Monza, giovane uccide madre e nonna a coltellate, poi si uccide

Nella tarda serata di ieri i carabinieri hanno trovato tre cadaveri in un appartamento della provincia di Monza e Brianza: madre, nonna e nipote in una pozza di sangue

Prima ha ucciso madre e nonna e poi si è suicidato: si è colorata delle tinte della tragedia la serata di Paina di Giussano, in provincia di Monza, dove ieri dopo le 23 i carabinieri hanno ritrovato tre cadaveri in un appartamento al secondo piano di una palazzina.

Una volta sfondata la porta, che era chiusa dall'interno, i militari dell'Arma hanno trovato i corpi senza vita di una donna di 88 anni, della figlia di 52 e del nipote di 28. Sui corpi di tutti e tre, riversi in una pozza di sangue, erano presenti chiari segni da ferite di arma da taglio all'altezza della gola. Inutile e impossibile qualunque tentativo di rianimazione. Il medico legale intervenuto sul posto ha già stabilito che i tre sono morti per dissanguamento.

Il giovane risponde al nome di Alessandro Turati, ex studente di giurisprudenza all'università Bicocca di Milano, già in cura per alcuni problemi psichiatrici. Pare che il giovane, che avrebbe lasciato alcuni bigliettini per motivare il proprio folle gesto, abbia ucciso madre e nonna per poi togliersi la vita.

Ad allertare i soccorsi - oltre ai carabinieri sono intervenuti anche i vigili del fuoco - un anziano, conoscente della nonna. Ieri in tarda serata si è insospettito perché nessuno della famiglia rispondeva alle sue telefonate e così ha chiamato il 112, che ha poi scoperto l'orrenda verità. Dalle prime ipotesi degli investigatori emerge che potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio.

Commenti

Mechwarrior

Gio, 15/03/2018 - 09:55

disastro familiare. Ma senza armi da fuoco? accidenti e ora cosa diranno gli anti armi?

titina

Gio, 15/03/2018 - 10:40

Tutta colpa di Basaglia.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 15/03/2018 - 11:42

venco, gzorzi/mbferno, 98nare, l1-swl527 ,venite a commentare, non scappate!

salvatore40

Gio, 15/03/2018 - 11:50

consiglio fraterno ai futuri potenziali omicidi : prima provvedano con regorlare, e a norma di legge, suicidio, indi poscia facciano un pensiero per i supestiti !

osco-

Gio, 15/03/2018 - 12:50

ma quante brutte notizie dalla polentonia

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 15/03/2018 - 13:06

tutta colpa dei clandestini

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 15/03/2018 - 13:07

@Mechwarrior: anti armi? si faccia rinchiudere...

venco

Gio, 15/03/2018 - 14:01

Giovinap somaro, parla per te somaro ancora.

baio57

Gio, 15/03/2018 - 15:29

@ bassfox (13.06) Poveraccio !

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 15/03/2018 - 15:40

Caspita a vederlo sembra una persona sana, ma!.... Chi non lavora non fa l'amore

Libertà75

Gio, 15/03/2018 - 16:35

@bassfox, prima alle 13.06 fai la tua solita battuta squallida (altirmenti non saresti tu), poi alle 13.07 ti accorgi che qualcun altro aveva lanciato una provocazione in senso contrario al tuo, e allora ti sei scandalizzato squallidamente come ti è consono. Diventerai mai una persona educata? Ai posteri l'ardua sentenza.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 15/03/2018 - 17:48

--leggendo questa notizia che rientra nel novero di decine e decine di notizie similari che avvengono in questo paese -c'è piutosto da pensare al fallimento della "istituzione familiare" in italia---componenti di un nucleo parentale che troppo più spesso impazziscono e fanno fuori i legami più stretti---ma di che malattia si tratta?--di insostenibile leggerezza dell'essere?---o di vigliaccheria cronica?-swag ai posteri

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/03/2018 - 18:03

@bassfox - una frase da infame (e da razzista) e da stupidotto. ma potevi non dare dimostrazione, qui lo sanno tutti.

corivorivo

Gio, 15/03/2018 - 18:17

le domande esistenziali di erkid sono autoreferenziali! lui sterminò la famiglia(si fa per dire) di zingani moldavi poi scappò qui, nel Paese dei balocchi. sa di cosa parla ...

grog

Gio, 15/03/2018 - 18:20

Ex studente di giurisprudenza ... problemi psichiatrici ... faccia da minorato mentale... sembra la biografia di Elpirl

ziobeppe1951

Gio, 15/03/2018 - 19:21

La faccia non mente..cesso sociale che vota come giovinappo

hectorre

Gio, 15/03/2018 - 20:30

non è il fallimento dell'istituzione familiare ma l'ennesimo fallimento di uno stato che ignora simili situazioni, che per il politicamente corretto non rinchiude più i malati di mente, che fa carta straccia di denunce per minacce e maltrattamenti, che promette legge più severe solo quando ci scappa il morto e se tutto questo non bastasse ci si mentte anche qualche giudice benevolo sempre pronto a scarcerare lo psicopatico di turno.

yulbrynner

Gio, 15/03/2018 - 21:56

ziobeppe ... ma chi ti crede d'essere? vula bass schiva i sass

yulbrynner

Gio, 15/03/2018 - 21:58

greg come mai quando ti specchi . lo specchio si romPE? AHAHAHAH

grog

Ven, 16/03/2018 - 10:10

yulbrynner sei nato ignorante o hai frequentato un master per raggiungere la vetta che ti contraddistingue? Sei ignudo sopra la testa e pure dentro la scatola cranica.