini politici rischiando però di far creare danni irrimediabili. E questo lasciatemelo dire è un comportamento del tutto irresponsabile.

vecchiomontanaro2

Dom, 03/09/2017 - 07:35

Condivido l' articolo e ritengo di essere offeso da Minniti e dal suo clan. Sono loro i nuovi fascisti che manipolano le notizie raccontando i fatti in maniera leggermente diversa al reale, nascondendo i particolari per far trarre conclusioni opposte. Nei vecchi paesi dell' Est ti controllavano che giornali avevi in frontiera per essere sicuri che non entrassero le notizie che il regime nascondeva o alterava, qui si dà del fascita a chi contraddice o la pensa diversamente dal regime per cercare di isolarlo e poi farlo tacere, siamo sulla stessa linea.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Dom, 03/09/2017 - 07:46

BRAVO DIRETTORE.L'hai cantate bene a quelli della Repubblica e La Stampa!

paolonardi

Dom, 03/09/2017 - 08:46

MattyGroves devi avere qualche problema sulle statistiche e sui numeri. Nel computo delle violenze degli italiani sessualmente attivi, diciamo piu' o meno venticinque milioni, ci sono anche quelle domestiche, mentre quelle dei tuoi amici, diciamo mezzo milione, avvengono verso estranee in luoghi pubblici. Statisticamente, quindi, gli immigrati sono molto piu' pericolosi.

tonipier

Dom, 03/09/2017 - 09:14

"Spett.le redazione""SON FASCISTI?" L'avvento al potere della sinistra politica rappresenta il culmine della rovina dell'Italia ad opera dei partiti. Il comunismo si è risolto nella più immane sventura verso la quale di è indirizzata l'opzione di alcuni popoli, si è rilevato come regime di fame, di sangue, di oppressione che ha lasciato dietro di sè oltre 212 milioni di morti, assassinati, regime clamorosamente fallito nei paesi in cui ha dominato. Il comunismo è una epidemia che ha contagiato in modo esteso anche l'Italia.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 03/09/2017 - 09:43

Il metodo Repubblica-Stampa, imbonire i poveri analfabeti come Elkid, il fascismo lo ha mutuato dai comunisti: sovietici allora, poi italiani ed europei. Comunismo e fascismo nascono dalla stessa madre, sono fratelli, come Romolo e Remo come Caino e Abele. Sono il vero cancro dell'Italia, altro che mafia.

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Dom, 03/09/2017 - 10:01

si chiama libertà di stampa, ed è un diritto sancito dalla Costituzione (art.21). ogni giornale segue una sua linea editoriale, e pertanto ci sarà chi darà risalto ai tacchi a spillo della Sig.ra Trump, e chi allo stupro. sta solo nell'intelligenza del lettore scegliere. - per tutti i matematici, non è questione di quantità o nazionalità ma di forma mentis nell'affrontare il problema dello stupro.

t.francesco

Dom, 03/09/2017 - 10:14

SE PERMETTERE A CHIUNQUE DI ESPRIMERE LA PROPRIA OPINIONE SU TUTTI GLI ARTICOLI DEL GIORNALE E' FASCISTA, EVVIVA QUESTA OPPORTUNITA'. PERCHE' I GRANDI GIORNALONI DEMOCRATICI NON LO PERMETTONO ???? HANNO FORSE TIMORE DEL GIUDIZIO DELLA GENTE ??? CONTINUATE COSI' PRIMA O POI COME E' SEMPRE ACCADUITO IL POPOLO SI SVEGLIA.

FilipPuzzo

Dom, 03/09/2017 - 11:20

Eccellente editoriale, lontano da quei salotti di falsi buonisti e radical chic da strapazzo, rovina della nostra Italia

Marcello.508

Dom, 03/09/2017 - 13:00

mauriziogiuntoli - D'accordo con la sua premessa. Esistono due risoluzioni Ue (2005-09) in cui il comunismo viene accomunato al nazismo (non al fascismo). Il fascismo, una dittatura anche questa, non ha mai raggiunto i livelli propagandistico/radical/estremisti delle altre due che hanno desinenze differenti, anche se il fine è praticamente lo stesso. Queste differenze le chiarisce e bene in una lunga ed interessante trattazione della storia del fascismo lo storico Renzo De Felice. Quanto al cancro dell'Italia direi che è la politica che non traina più, bensì è al traino di poteri sovrannazionali che perseguono ben altri interessi che non corrispondono a quelli degli stati che governano.

soltantolaverita'

Dom, 03/09/2017 - 13:02

Direttoe,hai ragione da vendere...Ma i comunisti useranno sempre ogni metodo per vincere.Chiaro? Prcio',fregatinne! Tutta la verita'

Ora

Dom, 03/09/2017 - 13:04

Xtonipier: Invece il ventennio fascista in Italia ci ha arricchito.

lemmy1982

Dom, 03/09/2017 - 13:13

grande Alessandro, sacre sante parole, SALLUSTI FOREVER!!!!

elpaso21

Dom, 03/09/2017 - 15:20

L'unico pericolo è il fascismo.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 03/09/2017 - 16:50

Che non siate fascisti sono assolutamente d'accordo ma in generale tutto questo antifascismo a buon mercato mi lascia un dubbio atroce. prendiamo il caso di Mafia Capitale come ha pottuto per anni Carminati influenzare il Comune di Roma per lo piu' gestito dalla sinistra fino all'ultimo campione del antifascismo Dott. Marino senza destare la reazione dei nostri EROI DEL ANTIFASCISMO ????? mi viene il sospetto che antifascismo sia sinonimo di opportunismo ??

claudio63

Dom, 03/09/2017 - 17:07

a certi poteri fa comodo starnazzare ossessivamente sul razzismo ed i pericoli della xenofobia, questo per nascondere la incapacita', se non inettitudine, nel gestire la sicurezza e l'ordine nella nostra societa'.Mai dimenticarsi che in questo paese il giudiciume chiude interi settori dei tribunali a piacere e si cucca DUE MESI di vacanze all anno, pur avendo pratiche giudiziarie inevase per oltre 30 mesi di lavoro.... dov'e' la certezza della legge e della regola in questo paese costantemente in emergenza ???

tonipier

Dom, 03/09/2017 - 17:43

"NEL VENTENNIO FASCISTA NON GIRAVA LA GRANA CHE GIRA OGGI" I pidocchi si sono arricchiti dopo il ventennio fascista.

eqcman

Dom, 03/09/2017 - 17:52

Orione 1950 condivido in pieno il tuo commento. Considerato che non mi postate mai almeno questa volta vogliate pubblicare il mio commento di condivisione.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 03/09/2017 - 18:01

X ELKID ci sono i fatti e poi le opinioni prova a vivere con 1100,00 euro nel caso che tu sia da considerare uno dei fortunati a cui è stato donato dall' opera di modernizzazione del governo renzi un contratto di lavoro.

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 03/09/2017 - 18:19

Sallusti povero lacchè sappiamo bene che sei un rxxxista e Fascista e il tuo sporco lavoro in questo Giornalucolo lo svolgi bene ai massimi livelli ! Per non parlare del tuo compare buffone Belpietro altro Lacchè di rxxxa ! Pompate ogni giorno una realtà falsa vi interessano solo ed esclusivamente i reati commessi da immigrati per il resto non vi frega un cxxxo ! Sappiamo bene dove volete arrivare non lo fai/fate da oggi. Comunque ricordati che sei solo un povero Lacchè pennivendolo di sta minkia ! Per quanto riguarda il popolo Bananiota troverai sempre terreno fertile !! Reati in famiglia vedi omicidi, mafia quella mai ovviamente, corruzione lasciamo perdere anche questa ......no solo immigrati sempre immigrati ! Fai penaaaa....alza quella cxxxo di Schiena non esiste solo lo stipendio che ti paga il condannato ! Ah già scrivi qualcosa su di lui... ahhhhhhh !!! Caro il mio lecchino. Ciao Bananioti

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 03/09/2017 - 18:20

Sallusti povero lacchè sappiamo bene che sei un rxxxista e Fascista e il tuo sporco lavoro in questo Giornalucolo lo svolgi bene ai massimi livelli ! Per non parlare del tuo compare buffone Belpietro altro Lacchè di rxxxa ! Pompate ogni giorno una realtà falsa vi interessano solo ed esclusivamente i reati commessi da immigrati per il resto non vi frega un cxxxo ! Sappiamo bene dove volete arrivare non lo fai/fate da oggi. Comunque ricordati che sei solo un povero Lacchè pennivendolo di sta minkia ! Per quanto riguarda il popolo Bananiota troverai sempre terreno fertile !!!!! Reati in famiglia vedi omicidi, mafia quella mai ovviamente, corruzione lasciamo perdere anche questa ......no solo immigrati sempre immigrati ! Fai penaaaa....alza quella cxxxo di Schiena non esiste solo lo stipendio che ti paga il condannato ! Ah già scrivi qualcosa su di lui... ahhhhhhh !!! Caro il mio lecchino. Ciao Bananioti .

asalvadore@gmail.com

Dom, 03/09/2017 - 18:31

Non c'é niente di piú sciocco che invocare il vocabolo fascista quando non si hanno argomenti di peso. In veritá dire fascista oggi non ha nessun significato come non ne ha guelfo o ghibellino. Il vero problema oggi, che viene risaltato dalla presenza nel nostro ambiente di barbari che non meritano nessuna considerazione, é il delitto di stupro. Nella lotta per incivilire la nostra condotta verso le donne ci siamo fermati dal considerare lo stupro come un delitto orrendo che merita l'ostracismo di una sociwtá civile. I politici si dilettano giocando con il Jus Soli mentre dovrebbero invece considerare le pene per il delitto di stupro. nDove é la Boldrini, dove sono le diputate progressiste del PD?

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 03/09/2017 - 19:05

29 aprile 1945 piazzale Loreto è il marchio di fabbrica di questa Repubblica e del popolo italiano infierire sui morti è lo sport nazionale, a chi volesse definirmi fascista porgo i miei ringraziamenti lo ritengo un complimento

Ritratto di Antitirannia

Antitirannia

Dom, 03/09/2017 - 19:05

Almeno nel Fascismo esisteva un grande rispetto per L'Italia e gli Italiani, un popolo di eroi,santi,navigatori, poeti e artisti!

salvatore40

Dom, 03/09/2017 - 19:17

Caro Sallusti, non ci resta che parafrasare il celebre titolo di don Benedetto Croce : " Perché non possiamo non dirci FASCISTI " !

faman

Dom, 03/09/2017 - 19:22

caro Vendetta, anche io non condivido quasi nulla del Giornale, ho criticato tutti i commneti beceri e offensivi dei razzisti e anti immigrati, condivido in parte il tuo pensiero ma da come lo esprimi ti collochi dalla parte del torto

isoica

Dom, 03/09/2017 - 19:29

se il solito politically correct non mi desse del fascista et similia qualora mi trovassi ad esprimere qualche opinione vorrebbe dire che mi sono allineato al pensiero unico, il che sarebbe realmente fonte di seria preoccupazione

T-800

Dom, 03/09/2017 - 19:43

@no balls: i tuoi di neuroni non funzionano, il dato di stupri effettuati allora andrebbe scorporato anche tra i vari gruppi di stranieri perchè è indubbio che filippini e cinesi non siano pericolosi come marocchini, congolesi o nigeriani! E si andrebbe a rivedere che gli stranieri di questi gruppi stupranocomunque molto di più degli italiani (o dei filippini o dei cinesi) della stessa età!

sparviero51

Dom, 03/09/2017 - 20:34

SE NON CI FOSSE STATO IL FASCISMO ALCUNI CANALI RAI COME RAI TRE E RAI STORIA NON ESISTEREBBERO. ALTRETTANTO DICASI PER ALCUNE TESTATE GIORNALISTICHE ORFANE DELL'EX URSS !!!

Anonimo (non verificato)

giza48

Dom, 03/09/2017 - 21:02

Stavolta Direttore Sallusti ti faccio tanto di cappello, hai indovinato dove vanno a parare quei tristi figuri "de sinistra" come ciccio bello Orlando e i sui compari. Che il totalitarismo si chiami fascismo o comunismo nulla cambia, sempre privazione della libertà, verità, democrazia sono. I fasci-comunisti nostrani, manipolatori con i compari giornalisti prezzolati delle notizie sono stati messi a nudo nelle loro vergogne, già da tempo dal buon senso degli Italiani che si ricorderanno eccome dello sfascio prodotto da questi cantori del "immigrato è bello"

klucoc

Dom, 03/09/2017 - 22:43

Ottimo articolo Direttore Non vi è dubbio che i veri fascisti oggi sono i Komunisti che non tollerano che qualcuno possa pensarla in maniera diversa da loro.