Roma, straniero va con una prostituta poi la rapina e la investe

A Spinaceto (Roma) un cittadino straniero rapina ed investe una prostituta dopo aver avuto un rapporto con lei, arrestato dalla polizia

Giunti per una segnalzione di un'auto uscita fuori di strada a Spinaceto (Roma), gli agenti della Polizia di stato hanno trovato un cittadino straniero in forte stato di agitazione che, stando ai fatti descritti nel Il Messaggero, raccontava di aver subito un'aggressione da parte di una prostituta: la donna avrebbe lanciato una pietra contro il parabrezza della macchina e lui sarebbe uscito fuori strada.

Sul ciglio della strada gli agenti trovano la donna riversa a terra ferita, immediatamente chiamano i soccorsi e nel frattempo il presunto proprietario del veicolo, approfittando della distrazione delle forze dell'ordine, fugge.

La donna prima di essere trasportata in ospedale racconta la sua versione dei fatti: dopo aver avuto un rapporto con l'uomo, lui l'ha investita e rapinata. L'aggressore quindi è lo straniero che è fuggito a piedi lasciando la macchina incidentata aul bordo strada.

Dalla targa dell'autoveicolo gli agenti sono risaliti al proprietario che però una volta rintracciato hanno scoperto che era completamente estraneo ai fatti, quindi con ulteriori indagini sono riusciti a risalire alla vera identità dello staniero, tale S.V.N.J. Di 22 anni. Giunti alla sua abitazione, i poliziotti hanno suonato al campanello senza avere risposta, ma avvertendo un forte odore di gas provenire dalla abitazione hanno fatto evacuare tutti i presenti nel palazzo, chiuso l'erogatoe di gas esterno e fatto irruzione nell'abitazione: lì hanno trovato il giovane con un accendino in mano che minacciava di far saltare tutto per aria pur di non andare in carcere.

I poliziotti sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo, nell'abitazione hanno trovato gli indumenti da lui indossati durante l'aggressione, i soldi ed il cellulare rubati alla prostituta.

Il ventiduenne straniero è stato arrestato per rapina, tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale e portato al Regina Coeli, la vittima invece ha riportato una frattura scomposta alla gamba destra.