La proposta choc dell'assessore: "Troppe nutrie? Mangiamole"

Mirco Lorenzon, assessore alla Protezione civile a Treviso: "È un'ottima carne, ricca di proteine e povera di colesterolo. In molti Paesi occidentali già si mangia il castorino, perché dire no alle nutrie?"

Mangiare le nutrie come soluzione all'annoso problema per l'invasione dei grossi roditori. Questa è la proposta-choc che arriva dall'assessore alla Protezione civile della provincia di Treviso, Mirco Lorenzon.

"È una carne pregiatissima che all'estero consumano senza problemi - spiega l'assessore al Gazzettino - E non in chissà quali paesi. Le carni di castorino, quindi le nutrie, vengono mangiate in Sudamerica, negli Usa, ma anche in Francia o in Germania. Io non l'ho mai assaggiata, ma chi l'ha fatto assicura che si tratta di una carne buonissima, tenera, ricca di proteina e povera di colesterolo. In fin dei conti questi animali mangiano erba e basta. Per certi versi hanno un'alimentazione decisamente migliore di polli o manzi d'allevamento"

"Posso capire che l'idea possa dare fastidio - chiosa Lorenzon - ma è sbagliato. siamo abituati ad assimilarle ai topi per via della loro coda. In realtà non c'entrano niente, sono dei piccoli castori. Il problema è che sono state introdotte da noi da una ventina d'anni, in altre paesi ci sono sa almeno settant'anni e quindi sono entrate nei gusti alimentari. Anche quando si iniziò a parlare della carne dello struzzo in tanti dissero che non l'avrebbero mai assaggiata, poi invece è diventata abbastanza comune".

Le nutrie, da molti considerate alla stregua di veri e propri animali infestanti, sono oggetto in diverse parti d'Italia di campagne di abbattimento selettivo.

Per ora le reazioni alla proposta dell'assessore sono state piuttosto tiepide. Al di là delle prevedibili proteste degli animalisti, l'idea di pranzare con un piatto di nutrie in umido, per ora, non alletta ancora la maggioranza degli italiani.

Commenti
Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 04/03/2015 - 14:20

Salsicce e pellicce

ammazzalupi

Mer, 04/03/2015 - 14:25

Cas-to-riii-nooooo??? Ma le ha mai viste le nutrie, il Lorenzon? Topacci giganti che a vederle da una distanza di 15/20 metri mettono paura. Certo, tutto si può mangiare! Provate a chiedere ai cinesi. Ed anche ai maiali!

FRANZJOSEFF

Mer, 04/03/2015 - 14:41

DATELI AGLI IMMIGRATI CLANDESTINI VEDETE CHE NON PROTESTERANNO PIU' CONTRO IL MANGIARE ITALIANO DELLE NOSTRE CUCINE NEI CENTRI DI RACCOLTA.

vince50

Mer, 04/03/2015 - 14:47

Con tutte la schifose porcherie che danno nei ristoranti cinesi e altri ancora,non credo non si possa mangiare anche le nutrie.Sono certo che se preparate a dovere e senza specificare,molti la mangerebbero tranquillamente.

killkoms

Mer, 04/03/2015 - 17:11

i romeni lo fanno già!