Unioni civili, la Bindi contro Bersani: "Nessuno mi rottamerà"

Mentre l'Italia sta affondando la sinistra litiga sui matrimoni gay. E Bersani sbotta: "Noi favorevoli, gli altri si regolino". Ma nel Pd l'ala cattolica non ci sta: veto della Bindi

Piazza Affari conti a prendere sberle dagli speculatori internazionali e lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi galoppa oltre la soglia drammatica dei 500 punti base. Una situazione economico-sociale che sta facendo impallidire il governo tecnico e il presidente del Consiglio Mario Monti, che sul risanamento del sistema Italia hanno impostato il proprio lavoro da quando il capo dello Stato Giorgio Napolitano gli ha conferito l'incarico a Palazzo Chigi. E, mentre l'Italia affonda, il centrosinistra bisticcia sulle unioni civili.

In edicola l'Espresso è uscito con una copertina ad effetto: "E noi ci sposiamo lo stesso". Due ragazze si baciano. "Riti simbolici in Comune e in chiesa, nozze all'estero e luna di miele su misura - si legge sul settimanale - mentre lo Stato nega i diritti e i partiti si dilaniano, inchiesta sui diritti gay fai-da-te". La polemica s'ingrossa, i media la cavalcano. Sicuramente le urla, i fischi e gli insulti alla festa del Partito democratico hanno avuto l'effetto immediato di amplificare la polemica tutta interna ai vertici di via del Nazareno. Così, mentre il leader del Sel Nichi Vendola manda avanti gli "alleati" piddì, il segretario Pierluigi Bersani non solo deve tenere a bada una Rosy Bindi, che non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro, ma deve muoversi con attenzione per non perdere Pier Ferdinando Casini. "Noi, le unioni gay le facciamo. Punto. Gli altri si regolino", ha assicurato ieri sera Bersani liquidando con poche parole le polemiche degli ultimi giorni sul riconoscimento del matrimonio alle coppie omosessuali. Sì, perché le unioni civili sono di fatto entrate nell'agenda politica di un'Italia che avrebbe tutt'altro a cui pensare.

Per capire il rischio (politico) che sta correndo, Bersani dovrebbe dare uno sguardo a Milano dove il sindaco Giuliano Pisapia ha rischia molto sul registro delle coppie di fatto ottenendo soltanto baruffe interne. I Palazzi romani non sono da meno. Mentre l'economia italiana piange, la sinistra litiga e si divide sull'annoso dibattito sui matrimoni gay. Tutti nell'agone politico: i dipietristi che propongono un ddl, il Pd xche si divide (litiga ma non propone), Vendola in pressing su Bersani, Bersani che fa da spartiacque tra cattolici e laici, la Bindi che va in escandescenze, Beppe Grillo che la butta in caciara con una battutaccia, Casini che ricatta, Bersani che prova a ricucire. E lo spread? E la crisi economica? E le riforme costituzionali? Dei veri problemi dell'Italia, al centrosinistra sembra importare davvero poco. Strumentalizzazioni da campagna elettorale. "Cosa dovevo fare dopo le contestazioni alla Festa del Pd a Caracalla? Abbandonare? Ho alzato la voce, ho denunciato la strumentalizzazione", spiega la Bindi in una chiacchierata con Repubblica diecendosi amareggiata per "certi comportamenti" tenuti dall'ala laica del partito. Assicura di non essere sessuofoba ("La rinuncia al sesso mi pesa ma le rinunce valgono per le cose che ci piacciono non per quelle che ci fanno schifo") e ribadisce che non intende fare un passo indietro. Nemmeno se a chiederglielo è Bersani.

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 21/07/2012 - 10:20

Invece berlusconi che fa? Discute di rientri e nomi di partiti. Nonostante la sua vecchiaia ed incapacità riconosciuta dall'europa, tenta ancora per il presidenzialismo ad personam. Almeno il PD discute di problemi sociali

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 21/07/2012 - 10:27

Unioni gay? Il sesso degli angeli è un argomento molto più utile. In quanto all'interesse del matrimonio gay la reversibilità pensionistica si potrebbe tramendare di generazone in generazione.

gardadue

Sab, 21/07/2012 - 10:37

MENO COMUNISMO E PIù FASCISMO ECCO DI COSA HA BISOGNO QUESTO DISGRAZIATO DI UNO STATO

roscor

Sab, 21/07/2012 - 10:38

Questo dimostra, ancora una volta, che la sx dei cittadini non gliene frega nulla ... a loro interessa avere il potere la poltrona sicura con privilegi non rinunciabili... e demonizzare tutti quelli che non la pensano come loro...

tartavit

Sab, 21/07/2012 - 10:48

"mentre l'Italia affonda, il centrosinistra bisticcia sulle unioni civili." Perché gli altri partiti fanno meglio??? E' stato detto più volte che questi partiti, guidati da questi politici, con dentro, nelle leve del potere, sempre gli stessi vecchi e inconcludenti figuri, non sono in grado di proporre alcunché per salvare l'Italia che affonda. L'ultima spiaggia, prima del definitivo affossamento dell'Italia e dell'Europa tutta, è il governo tecnico. Ma pare che anche i tecnici non riescono a far fronte alla crisi, se i politici europei, tedeschi in testa, non riescono ad agire con decisione, coraggio e lungimiranza, per risalire la china. Abbiamo bisogno di una Europa politicamente più unita e più coesa, ma, sempre i politici, non riescono perché non hanno né le competenze, né il coraggio di agire da veri statisti. Restano imbrigliati nelle loro beghe personali, di partito e di nazione. Per loro, L'Europa, rimane una istituzione lontana, sovranazionale a cui non si può cedere potere, il loro potere. Come si vede è sempre un problema politico ed è sempre un problema di uomini e della loro preparazione. Pensare di risolvere i problemi con le elezioni anticipate in Italia con questi partiti e con questi politici è solo follia.

bobsg

Sab, 21/07/2012 - 10:53

Il PD si occupa delle cose che sono alla sua portata.

Ritratto di Zago

Zago

Sab, 21/07/2012 - 10:59

Non è una novità dei litigi dentro il PD. Troppe anime diverse, come possono andare d'accordo specialmente sulle unioni fra gay quando c'è una schiera di cattoloci da una parte e di comunisti atei dall'altra. Loro saranno sempre in discordia. Mi piacerebbe vederli a governare che cacchio conbinano, se tanto mi da tanto.

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 21/07/2012 - 10:59

ottima la risposta di CASINI avrebbe precisato che "le garanzie giuridiche x una coppia dello stesso sesso sono una cosa di civilta " perche non partire da questo ???

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 21/07/2012 - 11:00

Questi non sanno proprio cosa fare e pensano di vivere in una democrazia!!!! Ma il Giornale sul tema dei matrimoni gay (non unioni) cosa ne pensa?

Massimo Bocci

Sab, 21/07/2012 - 11:02

Certo vedendo simili soggetti (femminili??) si capisce come mai i sinistri sponsorizzano i gay e trans.

Ritratto di Fabrizio Bulleri

Fabrizio Bulleri

Sab, 21/07/2012 - 11:03

Con tutti i problemi attuali una parte cospicua di politici italiani se ne " strafrega" di tutto e si strappa i capelli per dei problemi che interessano a una minoranza del popolo italiano. Perché non sono seri? Perché ognuno non si carica di un problema e lo risolve? Porti fino in fondo il mandato su cui ha fatto giuramento ! Se poi e' una persona coerente rimetta il mandato prima della scadenza come il Sindaco di Cagliari e RINUNCI a tutti i BENEFIT!!! Dateci un esempio ......

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 21/07/2012 - 11:10

Guardate in casa vostra , se ve lo lasciano fare .

ilPavo

Sab, 21/07/2012 - 11:36

Ma sono anni che non servono più a nulla, ne come forza di governo e nè come opposizione. Ora che non c'è più diavolo silvio da dover demonizzare non sanno proprio che pesci prendere

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Sab, 21/07/2012 - 11:40

questa distinzione tra destra e sinistra è artificiosa e serve alla casta per perpetuarsi in un eterno gioco di cui sono vittime i cittadini comuni... scommettiamo che dopo la campagna elettorale ed il voto di aprile faranno una grande ammucchiata di "responsabili" pdpdludc?

cesaresg

Sab, 21/07/2012 - 11:43

Per "gardadue" lascia stare il fascismo che con la politica di Mussolini attaccato a Hitler ha reso l'Italia distrutta dalla guerra. Ora abbiamo altro a cui pensare. Siamo in un'altra guerra: quella finanziaria che partita dagli Stati Uniti ha coinvolto l'Europa specialmente quella del sud. La Germania che ha usufruito con l'euro in un modo vergognoso ora fa finta di niente, e invece che aiutare chi ha bisogno si tira indietro e mette i bastoni fra le ruote ad ogni iniziativa in tal senso. Noi, popolo italiano, possiamo difenderci dalla Merkel (detta kulona) non comprando piu' i prodotti tedeschi, anzi, comprare sempre e comunque prodotti fatti in Italia, dove ci sono. Ripeto sempre in ogni occasione lo slogan: COMPRA ITALIANO FARAI BENE A TE STESSO; Nel senso che avremo piu' lavoro e perciò staremo meglio.

Willy Mz

Sab, 21/07/2012 - 11:43

ma proprio non esiste più la minima VERGOGNA in parlamento!! siamo nella m...da e questi pensano ai gay! ma pensate a come tirarci fuori da questo letamaio! tanto loro sono già tutti a posto

futuro libero

Sab, 21/07/2012 - 11:54

L'Italia oggi avrebbe bisogno di uno come Mussolini dei primi tempi. Via il comunismo anche se democratico per addolcire la pillola degli allocchi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/07/2012 - 11:56

Premesso il mio personale favore alle unioni civili: neppure Eliogabalo,nell'avanzanta decadenza dei costumi e dell'impero stesso, aveva osato sfidare l'etimologia del matrimonium proponendo un ossimoro semantico qual è il matrimonio omosessuale.Forse hanno ragione gli Aztechi quando prevedono la fine del mondo entro il corrente anno.

killkoms

Sab, 21/07/2012 - 12:00

come zapatero(poi zapateuro)!a parte i matrimoni gay,per cosa lo ricorderemo(zapatero)visto come è finita la spagna?

Giancarlob

Sab, 21/07/2012 - 12:06

E lo scopriamo ora ? Fosse per me questi erano tutti a casa il giorno dopo l' elezione di Monti. Che servivano ? Queste discussioni lo dimostrano: a niente.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Sab, 21/07/2012 - 12:10

niente da dire,c'è solo da vedere : gli avete messo nelle mani Milano,osserva e taci! Senza perlare,poi, del "biglietto da visita" in mostra sopra l'articolo,( con l'articolo?)!

Wolf

Sab, 21/07/2012 - 12:29

Domanda, a che pro uno dovrebbe rinunciare al sesso? A parte alcuni religiosi (mah?), perché una persona sana di mente dovrebbe rinunciare al sesso? Intendiamoci, libero di farlo, ma non vedo alcun beneficio spirituale e materiale. Troppe porcherie pseudo-spirituali che alimentano solo tensioni e patologie mentali più o meno palesi. Cheers.

Cosean

Sab, 21/07/2012 - 12:32

Dal titolo si evince che a farla affondare sia allora il PDL! Dato che il PD parla dei matrimoni gay.

tzilighelta

Sab, 21/07/2012 - 12:33

La pagina dei commenti è stata rinnovata, ma gargadue continua a scrivere boiate pazzesche!

vitripas

Sab, 21/07/2012 - 12:48

Ricordate le priorità del PD quando e se andremo a votare antepongono le neceessità dei malati di mente a quelli dei cittadini sani e lavoratori. Sperano di vincere e di andare al governo con gay e lesbiche immonda spazzatura dell'umanità insieme ai terroristi islamici dovrebbero cambiare il nome del partito in PD Pride

Ritratto di predicatore1711

predicatore1711

Sab, 21/07/2012 - 12:50

PD litica con casini per questioni Gay litica con di Pietro, e a volte con Vendola io immagino che se sciaguratamente dovrebbero vincere non durano troppo.!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 21/07/2012 - 12:51

Si sbrana, si accapiglia, bisticcia, non sono propriamente sinonimi e comunque cosa c'entra lo spread con le unioni civili?. Non ci si può occupare contemporaneamente di questioni diverse? O la destra è abituata a trattare sempre e solo un argomento?

antonin9421

Sab, 21/07/2012 - 12:54

Gli sciocchi del villaggio sono in aumento: crisi per loro non ce n'è mai.

macchiapam

Sab, 21/07/2012 - 13:00

Ma è esattamente quello che Napolitano aveva in mente, col congedare Berlusconi, nominare i tecnici e costringere il PD a un'alleanza innaturale: sfasciare il PD, mandare a casa il bettoliere e la sua badessa, e rendere necessaria la formazione di un nuovo partito autenticamente di sinistra. Non vi dice niente la sparizione mistica di D'Alema?

macchiapam

Sab, 21/07/2012 - 12:58

Ma è esattamente quello che Napolitano aveva in mente, col congedare Berlusconi, nominare i tecnici e costringere il PD a un'alleanza innaturale: sfasciare il PD, mandare a casa il bettoliere e la sua badessa, e rendere necessaria la formazione di un nuovo partito autenticamente di sinistra. Non vi dice niente la sparizione mistica di D'Alema?

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 21/07/2012 - 13:07

Ci si meraviglia di questi comportamenti che sono ricorenti nella sinistra da oltre 60 anni. La sinistra italiana si perde nelle banalita', nelle questioni inutili, nei diritti ai soli cittadini che interessano a loro. Il resto non conta nulla: valore aggiunto, qualità del lavoro, produttività, competizione, crescita, profitto. Grazie alla sinistra l'Italia affonda lentamente, trascinata dalla loro obsoleta ideologia comunista che sta progressivamente morendo.

Cosi_la_penso

Sab, 21/07/2012 - 13:19

Ma scusate , non vorrete parlare o meglio scrivere di come si chiamera la nuova creatura del pdl o se mr berlus si ricandidera o non , dopotutto anche voi siete un quotidiano e qualche " pettegolezzo dell ' altra sponda " non guasta , se non altro per sollazzare i vostri fans e demoralizzare gli avversari .

Ritratto di benito1966

benito1966

Sab, 21/07/2012 - 13:18

Ancora una volta, in questi giorni drammatici per il nostro Paese, emerge la totale inadeguatezza della sinistra italiana e di chi, purtroppo per noi la rappresenta.Inadeguatezza ad assumere incarichi di governo, inadeguatezza a diventare traghettatori dell'Italia verso un futuro migliore. E' assolutamente improponibile ed inimmaginabile un'Italia guidata da Bersani, Bindi, Di Pietro, Casini, Vendola, Grillo, Santoro, Fini. In un momento in cui le famiglie, quelle vere mamma papà e figli, ormai lottano per la sopravvivenza, loro passerebbero il tempo a litigare per le unioni civili.....Che pena, che orrore.

Nadia Vouch

Sab, 21/07/2012 - 13:59

C'è una cosa che mi fa pensare: chi di solito viene considerato socialmente "debole" o "ai margini", indifferente perché e per come, viene poi altrettanto facilmente utilizzato per fare da barriera frangiflutti quando serve, come ora serve. L'omosessualità è sempre esistita, spesso ci sono state persecuzioni. Adesso, non mi pare ci siano persecuzioni in Occidente, bensì strumentalizzazioni. Forse, evocare continui richiami ad essa, serve a spostare l'attenzione da altre questioni?

guidode.zolt

Sab, 21/07/2012 - 14:07

pero' il tema e' attuale, visto che lo prendiamo, oramai, quasi tutti i giorni...proprio li'...e allora e' meglio codificare situazioni che rischiano, in futuro, di diventare di maggioranza..!

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Sab, 21/07/2012 - 14:27

L'UNICO A CUI NON PESA LA RINUCIA DEL SESSO DA PARTE DELLA BINDI E' QUELLO CHE SE LA DOVEVA PORTARE A LETTO............NESSUN PESO ANZI !!!!!!!!!!!

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 21/07/2012 - 14:43

PRIORITA' ROSSE. E' risaputo e superdimostrato, dalle azioni dei pepponi, che le priorità dei comunisti sono: cittadinanaza agli extracomunitari clandestini e non, distruzione della famiglia vera e sua sostituzione con penose controfigure asessuate, libertà assoluta per gli zingari di devastare intere città (Milano docet)e sottomissione degli italiani ormai divenuti tutti sporchi capitalisti possessori di seconda a terza casa quindi elettoralmente inaffidabili. L' economia, il progresso, lo sviluppo delle intelligenze, l' autonomia di pensiero, sono solo orpelli insopportabili per le crape figlie di marx.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 21/07/2012 - 14:56

Chiaro che questo problema e' fondamentale per salvare l'Italia dal default. La sinistra, infarcita di statisti l'ha capito al volo e quindi se ne sta occupando. Come giustamente diceva Rosi, se se ne va Berlusconi lo spread va a 200. Detto, fatto, basta guardare......

a.zoin

Sab, 21/07/2012 - 15:01

E queste, sarebbero le persone giuste, per guidare il paese,in un periodo dove la crisi sta facendo VITTIME ???

killkoms

Sab, 21/07/2012 - 15:05

la rinuncia al sesso?ma perchè la monaca di sinalunga fà come quella volpe che non arrivando all'uva disse che era acerba?

marcomasiero

Sab, 21/07/2012 - 15:26

... la Bindi fa fatica a rinunciare al sesso ... chi ha coraggio si faccia avanti ...

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 21/07/2012 - 16:31

Dopo le Jene ecco i Draghi a prenderci per i fondelli. Possibile che non hanno capito che l'euro è nato morto perchè apolide?Bersani ha ragione sui matrimoni gay:voi credete veramente che con tutte le caz**te fatte dalle Segreterie Franceschini e di Bersanosky con la supervisione del“Re Giorgio I”,Bindi,Fini Casini$Rutelli che i loro elettori li rivoreranno?Eccoti la barzelletta del secolo,meglio con i gay,così potranno sfamare il popolo Pd con finocchi e Niki con ravanelli Rossi,visto che,ha la polpa è bianca sì,ma piccante e per noi oltre il danno pure la beffa,questo è la Politica del 3Polo&Pd.Inoltre,se Berlusconi non staccherà la spina a Monti gli faranno ingoiare insalata di finocchi,rapanelli&salsiccia allo spiedo.Agli Italiani?Perchè pensate in 60a,keskì hanno mai pensato al Popolo,visto che,si sono accaparrati tutti gli scranni delle Istituzioni:eccoti che i Compagni sono entrati nella Casta e nei salotti buoni con auto blu,autista,scorta e lauto stipendio! E io pago!

Roberto Casnati

Sab, 21/07/2012 - 17:06

Davvero l'affermazione della Bindi è una barzelletta! La più bella che intelligente che "rinuncia la sesso"? Ma quale disgustoso essere umano vorrebbe mai fare sesso con la Bindi! Quella della Bindi è un'astinenza forzata dalla totale mancanza di materia prima che la cattocomunista vuol far passare per una sua scelta se non addirittura per una "virtù". Brava Bindi ancora una volta ci hai fatto ridere!

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 21/07/2012 - 17:55

"Mi pesa la rinuncia al sesso"! Ma cosa mai vuol far credere, che sia stata e sia lei a rinunciarvi? Ma ci faccia il piacere, da quando è nata ha sempre dormito da sola...

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 21/07/2012 - 18:02

"Mi pesa la rinuncia al sesso"! Ma cosa mai vuol far credere, che sia stata e sia lei a rinunciarvi? Ma ci faccia il piacere, da quando è nata ha sempre dormito da sola...

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 21/07/2012 - 18:13

predicatore1711 C'è anche chi LITIGA con l'Italiano, se proprio vigliamo discutere.....

Totonno58

Sab, 21/07/2012 - 18:12

Basta, ci avete rotto TUTTI con quest'argomento...si discuta 5 minuti, non uno di più. in Parlamento, si trovi il modo (sacrosanto) di tutelare le unioni di fatto stabilendo diritti e doveri e si parli d'altro...NUN CIA FACIMM' 'CCHIU'!!!

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 21/07/2012 - 18:19

"Mi pesa la rinuncia al sesso"! Ma cosa mai vuol far credere, che sia stata e sia lei a rinunciarvi? Ma ci faccia il piacere, da quando è nata ha sempre dormito da sola...

Ritratto di xulxul

xulxul

Sab, 21/07/2012 - 18:17

Qualcuno disse che se la realtà differiva dall'ideologia, tanto peggio per la realtà. Questo è quello che succede. In nome di presunti diritti "civili" si contraddice il concetto di natura. Se mai ce ne fosse stato bisogno, la cagnara dell'altro giorno al pd non ha fatto altro che dimostrare l'intrinseca violenza e l'intolleranza di questa minoranza isterica e chiassosa. Hanno buttato maschera e mostrato il loro vero volto. Scardinare l'ordine costituito in barba al bene comune che oggi richiede ben altri provvedimenti. Tutti i rimenenti politici seri devono fare fronte contro questa ondata nichilista, che vuole annientare la società fondata sulla famiglia eterosessuale. Non per niente, purtroppo, dovrà essere discussa in parlamento la riforma del codice civile inerente il riconoscimento dei figli incestuosi. Più devastante di questo cosa vogliono questi qua: anche le unioni gay?

Luigi Fassone

Sab, 21/07/2012 - 18:28

C'è sempre una prima volta nella vita. Mi c apita adesso,che GIOCOFORZA debbo stare con la BINDI...

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 21/07/2012 - 18:39

Se "Bocca di Rosy" rinuncia al sesso è certamente per scelta .... degli uomini!

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Sab, 21/07/2012 - 19:17

La lotta tra il galletto comunista e la casta gallinella democristiana, lotta intorno ad un argomento da sempre contestato dagli stalinisti (ma che ora coccolano per opportunismo), argomento coinvolgente il sesto comandamento, per i democristiani (che però lo fanno e anche non troppo nascostamente)... L'esclamazione della casta Bindi è patetica: pare la giustificazione data dal vanaglorioso cavallerizzo che, caduto da cavallo, vista la pessima figura esclamò: "in effetti volevo scendere da cavallo"... E, infatti, anche se non "rinuciasse" al sesso, chi potrebbe essere il suo generoso benefattore perché "non debba" rinunciare al sesso? Ah! Ah! Ah!

giottin

Sab, 21/07/2012 - 19:48

Ci faccia capire la più gnocca che intelligente se è una scelta sua o degli altri, perché a quanto pare, se ha detto che è una cosa bella vuol dire che ci ha provato almeno una volta e poi si vede che è stato il partner quello che invece ha scoperto che con la bindi era una cosa brutta. Dopo non c'è stata più alcuna possibilità.

Al-Faqh.Yugoudh

Sab, 21/07/2012 - 19:54

Italiani bigotti a destra e sinistra. Italia appartiene a nordafrica. Che ci fa in Europa?

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 21/07/2012 - 20:06

A proposito di gay e affini. Ma il Dio dei sinistrati Zapatero dov'e finito? La Repubblica e il fondatore oracolo in barba bianca si sono accorti del disastro che ha combinato in Spagna il loro osannato idolo.

battintesta

Sab, 21/07/2012 - 20:12

Siamo sicuri che, se a lei pesa la rinuncia, l'eventuale accettazione non peserebbe di più agli altri?

Ritratto di Marco_Aurelio

Marco_Aurelio

Sab, 21/07/2012 - 20:15

MA QUI C'E' ANCORA GENTE CHE PARLA DI "COMUNISMO"???? Siete come i soldati giapponesi che a 40 anni dalla fine della guerra ancora stavano nella FORESTA ad aspettare il nemico!!! Fate solo che ridere! Piuttosto qualcuno si preoccupi dei "rigurgiti" del fascismo....anche se l'Italia saprà ancora meglio come guarire questa malattia!

battintesta

Sab, 21/07/2012 - 20:18

Siamo sicuri che, se a lei pesa la rinuncia al sesso, l'eventuale accettazione non peserebbe di più agli altri?

gardadue

Dom, 22/07/2012 - 02:38

cesaresg IO SCRIVO DI POLITICA INTERNA PER ESEMPIO PRODI E CIAMPI CI HANNO MANDATO AL MACELLO SAPENDO BENISSIMO QUELLO CHE STAVANO FACENDO HANNO ILLUSO UN POPOLO FACENDOGLI CREDERE CHE L'EUROPA MONETARIA ERA UN ANCORA MENTRE INVECE SI è RIVELATA UN CAPPIO I LORO SOLDATI SINO A 7 MESI FA SFASCIAVANO LE VETRINE DELLE BANCHE ADESSO GIRANO COL SORRISO SULLE LABBRA PERCHè I LORO CAPI HANNO IN MANO IL PAESE GESTITO DAL CAPO DI TUTTE LE BANCHE MESSO LI DAI BANCHIERI PER SALVARE SE STESSI PROPRIO COME IL CRAC PARMALAT RIENTRATI I LORO SOLDI IL PAESE POTRA FALLIRE TRANQUILLAMENTE I FASCISTI VERI QUESTE SCONCERIE NON PENSO LE AVREBBERO MAI PERMESSE I COMUNISTI FALSI INVECE CI SGUAZZANO LA MIA FRASE DI PRIMA ERA SOLO UNA SINTESI NIENTE DI PIù COMUNQUE ANCHE LA SINTESI DI futuro libero NON FA UNA GRINZA

marcomanno

Dom, 22/07/2012 - 07:54

Alemno il centrosinistra dibatte mentre il centrodestra ignora completamente i diritti civili degli omosessuali. Se il centrodestra di Berlusconi non proporra' un programma veramente liberale perdera' molti voti. Una grande parte del popolo italiano e' piu' avanti dei suoi rappresentati politici su questi temi.

vfangelo

Dom, 22/07/2012 - 08:23

La rottamerei io questa specie? Ma come si puo essere cosi' irresponsali,l'Italia va in rovina sotto i colpi della speculazione e loro si mettono a parlare di gay, purtroppo loro non intendono aiutare i gay, ma loro stessi perche' tali, non avrebbero mai aiutato nessuno ma solo la loro categoria purtroppo presente nel nostro parlamento, schifosi chi ci li ha messi a quel posto.

pgol

Dom, 22/07/2012 - 08:44

va bene il no ai matrimoni gay, ma "la rinuncia al sesso mi pesa" , rosy, a chi mai puo' venire in mente il sesso.??.

roberto.morici

Dom, 22/07/2012 - 09:44

Se andasse in porto il progetto del simpatico Bersani il goliardico "vaffan...", tanto caro al raffinato Grillo, non sarebbe altro che un entusiastico...invito a nozze.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 22/07/2012 - 09:42

CHE ARTICOLETTO x celebrolesi complimenti SERGIO non sai piu cosa scrivere ???? cambia mestiere

Massimo Bocci

Dom, 22/07/2012 - 09:50

Figuratevi quel disperatos che lo dovesse fare con lei.

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Dom, 22/07/2012 - 10:39

E c'è chi ancora non ci crede: Alla sinistra (questa sinistra) non importa un fico secco di quanto accade al Paese anche grazie a loro. Sono a caccia di voti!! Tutto il resto è noia. (F.Califano)

Luigi Farinelli

Dom, 22/07/2012 - 11:18

Il problema delle unioni omosex è stato amplificato a bella posta dalla massoneria europea per arrivare gradatamente a distruggere (in concomitanza con altre azioni, come l'abbattimento del principio di autorità e la femminizzazione della società) la famiglia monogamica e sostituirla con unioni indifferenziate, adatte a supportare lo stolido individuo androgino, in "costruzione" presso i "laboratori" ultralaicisti tenutari dei quali sono, in Italia, i vari Veronesi, Pisapia, Fo e simile genìa. Il problema economico è importante ma sono proprio questi i momenti perchè approfittino per far passare leggi come quelle contro l'omofobia e, a breve, quella per insegnare il gender nelle scuole, senza che la gente sappia che cosa sia il gender e cosa la "legge contro l'omofobia". Lo sanno quei genitori tedeschi condannati a 45 giorni di prigione per essersi opposti che ai loro figli, nelle scuole statali, fosse insegnato che "gay è bello e, anzi, meglio"; che l'aborto è un "diritto" e che non si debbono sentire maschi o femmine perchè "decideranno da grandi". 45 giorni di galera SENZA CONDIZIONALE e senza poter sottrarre i bambini all'insegnamento statale di obbrobri ormai diventati legge e imposti senza alcun dibattito dall'Europa dei massoni e del relativismo etico. L'economia è importante ma lasciarci trasformare in zombi privi di principi morali ed etici da una congrega di "illuminati" che ha deciso di governare il mondo. Infatti è stto detto ormai chiaramente innumerevoli volte nei "Club" che contano -Birdelberg, Trilaterale, Circolo di Roma...- che è "meglio un mondo governato da banchieri che dal "popolo bue". Un mondo in mano agli ultracapitalisti avvantaggiati dalla trasformazione della società in una massa di stolidi androgini, relativisti, nichilisti, individualisti, tutti dediti al consumismo senza limiti, poco alla solidarietà fra simili.

roberto.morici

Dom, 22/07/2012 - 11:23

Se dovesse realizzarsi il progetto del simpaticissimo bersani, il goliardico grillesco "vaff." non sarebbe altro che l'entusiastico invito a...nozze.

roberto.morici

Dom, 22/07/2012 - 11:36

Sembra che la pulsella chianina abbia eroicamente respinto, tempo addietro, i furiosi assalti del mostro di Arcore. Ricordate il suo accorato e trionfante: "non sono a sua disposizione"?

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Dom, 22/07/2012 - 12:40

L’accostamento dei due termini, sesso-Bindi è raccapricciante, come lo è del resto mettere all’ordine del giorno un simile argomento, visto il dramma economico in cui ci dibattiamo! D’altra parte, nel PDL pare che il problema principale sia quello di trovare un nuovo nome al partito. Un Paese che ha scelto questa classe politica, si merita il default!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 22/07/2012 - 13:00

Chissà cosa ne penserà la sua compagna !!!

Ritratto di i1tmh

i1tmh

Dom, 22/07/2012 - 16:38

> Luigi Farinelli: Ben Detto, la "mondializzazione" è, come dice Jaques Attalì e Massimo Cacciari,un disastro universale e ci porta ad una crisi permanente poichè qualcuno ci guadagna ! Ho lavorato 30 anni in due multinazionali americane, girando il mondo "non da turista". I miei colleghi, specie i nordici ed i tedeschi, mi dicevano che l'italiano è il popolo più ignorante e asociale del mondo ! Allora mi risentivo e discutevo, oggi lo dice anche la TV di Stato ! Informazioni sui "padroni" si possono avere mettendo sulla ricerca Google, in italiano ed inglese : documento massonico USA 1953 Diviene chiaro il come i nostri giovani siano ridotti a marionette senza potere decisivo nè volontà autonoma. La Sinistra italiana, passata dal Comunismo al marxismo ed alla democrazia, ha ben interpretato gli ordini con loro enorme vantaggio. Abbiamo notato la coordinazione ? Non guardando come risolvere la crisi, la Francia, all'avvento della sinistra, ha iniziano a denunciare qualche falla nel sistema finanziario ma subito sono passati ai matrimoni gay ! L'italia, già in una crisi irreversibile, ha seguito la Francia a ruota !!

Luigi Fassone

Lun, 23/07/2012 - 14:13

Inviato 21 Luglio : C'è sempre una prima volta nella vita. Mi c apita adesso,che GIOCOFORZA debbo stare con la BINDI...