La squadra di Sala per Milano? Eredita metà giunta da Pisapia

Sala presenta i 12 assessori. La metà erano già in giunta con Pisapia Anna Scavuzzo vicesindaco. Due tecnici e un radicale

Niente di nuovo a Palazzo Marino. Milano non cambierà marcia. Anzi. Dei dodici assessori che compongono la sua squadra di governo, Giuseppe Sala ha deciso di confermare ben sei assessori della giunta uscente guidata da Giuliano Pisapia. Pochi, insomma, i nomi nuovi a dare la "svolta" promessa ai milanesi.

Durante una conferenza stampa a Palazzo Marino, a una settimana dalla vittoria alle elezioni comunali, Sala ha presentato la nuova giunta. Di "nuovo", però, non c'è granché. Il vicesindaco, con deleghe a Scuola e Istruzione, è Anna Scavuzzo, già consigliera comunale del Pd durante la precedente amministrazione. Pierfrancesco Maran passa dalla Mobilità all'Urbanistica e verde, Carmela Rozza dai Lavori pubblici alla Sicurezza, Marco Granelli dalla Sicurezza alla Mobilità e ambiente. Confermati, invece, i ruoli di Filippo Del Corno alla Cultura e di Cristina Tajani che continuerà a fare l'assessore al Lavoro, occupandosi anche di attività produttive e Commercio (delega prima nelle mani di Franco d'Alfonso) e di Pierfrancesco Majorino che rimane al Welfare. Sala ha spiegato che si tratta di "un assessorato delicato perché dialoga con le diverse anime della città e deve fare sintesi. Ho imparato a conoscere questo mondo e Pierfrancesco e sarò vicino a lui che ha dimostrato grande lealtà nei miei confronti e nei confronti della città".

Tra le new entry l'avvocato Roberta Guaineri che proviene dalla lista civica e avrà deleghe allo Sport, al turismo e tempo libero. Sala ha voluto con sé anche due tecnici. Roberto Tasca, economista bocconiano, si occuperà di Bilancio e demanio. "Ha un curriculum importante - ha detto Sala - l'ho scelto perché lo conosco da molti anni e abbina al ruolo di professore la presenza in cda, collegi sindacali e organismi di vigilanza di aziende significative ed è consulente di parte per alcune procure". La manager di Microsoft Roberta Cocco avrà, invece, la delega alla trasformazione digitale e ai servizi civici con il compito di "migliorare il dialogo tra comune e cittadini e supportare la trasformazione della macchina comunale e far si che i servizi ai cittadini siano sempre più semplificati e automatizzati". Per i Lavori pubblici il primo cittadino ha scelto l'architetto Gabriele Rabaiotti, ex presidente di zona 6.

Infine, Sala ripaga l'appoggio dei Radicali ai ballottaggi. Lorenzo Lipparini avrà l'assessorato alla Partecipazione e agli open data. I voti di Basilio Rizzo, che hanno permesso a Mister Expo di avere la meglio su Stefano parisi, finiscono in niente. La sinistra radicale non sarà rappresentata in giunta.

Commenti
Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

Luci60

Dom, 26/06/2016 - 17:48

milanesi di m....ben vi sta

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 26/06/2016 - 18:05

Continuita' dello sfascio. Ma i radicali non erano contro la partitocrazia?

lorenzovan

Dom, 26/06/2016 - 18:05

vuol dire che hanno lavorato bene !!!!

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 26/06/2016 - 18:08

IO HO VOTATO PARISI E SONO ORGOGLIOSO DI NON AVER ANCORA CONTRIBUITO A RIDURRE MILANO AD UN CESSO DI CITTA' COME TANTE ALTRE. ORA CHE VOI AVETE PORTATO SALA CHE PENSATE CHE SI INTERESSERA' DI MILANO? CERTO. PENSERA' A COSTRUIRE LAMOSCHEA E POI PENSERA' AI CLANDESTINI ZINGARI CxxxxxxI MILANESI E IGNORANTI (PAROLA DI GORI) SONO CONTENTO DI NON AVER VOTATO QUESTO TRADITORE DELL'ITALIA

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 26/06/2016 - 18:10

Se non sei delinquente, non entri con noi a dividere il malloppo!!!

Luci60

Dom, 26/06/2016 - 18:13

gori e pompinacciu vi hanno dato degli ignoranti

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 26/06/2016 - 18:19

Sergio hanno vinto loro e quindi mettono chi vogliono ,quando vinceremo noi metteremo chi vorremmo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 26/06/2016 - 18:41

NON PENSAVO CHE LE SCHIFEZZE ENTRASSERO NELL'ASSE EREDITARIO.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/06/2016 - 18:49

ANONIMO!!! RIPROVO!!! E LA DISTRUZIONE DI MILANO... CONTINUA!!!lol lol

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 26/06/2016 - 19:08

questo si che si chiama rinnovo! vietato lamentarsi, vale anche per me che non l'ho votato ma per colpa delle zecche rosse me lo devo subire per 5 anni!!!

An_simo

Dom, 26/06/2016 - 19:35

I milanesi hanno votato, fatevene una ragione. La campagna elettorale è finita anche x ilgiornale.

giottin

Dom, 26/06/2016 - 20:46

Si potrebbero raccogliere una cinquantina di migliaia di firme per rifare le elezioni: brexit docet ha ha ha

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 26/06/2016 - 20:51

In diretta da Milano: schiere di fanatici islamici stanno demolendo a picconate le chiese cattoliche al grido di "viva Sala"... i rom stanno prendendo possesso delle case dei milanesi invitando anche i loro parenti dal'Est Europa... i gay molestano tutti i maschi dai 12 ai 68 anni toccando loro il sedere ...i centri sociali indottrinano la cittadinanza su quanto sia buono e giusto tutto ciò. Ah... perchè non ho creduto alle sagge profezie dei bananas???

ziobeppe1951

Dom, 26/06/2016 - 21:40

Sognatore66 ...20.51....lo so che è un brutto sogno, dai tempo al tempo e vedrai che ciò si avvererà

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 26/06/2016 - 23:00

ziobeppe1951: voi bananas dicevate le stessa cosa cinque anni fa. Il mondo cambia... voi no.

peter46

Dom, 26/06/2016 - 23:01

ziobeppe1951...diciamoci la verità:'brucia'(e non c'è ghiaccio che tenga)non tanto la sconfitta alle urne ma il fatto che in 'una settimana' hanno trovato la quadra delle poltrone(minime,anche).Se sarebbe 'capitato' al cdx...campa cavallo per trovarla...la quadra.

zucca100

Dom, 26/06/2016 - 23:23

Scusate, e perché' avrebbe dovuto stravolgere una giunta che aveva governato discretamente?

ziobeppe1951

Dom, 26/06/2016 - 23:54

Peter46....mal comune mezzo gaudio

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 27/06/2016 - 07:45

QUESTO BROCCOLO COMUNISTA HA VINTO SOLO COI VOTI DI ZINGARI E MAGREBINI RESIDENTI.

Tachimisia

Lun, 27/06/2016 - 08:28

peter46 Lei con il Suo post ci illumina e certifica quanto asserito dal sindaco di Bergamo . Inadatto al voto per uso improprio di condizionale.

conviene

Lun, 27/06/2016 - 08:47

Per chi non lo sapesse le elezioni sono avvenute. La campagna elettorale è finita. La giunta Pisapia ha fato bene. Quindi per metà è stata confermata con l'inserimento di personìalità eccellenti. Quindi prima di criticare aspettate cosa fa questa amministrazione. Scusate mi sbagliavo. Voi siete il giornale che critica a prescindere

peter46

Lun, 27/06/2016 - 10:25

Tachimisia...mi dispiace(scusi oh!,benvenuto/a innanzi tutto fra noi non 'bocc(?)oniani' dato che non è che tutti i giorni abbiamo il piacere di 'leggere' il suo nick su questo giornale)averle fatto perdere il sonno.Ha comunque indovinato,non vado normalmente a votare perchè 'inadatto':che ci creda o meno,però...l'avevo capito da solo e da tanto...che dico da tantissimo.Però,chissà...se riaprisse la Bosina...anche i 'verbi' troverebbero la quadra.NB:tutti qui sanno che ogni tanto ne 'allungo' qualcuno per essere 'attenzionato':grazie per aver 'abboccato',comunque.

Tachimisia

Lun, 27/06/2016 - 18:09

Peter46 Egregio e' vero non sono solito intervenire con commenti su questo giornale e quindi non conosco le Sue personali abitudini ortografiche , mi limito a considerare che se per essere " attenzionato" dovessi essere costretto ad una tale aggressione alla Cosecutio avrei sicuramente delle serie crisi d' identita' . La saluto cordialmente

peter46

Lun, 27/06/2016 - 19:10

Tachimisia...si sta perdendo l'Italia diamine,io non sono così importante da venire prima dell'Italia calcistica.L'ultimo poi sarà per un'altra volta in altro articolo,eventualmente.Lei sa che 'intervenivo' con un leghista,vero?E giacchè loro,i leghisti, normalmente 'guardano' alla sostanza e non ai dettagli...ortografici,non c'era scopo di 'rileggermi'.Poi a quell'ora...Ricambio i saluti.

radicipiero

Mar, 05/07/2016 - 00:19

i milanesi (razza peraltro in estinzione) hanno voluto il velocipede comunale, Pisapia ha dato loro le "public bikes" e ha fatto le piste ciclabili, adesso e' giusto e doveroso che ... pedalino !!!