Napolitano prova a spegnere il nuovo video di Berlusconi

Il Cav deciso: se il Pd non cambia linea, è pronto all'attacco con un intervento in tv. Si muove il Colle. Messaggio a Pdl e democratici: "Una rottura sarebbe molto rischiosa"

Berlusconi è «deciso». Qualcuno si spinge a definirlo perfino «scatenato». Fino a che punto? Se il Pd non cambia rotta saranno Epifani & C. a decretare di fatto l'apertura della crisi di governo. Il Cavaliere è intenzionato ad andare avanti per la sua strada e per garantirsi l'agibilità politica. Sa sarà necessario lo farà denunciando in un video magistratura e avversari politici che vogliono ucciderlo definitivamente. Ma c'è il rischio che l'arsenale del Cavaliere cozzi con quello del Colle. Per tutto il giorno si vocifera di un possibile controvideo di Napolitano, dal far partire qualora Berlusconi sganci la sua di bomba.

Poi, in serata, la smentita da ambienti quirinalizi. «Napolitano non sta studiando il da farsi in caso di crisi di governo. E avendo già messo in massima evidenza che l'insorgere di una crisi precipiterebbe il paese in gravissimi rischi, conserva fiducia nelle dichiarazioni di Berlusconi in base alle quali il governo continua ad avere il suo sostegno». Per adesso. Della serie: uomo avvisato... Ad Arcore, però, attende solo il momento giusto per colpire.

Ormai di trattative, di finte aperture da parte di Pd e Napolitano s'è scocciato. Non ci crede più. «Mi vogliono morto punto e basta. Ma io, a farmi massacrare, non ci sto». Il suo video, registrato mercoledì scorso e tenuto in canna per le prossime ore, è una vera e propria chiamata alle armi. Un appello per l'ultima, decisiva, battaglia «di libertà». Chi l'ha visto lo definisce un filmato «emozionante» ma anche «vero e durissimo». È saltato tutto e al Cavaliere non interessa più se sia opportuno o meno far saltare il banco per l'Imu o il mancato taglio delle tasse. No, la verità va detta tutta e chiara fino in fondo: «In Italia alcune frange politicizzate della magistratura hanno condizionato e continuano a condizionare la vita democratica del Paese. Dalla mia discesa in campo fino ad oggi certa magistratura mi ha perseguitato con una violenza inaudita. E ora è arrivata a condannarmi con una sentenza scandalosa. Piegarmi? Non se ne parla neppure», questo il senso del video. E ancora: «Non hanno voluto la pacificazione», l'attacco al Pd. E indirettamente un graffio pure al Colle: «C'è chi si rifiuta di prendere atto che in Italia c'è un problema giustizia grande come una casa». Poi, l'appello per una nuova battaglia «di libertà» per «riformare la giustizia». «Scendi in campo anche tu», il Cavaliere si rivolge ai giovani, a coloro che non hanno mai fatto politica fino a ora, alle forze fresche e liberali. In pratica l'inizio di una nuova campagna elettorale.

Ma quando mandarlo in onda, dando fuoco alle polveri? C'è chi esclude lo possa fare prima che il premier Letta ritorni dal G20 di San Pietroburgo.

Rientro previsto questa sera alle 20. C'è chi invece giura che aspetterà la riunione della giunta del Senato di lunedì con il quasi scontato segnale che gli avversari sono pronti a ghigliottinarlo. Controindicazione: dare un colpo d'acceleratore alla crisi a mercati aperti potrebbe avere contraccolpi finanziari.

Ma il Cavaliere ha messo in conto pure questo. Ecco perché, quindi, c'è chi avanza l'ipotesi di far accendere il cannone di domenica: il giorno prima della riunione della giunta. À la guerre comme à la guerre.

Certo, resta il rischio di un'escalation dello scontro con il fantomatico messaggio alla Nazione, a reti unificate, del capo dello Stato. Potrebbe addossare all'ex premier tutta la responsabilità di una crisi; ribadire che farà di tutto per scongiurare un ritorno alle urne specie con il Porcellum; ventilare l'ipotesi di sue dimissioni.

Poi, però, la controffensiva quirinalizia viene smentita dal Colle. Un segnale distensivo, quindi. E il continuo, snervante, stop and go.

Commenti

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 08:38

"chi di video messaggio ferisce, di video messaggio perisce" ah, i buoni vecchi proverbi...

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 08:42

Su dai per l'ennesima volta Silvio e stato frainteso!

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 08:44

Ma quando mandarlo in onda, dando fuoco alle polveri?...............Si dai fateci sentire le cannonate....... a salve!

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 08:46

Napolitano prova a spegnere il nuovo video di Berlusconi.............................Noooooo Berlusconi, e stato messo davanti al plotone d'esecuzione!

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 08:46

ma voi le notizie le leggete sugli altri giornali? dov'è la condanna di dell'utri? le motivazioni sono state pubblicate e si parla esplicitamente di rapporti berlusconi-mafia: no comment?

no beluscao

Ven, 06/09/2013 - 08:47

ma basata messaggi .si ririri e legga le motivazioni sentenza dell'utri . non si vergogna il condannato ?

vince50_19

Ven, 06/09/2013 - 08:50

Altri segnali di fumo in una difficile partita a "scacchi".. Spassky e Fischer, grandi scacchisti protagonisti di indimenticabili incontri nei primi anni '70, in confronto a questi politici sono due dilettanti, al massimo della categoria "amatori". Napolitano, se hai coraggio, dovresti fare solo una cosa per calmare certi bollenti spiriti a 360°: dimetterti. E così il chaos sarà totale, con grande sollievo per la speculazione mondiale che vuole "cibarsi" della nostra, tutto sommato, amata Italia.

Cristina Ulcigrai

Ven, 06/09/2013 - 08:52

Silvio Berlusconi,scatenato?Mi piace!Ciao e buona giornata.

Charles buk

Ven, 06/09/2013 - 08:54

Penso sia opportuno togliere il cavalierato a Berlusconi. Anche solo per rispetto a chi se lo è meritato .

unclesam1

Ven, 06/09/2013 - 08:56

Berlusconi sbaglia. Non può anteporre la sua salvezza a quella del paese. Vero che la giustizia lo vuole e lo ha fatto fuori. Vero è che il governo in carica è una fotocopia edulcorata di quello di Monti, vero è che questo è un paese di m..a .Ma in questo momento c'è bisogno di un minimo di tranquillità. Almeno un anno per provare non dico a far ripartire l'Italia ma a non farla peggiorare troppo. Nuove elezioni? Se spera SB di vincerle è un illuso.

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 08:58

Il bello è che dicono, che il PD che fà "cadere" il Governo!

angelomaria

Ven, 06/09/2013 - 08:58

bravoBRAVO'SILVIO mostra i denti anche tu con questi FETENTI ED ARROGANTI PERSONAGGI CHE giorno dopo giorno piu'che magistrati sembrano falangi grilline buongiorno e buontutto ha voi cari lettori

ccappai

Ven, 06/09/2013 - 08:58

l'ITALIA è chiamata alla prova. Una prova dolorosa che avrà le sue vittime, ma necessaria. L'ITALIA deve dimostrare se questo è uno Stato di Diritto oppure no. Se dovesse prevalere (in qualsiasi modo) la linea Berlusconi, della sua salvezza, questo Stato avrebbe perso molto più della Democrazia. Avrebbe perso il fondamento primo e insostituibile su cui si basa la vita sociale di un Paese, ovvero che LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI. Se, per motivi anche nobilissimi (ad esempio salvare il Paese da una crisi gravissima) si cedesse al ricatto e si optasse per garantire quella che, per mascherare una certa vergogna, si è chiamata "agibilità politica" di Berlusconi, ogni principio, ogni legge democratica, la Costituzione stessa verrebbero meno. Spero che la politica italiana si renda perfettamente conto sulle implicazioni delle proprie scelte.

gzn663

Ven, 06/09/2013 - 09:01

Neanche una riga sulle motivazioni di dellutri? A già dire che l'amico fraterno del capo è mafioso su questo giornale non si può!!! Meglio sparlare di esposito. A proposito dopo più di un mese che lo sbattete in prima pagina ancora non sappiamo il colore dei calzini.

tuccir

Ven, 06/09/2013 - 09:01

Silvio è un agnellino che stiamo portando al macello. Continuiamo a cuocerlo a fuoco lento e poi... zac!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Ven, 06/09/2013 - 09:06

Chi ci crede al comunista del colle!!!! Il Kgb è bravo nelle manipolazioni.

tuccir

Ven, 06/09/2013 - 09:07

Non si può dare la grazia ad un mafioso, la sentenza Dell'Utri è chiara. Inoltre è anche un pduista.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 06/09/2013 - 09:08

L'accorato richiamo di Napolitano sarebbe stato accettabile come sincero se non avesse proceduto a nominare quattro senatori a vita dichiaratamente di parte! Tale comportamento é il classico tirare il sasso e nascondere la mano. D'altra parte Berlusconi ha sempre assunto le sue responsabilità ma non ha mai detto di essere disposto a prenderlo sotto la coda per far piacere ai trinariciuti, compreso l'uomo del colle!

lomi

Ven, 06/09/2013 - 09:08

Certo...un pregiudicato che va in tv, la sua, a minacciare la caduta del Governo...il mondo ride....Comunque il sogno che finalmente decada, un secondo dopo arrivi il mandato d'arresto, venga arrestato, faccia cadere il Governo, venga rinchiuso in isolamento perchè soggetto pericoloso, si facciano le elezioni e lui dal carcere senza poter proferir parola, la destra si sfasci....tutto si sta avverando...e finalmente l'Italia sarà libera....

giovanni PERINCIOLO

Ven, 06/09/2013 - 09:10

x soldellavvenire. Dici bene, si parla esplicitamente. Vero! solo che in un paese civile invece di "parlare esplicitamente" i magistrati producono PROVE e non chiacchiere e teoremi indimostrabili!

Rooster69

Ven, 06/09/2013 - 09:16

Preparo i pop-corn e la birretta. Questa non me la voglio perdere.

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 09:19

Massone, colluso con la mafia, pregiudicato, che altro vuoi avere dalla vita??? Un amaro?!

steali

Ven, 06/09/2013 - 09:24

Ho rimesso in frigo l'ennesima bottiglia di spumante, italiano, per brindare decadenza dell'ex cav..... Ho letto le motivazioni della sentenza dell'utri non qui su questo psudo giornale.... Ancora ha il coraggio di farsi vedere?

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 09:25

Se Silvio fa, ma non ci credo, cadere il Governo, indovinate dove va a finire??? Un aiutino......... il pavimento e 3 metri X 3 metri con 4 posti letto.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 06/09/2013 - 09:26

leggevo che un utente intimava a napolitano di dimettersi auspicando il kaos totale.A parte che se quello si dimette ce ne sarebbe un altro,e vuoi vedere che con un nuovo PdR le cose invece si mettono in ordine e chi resta fregato di brutto e' proprio l'idolo di quell'utente?andateci piano a maneggiare certe robe che a sinistra stavolta i conti li hanno fatti per bene,prima dell'interdizione di B. e della sua decadenza non si vota,e sai senza scudi e con tutti i processi in corso che fine fa quel signore li?la peggiore!ma siccome e' persona notevolmente piu' accorta e intelligente dei suoi fans,lui non li ascolta,e fa benissimo.

steali

Ven, 06/09/2013 - 09:29

x Rooster69..... Anche un bicchiere di spumantino fresco al punto giusto!!!

LAMBRO

Ven, 06/09/2013 - 09:29

NON ci RACCONTINO che L'ACQUA BOLLENTE SCOTTA!!!! LORO SANNO BENISSIMO COME RAFFREDDARLA!! FINO AD ORA HANNO CONDOTTO LE DANZE ; VEDANO DI EVITARE IL CAN CAN !!! LE SENTENZE SI ESEGUONO le ANGHERIE SI SANANO; COME IN TUTTI I PAESI DEMOCRATICI e CIVILI !!!

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 09:32

giovanni PERINCIOLO - si da il caso che una sentenza costituisca di per sè una prova documentale; nelle motivazioni sono riassunte TUTTE le prove che la giustificano; nessun magistrato ha fatto dichiarazioni verbali, ed i "teoremi" quando dimostrati, sono VALIDI

Oldserver

Ven, 06/09/2013 - 09:39

come mai su questo quotidiano non si parla delle motivazioni della sentenza d'appello bis contro Dell'Utri?

andrea da grosseto

Ven, 06/09/2013 - 09:40

Per dire quello che ha detto Napolitano bisogna essere falsi fino al midollo, come solo un comunista come lui può essere.

Ritratto di dicosololaverità

dicosololaverità

Ven, 06/09/2013 - 09:40

soldellavvenire, Su gli "altri" giornali, vorremmo leggere qualcosa d'interessante, al esempio sull'inchiesta MPS, la Serravalle, la frode fiscale di 230 milioni di RCS, di quella di dell'ingegnere, del Niki e la sanità pugliese...; ma non c'è nulla. Solo le solite minchiate, per far contenti i fessi come te.

joseph1919

Ven, 06/09/2013 - 09:43

Ancora una volta la differenza la fanno i media di Berlusconi. E' inutile che si faccia finta di niente. Il non aver mai affrontato il conflitto d'interesse ha drogato la democrazia in questo paese. La maggioranza dei cittadini è disinformata, anzi peggio, è malinformata da chi possiede tre reti e tre giornali. Tutto il resto è fumo negli occhi.

Charles buk

Ven, 06/09/2013 - 09:48

Mi sa che per il vecchio Ingroia, stante la sentenza dell'Utri, la citazione in giudizio de "il giornale" e altri 8500 peones, sarà una passeggiata de salute. Che siate stati leggermente precipitosi ? Mi sa che gli 8500 ci rimetteranno qualche eurozzo.....

francesco de gaetano

Ven, 06/09/2013 - 09:48

Il testo dell'intervento di Berlusconi in televisione è preferibile farlo uscire nella mattinata di lunedi 9 settembre a poche ore prima della riunione della Giunta in Senato per non dare l'opportunità di prepararsi alla controffensiva.La Giunta sospenderà i lavori per fare una prima valutazione del documento politico. Potrebbe essere utile per allungare i tempi della sentenza.

ENRICO RESTELLI

Ven, 06/09/2013 - 09:50

Ma chi dice che se Berlusconi decade da senatore, viene colpito a morte il PDL ? Sono quelli che ora ricoprono dei ruoli o cariche grazie a lui è che senza di lui evidentemente non si sentono nessuno. Allora se ragionano così, vale il teorema Si Berlusconi = PDL verso 100 No Berlusconi =PDL verso il nulla PDL = Berlusconi ( e tutti gli altri non contano nulla ) e questo sarebbe il futuro politico democratico dell'Italia ? Siamo proprio messi male.

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 09:51

dicosololaverità - infatti delle inchieste che lei cita su questo "giornale" non c'è traccia... sul "fatto" invece, strano, si trovano... anche sul "corriere del mezzogiorno"... to' anche sull'unità

xeno

Ven, 06/09/2013 - 09:51

Presidente Berlusconi tenga duro e non dia spago a questa ipocrita marmaglia che sta subdolamente cercando di nascondere sotto un velo di legalità una delle più efferate congiure della nostra storia politica. Questa battaglia per la democrazia, da lei lodevolmente intrapresa circa venti anni fà, va continuata nonostante tutta la sua durezza e va vinta per una giusta collocazione del suo operato nella Storia, per sottrarre l'Italia dalla malefica influenza di lobby assetate di potere e per restituire rispetto sovrano a tutti gli elettori Gridi la forte sua innocenza e lanci un altrettanto forte J'accuse" contro mandanti, esecutori e assecondatori in faccia ai componenti della commissione parlamentare guardandoli negli occhi in modo da far percepire loro la posta in gioco e la pesante responsabilità delle loro decisioni davanti alla Storia E poi faccia lo stesso davanti alla corte di giustizia europea. La verità verrà prepotentemente fuori annegando in un mare di vergogna congiurati e mandanti. Noi la sosterremo con il voto, la nostra partecipazione politica e la nostra vicinanza. Coraggio nostro Presidente e "Forza Italia"

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 09:56

@dicosololaverità- Scusa l'intrusione, non ti sei domandato il perché lo stesso Giornale e Libero non ne parla?! Hà se non erro MPS il 26 settembre ci sarà qualcosa in merito.

il gatto nero

Ven, 06/09/2013 - 09:57

Cari sinistrioti scriventi indefessi. Ve l'ho già detto ! Aspettate a parlare e gioire.!! Ma voi, zucconi sinistrioti, non mi date retta. Fate sempre i soliti sbagli STORICI, dalla gioiosa macchina da guerra in poi. Non siete capaci di aspettare !! Volete...godere prima !! Questo non si fa !.. La fine del film è ancora lontana e bisogna vederlo TUTTO FINO IN FONDO. Mi capite cari SINISTRIOTI.? So che è difficile per voi, ma fate uno sforzo, suvvia, forse ci riuscirete, non vi pare ?... Su, Su, coraggio, non abbattetevi !!

bruna.amorosi

Ven, 06/09/2013 - 10:02

KOMPAGNI la vostra magistratura è SPUTTANATA nel mondo intero . ma a voi va bene così bravi però non scordatevi che le multe che quei corrotti prendono le pagate anche voi cari kompagni .però a voi va bene purchè vi caccino QUELLO CHE VOI NON SIETE CAPACI DI BATTERE . e adesso nn nominate PRODI perchè anche lì per vincere avete barato .

il gatto nero

Ven, 06/09/2013 - 10:03

Pregiudicato vuole dire giudicato e condannato. Ma la domanda è un'altra : " DA CHI ? " Se è giudicato e condannato da un tribunale del popolo formato da comunisti, è un conto. Giudicato e condannato da un Tribunale serio che vaglia tutti i testimoni e porta delle prove serie, controllabili ivi comprese quelle della difesa. è un altro. Se poi è giudicato da un tribunale del popolo in cui un giudice avvinazzato, che parla prima di emettere le motivazioni, che dichiara apertamente, prima di giudicarlo, di odiarlo, beh se permettete io non giudico il soggetto un pregiudicato, ma un eroe. Qui sta la differenza tra i SINISTRIOTI E CHI AMA LA VERA GIUSTIZIA. Arrivederci.

gianni71

Ven, 06/09/2013 - 10:06

Cari amici lettori di dx e sx, purtroppo devo darvi una ferale notizia: Mortimermouse si è tolto la vita! La sua fragile e malata mente, non ha retto alla notizia della condanna definitiva del cavaliere e colto dalla disperazione, si è suicidato. Lo hanno trovato la consorte Bruna.Amorosi e il cognato Benny Manocchia (aveva ottenuto un permesso di pochi giorni dal penitenziario di Banana Beach dov'è recluso) i quali, dopo aver tentato invano di rianimarlo, hanno chiamato i soccorsi. I medici giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Da indiscrezioni raccolte dai parenti, pare che il malcapitato avesse ingurgitato tutti i fogli del Giornale del 1 agosto 2013, rimanendo soffocato. Invito tutti ad un minuto di silenzio in memoria del de cuius. (quando e se verrà pubblicato).

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:08

LUIGIPISO: Allora è vero il detto che chi non la pensa come i comunisti sono dei poveracci, dei cretini e dei dementi, a me mi sa tanto che i comunisti si siano lavati la cute cranica lasciandosi proliferare i pidocchi, non avete il senso cosa voglia dire DEMOCRAZIA. La magistratura ha condannato Berlusconi, e ben ci sta se il tutto fosse stato un giusto processo senza pregiudizi, ed avendo acquisito tutte le richieste della difesa, cosa che gli è stata negata, allora non si può parlare di equità tra accusa e difesa, ma di parzialità. Adesso sorge una domanda: Se Berlusconi si rivolge alla corte Europea per i diritti umani e gli sarebbe concessa RAGIONE per una ingiustizia subita, come la mettiamo? chi risarcirebbe un cittadino per il danno subito?

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 10:09

@Charles buk- E si altro che Mercedes usata si comprerà!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 06/09/2013 - 10:09

«Mi vogliono morto punto e basta. Ma io, a farmi massacrare, non ci sto». Dal suo punto di vista ha perfettamente ragione. Ma dal punto di vista dei suoi elettori? Lo abbiamo votato per far cadere un governo che sta andando bene? Lo facciano cadere Renzi e Bersanov, se ne sono capaci e se ne assumono la responsabilità. Far cadere Letta significa andare alle elezioni e perderle, registrando un doppio risultato negativo.

almiruminante

Ven, 06/09/2013 - 10:10

oh ma cos'è sta roba? :O http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Mangano

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:12

Il giudice Esposito ha omesso di dire nel leggere la sentenza: In nome dei comunisti italiani si condanna il Sig. bla bla bla.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 06/09/2013 - 10:14

Caro Silvio, la tua forza in questi 20 anni sono stati i tuoi elettori, non certo Napolitano che ti prende in giro da anni, o il PD che ti vuole in galera. Non fidarti della sinistra, resteresti deluso (come è toccato a milioni di italiani).

Ivano66

Ven, 06/09/2013 - 10:14

Notizia della quale in questo brogliaccio non c'è traccia: nelle motivazioni della sentenza che ha condannato Dell'Utri a sette anni, vengono illustrate le modalità che hanno avvicinato Berlusconi a Cosa Nostra tramite lo stesso Dell’Utri. Un vero e proprio patto che ha visto sedersi allo stesso tavolo da una parte Silvio Berlusconi, dall’altra parte Cosa Nostra. Mediatore dell’accordo era Marcello Dell’Utri. L’ex premier elargiva somme di denaro ai boss, che in cambio gli avevano assicurato protezione totale. Ne parlerete, cari pennivendoli prezzolati?

rocco antonio artuso

Ven, 06/09/2013 - 10:19

Napoletano e tutti i sinistrati non capiscono che la posta in palio è altissima e vitale per milioni e milioni di italiani.Il vero Bersaglio dei Komunisti non è Berlusconi,ma ciò che lui rappresenta.Colpiscono lui per colpire tutti coloro che hanno condiviso le sue idee in questi 20 anni e si sono contrapposti allo loro sete di potere.Un' occasione ghiotta per vendicarsi e soddisfare il loro odio represso.Perciò questo senso di responsabilità chiesto a Berlusconi è sospetto,i komunisti sanno che senza Silvio il PDL perderebbe metà dei consensi e quindi avrebbero campo libero verso la scalata al regime komunista. Napoletano e i sinistrati se veramente ci tengono al bene dell'Italia, consentano a Silvio di poter fare politica e di non decadere da senatore e vedranno che il governo durerà tutta la legislatura per fare le riforme e cose necessarie per il paese.Ma questo difficilmente lo faranno perchè sono accecati dall'odio, quindi muoia sansone con tutti i filistei e tutti sappiamo chi erano i filistei.Gli italiani capiranno che il governo non è caduto per colpa di Silvio, ma per colpa di chi, approfittando di una sentenza politica, senza fondamenti,coglie l'occasione per abbattere la parte avversaria.

bruna.amorosi

Ven, 06/09/2013 - 10:20

sono straconvinta che un MAFIOSO VERO uno di quelli che parlava con chi fa censurare intercettazioni e parlo del CAPO DI STATO .altrimenti non capisco il perchè la censura ,che con un aiutino e sconto di pena io ti dico pure che ti ho visto a letto con il diavolo in persona . basta che il nemico si chiami BERLUSCONI . non siete e sono più credibili .

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:20

gianni71: Non vorrei fare l´avvocato di nessuno, ma sei provocatore per cui mi hai eccitato, e sai cosa ti dico? A LI MORTACCI TUA, ho già prenotato una corona di spine per le tue esequie, che ben vengano e subito, ed il conto lo mando al PD.

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 06/09/2013 - 10:24

la bottiglia è pronta! ovviamente vino rosso!

no beluscao

Ven, 06/09/2013 - 10:24

ottimo il video , non leggera' anche le motivazioni della sentenza dell'utri coadiuvato da Mangano ? coome mai non ci sono articoli su questo o vanno dette solo le cose che fan comodo , vedo mortimer , lucia dismorosi , benny pannocchia etc....etc

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Ven, 06/09/2013 - 10:26

ritardo53 guarda che alla corte europea il berluscaz si becca 20 anni e i suoi avvocati 10 anni di lavori forzati ........ahahahaha bananas!!!

Accademico

Ven, 06/09/2013 - 10:27

Vorrei suggerire al presidente napoletano di dimettersi, ma non vorrei rischiare di vedermi al suo posto il presidente scandianese che si fa passare per bolognese. Andrebbimo dalla padella nella brace.

Ritratto di Geppa

Geppa

Ven, 06/09/2013 - 10:29

Ecco la prova provata del perche' Silvio e' in politica. Per non andare in galera! Ricatta tutto il paese per non pagare la pena, minima perlatro. Gli importa solo del suo sporco interesse. Che pena.

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:32

Questo è quanto si legge nelle motivazioni sul processo Dell´Utri: «In virtù di tale patto - proseguono i giudici - i contraenti (Cosa nostra da una parte e Silvio Berlusconi dall'altra) e il mediatore contrattuale (Marcello Dell'Utri), hanno conseguito un risultato concreto e tangibile costituito dalla garanzia della protezione personale all'imprenditore tramite l'esborso di somme di denaro che quest'ultimo ha versato a Cosa nostra tramite Dell'Utri, che mediando i termini dell'accordo, ha consentito che l'associazione mafiosa rafforzasse e consolidasse il proprio potere». Se non erro di evince anche se fosse vero ciò che viene detto, che Belusconi fosse la vittima, perchè minacciato nella sua incolumità fisica, cioè ricattato. Direte voi: Ma poteva rivolgersi alla magistratura, ma quale magistratura? Quella comunista?

masaniello

Ven, 06/09/2013 - 10:34

Intanto al colle, col cappello in mano per tentare l'ultima mediazione, va il portagonfalone mediaset Confalonieri. Chissà perché non ci va la forzista Santanchè o la Minetti o la comare di anello Gelmini o la pianista Mara Carfagna, tutte più "politiche" del gonfaloniere socio in affari. Forse perché per Berlusconi la politica è solo un prolungamento ed un'appendice del suo mondo di affarista. E gli affari li trattano gli affaristi.

Ivano66

Ven, 06/09/2013 - 10:35

Notizia della quale in questo brogliaccio non c'è traccia: nelle motivazioni della sentenza che ha condannato Dell'Utri a sette anni, vengono illustrate le modalità che hanno avvicinato Berlusconi a Cosa Nostra tramite lo stesso Dell’Utri. Un vero e proprio patto che ha visto sedersi allo stesso tavolo da una parte Silvio Berlusconi, dall’altra parte Cosa Nostra. Mediatore dell’accordo era Marcello Dell’Utri. L’ex premier elargiva somme di denaro ai boss, che in cambio gli avevano assicurato protezione totale. Ne parlerete, cari pennivendoli prezzolati?

conenna

Ven, 06/09/2013 - 10:36

Vogliono far cadere il governo perché, a causa una banalissima condanna di terzo grado e per una legge (Severino) da me sollecitata e sottoscritta, io decadrei da senatore. Se io cambio opinione sulle leggi da me promosse, come ho coerentemente dimostrato firmando i referendum radicali contro la Bossi-Fini e sulla marijuana, perché il PD non mi obbedisce? E' evidente che loro vogliono fare cadere il governo che io ho voluto. Ingrati.

Marco bruno

Ven, 06/09/2013 - 10:36

È chiaro che nella faccenda ci sono interessi forti, noi del popolo obiettivamente non siamo in grado di sapere se B e' effettivamente colpevole o innocente, ognuno può avere le proprie convinzioni, ma la verità ci sfugge, una cosa e' certa, chi ci va di mezzo siamo noi Italiani. Ma non possono mettersi d'accordo una buona volta? Alla fine può essere a nuche in vantaggio per i due opposti schieramenti

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:36

ettore muty: Sappi che la corte europea non imparstisce pene carcerarie, ma si limita a dire se è giusta una condanna o meno. Informati Banana spagnola.

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 10:39

il gatto nero - Ma la domanda è un'altra : " DA CHI ? " gli stessi che l'hanno assolto, prescritto, indultato, prosciolto, impedito: la GIUSTIZIA ITALIANA che ha messo gli occhi su uno arricchitosi in maniera sospetta di collusioni mafiose e politiche, e gli hanno pure permesso di "scendere in campo": te ne do atto, li ha battuti sempre, sul tempo, sulla strategia, sulla "potenza di fuoco" dei suoi media; ma stavolta c'è solo "minestra-finestra"

Atlantico

Ven, 06/09/2013 - 10:39

Il Cav si metta il cuore in pace: non tutti sono, come lui, disposti a calpestare il principio di legalità e quello che impone il rispetto delle sentenze passate in giudicato. Vuole far cadere il governo Letta ? Si accomodi, tutti gli italiani sapranno perchè succederà.

gianni71

Ven, 06/09/2013 - 10:40

..ritardo53.. questo essere è un ritardato mentale. Non distingue la satira dalla realtà. Decerebrato!

Howl

Ven, 06/09/2013 - 10:41

ANCORA NON CAPITE ??????? 1.verrà fatto decadere da senatore 2.non gli verrà concessa la grazia 3.si prenderà almeno 1 anno di interdizione dai pubblici uffici 4.se ne dovrà stare ai domiciliari ( a palazzo Grazioli ) per almeno un annetto - COME TUTTI - senza contatti non autorizzati ( niente campagna elettorale ) 5.dovrà andare a tutte le udienze anche con l'uveite ( come tutti ) 6. niente legittimi impedimenti ( privilegi che sono spettati solo a lui........e qui la legge NON E' uguale per tutti ) 7. avrà almeno un altro paio di condanne in 1° grado una per concussione ( Ruby.......quella per prostituzione minorile cadrà ) e una per corruzione ( De Gregorio ) penserete : e questa non è persecuzione ? NO ! per il 70% dell'elettorato ,quindi la maggioranza del paese ( pd+m5s+sel+rivol.civ.+1/2 di sc ), Berlusconi è il più grande delinquente della storia italiana : nulla ha fatto senza delinquere NULLA ! è il suo normale modus operandi , viola abitualmente la legge perchè da megalomane, arrogante qual'è ha sempe creduto di esserne al di sopra......e purtroppo per voi le prove di quello che dico sono talmente tante che non è bastato un libro per elencarle........... solo Voi credete ciecamente ( come nelle sette tipo scientology, lì però almeno c'è Tom Cruise, ma per voi Berlusca è meglio.........vero ?! )

Rooster69

Ven, 06/09/2013 - 10:41

x ritardato53- Se il Cav va alla Corte Europea gli ridono in faccia, ma quale risarcimento. Torna sulla Terra.

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 10:46

Ditemi cosa abbia fatto Berlusconi per rafforzare e consolidare COSA NOSTRA durante tutti questi anni. è invece vero e risulta da certi atti giudiziari, che cosa nostra pianificava un rapimento nella famiglia Berlusconi. Adesso giudicate con cervello e non coi pidocchi se tutto ciò fosse vero.

GUSTINELDO

Ven, 06/09/2013 - 10:46

SALVO MIRACOLI CREDO CHE LUNEDI SI VA ALLA RESA DEI CONTI.E'CERTO CHE POLITICAMENTE BERLUSCONI..SUPERSIGNORE!...LO VOGLIONO TOGLIERE DI MEZZO SENZA NESSUNA DIFESA...INAUDITO!! VOGLIONO UN GOVERNO TT DI SINISTRA SENZA ANDARE AL VOTO?? NN OSO NEANCHE PENSARLO...MA??....CERTO CHE NN SI FA FUORI UN LEADER CON 9 MILIONI DI VOTI...POI AL VOTO CE',,,RENZI....E LI CE'DA RIFLETTERE...SE VINCE?...E HA TANTE POSSIBILITA'...L'UNICA VERA SVOLTA.. PUR RITENENDO LE DONNE DEL PDL...TUTTE A 5 STELLE...SAREBBE MARINA BERLUSCONI....L'UNICA CHE PUO'BATTERE RENZI...X CAPACITA'E INNOVAZIONE..CREDO SIA IL PRIMO PREMIER FEMMINILE IN ITALIA..CREDO!?...DAI SILVIO COMBATTI CHE TANTO LA CRISI NN E'FINITA!! QUINDI NN FAI DANNI E LO DICE UN 60ENNE NN PENSIONATO CHE VA A 66/67 ANNI....FORZA!!!

giosefatte

Ven, 06/09/2013 - 10:47

Ve lo ripeto: siete maestri nello stravolgere la realta altrimente il capo la paghetta a fine mese non ve la da. Io fossi in voi, tanto per dirne una nuova, inizierei una campagna per l'abolizione della magistratura e l'istituzione di un tribunale unico ad arco o villa certosa o palazzo grazioli. Sicuramente ci sarebbero più vendite del vostro giornale e la paghetta aumenterebbe. Buon lavoro

cameo44

Ven, 06/09/2013 - 10:48

Non capisco più il Prediente Napolitano forse pensa di essere in una Republica Preidenziale ma così non è visto che siamo in una Republica Parlamentare per quale motivo in Italia le elezioni vengono considerate come una Jattura o sciagura non si sà si vuole a tutti i costi un Gover no che non opera visto i contrasti mai sopiti fra i due maggiori parti ti a sentire la giornalista di Republica che sostiene l'imbarazzo dei costituzionalisti l'unica ad essere imbarazzata è lei visto la ignoran za in materia e che si arrampicava sugli specchi per negare che il caso Berlusconi è un fatto politico e non giudiziario come Gentiloni del PD se è vero che l'Italia non è un paese comunista o fascista è altrettanto vero che in Italia la Magistratura non solo non funziona ma molti Magistrati sono apertamente e palesamnete schierati e non bastano i trasferimenti o richiami ma quando una senteza è emessa da gente apertamente prevenuti è da annullare ed affidare il processo ad altri e visto che le sentenze sono emesse da uomini che possono anche sbagliare se pur in buona fede non vedo corretta la teoria che le sen tenze non vanno discusse ne criticate tranne che vogliamo considerare i magistrati dei Padri Eterni quindi infallibili ma la storia dimostra che così non è e tanti hanno subito dei torti addirittura stando in carcere da innocenti

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 06/09/2013 - 10:57

Sinistrati giovani e meno giovani (ne vedo uno del 1919, un po' rimbambito ma insomma), prima di reclamare la decadenza quindi prigione per Berlusconi dovete davvero darci chiarimenti esaurienti sull'inchiesta MPS, la Serravalle, la frode fiscale di 230 milioni di RCS, quella dell'ingegnere, del Niki e la sanità pugliese e dopo potrete parlare. Adesso non siete affatto credibili.

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 10:58

rocco antonio artuso - "il vero Bersaglio dei Komunisti E' Berlusconi, E ciò che lui rappresenta": l'individualismo, la corruzione, l'arroganza del potere finanziario, la collusione mafiosa, l'antieuropeismo, e via così: tutte prerogative di destra? no, amico, non ci posso credere

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:04

Vabbè.. il signor B. ha 76 anni. Possiamo fare così: grazia e indennità a Berlusconi come fosse un Faraone a patto che tutti i sui elettori vengano poi sepolti con lui nella piramide di Cologno Monzese. Tanto un'alternativa non la avete nè la cercate..

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 06/09/2013 - 11:05

il governo andrà avanti ancora un pò. Berlusconi vuole far credere che la caduta del governo non sia a causa dei suoi problemi personali, ma perché il PD non gli ha datto un salvacondotto speciale (ad personam) per risolvere i suoi problemi personali. Quindi per attuare il suo intento ha bisogno di aspettare prima di vedere la decisione della giunta e del senato, e probabilmente anche la nuova ridefinizione della pena accessoria per l'interdizione dai pubblici uffici.

Rossana Rossi

Ven, 06/09/2013 - 11:06

Forza Silvio ,lascia perdere i commenti stupidi e mandali tutti a casa 'sti sinistronzi arroganti che vogliono fare tutto e son capaci di fare niente a cominciare dal caro Re Giorgio che nella sua supponenza da comunista rosso non ha ancora capito che l'Italia NON E' una repubblica presidenziale dove può decidere tutto lui.......

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:07

x ritardo53: le leggi sulle ronde padane sono servite ad aiutare chi raccoglieva il pizzo. ne abbiamo una infinità di leggi in odor di mafia del suo idolo.. su, non si renda già ridicolo alle 11 del mattino...

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 06/09/2013 - 11:12

Quanti babbei scrivono su questo giornale. quando ero all'estero mi vergognavo di essere Italiano, perchè nei primi anni sessanta dovevo andare in tribunale a fare l'interprete per le cazzate che certi combinavano. Ora mi vergogno, che sono venuto in pensione nel mio paese, sentendo che ci sono ancora deficienti ingiro per questo paese. Napolitano a desrta Napolitano a sinistra, se il Berlusca ha le sue ragiopni di portare avanti, perchè non ha commesso reato lo si deve ascoltare. A tutti i COMMENTATORI FASULLI. Voi andreste in un Ospedale a farvi operare il cuore non essendo ammalati, perchè ve lo dice un GIUDICE. Oppure, andreste da uno PSICHIATRA per farvi INTERDIRE perché ve lo dice un GIUDICE. Perchè non vi mettete al posto di Berlesconi, per vedere se le cazzate che state scrivendo le accetereste, solo dopo, potete commentare.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 06/09/2013 - 11:13

Non sono falco e neanche colomba, ma un'osservazione occorre farla, che ca@@o centra il governo con questa storia? La debolezza della coalizione e dell'insipienza dimostrata fino ad oggi giustifica la ricerca di un alibi per dire agli italiani sia da una parte che dell'altra avetete visto per colpa di Berlusconi va tutto a rotoli. Ma le cose non stanno così e lo capirebbe pure un bimbo della prima elementare. Comincino a mettere le cose a posto: da una parte a crocifiggere Berlusconi e dall'altra a minacciare sfaceli! Il buon senso e la diplomazia è l'unica arma per evitare la guerra che si sa bene dove può portare e gli italiani, ormai ridotti in braghe di tela, non lo meritano, finitela altrimenti vi troverete i forconi in quel posto...

Bartleby

Ven, 06/09/2013 - 11:15

Perché non provate a leggere anche qualche giornale straniero, anche conservatore? Scoprirete che tutti, unanimemente, si domandano come sia possibile che in Italia si discuta se un condannato possa o no sedere in parlamento, cosa che in qualsiasi paese del mondo civile non verrebbe neppure presa in considerazione. Questo è un altro dei tanti casi che ci fanno guardare con un misto di compassione e di stupore dagli stranieri

tartavit

Ven, 06/09/2013 - 11:15

La stragrande maggioranza dei commenti sono contro il cavaliere, non poteva che essere così, la gente finalmente dà segni di essere razionale molto di più di quanto non crede Berlusconi e i suoi fan. Con la eventuale caduta del governo Letta, Berlusconi si toglie la maschera e si assume tutta la responsabilità del suo gesto politico. Sarà la sua fine e spiacevolmente anche la fine del PDL che tutti, dico tutti, individueranno come l’unico partito (insieme al suo leader) responsabile dei grossi guai che l’Italia e gli Italiani saranno costretti a subire. Ad una eventuale prossima votazione, il PDL sarà sceso intorno allo zero per cento di voti e sarà sparito dalla scena politica italiana, come del resto è successo per altri partiti. E questo non è bene per lo scenario politico italiano che ha indubbiamente bisogno di una destra moderata, efficiente e diretta da persone oneste, oneste, oneste, capaci, preparate ed efficienti. Il de profundis di Berlusconi è comunque un fatto ormai acclarato, perderci ancora tempo e chiacchiere sopra è solo perdita di tempo. Solo ancora i suoi tirapiedi, quelli che non potranno più continuare in politica senza il protettore e la stampa di famiglia è con il cavaliere: poca cosa. Andiamo avanti, l’Italia è una Nazione che merita di più. Molto di più.

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 11:15

venividi - per quella roba lì devi leggere "il fatto", il che ti schifa

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 11:16

venividi - per quella roba lì devi leggere "il fatto", il che ti schifa: non certo questo giornale in cui si parla solo di B

giustizia è morta

Ven, 06/09/2013 - 11:18

Un suggerimento per il Giornale, perchè non far pagare chi vuole fare commenti in questo modo guadagnereste un mucchio di soldi grazie alle str@@@ate che scrivono i sinistronzi .Il mio nome? dopo la scandalosa sentenza del processo a S.B. è quello che è successo ,la Giustizia con la maiuscola è stata uccisa dai magistrati in combutta con la sx per togliere di mezzo Berlusconi non essendoci riusciti democraticamente

ritardo53

Ven, 06/09/2013 - 11:19

liberitutti: E Lei alle 0re 11:07 del 06.09.2013 sta a dire delle minchiate come quella che si asini volano, un asino può volare stante mia conoscenza, solo Lei.

beep

Ven, 06/09/2013 - 11:20

Napolitano e i vecchi comunisti di oggi se non sbaglio hanno beneficiato di una amnistia nel 1999 (governo di sx ). Sono stati amnistiati perché erano stati finaziati per decenni dall' ex CCCP . Se sbaglio coreggietemi.

Il giusto

Ven, 06/09/2013 - 11:21

Povero vecchio pregiudicato...alla fine dei suoi giorni nega ancora l'evidenza:è stato il peggior politico italiano di sempre,il fallito che con i suoi governi"personali"ha raddoppiato il debito pubblico e portato nel baratro il paese!ma nel frattempo le sue imprese,grazie a leggi ad hoc,si salvavavano dal quasi fallimento del '90!E' un traditore,mafioso e pure vigliacco!!!Vediamo se oggi mi pubblicate...

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:21

x Rossana Rossi: ma come? prima volete il presidenzialismo (sta nel programma di P2 e forza italia) e poi quando il presidente non lo fa il vostro idolo vi lamentate? su, non ci prenda in giro. Al confronto di cossiga napolitano ha giusto dato un colpo di tosse per schiarirsi la voce.

Ritratto di silos

silos

Ven, 06/09/2013 - 11:23

Silvio la tua vita di imprenditore è stata un successo. Quella politica un disastro perchè non hai mai pensato che la vita non è eterna. Dai un senso, nella parabola finale, alla tua vita facendo qualcosa di coraggioso senza curarti delle conseguenze. MANDA ALL'ARIA TUTTO QUESTO SISTEMA. Non c'è bisogno di un governo come questo: il vuoto sarebbe preferibile a questi mascalzoni pagati pure profumatamente. Unisci lavoratori e imprenditori in una lotta comune contro questi tiranni, guidando la rivolta fiscale per la libertà cui abbiamo diritto. Però penso anche che non avrai mai il fegato per farlo....

Bartleby

Ven, 06/09/2013 - 11:26

Basterebbe la sola notizia delle motivazioni della sentenza Dell'Utri, che dice che ci fu un patto fra B e la mafia, per stroncare qualsiasi carriera politica in qualunque paese del mondo. In Italia non basta una sentenza definitiva per frode fiscale, né altre innumerevoli accuse. Ci vorranno generazioni perché diventiamo un paese normale. In questo forum tutti si ergono a giudici e, magari senza aver neppure letto le motivazioni della sentenza, parlano di sentenza politica, di condannato innocente ecc. Possibile che il PDL non riesca a trovare un altro leader? La normalità sarebbe che lo stesso partito che scopre che il suo leader è un delinquente lo isolasse e lo sostituisse. Utopia?

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:27

x alejob: ci precisa dove la sentenza impone una operazione chirurgica (come se ne avesse bisogno) o uno psichiatra (di questo sì, un megalomane ne avrebbe bisogno) al signor B.?

Teodorani Pietro

Ven, 06/09/2013 - 11:28

Ormai la cosa rasenta l'incredibile per non dire la presa per i fondelli; è del tutto inutile che da una parte nonno Napolitano continui a paventare il rischio che l'Italia corre in caso di caduta del governo, e dall'altra non trova di meglio che nominare 4 nuovi senatori a vita TUTTI E QUATTRO appartenenti all'area di sinistra aggravando quindi ulteriormente i rapporti fra PDL e PD; se è vero, come è vero, che questo governo l'ha voluto lui pur ben conoscendo la situazione giuridica di B., credo che sarebbe ora che il nonnino facesse qualcosa, anche poco, solo per permettere una onorevole via di uscita a B. in quanto, ormai tutti l'anno capito, B. a questo punto accetterebbe ogni condizione pur di salvare almeno la faccia di fronte al paese e specialmente di fronte ai milioni di suoi elettori. E' possibile che il nonnetto con tutte le sue influenze e conoscenze non sia in grado di trovare questa via? Purtroppo mi sorge un fondato dubbio: nonno Napolitano è sempre quello dei moti Ungheresi.

lomi

Ven, 06/09/2013 - 11:30

In galera deve andare...fuori dalla politica, solo così l'Italia sarà libera...

pastorino

Ven, 06/09/2013 - 11:30

Aspetta di fare l'accopiata con dell'Utri, mica si possono fare i lavori a meta'.

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:33

x ritardo53: non ha preso le medicine stamattina? su su che ne avrà bisogno, arrivano giorni difficili. ci saluti lo stalliere

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 06/09/2013 - 11:34

Il caimano trasformato in agnellino.

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 06/09/2013 - 11:39

Buona parte di questi commenti arrivano dai soliti noti , comunisti , pederasti comunisti , parass-statali comunisti , fancanzisti e nullafacenti , immigrati clandestini e non .

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 11:46

giustizia è morta - più che altro io vengo PAGATO (e con soldi pubblici), per commentare qui: e fatto strano, invero, chi paga me paga anche "il giornale", per pubblicarmi

gianni71

Ven, 06/09/2013 - 11:48

Cari amici lettori di dx e sx, purtroppo devo darvi una ferale notizia: Mortimermouse si è tolto la vita! La sua fragile e malata mente, non ha retto alla notizia della condanna definitiva del cavaliere e colto dalla disperazione, si è suicidato. Lo hanno trovato la consorte Bruna.Amorosi e il cognato Benny Manocchia (aveva ottenuto un permesso di pochi giorni dal penitenziario di Banana Beach dov'è recluso) i quali, dopo aver tentato invano di rianimarlo, hanno chiamato i soccorsi. I medici giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Da indiscrezioni raccolte dai parenti, pare che il malcapitato avesse ingurgitato tutti i fogli del Giornale del 1 agosto 2013, rimanendo soffocato. Invito tutti ad un minuto di silenzio in memoria del de cuius. (quando e se verrà pubblicato). ritardo53

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 11:51

Markos lei è uno spasso: frotte di clandestini che scrivono dal tablet tra la raccolta di un pomodoro e l'altro. Grande trionfo per la riforma agraria di silvio, già.

gianni71

Ven, 06/09/2013 - 11:53

Cari amici lettori di dx e sx, purtroppo devo darvi una ferale notizia: MORTIMERMOUSE si è tolto la vita! La sua fragile e malata mente, non ha retto alla notizia della condanna definitiva del cavaliere e colto dalla disperazione, si è suicidato. Lo hanno trovato la consorte BRUNA.AMOROSI e il cognato BENNY PANOCCHIA(aveva ottenuto un permesso di pochi giorni dal penitenziario di Banana Beach dov'è recluso) i quali, dopo aver tentato invano di rianimarlo, hanno chiamato i soccorsi. I medici giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Da indiscrezioni raccolte dai parenti, pare che il malcapitato avesse ingurgitato tutti i fogli del Giornale del 1 agosto 2013, rimanendo soffocato. Invito tutti ad un minuto di silenzio in memoria del de cuius. (quando e se verrà pubblicato).

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 06/09/2013 - 11:53

Ecco perchè i tifosi del PDL vogliono zittire Ingroia. Lui Sa e lo ha scritto, ora è finalmente dimostrato che diceva la verità.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 06/09/2013 - 11:58

xsoldellavvenire. Spiacente, le sentenze devono, DEVONO, essere corroborate da PROVE, non da teoremi senza contare che esistono e sono sempre esistite anche le sentenze fasulle, il caso Tortora insegni!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/09/2013 - 11:58

Premesso, che a parecchi italiani gli Hanno fatto il lavaggio der cervello alle Scuole e Universitá indottrinandoli all,ideale del Komunismo, io mi domando se questi ignoranti e cretini rossi si rendono conto che il nostro Paese produce solo una Emmigrazione verso i paesi del Nord, Europa disanguando il nostro paese?, che la consulta blocca le riforme che servono all,italia per progredire i komunisti con le loro teste di cazzo non lo vogliono vedere, ma 35 milioni di italiani quest,anno Hanno mangiato dei prodotti alimentari che vengono venduti sulle strade, questo é il risultato della politica dei komunisti italiani é dei loro alleati della magistratura, "Cari" sinistronzi i vostri figli emmigrati in Germania vi sputeranno in faccia quando ritorneranno in Italia a passare le ferie quando vanterete il Komunismo Italiano che produce solo fame é emmigrazione!.

nonmi2011

Ven, 06/09/2013 - 11:58

Un pregiudicato che lancia messaggi mafiosi a reti unificate è cosa che può succedere solo in un paese imbarbarito da 20 anni di berlusconismo e dalla presenza di minus habens senza intelletto e senza cultura come i bananas. Ricorda troppo da vicino il "sei solo chiacchiere e distintivo" che un mafioso lanciava ad una persona perbene. E nel frattempo la corte ha depositato le motivazioni della condanna a Marcello Dell'utri scrivendo che Dell'utri mediò il patto tra SB e la mafia. Ma questo giornale questa notizia non ve la darà mai o farneticherà su toghe rosse e giudici comunisti. D'altra parte, sono 20 anni che SB ed i suoi servi si prendono gioco di voi, poveri bananas, avendo ben capito che siete solo delle povere capre.

cast49

Ven, 06/09/2013 - 12:04

MA QUANTI KOMUNISTI IN QUESTO FORUM? E CHI CONTROLLA IL FORUM DEVE ESSERE ANCHE KOMUNISTA, VISTO CHE I COMMENTI DI DESTRA NON VENGONO MAI PUBBLICATI....CARO BERLUSCONI, MANDA A CASA I KOMUNISTI CHE LAVORANO A MEDIASET...

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 06/09/2013 - 12:04

ritado53, alle 11:48 gianni71 ha scritto un post demenziale firmandosi proprio con il suo nick. Ci potrebbe spiegare questo mistero ?

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 06/09/2013 - 12:09

soldellavvenire, è riuscito a schivare la mia domanda sull'inchiesta MPS, la Serravalle, la frode fiscale di 230 milioni di RCS, quella dell'ingegnere, del Niki e la sanità pugliese, ecc.. Ho cercato ma non ne parlano nella stampa che lei indica. Provi lei a rispondere invece, magari sul Forteto ...

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 06/09/2013 - 12:10

Certo Napolitano non ha fatto niente per raffreddare la crisi. E sarebbe bastato dichiarare Berlusconi padre della patria e dichiarare nulla la sentenza di Esposito e i due gradi di giudizio precedenti. Sarebbe bastato questo per rimettere a posto le cose e creare quella pacificazione tanto cercato. Non capisco... credo che sia evidente anche agli estremisti più duri della sinistra, che c'è una persecuzione giudiziaria contro Berlusconi. Certo non lo ammetterebbero mai pubblicamente, ma dentro il loro animo lo sanno. Vogliono quindi la guerra civile? non è bastata quella degli ultimi venti anni? ma Napolitano.... Napolitano... come fa a non riconoscerlo pubblicamente...... Suvvia la legge va rispettata, ma ... non certo quella farsesca di questi anni.

masaniello

Ven, 06/09/2013 - 12:10

Berlusconi rubava i senatori alla sinistra comprandoli e per questo è sotto processo a Napoli. Napolitano rieletto anche dai voti di Berlusconi ha regalato 4 senatori alla sinistra, modificando a suo piacimento il risultato elettorale. Vince Napolitano 4-1. Del resto, per Napolitano che ha 10 anni più di Berlusconi il cav(olo), politicamente parlando, è un lattante. Ma il cav(olo) non molla e gli manda l'ambasciatore portagonfalonemediaset Confalonieri. Che Napolitano, come al solito, tratterà a pescinfaccia.

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 12:13

e pasquale.esposito ci ricorda l'importanza di fare una buona colazione: più zuccheri al mattino la aiuterebbero a ragionare. Oddio.. "arrivano i comunisti" lo dica al suo padrone che è amico dell' ex capo del kgb.. vero però che "sinistronzi" è un bel neologismo e di questo la ringrazio. Si faccia una risata e si cerchi un nuovo leader se senza non può stare

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/09/2013 - 12:24

Da, un presidente che é un komunista non ci si puo aspettare altro che questo, la giustizia Italiana che é al 158 posto nel Mondo non sara mai riformata perche gentaglia come Napolitano la difende a Spada tratta contro gli interessi dell,Italia, in Italia non ci saranno mai investimenti dall,Estero finché questa "Giustizia" rimmarrá come é,e questo lo sanno tutto il mondo al di fuori dei cretini Komunisti di cui l,Italia é infestata, é mentre i giovani Emmigrano perche i Komunisti rifiutano ogni riforma: Napolitano elegge altri 4 Senatori a vita che guadagneranno 25000 Euro a testa mentre Milioni di giovani devono vivere con 800 euro al mese!, questa é la realtá in Italia che Napolitano si rifiuta di vedere, lui invece di inchiodare la giustizia che inventa reati e processi vuole intervenire contro il piú grande contribuente Italiano, povera Italia quando vedrai giorni migliori???!.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 06/09/2013 - 12:26

Bergat,non padre della padria,ma utilizzatore finale della patria! Napolitano nulla puo',il pd nulla puo',i giudici dinanzi a quelle prove nulla potevano,lui invece si che potrebbe....levarsi di mezzo,che tanto non se lo fila piu' nessuno

no beluscao

Ven, 06/09/2013 - 12:27

pasquale esposito .... EMMIGRAZIONE è sbagliato si scrive emigrazione impari l'italiano prima di scrivere destrorso analfabeta

soldellavvenire

Ven, 06/09/2013 - 12:31

giovanni PERINCIOLO - ammettiamo che tutte le prove citate nella sentenza di condanna e convalidate in cassazione siano FALSE: come mai non son sono state prodotte controprove nel corso di anni? chi le ha "fabbricate" le false fatturazioni, le procure? le "toghe rosse"? come mai lo stesso condannato non ha nemmeno tentato di incolpare della frode altri? forse perchè più "potenti" di lui? insomma, che sia innocente è possibile, MA improbabile, e chi siamo noi, per giudicare? mica siamo giudici

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/09/2013 - 12:36

#liberitutti. Egregio, io mi dovrei cercare un nuovo leader?, é chi mi consiglierebbe? Bersani che non sapeva niente di Penati?; d,Alema che é arrivato da Bari con i buchi nel culo é adesso é multimiliardario con fattorie e barche?; OPPURE NIKI VENDOLA CHE LA PRENDE NEL SEDERE CON PIACERE; ROVINANDO LA SANITA PUGLIESE DI 5 MILIARDI DI EURO É FACENDOSI GIUDICARE DAI GIUDICI DI FAMIGLIA?; oppure da matteo renzi che non "vede" gli scandali causati dai komunisti nella MPS, Antonveneta, Olivetti,Sme, Telekom Serbia, oppure da Bassolino, Jervolino, Penati, Lusi, Tedesco,etc... etc....????!. PS, io di zuccheri né prendo in abbondanza, ma lei farebbe meglio a togliersi la Benda che ha davanti agli occhi!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/09/2013 - 12:36

#liberitutti. Egregio, io mi dovrei cercare un nuovo leader?, é chi mi consiglierebbe? Bersani che non sapeva niente di Penati?; d,Alema che é arrivato da Bari con i buchi nel culo é adesso é multimiliardario con fattorie e barche?; OPPURE NIKI VENDOLA CHE LA PRENDE NEL SEDERE CON PIACERE; ROVINANDO LA SANITA PUGLIESE DI 5 MILIARDI DI EURO É FACENDOSI GIUDICARE DAI GIUDICI DI FAMIGLIA?; oppure da matteo renzi che non "vede" gli scandali causati dai komunisti nella MPS, Antonveneta, Olivetti,Sme, Telekom Serbia, oppure da Bassolino, Jervolino, Penati, Lusi, Tedesco,etc... etc....????!. PS, io di zuccheri né prendo in abbondanza, ma lei farebbe meglio a togliersi la Benda che ha davanti agli occhi!.

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 12:36

su pasquale.esposito, si espone al ridicolo. 25000 euro li piglia pure scilipoti che tra piano e rubbia è sicuramente uno che svetta..

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 12:43

Caro pasquale.. il suo amato leader non è eterno: che farà il fatidico giorno? A me, le assicuro, se domani morissero tutti i personaggi che ha citato nulla cambierebbe.. se ne faccia una ragione: di quello lì che tutti credono un grande imprenditore perchè ha portato f***e e c**i in tv non importa nulla a nessuno..

Felice48

Ven, 06/09/2013 - 12:48

Ormai il re è scatenato i suoi scagnozzi stanno per avere partita vinta e lui cerca in tutti i modi di agevolarli basta vedere la nomina dei quattro senatori.

Il giusto

Ven, 06/09/2013 - 12:49

ripeto perché ieri non pubblicato....chi è il silviota piu'boccalone(ieri avevo scritto stupido,ma la censura...)tra le decine che commentano sul giornale?Io voto mortimer e la bruna!Possono votare anche i diretti interessati.Che probabilmente si voteranno...

gianni71

Ven, 06/09/2013 - 12:52

@..pasquale.esposito.. chi si cela dietro questo pseudonimo, il papà di Noemi Letizia?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 06/09/2013 - 12:54

riunione ad arcore,sfilano tutti davanti al boss(massi' ormai e' ufficiale),Verdini piglia una focaccina dal bouffet,Cicchitto infilza l'oliva,ma Marina s'incazza subito:oggi non si mangia dobbiamo decidere!Capezzone,Lupi,Alfano,Quagliarello e gli altri detti colombe vanno via subito.Capezzone che colomba non e',aveva fame e c'e' rimasto male.Prende parola Gasparri,gli altri giocano con i cellulari e le ultime applicazioni scaricate.Silvio lo zittisce e rimprovera i suoi,la Rossi raccoglie i cellulari e li mette via.Mara e Mariastella si dicono pronte a contattare quelli del pd,Silvio apprezza,ma apprezza piu' Mara dell'altra che capisce e si intristisce.Allora Mara chiede di poter contattare Civati,subentra il sospetto!Silvio la ferma e le chiede:ma hai capito?lei:certo ,il solito ehm discorsetto... .Saltata l'opzione Mara,si propone la santache',vado in tv e dichiaro la guerra civile,briatore ci supporta con la flotta marina e bli rompiamo il...silvio la ferma,basta cazzate,guarda Fedele e Gianni sconsolago:perche' avete il trolley e il passaporto in vista?...i due fischiettano sornioni e gli risponde Gianni:nulla... nulla...e' per il weekend!Silvio:e dove?Fedele:qui' vicino,l'avevo promesso ai nipotini prima della scuola sai...Gianni:anche io,anzi no,scusa,a me i nipoti sono gia' fuori,uno in particolare e' all'estero in queste ore..

oltresilvio

Ven, 06/09/2013 - 13:01

Per fortuna leggo anche altri giornali, qui sembra di stare su Marte......ho votato Pdl fino a qualche anno fa, poi ho aperto gli occhi e ho visto che oltre a fare gli interessi di B. non faceva molto altro, ammetto un particolare accanimento dei magistrati nei confronti di B. ma comunque rimane il fatto che un condannato in terzo grado (con sentenza definitiva)si debba dimettere, non attaccarsi a mille cavilli e teorie, cosa sarebbe successo a parti invertite, se fosse accaduto a Bersani? Da questo punto di vista va riconosciuto che gli esponenti del PD si dimettono anche se solo indagati, mi aspetterei un atteggiamento analogo dagli esponenti di dx, forse solo così riacquisterei fiducia in un partito che è diventato solo uno strumento per il capo e dei suoi fedeli, non più per i cittadini italiani. Non c'è un programma futuro, solo salvare B., non c'è una prospettiva di nuovi leader, no B. camperà 200 anni!!prevedo alle prossime elezioni la fine di Forza Italia, hanno perso 6 milioni di voti e altrettanti ne perderà.....

diodemerf

Ven, 06/09/2013 - 13:05

E dai!!! Siamo ancora a Napolitano. Per favoreeeee!! Fa solo chiacchiere su un .... carro armato sinistrato.Caro zio Silvio non farti fot.ere dalle litanie napolitane: spaccaci i cog.ioni al sinistrato quirinalizio, tanto nessuno si muoverà per salvarti ed il primo a non muoversi sarà lui. Falli mettere insieme ai pentastallati ( la sostituzione era voluta)vedremo che cosa combinano i sinistrati naturali e i sinistrati stallati. Saluti

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/09/2013 - 13:06

#liberitutti. Egregio, io non amo altro che la mia famiglia é mia moglie, ma vedendo in che condizioni é il mio paese mi chiedo con Ragione di chi é la colpa?, la sinistra italiana che possiede il potere nelle scuole, universitá, sindacati, banche, assicurazioni,partiti politici, magistratura, rai, giornali,asl, enti locali, non sa fare altro che rovinare il nostro bel paese con una ideologia che negli alti paesi del mondo viene schifata, lei che pensa solo con questa ideologia Cosa fara quando si accorgera che la prendono per il culo da quando e nato???!.

chinawa58

Ven, 06/09/2013 - 13:06

@iomi-la tua UTOPIA è uguale a tutti quei Coglioni come te comunisti e rovina imprese,l'unica impresa che stà a cuore ai tuoi politici del PD sono "MPS,Coop rosse"tutto il resto grazie al vostro sindacato dal quale provengono la maggioranza dei sindacalisti entrati in politica basti l'ultimo "Epifani"sono state costrette a chiudere o scapparsene in Europa.@soldellavvenire non scrivere MINCHIATE,dove sono l'inchieste e l'articolo che parli del MPS sul Fatto Quotidiano,l'Unità imbecille che sono tutti i santi giorni a sparlare a ripetizione solo ed esclusivamente di BERLUSCONI comprese le trasmissioni televisive dalla mattina a sera TG3,LA7,SKY.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Ven, 06/09/2013 - 13:07

Scatenati i figli di quella scema sempre incinta, gli eterni utili idioti in servizio permanente effettivo su questo forum. È uin godimento unico, dai loro commenti se ne deduce che di Berlusconi continuano ad averne un terrore mortale. Maledetti vigliacchi di razza schifosa e dannata, rassegnatevi a vivere il resto dei vostri giorni, tormentati senza tregua da Berlusconi. Falliti, stupidi, masochisti. :-))

xgerico

Ven, 06/09/2013 - 13:17

@pasquale.esposito- Pasquà io son ignorante, n/della lingua madre, ma tu mi superi non poco. Se come tutti gli anni sei venuto giù a Ischia un vocabolario/dizionario lo potevi pure acquistare, anziché bere Brunello con le fettuccine all'astice! P.S. quando ti appare una striscia rossa sulla parola scritta, significa "errore" IMPARA!

moshe

Ven, 06/09/2013 - 13:18

Come direbbe lo smacchiatore, "lui sì che è un bel volpino!"; pretende di avere l'appoggio del pdl ma rifiuta chi del pdl l'ha reso possibile. Coerenza: zero! serietà: zero! democrazia: zero! questo è il nostro presidente.

Il giusto

Ven, 06/09/2013 - 13:27

Agrippina...commento spettacolare!

Rooster69

Ven, 06/09/2013 - 13:29

ritardato53 - Scusi ma lei non ha dichiarato che era apolitico? Quindi essendo apolitico non vota giusto? Pero' ce l'ha a morte con i mangia bambini comunisti e magistrati pergiunta. A questo punto mi viene da pensare che abbia subito il "trattamento" anche lei. Comunque è una strana forma agnostica la sua. Della politica non gliene frega nulla ma continua a parlarne. Mah. Si faccia vedere.

oltresilvio

Ven, 06/09/2013 - 13:42

Definire certi utenti "di destra" è a mio parere insultare la destra, perchè qui vedo solo fanatici di re Silvio che insultano e danno del comunista a chiunque osi infangare il nome del loro idolo.....un discorso serio che non siano solo slogan pro Silvio letti su questo giornale (equivalente alla Bibbia per loro) non lo sanno fare. Per fortuna in Italia c'è gente di destra onesta, che paga le tasse, che ha fiducia nella magistratura e nelle forze di polizia, che crede nella legalità e che pensa che alla fine solo quando B. finirà, potrà essere possibile creare una destra veramente moderna e che faccia il bene dei cittadini e non solo di Silvio.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 06/09/2013 - 13:44

cast49, hai detto la verità, quando io, che non sono uno di partito, ma cerco di commentare nel nome della giustizia, quando ieri ho scritto cosa dice la COSTITUZIONE a proposito della legge SEVERINO, mi chiudono IL DISPOSITIVO, ovvero la LINEA. Hai capito pure tu, che il CANCRO KOMUNISTA STA ANCHE NELLE FAMIGLIE CHE IL BERLUSCA DA DA MANGIARE. Questi sono PURTROPPO I nuovi ITALIANI, quelli che fra qualche decennio, se vogliono mangiare dovranno abassare la testa al PARTITO:

82masso

Ven, 06/09/2013 - 13:48

E' l'unica cosa che sà fare il Buon Silvietto video su video con discorsi che neanche lui sà chi glieli scrive, oppure interviste fatte su misura dalla sua nutrita schiera di direttorissimi a capo dei suoi Tg.

gustavo

Ven, 06/09/2013 - 13:49

Benchè consapevole di 20 anni di persecuzione, la sinistra non vuole nel Palazzo il Berlusconi pregiudicato. D'accordo,il diritto va rispettato, ma pongo una riflessione: se il capo di un partito deve svolgere il suo lavoro al di fuori, questo non svilisce la funzione del Parlamento? Abbiamo già l'esempio di Grillo, dobbiamo continuare così? Fuori chi comanda, dentro gli schiaccia bottoni? Cari sinistri giustizialisti, col vostro odio rancoroso, fate soltanto paura.

Pazz84

Ven, 06/09/2013 - 13:59

E delle motivazioni della condanna a Dell'Utri manco un articoletto?!? Anche quella è persecuzione?!? Dell'Utri che mediò tra Berlusconi e la mafia per garantire la protezione dei familiari?!? Non vi dice niente?!? Dell'Utri che si presentò in banca con Ciancimino per prelevare i soldi?!? No?!?

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 14:14

pasquale.esposito.. ah già è komunista chi non pensa bene dell'uomo che si è fatto da solo ma con i soldi della banca del padre frequentata da mafiosi, quello che ha fatto poi il palazzinaro e infine ha importato (male, per altro) la tv usa facendosela salvare dall'amico-ladro craxi. Le ho già detto: per me i dirigenti della sinistra posson pure schiattare tutti, è evidente che risponde senza nemmeno leggere. Le dò un consiglio, visto che ama la sua famiglia: ritiri l'investimento che ha fatto in mediaset. quando il mercato capirà che non ha più "copertura politica" il titolo si squaglierà come neve al sole.. non si faccia travolgere. pensi ai suoi cari.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Ven, 06/09/2013 - 14:15

CARO NOSTRO PRESIDENTE BERLUSCONI, DEVI ANDARE AVANTI IN QUESTA LINEA - UNICA DEMOCRATICA APPOGGIATA DA TUTTO IL POPOLO DELLA LIBERTA' ORA FORZA ITALIA PER UNA NUOVA DEMOCRAZIA E VERA NUOVA REPUBBLICA FEDERALE PRESIDENZIALE - ANNULLARE LA INDIPENDENZA DELLA MAGISTRATURA E DICHIARARE IL POPOLO SOVRANO SU QUALSIASI COSTITUZIONE. NON E' UN ATTO DI GUERRA INTERNA EVERSIVA, IL POPOLO VUOLE CHIAREZZA E DISTENSIONE DI VITA, NON DESIDERA PERSECUZIONE O STRATIFICAZIONE COME SE FOSSERO GLI ITALIANI IMMIGRATI IN PATRIA PROPRIA OVE RICEVONO MENO DI TUTTI COLORO CHE SI RIFUGIANO IN ITALIA. - SONO SICURO CHE TU NON PENSERAI ALLE TUE AZIENDE NE ALL'ANDAMENTO DEL MERCATO - NE VALE LA LIBERTA' DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO CHE E' SUPERIORE AD OGNI BENESSERE MATERIALE. - DOMENICA DEVI FARE SPUNTARE IL NUOVO RAGGIO DI SOLE SU TUTTA L'ITALIA AFFINCHE' OGNI CITTADINO INCOMINCI A CAMMINARE LIBERO ED INDIPENDENTI NELLA CERTEZZA CHE LA NOSTRA PATRIA POSSA ESSERE "UNA NAZIONE DI ESEMPIO ANCHE IN EUROPA, LA QUALE - pur essendo la prima a volere l'unione degli stati europei - E' STATA VIOLENTATA (veramente violentata come una donna) DA ALTRI STATI POICHE' MOLTI POLITICI HANNO SOLO LECCATO I PIEDI AD ALTRI PER FINI E SCOPI PROPRI" - L' ITALIA VA DIFESA E PROTETTA AD OGNI COSTO ANCHE ED IN SPECIAL MODO COL NOSTRO SANGUE SE QUESTO E' NECESSARIO. A U FG U R I SIGNOR P R E S I D E N T E. --- Post Scrittum: Il Presidente Napolitano non può far nulla che possa "invadere la volontà popolare che è quella essenziale di andare al voto e subito. Non potrà porre ostracismo giacché andrebbe ad intaccare veramente l'operato indicativo della Carta Costituzionale. A P R I T E GLI O C C H I - Altrimenti lo stesso Presidente non avrebbe nemmeno sentito il dovere di "fare filtrare quelle poche parole alla stampa. Parole o intenti che sono rivolti solo unilaterali (a discapito del PDL - FI o Berlusconi) Mai quest'Uomo ha sentito il dovere... almeno "a tirare le semplice orecchie al PD - Questo non è stato fatto !!! QUINDI A VOI LA RISPOSTA!! - In Parole povere quando il PD e i suoi aderenti sinistroidi voteranno l'esclusione dal Senato di Berlusconi, il Presidente dichiarerebbe: " NON ERA NEL MIO POTERE POICHE' IL PARLAMENTO E' SOVRANO". BUGIE, BUGIE, BUGIE.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 06/09/2013 - 14:36

Napolitano ha perso di vista i suoi doveri. Non sta facendo l'interesse degli italiani ma solo - almeno così mi pare - quello della sua parte politica.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 06/09/2013 - 14:52

Non capisco come mai tutti i bastardi commentatori (rossi, invidiosi e falliti nella vita) sono certi delle loro convinzioni, quando non sono nemmeno certi del nome del proprio padre...Andate a sfogare la vostra rabbia al forteto, li vi accoglieranno come certamente meritate..E.A.

Il giusto

Ven, 06/09/2013 - 14:56

nanuq...è vero noi italiani abbiamo il terrore del pregiudicato!Sai,dopo averci portato al fallimento per salvare le sue aziende,adesso abbiamo il terrore di cosa sarebbe capace di fare per salvarsi da una giusta galera!Noi,onesti di dx e sx,temiamo i mafiosi pregiudicati,voi silvioti li adorate!!!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 06/09/2013 - 15:03

x soldellavvenire. Mi spieghi lei invece perché oltre al 90% dei testi a difesa non é stato ammesso dai "solerti" magistrati "indipendenti"!

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 15:08

nestore55: crediamo tutti che lei sia un grande uomo di successo. passa tutto il tempo a commentare qui perchè è così stupido da non essersene accorto. corra in chiesa: l'aspettano al funerale del suo cervello.

hotmilk73

Ven, 06/09/2013 - 15:15

battaglia x la libertà ??!!??..aaaahahahahahahah...la traduzione sarebbe:bisogna permettere ad un PREGIUDICATO di entrare in SENATO?!?!?!?....ahahahahahahahahahahhaah....ti prego evasore,mandalo,mandalo sto filmato che gia rido ora,figurati quando lo vedrò !!..ahahahahahahahah

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 06/09/2013 - 15:28

...Condivido e non sono il solo, tutti i tanti buoni e santi motivi per i quali Lei è indignato nei confronti dei suoi avversari politici (nemici) che, a tutti i costi, vogliono estrometterla dalla condizione di rappresentante di quasi il 50 % dei cittadini italiani chiudendole definitivamente la bocca. Agisca, dunque subito, fintanto ne ha la possibilità e se dovrà cadere lo faccia rimanendo in "piedi". Non accetti compromessi da vigliacco, quali una domanda di grazia che non sarebbe altro che il riconoscimento della sua colpevolezza; Di quella colpevolezza che non è stata dimostrata nei processi di 1° e 2° grado ne in quella sentenza di cui se ne conosceva il contenuto prima ancora di essere letta: "Se mi capita sotto gli..."= Potrebbe accadere, in questo frangente, che qualcuno dei suoi, i peggiori ovviamente, prima ancora che la sua nave affondi, decida di salire sulla prima "carretta" in transito; Non se ne curi, la sua meta saranno i giardinetti ove è in attesa l'altro traditore. Dimenticavo di dire che continuo a non avere fiducia in questo modo di fare giustizia e di questo me ne rammarico.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Ven, 06/09/2013 - 15:42

PERCHE' NON LEGGETE, anzi ascoltate (facile in internet Youtube) LE DICHIARAZIONI DEL BUON GIUDICE "Paolo Borsellino" che in una intervista dichiarava "estraneo ogni rapporto del nuovo movimento politico di Berlusconi con Mafia o altro" - Perché "parlare a vanvera" solo perché "un Tribunale (di cui si disconosce ogni giusta e vera motivazione) se non altro la continuata cantilena o il progetto della "Cupola del Terzo Livello Mafioso".- Signori, la cosi detta "da voi interpretata Mafia può solamente e giuridicamente catalogata come "Associazione a carattere delinquenziale". Invece, l'Italia o il sistema Giuridico intende chiamarla "Mafia", eppure in Campania la chiamano "camorra" ed in Calabria "'ndrangheda" ed inPuglia "Sacra Corona Unita". Signori... cerchiamo di capirci... qui si vuol far credere che in altre regioni non esiste altra forma dialettale di riferimento simile al nome "Mafia". Ogni Regione Italia ha il suo cancro che giuridicamente è e non può essere fatta distinzione tra "Mafia e camorra o altro" è solo e semplicemente "Associazione a delinquere", come tali vanno combattuti. PERO' C'E' ANCHE UN PERO' " LO STATO HA MAI FATTO PRIMA QUALCOSA PER IMPEDIRE OGNI CAUSA DI DISUGUAGLIANZA FRA NORD - SUD oppure tra EST - OVEST. E' proprio qui il male di tutto, non ha mai fatto interventi in queste regioni ( più martoriati) perché politicamente facevano comodo a tutti i politici. Solo dopo le "morti eccellenti" e la rabbia degli uomini locali ( anche della stessa Sicilia ) " ricordati il ben servito dei Palermitani a suo tempo nei riguardi del Presidente della Repubblica O.L. Scalfaro (pace oggi per la Sua Anima). Quindi c'è molto da capire ancora e non c'è nulla da scoprire. Se non solo veramente " CAPIRE E CHIEDERSI, PERCHE' ?? E per quale motivo deve esister un "Codice di Legge più duro e disumano ? ". visto e considerato che noi non siamo "per la pena di morte, ma per la riqualificazione o ravvedimento dell'individuo". Cosa cambia come reato "Un omicidio commesso a mezzo arma da fuoco effettuato da un soggetto che le forze di polizia possano individuare come affiliato o aderente ad un sistema delinquenziale" in paragone ad "un omicidio commesso con stesso tipo di arma effettuato da un aderente a forze rivoluzionarie eversive ? ". Io dico e credo che "SI TRATTA DI UN OMICIDIO. PUNTO E BASTA" - Come tale,l'omicidio va punito nella gusta regola. INVECE PER LA LEGGE ITALIANA NON E' COSI'. L'omicidio se commesso da un soggetto vicino "all'associazione di persone a carattere delinquenziale" HA UN PESO MOLTO ENORME ED UN CASTIGO A VITA, mentre quello commesso da "Soggetto Eversivo" NON HA LO STESSO TRATTAMENTO, anzi se ben ricordo alcuni "Ex Militanti delle BR con condanne definitive, dopo pochi anni (in proporzione al Caso On.Moro)SI SONO TROVATI PER STRADA LIBERI ED INDIPENDENTI, ANZI QUALCUNO DI LORO "LAVORAVA PRESSO IL MINISTERO". Attenzioni questi soggetti non si erano e non si sono mai dichiarati "nemmeno pentite". SAPETE PERCHE' ? "Perché si dichiaravano ed emettevano sentenze politiche di Morte in Nome del Popolo". Ma quale popolo ?

hotmilk73

Ven, 06/09/2013 - 16:00

siete sicuri che dell utri,grande amico del nanoevasore,sia a favore della caduta del governo??..ahah,no perche...7 anni...e che dire dell altro AMICONE,il VERDINI,che appena esce dal parlamento,lo attendono,da mesi,in tribunale...saranno contenti se il nano fa cadere il governo??..ahahahahahah

hotmilk73

Ven, 06/09/2013 - 16:03

PICaRDI..ti salutano DELL UTRI, COSENTINO e la buon anima di MANGANO...ahahahahaahahaha.......ah,pure LELE MORA E EMILIO FEDE ATTENDON IL NANO...orsu,6,7 anni solo a loro???...ahahahahahaha...sei un poveraccio...rassegnati,è finita

liberitutti

Ven, 06/09/2013 - 16:04

Ignazio Picardi.. suuu.. 200 righe ogni volta per difendere la tessera n. 1816 della P2? E' una bella giornata, esca a fare due passi

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Ven, 06/09/2013 - 16:34

per hotmilk73 Lei puoi scrivere quello che crede in merito agli articoli- Però non Le permetto di rivolgersi alla mia persona come "se avessimo trascorso qualche anno di carcere nella stessa cella". NON CREDO DI AVERE QUALCOSA IN COMUNE COME PENSIERO SOCIALE O POLITICO CON LA SUA PERSONA". Quindi La prego di moderare i termini nei miei riguardi, il suo scritto finale, sintomo di mancanza di argomenti " sei un poveraccio...." lo destini a chi Lo ha istruito in questi comportamenti. Io dai miei genitori ho ricevuto la massima educazione, mi auguro che anche i Suoi siano stati al pari.

Ivano66

Ven, 06/09/2013 - 19:34

pasquale.esposito: ma come scrive?!? Lo sa l'italiano? Non si capisce nulla...