Assisi, massacra la moglie e tenta di bruciare vivi i poliziotti

Per l'uomo, che da 10 anni pestava la moglie è scattata la misura cautelare del divieto di avvicinamento: figli portati al sicuro

Una belva. I poliziotti di Assisi hanno messo fine a 10 anni di violenze sulla moglie davanti ai figli piccoli, rischiando anche la vita. Perché l'uomo, di orgine albanese, secondo la ricostruzione di PerugiaToday, ha cercato di bruciarli vivi, cospargendoli di benzina e minacciando di dare fuoco a tutto e tutti.

L'episodio, gravissimo, risale ad aprile, con gli uomini della Volante che sono accorsi in soccorso della donna, pestata a sangue dal marito e minacciata di morte. Gli agenti, secondo quanto spiegato dalla polizia, sono riusciti a portare in salvo la donna e a bloccare e ad arrestare l’uomo per resistenza a pubblico ufficiale.

Il Tribunale per i Minorenni di Perugia è subito intervenuto per sospendere la potestà genitoriale dell’uomo nei confronti dei suoi due figli. I bambini, insieme alla mamma, sono stati affidati ai Servizi Sociali di Assisi e messi al sicuro in una struttura protetta.

Pochi giorni fa gli agenti del Commissariato di Assisi hanno eseguito l’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Perugia. All’uomo, spiega la Questura di Perugia, "è stato imposto di abbandonare la casa familiare ed è stato prescritto altresì il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime, di mantenere una distanza di almeno 500 metri dalle persone offese nonché di comunicare con essi con qualsiasi mezzo anche con strumenti informatici o telematici".

E ancora: "È dalla denuncia però fatta l’indomani dalla donna che la storia di maltrattamenti si sarebbe svelata in tutta la sua tragicità, una storia decennale, fatta di continue vessazioni fisiche e psicologiche subite in silenzio per proteggere i figli che intanto assistevano alle violenze, il clima di terrore nella quale la donna era ormai abituata a vivere nel cercare di contenere quell’aggressività del marito che, senza lavoro e dedito all’alcool, trovava sfogo sulla moglie".

Commenti
Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 07/06/2018 - 11:49

Un'altra boldriniana risorsa!

manson

Gio, 07/06/2018 - 11:54

ah ecco un altro essere proveniente da un paese dove la vita umana vale zero e cui abitanti mandano a prostituire le mogli figlie e nonne. Ributtateli da dove sono venuti

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 07/06/2018 - 11:58

Rispedirlo subito in Albania. Qui è solo dannoso e alla moglie verrà negata la richiesta di ricongiungimento familiare.

Luprotts70

Gio, 07/06/2018 - 12:14

Albaneeeeseeeee??!! Strano, sono famosi per essere gente civilissima...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 07/06/2018 - 12:15

Eddai... smettele con questi commenti fascisti!!! Poverino era in fuga dalla guerra in Siria e da Boko Haram, e in tutto questo marasma ci pagava anche la pensione!!!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 07/06/2018 - 12:21

che bella gente ......... un incompreso un artista.....

6077

Gio, 07/06/2018 - 12:25

ho capito bene? "misura cautelare", "abbandonare la casa familiare", "divieto di avvicinamento"... quindi è a piede libero?!? vuoi vedere che rischio più io scrivendo commenti che lui bruciando agenti, e questo solo perchè ho la fortuna (ancora la ritengo tale) di essere italiano? p.s. : revocata custodia in carcere per stupro omicidio occultamento e vilipendio di cadavere ai due lucky (fortunati) amici di "innocent" oseghale. restano dentro solo per droga, e chissà se ci restano davvero.

yulbrynner

Gio, 07/06/2018 - 13:09

luprottss 70 mentre gli italiani sono famosi nel mondo per essere mafiosi ahahahahahhaha

Divoll

Gio, 07/06/2018 - 13:52

Ecco un'altra popolazione civilissima che sta qui per arricchirci, gli albanesi!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 07/06/2018 - 14:53

Ecco cosa succede alle stupide donne Italiane, che sposano le RISORSEEE!!! Ricordate quella di Erbaaa!!!!AMEN.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 07/06/2018 - 14:54

Ecco quello che succede alle stupide donne Italiane, che sposano le RISORSEEE!!! AMEN.

Massimom

Gio, 07/06/2018 - 14:58

Certamente rischia di più 6077. In Italia ormai detta legge la giustizia comunista, per cui, se sei italiano e non sei di sinistra, vai sempre in galera, se sei rosso ed immigrato te la cavi anche se fai una strage.

Luprotts70

Gio, 07/06/2018 - 15:08

Yulbrinner sei albanese?

steacanessa

Gio, 07/06/2018 - 16:11

Dategli il reddito di cittadinanza così berrà di più.

yulbrynner

Gio, 07/06/2018 - 16:32

LUPROTTSS NO CAVO, ITALIANISSIMO ma conosco bene i difetti italici

Luprotts70

Gio, 07/06/2018 - 17:06

Yulbrinner, anch’io conosco i difetti degli Italiani ma albanesi, romeni, moldavi e compagnia bella in quanto a “eleganza” la fanno da padroni...

killkoms

Gio, 07/06/2018 - 18:19

altra risorsa!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 07/06/2018 - 19:06

la bestia va soppressa.

rudyger

Gio, 07/06/2018 - 19:38

solo ora si sa della notizia. era stata insabbiata ?

rudyger

Gio, 07/06/2018 - 19:40

Salvini dai dignità ai poliziotti. Purtroppo agli albanesi è stata data a moltissimi anche la cittadinanza italiana. Non vi azzardate a farli entrare nella UE!

simone64

Gio, 07/06/2018 - 21:10

hernando45@ fai il bravo. Io di Erba ricordo soprattutto i 2 disadattati sociali che ora stanno in galera e dove spero marciscano