Alfano e Della Valle, l'ora degli idioti

Alfano alle corde la butta in rissa politica, Della Valle in difficoltà lo imita in economia

Mentre si stringono le consultazioni per varare il governo Renzi, è indubbio che la parola della settimana è stata «idioti». L'ha pronunciata per primo Silvio Berlusconi in un comizio a Cagliari riferendosi ad Alfano e ai traditori del Nuovo centrodestra che si ostinano a fare da stampella alla sinistra («sono utili idioti»). Essendo appunto idioti, gli alfaniani si sono offesi. Perché sono pure ignoranti. Quello di Berlusconi, infatti, non era un insulto, ma una dotta citazione storica nientemeno che di Stalin. Il quale definiva «utili idioti» quegli occidentali che, per ingenuità o interesse, si alleavano con l'allora Partito comunista sovietico senza accorgersi di essere da quest'ultimo tenuti in scarsa considerazione e sfruttati cinicamente. Nel 1948 il New York Times usò la suddetta locuzione in un titolo sull'Italia proprio in riferimento a quei partitini tentati da un'alleanza con i comunisti. Ma Alfano, come Schifani, Cicchitto e la De Girolamo, che sull'idiozia come la intendono erroneamente i più hanno la coda di paglia, ieri hanno replicato stizziti: «Berlusconi era circondato da inutili idioti», pensando con quell'«inutili» di fare pure la battuta. Cavolo, Alfano, non puoi cadere così: se uno è inutile, che sia idiota o no, è irrilevante. Lo vuoi capire che è idiota solo chi è utile al nemico? Forse è troppo difficile. Sei proprio un idiota. La prova è che, comunque la si legga o la si giri, l'anello di congiunzione tra gli idioti utili (Nuovo centrodestra, di cui sei fondatore) e quelli inutili (Pdl, di cui eri segretario) sei proprio tu. Ma in settimana c'è stato un altro «utile idiota», parlando alla Stalin: Diego Della Valle che, dando dell'«imbecille» al giovane John Elkann, è riuscito a far diventare umano anche uno che certo non sprizza simpatia da tutti i pori. Sono anni che Della Valle ce la mena contro la tirannia dei vecchi (Geronzi, Bazoli, eccetera). In realtà l'anagrafe non lascia scampo: John è giovane, Della Valle è entrato nel girone degli anziani. L'azienda globale di John funziona (merito di Marchionne), quella di Della Valle scricchiola. Il paragone lo rende acido, invidioso dei successi e dell'età altrui. Cerca di mascherare gli anni portando le camicie con il colletto alzato (neppure i teenager lo fanno più, si vergognano) e decine di braccialetti colorati al polso come manco si vede d'estate sulla spiaggia di Riccione. Elkann, che giovane lo è davvero, non ha bisogno di trucchi. Insultarlo è cosa da vecchi patetici. E chiudo con una autocritica, che è anche un appello ai bravi colleghi che conducono i programmi televisivi ai quali a volte sono invitato. Dobbiamo smetterla di fare da «utili idioti» ai grillini che vogliono apparire in tv ma rifiutano di stare in studio a confrontarsi con gli ospiti in nome di una superiorità razziale. «Mi raccomando, niente contraddittorio», ha ricordato anche ieri Giletti nella sua Arena presentando il grillino in collegamento esterno. Eh no. Giletti è campione di ascolti, un professionista che ha dimostrato schiena diritta in diretta con un Berlusconi debordante fino al punto da farlo alzare dalla sedia. Lui, noi, io non dovremmo più accettare questa regola da «utili idioti». Non siamo degli Alfano qualsiasi.

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 17/02/2014 - 09:02

Non c'è cosa più penosa che ridurre la contrapposizione di idee ad insulti personali ed è davvero patetico che ormai tra FI e NCD con la partecipazione attiva de il Giornale questa sia diventata la regola.Hai fatto un altra scelta?Non sei più d'accordo?allora sei idiota,sei inutile,sei scemo,sei un traditore e via dicendo.Se poi dobbiamo rifarci a stalin come candidamente racconta il direttore,allora per lo meno la si smetta di definirsi liberali,perchè il principio di massima su cui si basa la filosofia liberale è agli antipodi di queste maniere.Ma a parte questo modo di discutere(che magari ai più fidelizzati piace) la politica che è più adatto alle curve da stadio che non ad un giornale o a dei politici,dicevo,a parte il linguaggio di cosa si parla?Nella sostanza FI ce l'ha con il NCD perchè questi non solo sono fuoriusciti dalla casa madre "usurpando" il voto che da questi parti ha il solo nome di silvio berlusconi e niente più(e guardate che c'è molto poco di positivo in tutto ciò perchè si ammette lo zero assoluto creato in 20anni in quel partito),ma soprartutto il fatto che questa scelta abbia depotenziato al massimo la possibilità per berlusconi di essere decisivo per la vita/morte dei governi in questa legislatura.Di fatto FI non è in grado,numericamente parlando,di staccare la spina o porre veti,al contrario gli "usurpatori" si.E siccome la questione è assolutamente determinante in politica è chiaro che la polemica tra i due partiti è altissima,con FI che ogni giorno attacca il NCD e questi che da ieri hanno cominciato a rispondere per le rime.Quanto alle faccende del governo di PeppoPig,si potrà accusare il NCD di ragionare solo con la testa rivolta alle poltrone(sindrome trasversale di tutti i partiti)ma non è affatto bislacco che qualcuno prima di dare la sua fiducia ad un governo chieda cosa questo governo vuole fare,perchè ad oggi non so voi,ma io da lorsignori non ho sentito una sola vocale sul programma.In ultimo,la storia del cdx come anche del csx ci racconta di porte girevoli da cui i politici passano continuamente,da bossi a bertinotti,da vendola a mastella,da casini a tanti altri,davvero non si capisce per quale motivo si alimenta astio e odio personale sapendo bene che da domani si torna insieme.

LAMBRO

Lun, 17/02/2014 - 09:44

SE NON FACEVA UNA BATTUTACCIA COSA AVREBBE POTUTO OFFRIRE A CHI ERA CORSO AD ASCOLTARLO? GLI E' TALMENTE PIACIUTA CHE L'HA RIPETUTA PIU' VOLTE...... SI ASCOLTA VOLENTIERI MA NON ASCOLTA GLI ITALIANI.

migrante

Lun, 17/02/2014 - 10:25

per una volta devo ammettere, in tutta sincerita`, di trovarmi in pieno accordo con quanto esposto da Agrippina ! Data la strana "eccezionalita`" del fatto mi sono dovuto impegnare un poco piu` del solito per trovare una spigazone a tale misterioso evento e credo di aver capito...Agrippina pare vedere in tali "eventi" una "normalita`" quasi positiva, ed io concordo sul fatto che di normalita` si tratti, ma cio` non mi impedisce di vederne tutta la negativita` !!!

Rossana Rossi

Lun, 17/02/2014 - 10:34

agrippina risparmiaci i tuoi pistolotti e occupati delle beghe che ci sono nei tuoi kompagnucci sempre pronti a moralizzare. Sallusti come sempre ha pienamente ragione ed evidenzia come l'ignoranza faccia parlare a sproposito. In quanto ad alfano farà la fine di fini è solo questione di tempo........

vince50_19

Lun, 17/02/2014 - 11:03

Agrippina - Mi dice, vista la sua simpatia per Grillo e zone circondariali, come ha trattato il genovese tirchio e scortese quelli che fuoriescono da M5S? Così almeno le do l'opportunità di fare un altro panegirico - quanto mai inutile come questo - vista la rissosità della politica italiana e visto che gli zeri assoluti sono a 360° (se vuiole dimostrarmi il contrario si accomodi pure..)? Intanto la massoneria internazionale, con i propri "addentellati in casa nostra", va per la sua strada e ringrazia chi, simile a lei, insiste a giocare a guelfi contro ghibellini.. Buon inizio di settimana, naturalmente

eureka

Lun, 17/02/2014 - 11:09

Gruppo nel quale ha fatto parte pure lui. Alfano si è spinto in un campo che nella politica è deleterio, non si sputa nel piatto dove hai mangiato ed a chi, a suo tempo, ti ha portato agli allori. Queste bassezze rendono i politici ..dei quaraquaqua.

futuro libero

Lun, 17/02/2014 - 11:12

Vorrei far notare ai sinistronzi che Berlusconi ha detto parole esatte e alfano senza accorgersi gli ha dato ragione.I comunisti sono abituati all'uso e getta,fini dovrebbe essere ricordto da tutti,quindi il NCD sono solo degli utili idioti usati dal PD.Forse avranno buoni propositi ma purtroppo sprecati.Alfano ha riconosciuto che in FI ci sono degli utili idioti,forse perchè fino a poco tempo fa lui era proprio uno di questi utili idioti del partito di Berlusconi.Dobbiamo solo compatirlo poveraccio,si è reso conto con i suoi insulti che lui e i suoi accoliti sono proprio degli utili idioti.Forse era incazzato perchè come utile idiota di Berlusconi sarebbe rimasto comodo in una poltrona,Berlusconi non è abituato ad usare e poi gettare,mentre con renzi verrà usato per avere la fiducia poi sarà buttato perhè renzi dovrà per forza andare a sx e a quel punto alfano e co. non servono più.

ritardo53

Lun, 17/02/2014 - 11:18

AGRIPPINA: Chi dice idiozie come lo definisce Lei? Se i suoi figli se ne ha, o Lei sputasse sul piatto dove alla fine di un ricco pranzo lo abbia anche leccato come lo definisce? Una cosa è certa, che letto il suo commento le dico che io definisco Lei uno/a idiota per eccellenza, cioè per colore mascherato e pieno di idiozia.

ettore80

Lun, 17/02/2014 - 11:18

Sallusti occhio a non lanciare troppa me...lma, perchè un giorno la dovrai ripulire..il capo ti chiederà di farlo, lo sai già, no?

KARLO-VE

Lun, 17/02/2014 - 11:19

Certo che per spacciarvi perun quotidiano, siete "vagamente" faziosi e tifosi estremisti del vostro padrone. Ve la prendete tanto con Angelino perchè ha replicato ad un'offesa del vostro padrone rendendo pan per focaccia? Il vostro padrone puo' permettersi di dire quyello che vuoe ma non viceversa? Comunque non vi agitate troppo, che tanto in nome della santa alleanza quando sarà ora il vostro padrone vi ordinerà di non massacrare piu angelino ma di scrivere a suo favore

francesco de gaetano

Lun, 17/02/2014 - 11:22

Al Presidente Silvio Berlusconi voglio ricordare che all'interno del Ncd ci sono solo idioti perchè se fosse vero il contrario non avrebbero fatto la separazione dal Pdl.Sull'utilità di questi è dimostrata,quando segretario del partito era Alfano,dal calo in percentuale stimato dai sondaggi 11,7%,per cui se c'era qualcuno di inutile nel Pdl era proprio.Caro Presidente, dopo queste tristi esperienze avute con Fini ed Alfano con tutto il suo seguito,Schifani,Cicchitto,Quagliariello, Lorenzin,De Girolamo, accertati della loro affidabilità meglio ancora della loro signorilità.Anche se ci ispiriamo al liberalismo ricordati un vecchio adagio "Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio".

benny.manocchia

Lun, 17/02/2014 - 11:23

Non c'e' nulla da fare.Noi italiani non cambieremo mai.Siamo fatti cosi': chiacchiere e vino rosso! Che peccato... un italiano in usa

82masso

Lun, 17/02/2014 - 11:24

Lungi da me prendere le difese di Alfano però qui il questo editoriale l'ipocrisia è imperante, partiamo dal fatto che il Governo Letta è stato sbandierato ai quattro venti come un successo di B. che, visto l'immobilismo della situazione creatasi dopo le votazioni, preso il coraggio a due mani si offri di fare un governo di larga coalizzione, con il Pd, per sboccare il tutto e qui ancora vigeva la sigla Pdl; ma poi il fattaccio la condanna in terzo grado per frode fiscale e qui il vaso di pandora viene scoperchiato, da qui cominciarono ricatti, colloqui segreti con il capo dello Stato & Co. per riuscire a trovare una soluzione per una grazia che, vista rifiutata, si trasformò il tutto nel carrozzone che stiamo vivendo quotidianamente, rottura tra Alfano e B., attacchi quotidiani al Governo che fino a pochi giorni prima si appoggiava ecc ecc, quindi direttore Sallusti ognuno, sopratutto nel vostro mondo, ha un padrone da seguire chi per fama, chi per paga chi per ambizione personali quindi si risparmi la sua morale.

mister_B

Lun, 17/02/2014 - 11:25

Articolo puerile di Sallusti, cane da guardia che abbaia perchè glielo ordina il padrone. Sempre meglio idiota che servo.

pinux3

Lun, 17/02/2014 - 11:30

@Lambro...Non per difendere Alfano, di cui non mi frega niente, ma, per essere un minimo obiettivi, hai provato a chiederti che ha dato PER PRIMO dell'idiota all'altro?

pinux3

Lun, 17/02/2014 - 11:31

@futuro libero...Stronzo lo dici a qualche tuo parente, che evidentemente non ti ha insegnato l'educazione...

82masso

Lun, 17/02/2014 - 11:34

ritardo53.. Ma pultroppo questo è il torbido mondo berlusconiano, farsi circondare (per il buon 80/90%) di persone che senza il suo aiuto sarebbe meno del nulla, questo fà si che lui abbia la consapovolezza di essere circondato da persone che a lui devono tutto (la poltroncina, l'essere benestanti e quant'altro) poi però (come successe a Fini e "Casini") essendo l'essere umano una creatura pensante è possibile che la si possa pensare differentemente dal "pensiero unico berlusconiano" ed è lì che casca il palco (difendo il mio orgoglio e me ne vado o mi appiattisco e rimango a stare qui a fare lo "yes man" digerendo porcate per l'eternità?) perchè rendiamonece conto sparito lui lì in torno spariscono tutti.

mister_B

Lun, 17/02/2014 - 11:40

No, Benny Manocchia noooo....! L'abbiamo capita che sei un italiano in usa. Ma quando esci dal carcere?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 17/02/2014 - 11:48

Alfa+ano- diventi ancora piu' brutto, ti si rizzano i capelli, l'occhio destro ti cala miserabilmente, la tua bocca sembra un canotto nelle rapide. Forse ti senti eroico, fondamentale. Ti senti una sentinella. Ti piaci. Ti applaudono. Come hai fatto ad essere li, sei un grande, sei un leader. Insisti, dai...forse diventerai un ricciolone, il tuo ruolo ti sara' utile, ti convincera' che non sei un bimbo scemo. Sei caduto dalla culla e sei rinsavito. Sono un po' invidioso di te, lo siamo in tanti, che kulo che hai avuto Alfa+ano, una cieca , si proprio cieca fortuna ha avuto il coraggio di baciarti. Un giorno la incontrai e mi disse: ogni scarafone e' bello a mamma sua, ma, quel giorno ero briaca, stai tranquillo mi disse, oltre che ad essermi sterilizzata le labbra , la prossima volta non lo bacero' piu'. Meglio baciare un escremento.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 17/02/2014 - 11:51

Pinux- tranquillo, te non rientri negli utili, e nemmeno negli inutili.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 17/02/2014 - 11:52

Della Valle però resta in Italia, Elkann invece se ne sta andando. Se è questo che lo fa diventare simpatico al signor direttore...

Ritratto di Stefano251

Stefano251

Lun, 17/02/2014 - 11:54

In effetti, mi pare di capire che la locuzione "utili idioti" sia alquanto complessa da capire e nasconda una notevole ipocrisia di fondo da parte di chi la critica. A tutt'oggi ci sono stati numerosi "tradimenti" o voltafaccia o come altro li volete cambiare, ma i traditori e/o i voltagabbana, alla fine, dopo le elezioni, si sono rivelati essere stati degli "utili idioti", perché sono stati spazzati via dagli elettori. E questo, probabilmente, accadrà anche a loro. Se 20 eletti su 100 cambiano (legittimamente) idea, questo non significa che abbiano cambiato idea anche i loro elettori o che essi rappresentino il 20% dell'X% del tal partito (e dei suoi elettori). Sono manovre evidentemente legittime giuridicamente, ma le trovo assai inopportune dal punto di vista morale. Io sarei per le dimissioni, sempre e comunque per i... "dissidenti" e questo, almeno, per una forma di rispetto verso gli elettori. Diciamo che Sallusti fa una previsione che molto, molto probabilmente si rileverà fondata (alle prossime elezioni). Mi permetto, soltanto, di dissertare sul termine "idiota": "In italiano la parola idiota entra nel XIV secolo, riprendendo di peso per via colta il latino idiota. In latino, idiota significava 'incompetente, inesperto, incolto' e proveniva a sua volta dal greco idiótes. Idiótes voleva dire 'uomo privato', in contrapposizione all'uomo pubblico, il quale ultimo rivestiva cariche politiche e dunque era colto, capace, esperto; quindi già in greco idiótes valeva 'uomo inesperto, non competente'. Torniamo alla lingua italiana del Trecento: idiota vi significa (e di lì in poi significherà fino ai giorni nostri) 'che, chi è stupido, privo di senno, incapace di ben ragionare' e, anche per influsso della coeva poesia francese, 'incolto, ignorante'. Come per altri vocaboli di significato simile (stupido, scemo, imbecille ecc.) è possibile fare di idiota un uso, come dire, aggressivo, adoperandolo come epiteto spregiativo o colloquialmente scherzoso."

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 17/02/2014 - 11:56

Rossana Rossi: ...come l'ignoranza faccia parlare a sproposito. Se si riferisce al suo commento concordo. Viva il preg.

puntopresa10

Lun, 17/02/2014 - 11:58

urca è tornato agrippina,facciamogli un saluto,camerati a noi.

pinux3

Lun, 17/02/2014 - 12:00

Su una cosa però bisogna dire che ha ragione Sallusti. Se Alfano quando parla di "idioti inutili" si riferisce a quelli che stanno accanto a B., inutili in quanto non contano un caxxo perchè decide tutto lui (vedi Fitto...), tra gli "idioti inutili" fino a ieri c'era anche lui...Soltanto che almeno lui, anche se molto in ritardo, si è "ricreduto"...

onurb

Lun, 17/02/2014 - 12:02

Agrippina. Lei dice che 20 anni di Berlusconi hanno messo in evidenza la pochezza, lei dice lo zero assoluto, creata nel partito. Poiché i 20 anni di Berlusconi non sono stati solo di governo, ma anche di opposizione, più opposizione che governo, il buono di questi 20 anni è stato l'aver dimostrato lo zero assoluto della dirigenza PDS e poi PD. Faccia la conta di quanti cosiddetti leader della sinistra sono finiti al macero in questi 20 anni e avrà immediatamente la misura della pochezza di questa sinistra. Se poi considera che lo zero assoluto creato da Berlusconi è stato indispensabile a tenere in piedi il governo Letta e ora sembrerebbe indispensabile a permettere a Renzi di formare il suo, la situazione della sinistra è ancora più preoccupante.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 17/02/2014 - 12:04

Mister B - bravo! Ti hanno tolto la museruola e il guinzaglio? Giusto cosi. Ai cani di razza e' consentito. Ora che hai fatto la pisciatina continua a scodinzolare , c'e' un piccolo difetto genetico in te, non abbai...beli.,

onurb

Lun, 17/02/2014 - 12:06

fritz1996. Se con il restare in Italia intende dire che Della Valle ha l'abitazione in Italia, sono d'accordo con lei. Se invece pensa che la produzione di Della Valle sia tutta in Italia, lei ha preso un grosso granchio.

tartavit

Lun, 17/02/2014 - 12:06

Se lo stesso Sallusti, direttore di questo giornale, la mena in offese e in parolacce, è gioco forza che chi legge si sente autorizzato a fare altrettanto nei suoi commenti. E così si scade sempre più. Si scende sempre più in basso in barba alla funzione nobile del giornalismo. D'altra parte se il giornalista diventa servo del padrone cosa può fare d'altro se non difendere a denti stretti il piatto in cui mangia?

pinux3

Lun, 17/02/2014 - 12:06

@Scacioso...E tu dove "rientri"? Leggendo i tuoi post forse la risposta sarebbe piuttosto...imbarazzante...

Fab73

Lun, 17/02/2014 - 12:10

A parte il fatto che citava Lenin... Ma quindi se io dico che sallusti è un imbecille non è un insulto perchè lo usava anche Fantozzi!!??!! Cosa non si fa per giustificare il proprio dio in terra... Che vita infame dev'essere...

Mr Blonde

Lun, 17/02/2014 - 12:10

della valle almeno non ha ereditato, lo stile agnelli ormai lo conosciamo tutti dal calcio alla politica all'economia. L'unico con una dignità s'è suicidato. Mi scoraggia l'esercito di peones che si schiera a chi dice che i giovani sono disoccupati perchè non vogliono lavorare

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Lun, 17/02/2014 - 12:14

L'ironia non è tollerata o capita della menti deboli, chi ci argomenta sopra, propinandoci la sua pseudocultura non ha capito nulla.

marvit

Lun, 17/02/2014 - 12:19

mister_b. Su,sappiamo che non ha il coraggio di guardarsi allo specchio. Per questo noi,umanamente ed evangelicamente,la accettiamo e coccoliamo su questo nostro blog.

albertzanna

Lun, 17/02/2014 - 12:19

AGRIPPINA!!!!!! - ma che occasione ha perso per evitare i suoi soliti DITIRAMBI pro sinistra. Ah!, mi scusi, tenga in nota l'evidenza, che appare sempre più chiara, relativamente ai suoi interventi: è sufficiente una analisi veloce per capire che sono scritti dall'Ufficio Propaganda Fide del PCI/PD. Giusto per sua conoscenza, che dalla nostra parte di idioti non ne trova, utili o inutili che siano. Capisca, 69 anni di comunismo del dopoguerra ci hanno insegnato quanto la sinistra sia falsa e bugiarda.

Rossana Rossi

Lun, 17/02/2014 - 12:21

gzorzi dimostri chiaramente di essere una zecca rossa con le fette di salame sugli occhi e che capisce meno di niente.....purtroppo come te ce ne sono tanti, troppi........

edo1969

Lun, 17/02/2014 - 12:29

Alfano quindi è due volte idiota e pure ignorante, leggendo il pezzo. Sallusti con citazione erudita coinvolge ora nientemeno che Stalin, fine pensatore russo del secolo scorso. Il sublime dibattito già in corso tra le due forze di centrodestra prende cosi' una piega ancora più elevata, grazie a Sallusti. Grazie Direttore!

gigetto50

Lun, 17/02/2014 - 12:30

.....si...non me l'aspettasvo da Alfano....mi pare sia diventato troppo sanguigno....rosso PD? Della Valle secondo me sta diventando un quasi vecchio patetico...forse non se ne rende nemmeno conto. Anche se Elkann avrebbe potuto evitarsela ed evitarcela la battuta sui giovani ed il lavoro. Certo, ci sono giovani che non lo vogliono il lavoro ma tanti altri che pur impegnandosi, non lo trovano di questi tempi.

gigetto50

Lun, 17/02/2014 - 12:30

.....si...non me l'aspettasvo da Alfano....mi pare sia diventato troppo sanguigno....rosso PD? Della Valle secondo me sta diventando un quasi vecchio patetico...forse non se ne rende nemmeno conto. Anche se Elkann avrebbe potuto evitarsela ed evitarcela la battuta sui giovani ed il lavoro. Certo, ci sono giovani che non lo vogliono il lavoro ma tanti altri che pur impegnandosi, non lo trovano di questi tempi.

pinux3

Lun, 17/02/2014 - 12:35

@albertzanna...Non mi pare proprio che Agrippina, dalle cose che scrive, possa essere definita "comunista"...A meno di non considerare comunista chiunque non sia berlusconiano doc...Non sarebbe il caso, finalmente, di usare le parole della lingua italiana per il loro effettivo significato e non "a capocchia"?

giovauriem

Lun, 17/02/2014 - 12:41

sono un italiano in italia,secondo voi,quando dovrò aspettare che napolitano mi chiami a formare un governo,magari solo per un mese

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 17/02/2014 - 12:42

Pinnocux- non girare le pinnocche secche. Sei te quello tirato in ballo. Io sono seduto sotto una bella pineta, vedo un fiume passare, accontentati, ci sono molte pinnocche che galleggiano.

handy13

Lun, 17/02/2014 - 12:44

...ripete le mosse di Casini,...Lui vuole essere al centro ed essere DECISIVO con il suo 4%.....sono il male della democrazia perchè vince il più piccolo contro le maggioranze,...SBARRAMENTO al 10%..!!!!!!!!

luigi civelli

Lun, 17/02/2014 - 12:45

Sia che si parli di utili idioti della Sinistra,che di inutili idioti,sempre di idioti si tratta,ovvero di incompetenti,inesperti,incolti,ma pure privi di senno,incapaci di ben ragionare,ignoranti (Treccani).

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 17/02/2014 - 12:46

Vince5019,proprio non ci siamo,la smetta di attribuirmi simpatie che non ho,perche' come leggera' ci sono altri utenti che me ne attribuiscono di diverse dalle sue.Intanto rimanendo ai fatti,lei ha piu' volte rimarcato di essersi astenuto alle ultime elezioni,io invece sono oltre dieci anni che mi astengo per cui mi sa tanto che pur partendo da presupposti diversi anche lei concorda nell'astensione.Sui guelfi e ghibellini qui' non ha che da scegliere,eviti pero' di prendersela con chi non ne fa parte altrimenti mi viene il dubbio sulla bonta' del suo ragionare.Cordialita'.

ex d.c.

Lun, 17/02/2014 - 12:47

dal PDL abbiamo avuto 2 inutili idioti che il paese ha pagato ha caro prezzo

ilfatto

Lun, 17/02/2014 - 12:48

direttore, sta insultando in maniera molto, molto, pesante uno che è era fino 3 o 4 mesi fa il vostro SEGRETARIO...un briciolo di vergogna possibile che non l'assalga? ne basterebbe un briciolo. E poi si sa, quando si avvicineranno le elezioni, il padrone darà l’ordine di lasciarlo stare e come per magia tutti allineati e appecorati lei in PRIMIS e alfano tornerà ad essere un amichetto di merendine un film già visto e ripetuto, tutto iniziò con bossi, il ribaltone e il "mai più un caffè insieme a lui"…fate proprio tanto ride..

ex d.c.

Lun, 17/02/2014 - 12:50

Ho sempre pensato che chi raggiunge il successo non sia uno stupido. Della Valle è l'eccezione che conferma la regola?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 17/02/2014 - 12:52

gigetto50: secondo Della Valle Elkann è un imbecille perché ha detto che i giovani restano a casa in quanto non cercano lavoro, che invece secondo lui abbonderebbe. Della Valle, sul punto, ha perfettamente ragione, e la forma del suo colletto è un dettaglio del tutto irrilevante: d'altra parte il nonno di Elkanuccio girava con la cravatta fuori dal pullover e l'orologio sopra la manica destra, e tutti a lodare la sua eleganza....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 17/02/2014 - 12:57

@Pinux il problema di Albertzanna e di molti qui' sta proprio nel fatto che credono che esistano solo due colori,il bianco ed il nero,se qualcuno ne tira fuori di diversi vanno nel panico e gli crolla il terreno sotto i piedi,da qui' la disperazione e l'ossessione personale risolta nello schema semplice semplice con me o contro di me.E' una maniera per ridurre qualunque discorso al semplice assunto,ho ragione io e torto tu,altro non e' dato.E' di una comodita' straordinaria perche' cosi' non si perde tempo ad usare la ragione.

psicopmp

Lun, 17/02/2014 - 13:03

Ale, informati bene (ti suggerisco Wikipedia su internet!) non fu Stalin ma Lenin. Prima di dare degli ignoranti bisogna controllare quello che SI SCRIVE. Altrimenti si rischia di essere presi per ....IDIOTI!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 13:23

@ agrippina: se si astiene, allora perchè ci fa sorbire quotidianamente i suoi pistolotti? se non gliene frega nulla della politica e non vota (cosa che non credo assolutamente) ci risparmi i suoi ragionamenti contorti, gliene saremmo infinitamente grati! Cordialità!

CHESTERFIELD

Lun, 17/02/2014 - 13:27

Vorrei essere Agrippina : non far nulla , non capire nulla e scrivere asinate ( gratis ) di sinistra su un giornale di destra !!

unosolo

Lun, 17/02/2014 - 13:27

anche se Della Valle non ha guadagni della FIAT è sempre un signore che ha di suo dato disponibilità al restauro e manutenzione del Colosseo , se tutti gli imprenditori lo imitassero oggi avremmo avuto anche più persone occupate e la ripresa della manutenzione di molti siti archeologici , quindi da come la vedo , industriali dovrebbero amare di più la nostra Nazione e aiutare con meno guadagni per loro ma più occupazione per lo Stato.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 13:30

@ karlo-ve. Invece nel PD state meglio! Siete riusciti a creare una crisi di governo per le vostre beghe interne e avete pure il coraggio di parlare!!!!Addirittura sembra che alcuni vostri parlamentari non voteranno la fiducia a Renzi! Pensa come state!!!

angelomaria

Lun, 17/02/2014 - 13:38

idioti e dire poco sono dei vili traditori e sinceramente idioti e' quasi u n complimento di corte vedute erano convinti che senza di lui avrebbero avo voti a non finire ma l'italia non dcorda chi tradisce cosi facimente volevate la luna beccatevi la meteorite!!!!

angelomaria

Lun, 17/02/2014 - 13:39

agrippina sempre quella delle cause perse quando cresci faccielo sapere!!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 13:40

@ chesterfield: io invece vorrei essere "il fatto" (e già il nick la dice lunga...)guardi che cavolo è riuscito a scrivere alle 12,48!!! Se già è fatto di mattina, figuriamoci come potrà stare questa sera!!!

SB_forever

Lun, 17/02/2014 - 13:40

@Agrippina. Lei che "filosofeggia", sembra così garbatamente, ma che in effetti é tutto il contrario, intanto le dovrei dire che, uno che si compiace e lo sbandiera, perché non vota da 10 anni, non dovrebbe neanche scrivere e parlare sugli eventi politici, ne di dx ne di sx ne di centro (dove sta lei? Bo!) Lei si vanta di "stare a guardare" quello che fanno gli altri (quelli che votano) e poi viene a fare considerazioni, dare consigli, suggerimenti, a quelli che qui, ovviamente di dx e berlusconiani, postano critiche PERCHE' LORO HANNO VOTATO. E se hanno votato, fidelizzati o no (pensi ai suoi compari, invece) si aspettano che seguano le indicazioni programmatiche di chi li ha votati. Non accettiamo che "usino" Berlusconi ed il partito per fare carriera, facendo sembrare di essere in sintonia con lui e con gli elettori e poi, avute delle poltrone, con il leader del cdx in difficoltà per le note "porcate giudiziarie", rinfacci addirittura ai suoi ex compagni di essere "inutili idioti", quando lui, fino a pochi mesi prima, ne era il capo. Quindi, per non farla lunga, lei non vota, quindi non ha diritto di parlare o di criticare, lo lasci agli altri che hanno votato. Resti a guardare, come ha fatto in questi ultimi 10 anni.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 13:44

@ ex d.c. : non mi sembra che Elkann abbia tribolato tanto per raggiungere il successo, forse ha solamente azzeccato la culla giusta! Magari ci sono tanti ragazzi come lui o come Della Valle che hanno capacità da vendere ma non hanno la possibilità di farsi apprezzare e notare dalle persone giuste!

ilfatto

Lun, 17/02/2014 - 13:52

@il corsaro nero...forzaitaliota...sarebbe si tanto gentile da enunciarmi le inesattezze presenti nel mio post...se non le trovasse può tranquillamente avviarsi verso dove lei ben sa...si accomodi ne troverà, come sempre, immenso giovamento

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 17/02/2014 - 13:57

SB e CorsaroNero,complimenti avete vinto il premio Liberale 2014,secondo la vostra densita' intellettuale chi non vota non ha diritto di parola.Effettivamente funziona cosi' in Iran,Korea del Nord,Cuba,Cina ed altri paesi simili dove notoriamente vi sono partiti liberali al governo.Se cio' che scrivo sono idiozie basta passare oltre,se poi oltre a non leggerle vorreste addirittura togliermi il diritto di esprimerle allora siate coerenti,alle prossime elezioni cercate qualche lista con falce e martello di quelle cui si accompagnano paroline come proletariato o leninista che la pensano esattamente come voi.Non la penso come voi ma non vi impedirei mai di dire cio' che pensate.

vince50_19

Lun, 17/02/2014 - 14:03

Agrippina - A parte che quello che dicono gli altri non mi interessa.. La smetterò quando lei la smetterà di avere solo un unico bersaglio, scrivendo anche diverse inesattezze.. Dice di non votare da anni ma poi alla fine, come si usa dire, il suo discorso va a parare sempre "lì", ovvero berlusconofobia at state of the art.. Si è accorta che SB non è più in parlamento? Ma tant'è, continui pure: se questo la soddisfa, nulla contro..

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 14:12

@ agrippina: non vogliamo toglierle la parola, vorremo che non continuasse a scrivere cretinate!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 14:19

@ ilfatto: a prescindere che non sono forzaitaliota, ma pensa veramente che dopo tali fatti alfano e berlusconi possano ancora allearsi alle prossime elezioni? sarebbe meglio se guardasse a casa sua, visto come sta messo attualmente il PD! Se poi anche lei non trovasse alcuna contraddizione su quello che sta succedendo nel suo partito, allora le posso dare lo stesso consiglio, magari si faccia accompagnare da Vendola che lui di giovamenti in quel senso se intende molto bene e potrà anche darle qualche consiglio in merito! Cordialità

peter46

Lun, 17/02/2014 - 14:20

Ritardo53... e 'simili'.Premetto che ho sempre 'avversato' Alfano,basta leggere precedenti commenti,quindi...calma,dopo. Alfano era l'erede designato e 'scodinsolante' fino a ieri.Ancora un mese e "inevitabilmente",e col vostro 'battimani' di sempre, sarebbe stato 'incoronato' direttamente dal 'padre putativo',o no?Quale cavolo di convenienza avrebbe avuto a "ritrovare" un po' di schiena dritta,ben sapendo che col porcellum(quando fece lo strappo non c'era ancora il porcellum-bis)non gli sarebbe mai stato permesso di poter aspirare(fuori da forza italia)a ciò che il 'servilismo'abbandonato gli avrebbe garantito,o almeno gli avrebbe garantito la possibilità?Si è messo in gioco.Dai toni in cui si sta arrivando la 'coabitazione'elettorale(malgrado il fino ad ora apparentamento in qualche elezione locale)non può che allontanarsi...non entrerà in parlamento alla prossima tornata?Forse si...e malgrado speri il contrario,sa che con la legge in discussione accadrà o è facile che accada,ma continua nella sua strada.Ma voi lo 'immaginate' che "affosserà"anche voi,o no?Finito il tempo delle 'pugnette' mentali...c'è sempre la realtà,o no?

Giuseppe Borroni

Lun, 17/02/2014 - 14:31

che perla di saggezza!! complimenti Sallusti; devi aver avuto una nottata agitate (eri con la Santa?) per tirarne fuori una cosi'! ma perche' non dici al tuo capo di star piu' attento a quello che dice? chi di spada ferisce di spada perisce, a meno che non parli con Dudu che scodinzola sempre

onurb

Lun, 17/02/2014 - 14:44

ilfatto. Metta su un piatto della bilancia un'offesa e sull'altro un tradimento e poi mi dica da che parte penderà la bilancia. Tenga inoltre presente che anche i matrimoni a volte finiscono con i coniugi che si lanciano le stoviglie addosso; figurarsi se non può finire a contumelie un tradimento politico.

ilfatto

Lun, 17/02/2014 - 14:58

@il corsaro nero...ahahahah le dico solo...casini e bossi, il primo era un "essere orridissimo" con l'altro "mai più un caffè insieme", entrambi conditi da una serie infinita di articoli, del tenore di questo, su questo giornale...forzaitaliota o no lei è coe tanti qui proprio comico...solo a volerlo avrebbe una carriera davanti..questa battuta del "come possano allearsi ancora" la metta come prima nelle show...e il teatro verrà giù..come si dice "chi ben comincia...."

moichiodi

Lun, 17/02/2014 - 15:08

alfano e della valle gli idioti. sallusti, einstein!

moichiodi

Lun, 17/02/2014 - 15:14

sallusti, il più utile idiota per silvio, in silvio, con silvio. a prescindere da qualsiasi svirgolata, malefatta, prepotenza, cavolata di quel potente arricchitosi furbescamente(per essere buoni). sallusti il più autentico degli utili idioti.

Il giusto

Lun, 17/02/2014 - 15:26

ha-ha-ha spettacolare il commento di quello che scrive che questo è un giornale di destra!Lo era fin che vi rimase Montanelli ma da allora è la velina del pregiudicato!Uno dei tanti media che hanno contribuito a creare quel 20% di silvioti che ancora lo votano!!!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 15:27

@ peter46: si è messo in gioco per ottenere qualche poltrona che non intende mollare! E che che ne dica, non è neanche determinante per la formazione del nuovo governo, perchè basta che Renzi sposti l'asse a sinistra, Alfano può anche andare a fare compagnia a Fini!!!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 15:29

@ Giuseppe Borroni:almeno lui stava a letto con una donna, tu invece ti facevi le pippe mentali e forse non solo quelle!!!

albertzanna

Lun, 17/02/2014 - 15:29

EGREGIO PINUX3 - Lei certamente ricorda che le ho già risposto in precedenza sui suoi "proceedings" in difesa di AGRIPPINA. E certamente avrà, data la sua grande intelligenza, già capito che su queste colonne ci sono altri commentatori che in maniera equilibrata e non polemica, hanno già scovato la vena rossa di Agrippina che, oso spingermi ancora più avanti, probabilmente fa parte di quella nutrita schiera di propagandisti del PCI/PD che da sempre si incaricano di contrastare la gente dal libero pensiero, quindi non di sinistra. Io non sono un Berlusconiano, , ma certamente sono uno che non ha mai votato a sinistra, motivatamente e razionalmente. E poi, questa/questo Agrippina, possibile che sia tanto vigliacco d'avere paura di rispondere direttamente e non per mezzo di corifei come lei??

gigggi

Lun, 17/02/2014 - 15:30

Una sola domanda ...ECCELSO direttore...ops 2 domande: la prima....lei berlusconi dove lo pone?????E' giovane ,è vecchio, usa trucchi per non sembrare vecchio...è idota utile o non utile????" domanda seconda: lei invece dove si colloca ...la lingua le fa male????terza domanda...ops scusi...erano due ma già che ci sono : è mia impressione o no che berlusconi si stia rivelando il bluff che molti avevano già rilevato???? Oggi in TV il sig....scrittore e giornalista ALDO CAZZULLO, che di sinistra non è ...ha finalmente riconosciuto cosa sia il "piccolo"( non di statura ...ma anche)berlusconi: UN BLUFF sotto ogni aspetto!

ilfatto

Lun, 17/02/2014 - 15:34

@onurb...anche a lei dico solo 2 nomi...casini e bossi poi ne riparliamo..se al condannato servissero 2 voti per vincere si alleerebbe anche con il KKK

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 15:36

@ ilfatto; beh! allora sono in buona compagnia perchè anche Renzi disse che non avrebbe mai fatto il premier se non fosse stato eletto e che avrebbe sostenuto il governo Letta! Se poi guardiamo anche in casa del M5S allora lì raggiungiamo proprio il clou dell'avanspettacolo! Ah! Ah! Ah!

peter46

Lun, 17/02/2014 - 15:43

Io sono fra coloro che si sono 'avvalsi' del diritto all'astenzionismo...Non abbiamo il diritto di 'commentare' su questo o in altri giornali di cdx?Noi ne abbiamo diritto più di chiunque altro.Ci eravamo preparati,fin dall'inizio dell"avventura",anche la frase ad 'effetto' da dire al "nostro" più avanti(diciamo una quindicina d'anni fa?).Chi ricorda la frase del vice-portalettere il 'negretto'Ford in quel famoso film del '97 con Kevin Costner ""L'uomo del giorno dopo"(The Post Man...il 'portalettere')?..."Hai distribuito speranze come fossero caramelle".Ecco questo avremmo voluto dire al "vostro",sognando per qualche anno....non ci è stato concesso il tempo. Ci 'hanno' fatto svegliare quasi subito.Le caramelle se li erano mangiati,prima ancora di poterglielo dire,lui e il suo codazzo di affaristi e "gentili signorine",prima e dopo...gli avesse,almeno insegnato di buttare la carta delle stesse caramelle non per terra ma nell'apposito contenitore,cxxxx...l'abbiamo e la stiamo ancora raccogliendo,ogni giorno noi......Se 'Il Giornale' ci avverte possiamo anche togliere il disturbo...ma se l'ordine viene da voi,vi ricordo ciò che in altre occasioni vi ho già 'commentato':""se avete le "palle",venite a togliercelo voi questo diritto.

SB_forever

Lun, 17/02/2014 - 15:50

@Agrippina. Mah... ora é anticomunista, poi...no, poi...forse, poi...! Io, come lei capisce, sono berlusconiano e non mi nascondo dietro il nickname, che é chiaro, lei invece, proprio per poter "parlare e scrivere e criticare", se lo da anonimo, diciamo buono per tutto. Se é così sensibile e liberale, mi dica da quale parte sta: non é comunista? Non di SEL?, non é grillino?, non é, non é, non é di nessuno? Questo spiegherebbe perché non vota da 10 anni. Ma se non é di nessuno con quale "diritto dovere" si sente di criticare e dare il suo pensiero/giudizio/critica, che, però, guarda caso, é sempre contro Berlusconi? Non ha le palle d'acciaio come Letta, per definirsi da quale parte sta? Chi vota (é non é il suo caso), sceglie programmi e persone che secondo lui sono più vicini al suo pensiero di vita, di società. Certo, tra le tante che vengono elette, alcuni si dimostrano "arrivisti" e sfruttano solo il mezzo a loro disposizione, vedi Berlusconi con Fini, Alfano e co. E' un rischio che non sta solo da una parte, ma in tutte le parti, (la sua no perché lei non vota). Ma chi non vota non può criticare chi lo ha fatto e le sue scelte. Troppo comodo, caro Agrippina. Come diceva qualcuno: "Armiamoci e... partite", oppure "vai avanti tu che a me vien da ridere". Troppo comodo vedere quello che fanno gli altri, per poi dire, quello non mi va bene, quell'altro é peggio, fate tutti schifo, ecc, ecc. Tu non hai fatto scelte, non hai scelto persone o programmi, anche se qui, sembra che tu sappia tutto di tutto e di tutti. Nessuno ti ha tolto la parola, a quanto pare, visto che "imperversi" con i tuoi soloni in modo sistematico e su di un giornale del quale non fai che criticarne il Direttore. Parla della Repubblica di De Benedetti, di cui Mauro ne é il direttore, ma li nisba, non hai nulla da dire a quanto pare. Se noi votiamo SB é proprio perché non vogliamo uno stato, di quelli che hai menzionato. Figurati quanto sei vicina con le tue considerazioni, per educazione diciamo... sballate. E per qualcun'altro, tipo Giusy Borroni, ripeto, e il vostro capo di Repubblica, De Benedetti, che fa, non "parla" con il suo direttore Mauro? Pensa un po', caro Giusy B. per poter criticare ti devi abbassare al livello di Dudù, un... cane. Bravo!

ilfatto

Lun, 17/02/2014 - 15:58

@il corsaro nero...ho affermato il contrario? dove? corsaro con me NON attacca, cambi registro...IO ho solo commentato, all'inizio questo articolo perché questa è una storia vista e rivista che iniziò con bossi, passando per casini, fini e ora alfano..e le rispondo perché LEI mi ha tirato in causa con le solite battutine sul mio nick..deve impegnarsi un pochino di più per mettermi in difficoltà..così è troppo facile

benny.manocchia

Lun, 17/02/2014 - 16:13

Caro Direttore,a proposito di "idioti":ma e' mai possibile che im certo Crozza sia seguito da tanta gente? I comunisti,certo,si accontentano di poco perche' questo tipo non dice nulla,quello che dice e' sciapo,si attacca sul muro dei "rossi" perche' ha capito che altrove finirebbe a lavare i piatti. Ne gli WStati Uniti gli farebbero la pipi' addosso.Povera Italia mia di Toto' finita nelle stronzate di Cozza. Un italiano in USA

Giuseppe Borroni

Lun, 17/02/2014 - 16:13

il corsaro nero s'e' fatto il solito litro mattutino! prova a cambiare qualita' di vino, chissa' magari migliori nelle tue deiezioni

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 16:14

@ il fatto: non ha affermato il contrario perchè non sa cosa controbattere! Infatti la verità fa sempre male! Lei voleva bella figura cercando di evidenziare le begge del centrodestra, ma come vede è riuscito ad incartarsi da solo perchè anche dalle parti sue non stanno meglio, anzi!!! Ad majora!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 16:15

@ il fatto. errata corrige: volevo dire beghe!

albertzanna

Lun, 17/02/2014 - 16:17

PER PETER46 - ma te guarda cosa ti fa scrivere la cultura di sinistra: il termine giusto, in italiano, è ASTENSIONISMO. Vede, Peter46, è un esperimento che mi piacerebbe fare, quello di venire da lei, evidentemente cazzuto e palluto, a toglierle il diritto, non tanto di scrivere sul Giornale, che per nostra, di noi di centrodestra, fortuna è uno dei due o tre quotidiani libero e abbastanza sinceri del paese, quanto per avere una libera chiacchierata di un paio d'ore. Argomenti? I massimi sistemi. So che dopo potrei scrivere almeno un paio d libri di successo - uno sulla cultura di sinistra così come vi viene "imparata" nei centri sociali, un altro di pura comicità, circa i vostro principi di democrazia, ovviamente proletaria. No, non si ponga quel pensiero così grave per i suoi pochi neuroni, sul Giornale potete scrivere sempre, perché i lettori liberi del Giornale sono attrezzati per discernere il grano dal loglio, e quando si leggono dei commenti come il suo e dei sinistri, sappiamo già che dopo la lettura verrà la domanda: "ma chissà che cacchio voleva dire...!!" AZ

peter46

Lun, 17/02/2014 - 16:18

il corsaro nero...stasera,con calma prima della preghiera, rileggilo bene il mio commento...era destinato(capito?Alfano era destinat...dopo l'arrivo della magistratura.Bastava stare a cuccia per poco).Che se ne fa di una 'poltroncina',qualunque sia....Renzi si rivolge a sx?Ma se erano "bastevoli" quelli di sel(Grillo non è di quelli che guardano la convenienza 'spicciola',dunque quale sx'?)aspettavano la tua "imbeccata"? E smettetela di mettere lo stesso disco:se andrà a fare compagnia a Fini significa che al massimo alcuni dei vostri potranno essere 'portaborracce',come è successo dopo Fini,in qualche governo di "ALTRI".O avete avuto i voti per governare?

peter46

Lun, 17/02/2014 - 16:30

In questo momento le agenzie dichiarano che Cappellacci ha chiamato Pigliaru per "complimentarsi":questo è solo l'inizio.Porta anche sfiga.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 16:30

@ peter46: se volete almeno cercare di cambiare le cose, allora allora votate per qualcuno di destra o sinistra che sia, ma finchè vi astenete non potrà cambiare nulla! e quindi non lamentatevi! Chi è causa del suo mal pianga se stesso! Noi o bene o male per qualcuno votiamo, voi non avete le palle per votare, preferite mantenere lo status quo, ma poi avete il coraggio di criticare e dare consigli? Ma fatemi il favore!!! Ah dimenticavo, astensionismo si scrive con la s, non con la Z! Apposta vi astenete,non sapete neanche scrivere!

peter46

Lun, 17/02/2014 - 16:38

ALBERTZANNA...per quel discorso:a sua disposizione quando vuole.Per la seconda,qualora si dovesse chiedere il suo permesso...non ci saremmo proprio.Le brucia qualcosa?C'era stato un AMEN,ricorda...quindi dopo quest'ultima...non si riceve.E dai commenti in risposta dopo le sue ....... potrebbe anche comprendere l'inutilità.

benny.manocchia

Lun, 17/02/2014 - 16:39

Mister B - ma che cazzate scrivi? Ma chi sei? Chi ti vede? chi ti caca...ma vai a fare inc... un italiano in usa

SB_forever

Lun, 17/02/2014 - 16:39

@gigggi, tu che sottolinei (almeno al termine del post) sull'altezza di Berlusconi, e per tutti i sinistronzi (eccoli che si offendono), vista la vostra "perseveranza", come se fosse un vostro merito, vi stampo in quelle vostre teste... quanto é alto Silvio Berlusconi: Altezza di Berlusconi: cm 165 Altezza di Sarkosy: cm 165 Altezza di Churchill: cm 168 Altezza di Mussolini: cm 169 Altezza di Putin: cm 170 Allora, con le vostre grandi "intelligenze", come chiamate Churchill che era "addirittura" 3 (tre) cm più di B. Quasi nano? E putin "addirittura" 5 (cinque) cm più di B. Quasi quasi nano? Buffoni. Altre parole non servono, o volete contestare anche i numeri? O che sotto i cm 168 uno é nano? RiBuffoni. Ah... di Sarkosy non ho mai letto che in Francia o altrove, lo avessero mai chiamato nano, eppure ha la stessa statura di Berlusconi. RiRiRibuffoni.

peter46

Lun, 17/02/2014 - 16:49

il corsaro nero...tu rileggiti il precedente.Sull'astenzionismo avremo tempo.Sulla s invece della z solo i leghisti quando non hanno niente da dire... s'attaccano(non imitarli e non ti rimando alle altre centinaia di volte che l'ho scritto con la s),e comunque "Mo',mo scrivo",come diceva il grande Troisi.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 16:53

@ peter46: ma scusate, ma Monti, Letta e adesso Renzi, hanno avuto i voti per governare? Chi li ha eletti se non King George? Nessuno ha parlato di Grillo, ma dei dissidenti grillini che, se non sbaglio, hanno formato un nuovo partito! Dunque di cosa stai cianciando? Un'altra cosa, che ti frega di chi governa in Sardegna e in Italia, tanto non voti, ti astieni! Però pretendi di esprimere giudizi!

mister_B

Lun, 17/02/2014 - 17:00

ancora Benny.Manocchia, mona in usa....ma per favore, fuori dalle balle. Ma quanto dura l'ora d'aria a San Quentino?

abbassoB

Lun, 17/02/2014 - 17:02

Inutili IDIOTI avete dimenticato la notizia da far leggere ai vostri Inutili IDIOTI lettori,riguardo la sconfitta alle regionali sarde,dopo l'avvento del pregiudicato

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 17:05

@ Giuseppe Borroni: meglio fasse un litro mattutino, magari con un panino con la porchetta che un'overdose d'eroina! Ma nun lo vedi ngoomme stai!!!

onurb

Lun, 17/02/2014 - 17:09

il corsaro nero. Aggiungo alle sue parole che Renzi aveva anche detto che mai e poi mai avrebbe fatto un governo sostenuto anche dalla destra. E anche se l'acronimo NCD si presta ad altre interpretazioni, per il momento il suo significato, non ancora smentito da Halfano, è Nuovo Centro Destra.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 17:16

@ peter46: a parte che per leggere i tuoi commenti occorre avere pazienza e molto spirito d'interpretazione perchè sono pieni di errori d'ortografia secondo poi Troisi disse "Aspetta che me lo scrivo!" in risposta alla frase "ricordati che devi morire"! Lo vedi che neanche sai quello che scrivi! Anche "scodinsolante" lo dicono i leghisti? Mi spieghi che cazzo significa il tuo commento delle 16.49 perchè non c'ho capito nulla! Sull'astensionismo non c'è molto tempo e non risponde perchè non sa cosa dire!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 17/02/2014 - 17:17

@SBforever,vede caro io non ho mai dato consigli a nessuno,faccio solo le mie considerazioni che non sono unilaterali come lei asserisce,perche' se ha notato che scrivo parecchio allora avra' letto i miei post su pd,renzi,e gruppo repubblica,ma avrebbe stonato darne atto perche' diversamente tutta la pappardella non avrebbe potuto imbastirla.Vede caro,se lei mi scrive che non ho diritto di critica per via della mia stensione elettorale lei di fatto sta sostenendo una censura,poi se la puo' girare come meglio crede,ma la sostanza non cambia.Aggiungo che il solo fattto di ritenere differenti i diritti di chi vota e di chi si astiene e' significativo della sua cultura illiberale.Nello specifico,tanto il suo voto che quello degli altri non credo abbia portato al governo del paese qualcosa di positivo,non per questo mi ritengo piu' coraggiosa o intelligente di lei,come vede al contrario suo io non do giudizi sulle scelte altrui ne addebito responsabilita' che non ci sono.Poi in effetti una colpa ce l'ho,non ho il coraggio di prendermi in giro andando a votare qualcuno in cui non credo e di cui non mi fido solo per poi poter dire:ho votato fateme parla'!E' colpa mia se la destra che voterei ad oggi non c'e' e se dall'altra parte proprio non ci riesco a votare,solo colpa mia.Saluti.

peter46

Lun, 17/02/2014 - 17:25

Corsaro nero...ti ricordo che nell'articolo si parlava di Alfano.Ed ero intervenuto su Alfano.E ti ho risposto su Alfano.Ti vuoi allargare?Di cosa vuoi che parliamo?Dei 4(quattro)grillini usciti dall'M5S e dei 2 di sel contro i 31 voti al senato di Alfano e company?Senza Alfano...chiariamo meglio,senza NCD(Quagliariello è più tosto rispetto ad Alfano sull'alleanza eventuale con FI),salvo alleanze dirette coi grillini "ufficiali" non c'è maggioranza che tenga.(sempre che ti renda conto che è il PD come partito di maggioranza a ...decidere)Pensi che non sappiamo chi ha fatto eleggere Monti e Letta?E col concorso di Berlusconi che sperava di essere 'perdonato',ma lo sapeva solo lui?...Della Sardegna,dici cosa ce ne frega?Tutto questa 'conversazione' nasce dalle parole di Berlusconi sceso in Sardegna a dimostrare che dove c'è lui si vince sempre,o no?Trai tu le conclusioni.....Da non votante non significa che non posso esprimere giudizi:e bisognava andare a votare con qualsiasi legge elettorale,contento.

Anonimo (non verificato)

siamo101

Lun, 17/02/2014 - 19:11

direttore, lei è sempre fantastico! mi permetto di aggiungere che al suo elenco bisognerebbe aggiungerne ancora, purtroppo, moltissimi, passati, presenti e probabilmente, futuri...

diwa130

Lun, 17/02/2014 - 19:29

Sono seriamente preoccupato, ma anche compiaciuto. Sono di sinistra, ma leggo tutti i giornali anche questo e Libero. A volte scrivete cose che ritengo ributtanti, ma ogni tanto qualche cosa simpatica ed originale la trovo. Da qualche giorno mi piacciono i suoi editoriali, incredibile ma vero. Questo e quello in cui parlava di Renzi, mi sono proprio piaciuti. E' chiaro che c''e' una impronta di destra chiaramente percepibile, pero' mi e' piaciuto il contenuto ed anche lo stile. Tante altre volte gliene ho dette di tutti i colori per altri editoriali, ma con la stessa enfasi oggi le faccio i complimenti. Sono compiaciuto, e questo e' la seconda parte del mio intervento, perché' sarebbe utile a tutti aprire gli orizzonti mentali e leggere tutti i giornali. A volte si leggono cose molto interessanti sui giornali di destra ed emerite stupidaggini su quelli di sinistra. Le verita' non sono assolute ed anche quelli che non la pensano come noi possono avere delle buone idee.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 17/02/2014 - 21:37

Diwa 130- c'e' un piccolo particolare : prova a pensarla al contrario nei giornali di sinistra. Non potresti mai assistere a questo scempio . Forse anche il Giornale dovrebbe adottare le stesse pratiche democratiche, e non far postare questi lobotomizzati infiltrati, e magari anche pagati per vomitare tutta la loro innata rabbia. Il popolo di dx ha il coraggio di non votare, gesto che comunque non condivido. Domandati invece come mai succede l'esatto contrario. Domandati come mai la ' repubblica ' italiana e' nelle mani di uno eletto con una manciata di voti. Domandati perche' il popolo di sx non ha capito questo. Forse, se continua cosi, un giorno sarai censurato anche in questo Giornale, ma non per la censura, perche' la 'repubblica' non consentira' piu' questo. Aspettiamo fiduciosi i consigli dello svizzero , minimo ,tanto per iniziare ci tasseranno i post.

ilfatto

Mar, 18/02/2014 - 10:40

@corsaronero...lei straparla..incartato io? ahahah comico veramente comico e mi raccomando attacchi con quella battuta..ahahah, cmq la capisco oggi una vera giornataccia...a proposito, i governi, monti, letta e renzi furono e forse saranno votati dal PARLAMENTO..le dice niente "repubblica parlamentare"? in Italia i governi si fanno e finisco dentro alla camera e al senato...le manca l'abc..studi e poi ripassi altrimenti come dicevo così e davvero troppo facile mi sembra quasi di approfittarmi di qualcuno che più di quello non è...studi su faccia il bravo!

LucaSchiavoni

Mar, 18/02/2014 - 11:26

dunque: Renzi da anni non va in nessun talk show con altri politici. viene sempre e solo intervistato da solo. Anche Berlusconi, da anni, non va a Ballarò in mezzo agli altri politici, non va ad Agorà insieme ad altri politici. Sempre e solo interviste DA SOLI con altri giornalisti e basta. Quindi perché è così' strano farlo, caro Sallusti, se lo fa anche Renzi e Berlusconi ?

giovauriem

Mar, 18/02/2014 - 11:40

la delegittimazione(acuta)atta sll'nnientamento dell'avversario politico e non, nasce con il bolscevismo,e prosegue con lo stalinismo questo è storia,tutto quello che raccontano le persone di sinistra è sempre a loro convenienza "politica" retrobottegale e tutt'oggi delegittimano i loro avversari politici, dal basso della loro supposta(forse forma farmaceutica)superiorità morale che non potranno mai dimostrare perché in'esistente

Ritratto di romy

romy

Mar, 18/02/2014 - 13:34

Premetto che nessun appunto va al nostro Egregio Direttore Sallusti,che anzi ha ben spiegato a tutti il comportamento politico che si cela dietro le parole "Stupidi"utili o inutili che siano.Detto questo e messolo da parte,vorrei approfittare di questa ennesima "querelle",che al solito impegna le tifoserie della politica Italiana,e far notare loro che gli Esteri,chiamateli come volete...............,prendono sempre più di mira l'Italia con l'intento di affondarla a 360°,se non giriamo,al più presto,tutti e compatti, l'artiglieria delle chiacchiere,per puntarle verso costoro,finisce che ci riescono per davvero ad affondarci.....,attenzione a chi va al Ministero dell'Economia,si potrà capire se Renzi ha capito oppure no.......e si potranno capire tante altre cose........in senso della continuità o discontinuità di una certa azione,mentre noi ci si continua a masturbarci con le cazzate locali interne,che servono solo da diversivi,per i drittoni ed intelligenti che possono vincere grazie,solamente,agli stupidi,ma a quelli veri,in questo caso.

Joe Larius

Mar, 18/02/2014 - 14:08

Dal momento che si qualificano tra loro reciprocamente "utili o inutili idioti" (che è la stessa cosa) significa anche e indubbiamente che tra loro si conoscono molto bene.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mar, 18/02/2014 - 14:19

Caro Sallusti, Alfano sarà certamente un idiota, ma più idiota di lui sarà Berlusconi che lo ha inserito in politica, pertanto non mi resta che dare dell'idiota anche a lei, visto che anche lei occupa una posizione per volere del capoidiota....

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 18/02/2014 - 14:30

Egr. Direttore non sono del tutto d'accordo con lei. Passi per Alfano che ha sicuramente stravisto ed è stato ingannato dal suo interesse politico personale, magari credeva pure veramente a quello che pensava, ma non per Della Valle. Della Valle avrà un azienda in difficolta ma perchè è l'Italia in difficoltà, condotta dai pazzi attuali e da quelli del passato nella schifosa situazione economica e politca d'oggi. Elkann e la Fiat, che lei incensa, hanno tradito l'Italia e gli italiani, trasferendosi in USA. Dal loro punta di vista sarà anche stato un affare, nessuno lo mette in dubbio, ma è un affare fatto sulla nostra pelle e a vantaggio dei lavoratori USA, dopo che hanno ricevuto aiuto con i soldi dei contribuenti italiani buttati nelle loro imprese. Adesso si fanno belli del loro avvenire economico, mentre Della Valle fatica a stare al passo perchè difende il lavoro in Italia. Francamente questo attacco, da parte sua, contro Della Valle e a difesa di Elkan, mi sembra incredibile e ingiustificato. Della Valle meriterebbe di essere il Capo del Governo, sono convinto che farebbe gli interessi degli italiani e dell'Italia, cosa che Berlusconi finora non ha fatto ma si è limitato a pure chiacchiere, pur avendo avuto maggioranze bulgare e tutto il potere per fare.

diwa130

Mar, 18/02/2014 - 15:12

SCACIOSO - Le sue domande (che mi sono fatto e risposto) hanno molte risposte che non possono essere facilmente affrontate in un blog. Guardi io vivo all'estero da molti anni (USA) e vedo l'Italia da un osservatorio molto piu' distaccato. Il linguaggio e la qualita' dei politici italiani qui in USA non sarebbero ne' tollerati ne' permessi, ma non dalle autorita'. ma dai cittadini stessi. Condannati, pregiudicati, sospetti, sono espulsi dai partiti immediatamente, perche' i cittadini (che votano direttamente) non li voterebbe. Inoltre le responsabilita' politiche sono personali (non del partito), quindi chi sbaglia o non mantiene gli impegni diventa un lontano ricordo in breve tempo. Nulla di tutto cio'esiste in Italia, ne' a destra, ne' a sinistra. Il livello della nostra politica e' cosi' basso e disgustoso ed e difficile salvare qualcuno. Detto questo, la colpa non e' del politico x o y o dei partiti, la colpa e' nostra ! Siamo noi che siamo cosi' polemici, disonesti,inaffidabili, incapaci. Magicamente gli italiani introdotti in un ambiente ove non possono cambiare le regole o piegarle sensibilmente, funzionano benissimo. Collettivamente siamo un disastro. Saranno luoghi comuni anche un po' esagerati, ma nn siamo molto lontani dalla realta'.

Vero_liberista

Mar, 18/02/2014 - 17:40

Come sempre Agrippina legge e non capisce una mazza di quello di cui si parla. Il riferimento di Berlusconi agli utili idioti è una citazione storica che attiene ad un ben tereminata situazione politica oggettivamente ripetutasi nella storia d'Italia relativa al sosteno di frange dell'elettorato moderato alle sinistre, cosa che non ha quindi nulla a che vedere con gli insulti personali, quali invece sono quelli di Alfano quando parla credendo di essere spiritosi di "inutili idioti". Ma putroppo c'è ben poco da fare contro l'ignoranza di chi legge e interpreta i fatti solo con il filtro dell'ideologia e le bava alla bocca dell'odio per il nemico da ammazzare

Ritratto di STENFRA

STENFRA

Mar, 18/02/2014 - 18:57

Ritengo che le offese siano sempre inopportune da qualsiasi parte provengano. Come potrebbe a mente fredda giustificarsi il Cav. che mesi fa diceva che Alfano era uno degli uomini più preparati nella scena politica. Quanto sopra vale anche per Alfano che fino all'altro ieri adorava il cav.

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 18/02/2014 - 19:50

Agrippina come sarebbe la sua visione di destra ideale ?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 18/02/2014 - 22:49

diwa- Grazie per la tua risposta. Condivido il tuo post, e in un certo senso ti invidio per non essere qui. Purtroppo ammetto che non e' piu facile nulla, tutto e' assorbito e filtrato. Dopo i sospetti, le ultime rivelazioni, non siamo che oggetti da spemere, calpestati , vessati , imbrogliati. Non possiamo votare. Un losco sotteraneo labirinto sotto il nostro cammino. Tutto abilmente manipolato , questa e' l'immagine che giunge lontano da qui. La maschera e' caduta, sotto il fumo c'e' l'arrosto, noi. Non tutti hanno la tua apertura mentale, non tutti capiscono la ragnatela. Nel mio modesto pensiero c'e' la liberta', quella che vedo sfuggire. Penso o presumo di cercare il minore dei mali. Ho visto chi professa' la liberta' e che da anni cavalca i diritti , hai letto chi sono e sorretti da chi. Quali remote prospettive ci aspettano, di esser schedati e tacciati da aguzzini vestiti da salvatori del popolo. Ti giungano i miei piu' cordiali saluti.

Gianfranco Rebesani

Mer, 19/02/2014 - 09:32

Doo aver letto tutti i commenti dei miei "colleghi" lettori, mi permetto anch'io di commentare con delle "bischerate" - premessa necessaria per non offendere nessuno,meglio sarebbe scrivere "infastidire" qualcuno.Punto primo: Mi accorgo che per la maggior parte dei miei "colleghi" il senso dell'ironia è a livello zero.Paragonare Fantozzi ,simpatica macchietta TV a Stalin...tralascio ogni commento.Il mio vecchio professore di filosofia,saggia persona,soleva affermare che "la verità è come un brillante". A seconda di dove vi cade un raggio di sole cambia la luce riflessa; le nostre opinioni sembrano la Verità in assoluto. In effetti riflettono le nostre opinioni, non la Verità.Vorrei poi rivolgere un appello a tutti i "colleghi" di smetterla di attaccare Agrippina. Se questa, o questi (gli pseudonimi non mi garbano, ma tant'è... ognuno ha il proprio coraggio e l'anonimato spesso fa molto comodo!)smettesse di commentare, mi sarebbe tolto il mio passatempo di prima mattina. Giusti o sbagliati,anche solo per la prosa che usa, mi portano allegria. Perchè togliermela soprattutto di questi tempi che lo stare allegri sembrerebbe un'utopia?

Atlantico

Mer, 19/02/2014 - 11:13

Sallusti, lei non dovrebbe esagerare con gli insulti anche perchè insultare fa pensare più allo stalinismo che al liberalismo. E poi non è che Napolitano ( per di più comunista ! ) la può graziare ogni volta.

conenna

Mer, 19/02/2014 - 12:06

Certo, se B. dà dell'idiota ad Alfano è una dotta citazione, se Alfano replica con la stessa parola la butta in rissa. Congratulazioni per la logica sallustiana.

Ritratto di Ferro Emilio

Ferro Emilio

Mer, 19/02/2014 - 18:52

Alfano ha detto "Inutile idiota"!!! Credendo di fare una battuta, quando il primo inutile idiota di Berlusconi è stato, purtroppo, proprio lui!

robytopy

Gio, 20/02/2014 - 09:35

Brava(o) Agrippina ! Tu dovresti prendere il posto di Sallusti. Il giornalino farebbe sicuramente un grande salto qualitativo, forse allora si potrebbe chiamare veramente -Il Giornale-

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 20/02/2014 - 09:43

Che tristezza il dover constatare come gli italiani, sia pure nel loro piccolo di uno spazio destinato a commenti, riescano alla grande a dare sfogo alle peggiori spinte litigiose, personalizzate con insulti ad hoc: e non altro, magari qualcosa che possa assomigliare sia pur lontanamente ad un sereno confronto dialogico, così riproducendo quei difetti che si affannano a rilevare e stigmatizzare nei loro rappresentanti. Non penso che sia questione di dna razziale; scorgo, piuttosto, uno sconfortante vuoto culturale che lascia spazi agli istinti rissosi tipici in chi ha poco metabolizzato il senso civico. Purtroppo, è così diffuso un simile atteggiamento fuori di ogni controllo che non avremmo nemmeno il diritto di criticare in altri. Perchè noi non siamo per nulla migliori. Se sbaglio, sono pronto ad accettare eventuali rettifiche.

fottosinistrati

Gio, 20/02/2014 - 11:18

pinux3 poretto, fai una pena da far compassione ai morti .... ricorda sempre che chi è di sinistra è stupido e chi è stupido è sempre di sinistra ..e purtroppo tu ne sei la prova provata ...Puoi consolarti con il fatto che purtroppo in Italia siete ancora in parecchi nonostante un certo muro vi sia caduto in testa ...forse è per quello che non ci arrivate mai ...

fottosinistrati

Gio, 20/02/2014 - 11:27

pinux3 non ho finito ..cerco di spiegartela meglio...noi consideriamo comunista chiunque sia uno statalista , cioè colui che sostiene la combriccola consociativa (vedi finanziamento ai partigiani, sagre, consulenze , enti sconosciuti ai più al servizio di riciclati e tanto altro ecc ecc ....) Detto questo, è chiaro che il ragionamento è unico e se ti fa piacere chiamarlo berlusconismo chiamalo come cazpo di pare, ma noi le abbiamo piene ...occcchio.. tipo 2+2 fa 4....difficile???