Prese mentre rubavano: rom evitano le manette

Prese in flagranza a scassinare una porta ma lo stato di gravidanza impedisce l'arresto

Forse ispirate dal film "Ieri, oggi, domani", dove Sophia Loren veste i panni di Adelina, una venditrice abusiva di sigarette che per non essere arrestata ricorre ad una lunga serie di maternità, così due rom hanno trovato un escamotage per non finire in manette.

I carabinieri della Compagnia di Fossano, nell’ambito dei controlli del territorio disposti per prevenire i reati ai danni di abitazione, hanno sorpreso due nomadi, ventenni senza fissa dimora, provenienti da un campo nomadi del Torinese, intente a scassinare la porta di una abitazione in centro a Fossano in via Risaglia.

Fondamentale è stata la segnalazione di un cittadino che aveva notato in zona le due ragazze che ha permesso a una pattuglia di ispezionare i condomini, sino a che hanno sorpreso le due, che hanno tentato una breve fuga rifugiandosi ai piani superiori. Entrambe erano in possesso di strumenti da scasso, ma per il loro stato di gravidanza non è stato possibile procedere all’arresto in flagranza di reato.

Una delle due, però, risultava essere ricercata dal febbraio scorso in quanto - sottoposta agli arresti domiciliari dopo un furto in abitazione commesso a Beinasco - si era allontanata rendendosi irreperibile: era perciò destinataria di un provvedimento di custodia cautelare in carcere. Entrambe sono state quindi denunciate per il tentato furto in abitazione ed il porto ingiustificato di strumenti da scasso, mentre la ragazza arrestata è stata accompagnata in carcere a Torino nel reparto creato per ricevere donne in stato di gravidanza.

Commenti

freevoice3

Dom, 03/04/2016 - 18:37

Io cambierei un tantino la legge e le farei uscire di galera quando il figlio ha dieci anni. Sono convinto che smetterebbero di scassinare appartamenti.

Una-mattina-mi-...

Dom, 03/04/2016 - 18:56

LA LEGGE VA CAMBIATA, E' OVVIO PER TUTTI. Non dico come negli USA, dove in molti stati ammanettano perfino le partorienti in carcere alla barella durante il travaglio, ma almeno come in Cina. Lì infatti hanno creato speciali carceri per donne incinte, con ospedali e servizi accessibili. Anche lì, secondo le autortà cinesi troppe donne ricorrono all'escamotage della gravidanza per evitare il caarcere. A Shangai, nel distretto di Minhang, è stato pure inaugurato un centro di detenzione destinato ad ospitare solo donne incinte in attesa di processo.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 03/04/2016 - 18:58

Prese in flagranza a scassinare una porta ma lo stato di gravidanza impedisce l'arresto. Allora perchè ve la prendete con i giudici ? Rispettano solo la legge , tra l'altro mi sembra proprio che quella norma la abbiamo introdotta noi del centro destra.

Linucs

Dom, 03/04/2016 - 19:07

Sempre gravide, come le bestie da monta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 03/04/2016 - 19:13

Siamo arrivati al PARADOSSO dove l'eccesso di BUONISMO si trasforma in CRETINISMO!!!lol lol Se vedum.

moshe

Dom, 03/04/2016 - 20:13

Subito la forca !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! così evitiamo che i loro discendenti facciano altrettanto

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Dom, 03/04/2016 - 20:18

Ma da quando in qua nell'Italia democratica, buonista, antirazzista, cattokomunista e filoclandestina si usano ancora le manette contro zingari che delinquono?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 03/04/2016 - 20:45

Anche qui una tautologia: Rom presi mentre rubano è ovvietà,come scrivere scoperto un cane che abbaia, o trovata la neve sulle Alpi. Risparmiamo caratteri.

sergione41

Dom, 03/04/2016 - 21:37

E allora? Qual'è la notizia? Che è stata applicata una legge che ci siamo dati e valida per tutti? E' costruttivo alimentare l'odio per questa etnia, che nolenti o volenti, abbiamo sul nostro territorio con documenti italiani e che non possiamo cancellare? Devo usare degli aggettivi per questo articolo?

uberalles

Dom, 03/04/2016 - 22:10

... finché non le prenderanno a rubare in tribunale ...

dare 54

Dom, 03/04/2016 - 22:26

Non mi è chiara la differenza: in gravidanza la custodia cautelare è possibile, ma l'arresto in flagranza no. Perchè? E non mi rispondete, vi prego, "è la legge". La legge dovrebbe essere congruente con se stessa. Dopo tutto parliamo di flagranza!

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 03/04/2016 - 23:28

E cosa hanno preso anziche' le manette, un anno ai servizi sociali in una clinica per malati di Alzheimer il Venerdi` pomeriggio, dopo aver trovato fantasiosi escamotage?

bobo55

Lun, 04/04/2016 - 00:09

ehhhh...la NOTIZIA dov'e ..la vera NOTIZIA È'.....ragazza ROM trova portamonete pieno di soldi e consegna il tutto alla POLIZIA.

momomomo

Lun, 04/04/2016 - 08:32

Mi sento DISCRIMINATO: io, come cittadino maschio, posso essere arrestato "in fragranza di reato" e loro, come cittadine femmine, no!?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/04/2016 - 12:09

I "magggisctradi" specialmente quelli raccomandati da Giorgio Napolitano simpatizzano con loro.