Le donne vanno "disciplinate" e "picchiate", frase choc del deputato ugandese

“Come uomo devi disciplinare tua moglie… toccarla un po’, affrontarla e picchiarla per renderla più docile”. Ondata di sdegno per le dichiarazioni del parlamentare ugandese Onesmus Twinamasiko

Percuotere la propria moglie o compagna? È una cosa che l’uomo deve saper fare. Questa, in estrema sintesi, la posizione del parlamentare ugandese Onesmus Twinamasiko che, in pochi secondi, è riuscito ad inanellare una figura davvero meschina. Così meschina che i social network ancora bollono di rabbia e, virtualmente parlando, per lui è già scattato il linciaggio.

Alla gogna della rete è finita una dichiarazione, infelicemente rilasciata ai microfoni dell’emittente ugandese Ntv proprio in occasione della Giornata internazionale della donna. “Come uomo – ha esordito il parlamentare – devi disciplinare tua moglie… toccarla un po’, affrontarla e picchiarla per renderla più docile”.

A denunciare l’accaduto è stata una giornalista della Ntv, Ayam Patra, che dal suo account Twitter ha rilanciato le parole di Twinamasiko. Le condivisioni degli altri utenti hanno fatto il resto e a suon di clic la gaffe del parlamentare è diventata un caso internazionale.

Il web è diviso tra chi invoca le dimissioni di Twinamasiko con l’hastagh #OnesmusTwinamasikoMustResign e chi pretende perlomeno le sue scuse. Tra questi c’è Diana Kagere del Center for Domestic Violence Prevention di Kampala: “Il signor Twinamasiko – ha detto la Kagere alla Bbc – dovrebbe fare pubbliche scuse a tutte le donne che hanno subito violenze”. E non sono poche.

Più di una ugandese su cinque di età compresa tra 15 e 49 anni ha subito violenza domestica o sessuale. Questo è quanto emerge dall’ultimo rapporto dell’Uganda Demographic Health Survey. Un documento che pur inquadrando solo parzialmente un fenomeno che resta “silenzioso” offre comunque un quadro emergenziale.

Dal canto suo il parlamentare ha goffamente cercato di gettare acqua sul fuoco. “Non intendevo percosse che possono causare la morte o delle lesioni – ha replicato alla Bbc – ma solo uno schiaffo”. Anche perché “sono stato schiaffeggiato da mia moglie e per me andava bene”. Insomma, l’antidoto alla violenza di genere prospettato dal signor Twinamasiko sembra peggiore della malattia: più violenza per tutti.

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 13/03/2018 - 18:02

Quanti di questi animali ci sono in Italia? La loro cultura non è la nostra e non lo sarà mai, sono un corpo estraneo, un male che va curato con il rimpatrio

gneo58

Mar, 13/03/2018 - 18:06

ecco ora ci aspettiamo gli striscioni delle "femministe", i cortei e le alzate di scudi da parte del popolo dei belinoni.

Libertà75

Mar, 13/03/2018 - 18:21

"la loro cultura sarà la nostra cultura" cit

Trinky

Mar, 13/03/2018 - 18:23

Le femministe italiote capitanate dalla ex presidenta e dalla beota bonino tacciono ovviamente........

Martinico

Mar, 13/03/2018 - 18:23

Non importa andare così lontano. Purtroppo.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 13/03/2018 - 18:23

Cultrura che avanza!

blu_ing

Mar, 13/03/2018 - 18:37

venite venite in itaGGLIA e disciplinateci la sguardrinA, risorsone!

fabiano199916

Mar, 13/03/2018 - 18:40

un araro

killkoms

Mar, 13/03/2018 - 18:41

verrà scusato perché fa parte della sua cultura!

cecco61

Mar, 13/03/2018 - 18:43

Non vedo il problema: è la loro cultura. Scioccanti sono i nostrani che vorrebbero che questa cultura diventasse la nostra.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 13/03/2018 - 19:06

Spero che lo abbia spiegato anche alla Kyenge come i diversamente bianchi intendono trattare le donne.....

acam

Mar, 13/03/2018 - 19:15

per raddrizzarli li facciamo venire in italia

Cheyenne

Mar, 13/03/2018 - 19:23

RISORSA DA MANDARE ALLA SBOLDRA

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 13/03/2018 - 19:37

Per carità, mi auguro che venga eletto, al contrario c`è lo potremo ritrovare su un barcone con destinazione Italia e diventare una grande risorsa per le donne sinistrate.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 13/03/2018 - 19:38

QUESTO LERCIO BABBUINO HA SOLO DETTO QUELLO CHE TUTTI I BABBUINI AFRICANI PENSANO !!

routier

Mar, 13/03/2018 - 20:15

E' sufficiente controllare su internet con qualsiasi motore di ricerca: il QI medio rilevato nell'Africa sub/sahariana è di poco superiore alla metà di quello europeo. Le conseguenze sono ovvie.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 13/03/2018 - 20:17

che dire.. qualche passo in avanti nell'evoluzione comunque lo hanno fatto questi popoli ugandesi e simili, almeno non incatenano più le loro donne nelle stalle assieme alle vacche.-tra qualche secolo saranno come noi, si spera.. se non si saranno cannibalizzati nel frattempo tra di loro, e dunque estinti.

corivorivo

Mar, 13/03/2018 - 20:30

il partner ideale della boldrina...

moshe

Mar, 13/03/2018 - 20:32

... e noi, questi bastardi, LI OSPITIAMO !!!

Tombolo

Mar, 13/03/2018 - 20:40

Bene, Bravo questo e' cio' che accadra' in Italia molto presto grazie alla Boldrini alla neretta amica di Caldironi ex ministra, a Papa Bergoglio ed alle caritatevoli ONG nonche' a tutti i radical chic di cui il mondo e' infestato. Care donne ve la danno loro la festa tutti i giorni non solo l'otto Marzo.

ciruzzu

Mar, 13/03/2018 - 21:02

A parte che nel sud - fino al 1981 era in vigore in Italia il famigerato “delitto d’onore”; fino al 1983 era in vigore il cosiddetto ius corrigendi del marito nei confronti della moglie, fortunatamente c'è stata una evoluzione negli ultimi decenni nelle aree meridionali dove i vari magistrati lo concedevano a piene mani,c'è solo da riscontrare che questo bellimbusto ha ancora qualche decennio di ritardo

ziobeppe1951

Mar, 13/03/2018 - 21:53

È stato ancora gentile..si limita a picchiare le donne..se poi s’inkazza ..passa al machete

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 13/03/2018 - 21:54

Se cosi` pensano dalle sue parti, buon per loro. Mi scandalizzo invece quando qualcuno cosi` PRETENDE di mantenere la SUA CULTURA NELLA MIA PATRIA. E ancora piu` mi scandalizzo quando un mio concittadino, magari investito di un ruolo politico, GLI DA` RAGIONE!!

timoty martin

Mar, 13/03/2018 - 22:12

Un vigliacco convinto di essere superiore e intelligente. In realtà è solo un poveraccio, ignorante che andrebbe buttato in una fogna.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/03/2018 - 23:23

Non vale nemmeno il commento.

Ritratto di Inquisitore

Inquisitore

Mar, 13/03/2018 - 23:27

e noi li facciamo girare felici per le nostre strade.. poi tornano a casa e massacrano la moglie. feccia

manfredog

Mar, 13/03/2018 - 23:31

..chissà se adesso il 'National Geographic' ci farà un articolo..!?..mi sa di no eh.. adesso sono diventati anche loro..antirazzisti..!! mg.

Tombolo

Mer, 14/03/2018 - 00:16

@ sei forte ziopeppe, @ ciruzzu a costui non basteranno 100 generazioni per mettersi in pari con i paesi civili. E pensate che costui e' un deputato lascio a voi immaginare il suo popolo.

istituto

Mer, 14/03/2018 - 01:52

"Il web è diviso tra chi invoca le sue dimissioni e chi chiede le sue scuse". Sicuramente sono stati i cattocomunisti, sinistroidi, liberals a chiedere le sue scuse. Se fosse stato un bianco a fare le medesime dichiarazioni, avrebbero chiesto le sue dimissioni e lo avrebbero linciato mediaticamente........

il sorpasso

Mer, 14/03/2018 - 05:59

E le femministe italiane cosa dicono? Se lo fanno le nostre "risorse" tutto è ok?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 14/03/2018 - 07:52

Dove sono tutti sti "cocomeriotas".Uno stile di vita che presto sarà di tutti noi.Regards

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 14/03/2018 - 08:15

Niente di strano è uno degli aspetti della cultura attuale di molti paesi africani . Aspetto direi non molto lontano da quello di molti musulmani .

Happy1937

Mer, 14/03/2018 - 08:17

Che gli islamici facciano quel che vogliono a casa loro, ma stiano ben lontani dai nostri piedi anche se Francesco predica diversamente.

paco51

Mer, 14/03/2018 - 08:44

pomeriggio a casa di qualche famosa figura politica! come ospite, la loro cultura sarà la nostra! e mo' come la metti?

mnbvcxz

Mer, 14/03/2018 - 08:45

COMPLIMENTI A CHI LO HA VOTATO...

duca di sciabbica

Mer, 14/03/2018 - 08:51

quando nell'Irak occupato dall'ISIS gli omosessuali volavano dal quinto piano molti di voi - tra cui, immagino, anche donne - postavano lieti :"è la loro cultura". Vale anche per l'Uganda?

Flandry

Mer, 14/03/2018 - 09:00

Purtroppo non si tratta di un'esternazione farneticante di un singolo, che peraltro, considerato il ruolo rivestito, dovrebbe astenersi da simili vaneggiamenti, quanto di un'affermazione di valenza "culturale". Esprime la considerazione in cui è tenuta la donna in certe società e spiega come devono gestirsi i rapporti tra i sessi. In Italia ancora oggi si sente leggere in Chiesa il passo, per me assurdo, in cui si dice che la donna deve essere sottomessa all'uomo, ma se non altro non vi si dice che deve essere picchiata, anzi, esattamente l'opposto. Dunque la nostra cultura si è evoluta dalle nebbie del passato. La cultura di altri popoli no; probabilmente mai evolverà. Rispetto l'uomo, la cui vita ha la stessa dignità e merita rispetto quanto la mia, ma non condivido la sua cultura, inconciliabile con i miei valori.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 14/03/2018 - 09:28

Che bello,tra poco le loro usanze diventeranno vostre con il continuo arrivo di esseri del genere raccattati per tutto il Mediterraneo e portati qui,grazie al patto frontex di fonzie

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 14/03/2018 - 09:42

Andate tutte a vivere in Uganda e fate di Idi Amin i vostro idolo.

linea56

Mer, 14/03/2018 - 09:44

Ma qualcuno ha chiesto a sto coso una dichiarazione? Giuseppe

perseveranza

Mer, 14/03/2018 - 09:54

Ma non c'é niente da fare. Altra cultura (se cultura si puo' chiamare), altri usi, mentalità. Assolutamente inconciliabili con la nostra. Ancora vogliamo parlare di integrazione? Ognuno al proprio Paese. E tra le centinaia di migliaia di "migranti" che la sinistra ci ha imposto, quanti la pensano come questo "signore"? Rimpatriare tutti prima possibile, e la Boldrnini li accompagni.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 14/03/2018 - 09:56

Per tutti gli immigrati che la pensano allo stesso modo auspico un rimpatrio veloce e inappellabile. Se Salvini dice che vuole rimpatriare chi viene nel nostro paese a delinquere si indignano tutti i benpensanti della sinistra. Se invece ci sono dichiarazioni di questo tipo ecco arrivare il solito metodo delle tre scimmie: non vedo non sento non parlo.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 14/03/2018 - 10:06

E questo essendo un deputato forse un minimo di cultura l'ha, pensiamo ai suoi sudditi subumani che ci mandano qua.......

Ritratto di Turzo

Turzo

Mer, 14/03/2018 - 10:44

Qui non vedo commenti da parte degli africani e komunisti, come mai?