Rughe: le cattive abitudini che le favoriscono

Niente fumo, alcol, zuccheri e occhio a non esagerare con i chewing-gum: ecco le abitudini anti-age che salvano la pelle dalle rughe e dai ritocchini del chirurgo

Il trascorrere del tempo spesso non perdona lasciando sul viso i segni del suo passaggio: con le giuste abitudini è però possibile prevenire la comparsa delle rughe e avere un aspetto sempre giovane, che mostri molti meno anni rispetto all’età anagrafica, senza per forza ricorrere a creme costose o al ritocchino del chirurgo.

La prima abitudine da abbandonare per le rughe ma non solo è il fumo: fumare contribuisce infatti a invecchiare la pelle e favorisce la comparsa delle rughe nello spazio tra il naso e il labbro superiore. Assieme alle sigarette, un altro nemico della bellezza è l’alcol, che disidrata e rende meno elastica la pelle riducendo i livelli di vitamina A dalle note proprietà antiossidanti.

Il make-up non va demonizzato e può essere utilizzato a patto che prima dell’applicazione si faccia un po’ di stretching al viso e ci si ricordi di rimuoverlo con una pulizia approfondita a fine giornata, trattenendosi dall’impulso di schiacciare gli eventuali brufoli presenti. E anche se l’estate sta ormai volgendo al termine, non bisogna dimenticare che l’epidermide va sempre protetta dall’esposizione diretta ai raggi con creme solari adeguate al proprio fototipo. Non va dimenticato nemmeno il riposo, fondamentale per recuperare le energie e rilassare la pelle grazie al contatto con il cuscino.

Infine, tra le abitudini anti-rughe c’è la dieta, che deve essere rigorosamente sana, varia ed equilibrata; a tal proposito, bisognerebbe ridurre il consumo degli zuccheri, le cui molecole attaccano le proteine e il collagene della pelle. Gli zuccheri raffinati presenti in elevate quantità negli alimenti industriali sono inoltre tra i principali responsabili delle infiammazioni cutanee che si manifestano sull’epidermide a causa dei picchi di insulina. Infine anche un’attività insospettabile come masticare chewing-gum può indebolire la struttura della bocca e stimolare la formazione delle rughe agli angoli delle labbra.