I tagliagole dell'Isis esultano: "Abbiamo fatto tremare l'Europa"

Sulla rivista al Naba l'esultanza dello Stato islamico: "Operazione esemplare dopo gli arresti". E la sfida alle nostre forze di sicurezza: "Tutte le capitali dei paesi crociati ora sono in allerta"

"Lo Stato islamico fa tremare di nuovo l'Europa". I tagliagole del Califfato esultano. Sull'ultimo numero di al Naba, il settimanale ufficiale dello Stato islamico che esce ogni martedì, i jihadisti ci ridono in faccia e brindano al sangue innocente versato sulle strade di Bruxelles. "Centinaia di morti e feriti sono il risultato di operazioni di martirio a Bruxelles", si legge nel sottotitolo di uno degli articoli di prima pagina che è stato diffuso all'indomani dei barbari attentati all'aeroporto e alla metropolitana della capitale belga.

"Una operazione esemplare". Così al Naba definisce gli attentati di Bruxelles. "Le esplosioni giungono pochi giorni dopo una grande operazione sferrata dagli apparati di sicurezza belgi in vari quartieri di Bruxelles - si legge nella rivista - questi stessi apparati sostengono di aver smantellato alcune cellule jihadiste che preparavano attacchi contro i crociati e di aver arrestato alcune persone accusate di aver partecipato alla pianificazione e alla preparazione degli attacchi di Parigi portati a termine da un gruppo di assalitori e martiri, soldati dello Stato islamico". L'articolo si riferisce all'arresto del super ricercato Salah Abdelslam messo a segno venerdì scorso. Un modo per nulla implicito per rinfacciare alle forze di sicurezza europee di non essere in grado di impedire gli attacchi.

Ricostruendo l'attentato nei minimi dettagli, l'articolo di al Naba loda "i soldati del Califfato" per aver "nuovamente scosso i paesi della croce con una serie di operazioni di martirio a Bruxelles" e per aver ammazzato "oltre 40 crociati" e per averne feriti "più di 200". Tra le conseguenze della "operazione esemplare" nella capitale belga, al Naba annovera "lo stato di allerta a Bruxelles" dove "il governo ha consigliato alla gente di restare a casa e lo stesso è stato esteso a tutte le capitali dei paesi crociati, che hanno convocato riunioni d'emergenza per valutare le misure di sicurezza da adottare e per elevare i livelli di allerta nelle aree sensibili".

Commenti

lorelei95

Mer, 23/03/2016 - 15:40

Bombardare immediatamente i loro territori e poi saremmo noi a festeggiare !

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 23/03/2016 - 15:41

Certo che hanno fatto tremare la (dis)Unione Europea. Ma é proprio questo che vogliono, creare insicurezza ovunque, in treno, al supermercato, in ufficio, per la strada, in vacanza. I cittadini europei limitano i loro spostamenti, si rinchiudono in casa, il commercio langue, le industrie rallentano, l'economia va a rotoli. Ora ditemi se questa non é una loro vittoria. Certo, subendo passivamente, l'iter sarà solo questo. Reagendo, duramente molto ma molto duramente, forse si potrà ottenere una loro rinuncia o anche solo un diradamento degli interventi assassini. Si tratta di un nuovo sistema di guerra che ne Sun Tsu ne von Clausewitz avevano ipotizzato. Dobbiamo incutere loro lo stesso disagio e terrore che incutono a noi.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 23/03/2016 - 15:44

voci dicono che anche la sboldrina e l'argentino stiano festeggiando.è una delle soluzioni in più per accelerare la sostituzione della razza euopea con quella fromusulmana. piano kalergi a tutta birra

Ritratto di Antero

Antero

Mer, 23/03/2016 - 15:44

Dovremmo anche noi dare a loro un'esemplare risposta ! Isis delenda est !

Tuvok

Mer, 23/03/2016 - 15:45

Si, ma che vita di M@@@A fate? Per voi farvi saltare in aria è una liberazione. Meglio un GIORNO DA OCCIDENTALE che 100 GIORNI DA ISLAMICO/A. Capito SFIGATI?

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 23/03/2016 - 15:51

Non hanno fatto tremare niente i musulmani. Quello che hanno fatto è l'aver messo allo scoperto l'incapacità dei nostri politici e istituzioni che si limitano al cordoglio, alla dichiarazione d'orgoglio e così via, insomma a TUTTO IL BESTIARIO DELLE FRASI VUOTE che non servono a niente, soprattutto a risolvere il problema. Il problema EPPURE E' SEMPLICE. Abbiamo tra di noi dei musulmani che dichiarano da sempre di essere in guerra contro gli infedeli, cioè noi. Anche se non impugnano le armi aiutano chi le impugna e sono pronti a impugnarle anche loro quando sarà tempo. Perciò la soluzione è SEMPLICE, MANDARLI VIA TUTTI QUANTI DA DOVE SONO VENUTI. Si tratta solo DI VOLONTA', DI DECISIONE. Se i nostri politici latitano, a questo punto vuol dire solo che sono complici di costoro, non si possono più fare dei distinguo.

Lettore08

Mer, 23/03/2016 - 15:53

Non capisco perché tutti i musulmani, vengono tutti in Europa e non vanno in arabia saudita? L' arabia saudita è uno dei paesi più ricchi del mondo è abitato da musli, c'è la mecca, ha un vasto territorio. X i migranti musulmani dovrebbe essere il loro paradiso, senza problemi di integrazione, c'è la sciaria, pregano lo stesso dio, insomma tutto perfetto. Qualcuno sa dirmi perché non vanno li?

Ritratto di annacarubelli

annacarubelli

Mer, 23/03/2016 - 15:53

Si vis pacem, para bellum.

scarface

Mer, 23/03/2016 - 15:57

bastardi islamici

amicomuffo

Mer, 23/03/2016 - 16:01

Mai vista gente più vigliacca di queste persone! Se siete uomini ( di cui ampiamente dubito visto che ve la prendete con gente innocente), perchè non combattete contro un esercito regolare? Ahh, perchè se lo faceste, credo che vi spazzerebbero in men che non si dica...imbottiti di esplosivo siete un bersaglio facile, facile....buone vergini racchie! p.S: almeno i vostri antenati erano più coraggiosi....almeno loro si che combattevano contro eserciti regolari!

EFISIOPIRAS

Mer, 23/03/2016 - 16:02

Primo:Se si conosce al Naba, il settimanale ufficiale dello Stato islamico,l'Occidente dovrebbe distruggerlo con un preciso raid aereo,invece lo lascia propagandare "il martirio" contro i crociati.Secondo:L'Occidente con i suoi capi politici inetti estupidi non ha capito ancora che l'ISIS si combatte con le sue stesse armi:il terrore.Sicuramente alle famiglie dei kamikaze viene assicurata una lauta ricompensa a vita.SOLDI E FAMIGLIA, e molto meno il loro paradiso, sono fondamentali per i futuri terroristi;eliminando queste basi,il terrorista sarà meno propenso a farsi saltare in aria.QUINDI:bombardare le loro fonti di ricchezza(pozzi petroliferi e banche senza porsi il problema delle probabili vittime innocenti proprio come fanno loro), ed eliminare con squadre speciali TUTTI i componenti delle loro famiglie vuol dire togliere il loro sostentamento proprio come quando si deve sconfiggere un cancro.

blackbird

Mer, 23/03/2016 - 16:06

E hanno ragione di esultare, la loro operazione è perfettamente riuscita, mentre i "crociati" hanno fatto l'ennesima figuraccia. Che uccidere civili sia un atto barbaro, però non è molto corretto. Infatti i raid aerei dell'alleanza mietono altrettante vittime innocenti degli attacchi degli islamisti. Il fatto è, però, che loro combattono una guerra contro di noi, e noi accendiamo candele, portiamo fiori e deprechiamo. Oh, quanto deprechiamo! Tutti i capi di stato e di governo europei deprecano, ma passata l'emozione incassano i loro cospicui vitalizi e se la ridono! Certo che se la ridono, se facessero qualcosa di utile gli attentatori verrebbero fermati prima di uccidere!

polonio210

Mer, 23/03/2016 - 16:06

Non finirò mai di ribadirlo:c'è il tempo delle lacrime e c'è il tempo dei ricordi di chi non c'è più.C'è il tempo per le preghiere e c'è il tempo per i funerali.ma dopo tutto ciò arriva il tempo della VENDETTA.Certo VENDETTA.I servizi segreti europei debbono colpire i terroristi,ed i loro complici ad ogni livello,spietatamente senza distinzione.Nessun arresto,nessun processo,li si elimina fisicamente.Prendere esempio dagli israeliani che eliminarono,i terroristi colpevoli della strage alle olimpiadi di Monaco.E nel contempo radere al suolo le basi,in Iraq,Siria e Libia utilizzate dall'ISIS,con raid aerei continui martellanti e a tappeto trasformandole in crateri di morte.Al TERRORE si risponde con il TERRORE.Abbiamo i mezzi,abbiamo gli uomini addestrati,conosciamo le loro ubicazioni,ma abbiamo la volontà di farlo?

agosvac

Mer, 23/03/2016 - 16:06

Questi vigliacchi dell'isis hanno dimenticato la storia sempre ammesso che l'abbiano conosciuta. Hanno dimenticato quando gli islamici scappavano dietro i templari, i soldati monaci che avevano la croce sul proprio scudo. Tempi che furono, ma tempi che potrebbero tornare. L'Islam non ha mai vinto contro il cristianesimo, né vincerà mai. Potrebbe vincere contro i cxxxxxxi dell'Ue, ma non contro i cristiani. Tra Cristianesimo ed Islam ci potrebbe essere rispetto reciproco, ma non certamente sottomissione dell'uno rispetto all'altro. Sono due mondi del tutto separati. Non è che il Cristianesimo sia meglio dell'Islam o l'Islam sia meglio del Cristianesimo, sono mondi diversi.

Ernestinho

Mer, 23/03/2016 - 16:07

Prima o poi faranno tutti la stessa fine!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 23/03/2016 - 16:07

Poveretti..siete degli illusi...noi di morti ne abbiamo ben di piu' per futili motivi casalinghi di autolesionismo, tra cui incidenti stradali , femminicidi , suicidi per Equitalia, morti per malasanita'...non illudetevi di cambiarci come fecero le brigate rosse...le democrazie vere come la nostra, sono talmente forti che la guerra non la vincerete mai!!..Mi dispiace pero' vedere il segno di debolezza e di sconfitta dell'ALTO commissario Mogherini che invece di piagnucolare come una bambinetta dovrebbe ridere in faccia a questi quattro beduini!!E mi dispiace vedere il nostro papa che non condanna i musulmani, portatori di odio e di guerra, anzi domani a tre di loro lavera' i piedi.Ma si sa, morto un papa se ne fa un altro!

ponkio

Mer, 23/03/2016 - 16:10

I terroristi vanno combattuti con la cultura, come ci insegna la boldrini, regaliamo a questi individui un bel libro e vi faccio vedere che diventeranno tutti buoni!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/03/2016 - 16:10

Non credibile che siano quei 4 sfigati... questi sono atti di servizi segreti... saranno i sauditi, i turchi, la CIA o il Mossad. Non certo quei 4 incapaci criminali ma incapaci.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 23/03/2016 - 16:13

A noi quello che ci frega è la carta dei diritti umani. Via quella... si combatte alla pari. Rule number one

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 23/03/2016 - 16:18

Gli idioti che credono nell'Islam moderato ora sono serviti. Questi idioti devono essere anche delle teste di Cassio della Madonna. Loro non hanno la più pallida idea di cosa sia l'Islam che non è affatto una religione, ma un orrendo modo di vivere riportato nel Corano dal quel criminale pedofilo di Maometto 1400 anni fa. Di religioso non c'è proprio niente nel Corano, ma solo orribili massime di vita buone per i gonzi arabi di 1400 anni fa e di oggi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 23/03/2016 - 16:19

Commentare questa notizia non è difficile,anzi i commenti sono più che scontati. Difficile invece credere che esistano ancora perfetti imbecilli (non so come altrimenti definirli) che pensano che gente che, dopo averci ammazzato o ferito, ci ride pure in faccia e,forti dei loro successi,saranno più determinati di prima, POSSA MAI INTEGRARSI o condividere i nostri valori (questo vale anche per i non terroristi che comunque brindano dopo gli attacchi). Ogni tentennamento, distinguo,provvedimento-tampone quando non autentiche kazzate alla renzi &co, non fa che rinviare l'inevitabile.Gli usa hanno impiegato 10 anni per "giustiziare" Bin Laden,noi cosa vogliamo fare?

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 23/03/2016 - 16:21

Io da italiano, da europeo, da occidentale, nel leggere queste dichiarazioni fatte da dei rinco, mi chiedo se presto ci sarà in Europa un nuovo 2 agosto 1934, visto che tutti gli stati membri di questa unione inesistente, non riescono a mettersi d'accordo in soli 5 minuti, tanti ne servono, per dare mandato ai vari generali degli stati ad un azione comune contro questi coioni. L'ONU non esiste, l'Europa unita non esiste e stiamo servendo su un piatto d'argento la cancellazione della nostra libertà. Ormai il Davide sta demolendo il Golia, quando al Golia sarebbe bastato una scorreggia per demolirlo.

Una-mattina-mi-...

Mer, 23/03/2016 - 16:25

ESULTA BENE CHI ESULTA ULTIMO

gigetto50

Mer, 23/03/2016 - 16:35

.......perché non cambiare governi alle prossime elezioni? Mi pare chiara la disastrosa politica di insensata ed irresponsabile tolleranza ed accoglienza a casaccio di certi esecutivi socialcattocomunisti di questa Europa Occidentale.....

linoalo1

Mer, 23/03/2016 - 16:37

Ed era quello che volevano!!!Far Piangere l'Europa!!E ci sono riusciti!!!Mogherini in testa!!!Adesso,escludendo i Sinistrati e le varie Mogherini,sarebbe ora di tirar duori le Palle!!!!Abbiamo conbattuto,nel corso dei Secoli,ben altri Invasori ed abbiamo sempre vinto!!Perché arrenderci oggi???Tiriamo fuori il nostro Orgoglio Italiano e cacciamo gli Invasori!!!Per primi,però,quelli al Governo!!!

Rossana Rossi

Mer, 23/03/2016 - 16:40

Certo, abbiamo steso loro i tappeti rossi e abbiamo dato loro tutto ciò che volevano e anche di più, adesso piangiamo? dovevamo pensarci prima........

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 23/03/2016 - 16:42

Ma se sono secoli che gli occidentali si preparano e fanno la guerra! E cosí creano le condizioni ideali per criminali come quelli dell'Isis.

elpaso21

Mer, 23/03/2016 - 16:43

Si, ma non gli date continuamente voce con l'altoparlante.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 23/03/2016 - 16:45

Beh anche noi occidentali vi abbiamo riso in faccia ogni volta che una bomba russa vi cadeva sulla testa polverizzando decine di jihadisti e i vostri centri di addestramento......Quindi?

little hawks

Mer, 23/03/2016 - 16:46

I mussulmani gioiscono per quello che secondo loro è un buon risultato ottenuto secondo i dettami del Corano. Noi dobbiamo ricordarci di questi delitti mostruosi e comportarci di conseguenza, dobbiamo prendere provvedimenti per difendere il futuro dei nostri figli.

Emilia65

Mer, 23/03/2016 - 16:46

Fuori dall'Unione Europea chiunque si dichiari islamico e il problema è finito.

marvit

Mer, 23/03/2016 - 16:50

Sembra che in Israele,dopo un attentato,si arrestino i familiari dei terroristi e gli si asfaltano le case.....può essere un idea mutuabile anche in europa ???

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 23/03/2016 - 16:51

SIAMO IN GUERRA !!!!COMBATTIAMO QUESTA CROCIATA PER LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA

ernestorebolledo

Mer, 23/03/2016 - 16:51

Nel secolo XXI Curioso, che nessuno parla di andare a distruggere lo stato islamico con una forza internazionale Curioso che lo Stato Islamico portare in taxi i loro fucili e esplovi nei Parigi o Bruxelles..

Italiano_medio

Mer, 23/03/2016 - 16:54

SILENZIO ASSORDANTE DEGLI USA.

schiacciarayban

Mer, 23/03/2016 - 16:54

Questi sono un gruppo di maiali disperati, senza offesa per i maiali. Se non si facessero saltare in aria sarebbero sotto i ponti a farsi le pere. Purtroppo, per un mezzo demente è molto facile farsi saltare in aria in mezzo a un aeroporto. Lo potrebbe fare chiunque, abbastanza demente da decidere di morire in quel modo.

ernestorebolledo

Mer, 23/03/2016 - 17:01

Europa è l'unica parte del mondo che consentono i terroristi di portar in taxi loro pesanti fucili e i loro sacchi pieno di esplosivi..

Ritratto di marmolada

marmolada

Mer, 23/03/2016 - 17:03

La loro forza è la stupidità e l'inettitudine dei ns governi!! Finchè avremo al governo degli emeriti imbecilli di sinistra con il loro essere terzomondisti e accoglienti a prescindere, vedremo le ns nazioni e la ns Europa(che già barcolla) cadere sempre più in basso nel baratro dell'inefficienza statale, della inettitudine amministrativa, della incapacità a gestire la sicurezza, e nel portare la gente europea alla esasperazione totale che farà nascere gruppi di estremisti armati che difenderanno gli interessi nazionali. Se continuiamo così finiremo a combattere per la ns vita e per i ns figli casa per casa.... MANDIAMO A CASA QUESTE FACCE DA C--O CHE CI GOVERNANO!!!

oicul44

Mer, 23/03/2016 - 17:11

Dovrebbero tutti dimettersi ai vertici Europei! Hanno dimostrato di non avere obiettivi chiari e risolutivi. Con queste Persone ai vertici che sono sempre per l'accoglienza e non tutelano abbastanza i propri cittadini , cosî come il Vaticano ; dovrebbero una volta tanto rimanere nel silenzio e fare qualcosa per i propri cittadini europei. Ora c'ê bisogno veramente di silenzio e piu ordine a tutela degli Stati membri! Basta con questo " Islam " che vuole finirci , per poi stabilizzarsi fra noi negativamente! . Basta accogliere , , basta slogan , sia da Renzi, sia da Mattarella, sia dalla Boldrini, sia dalla Cei! Tutti coloro che hanno questi slogan, posseggono scorte e vengono tutelati! Perciò non capiscono il dolore e la paura i disagi che ha il cittadino! Ora veramente di queste Persone solo buoniste verso i diversi e meno verso i propri concittadini, ne abbiamo le scatole piene!!!!!

SovranitàNazionale

Mer, 23/03/2016 - 17:18

@Lettore08 Purtroppo il motivo per il quale non vanno in Arabia Saudita é molto semplice. Sono loro a ricevere finanziamenti da Arabia Saudita, Qatar e Turchia, tutti Paesi che consideriamo nostri alleati. E non facciamo l'errore di considerarli 4 bifolchi. Sono preparati ed hanno a disposizione mezzi notevoli. La peggiore delle situazioni da affrontare

mborrielli

Mer, 23/03/2016 - 17:20

I tagliagole dell'ISIS, quando il petrolio si comprerà con quattro baiocchi, non avranno più soldi per uscire dai loro dannati paesi. Torneranno liberi a cavalcare nel deserto i loro cammelli puzzolenti, che magari gli sputeranno pure addosso.

manente

Mer, 23/03/2016 - 17:23

Chissà perché i massimi responsabili politici di questo disastro come Napolitano, Boldrini, Fedeli, Zanda e la feccia mondialista piddiota serva della Troika, non vengono neanche sfiorati dalle minacce jihadiste e se ne stanno tranquilli a godersi lo spettacolo del massacro che hanno provocato fra i cittadini comuni che sono vittime due volte, dei terroristi e dei farabutti che hanno aperto loro le porte.

scarface

Mer, 23/03/2016 - 17:25

@omar: non solo isis è espressione di una follia delirante. solo uno psicopatico o un maniaco sessuale può aderire a quanto riportato ed imposto dal corano (che è non interpretabile e non scalabile).

mborrielli

Mer, 23/03/2016 - 17:27

Tempo fa mi sono recato in Cina. Per raggiungere una località a sud di Pechino ho preso il treno. All'ingresso della Stazione c'erano controlli di sicurezza come all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv: nessuno entra senza avere fatto uno screening totale. Non solo, l'accesso ai binari era regolamentato: devi avere biglietto nominativo e documento corrispondente. C'è polizia ovunque, i mussulmani sono praticamente inesistenti, e quei pochi sono guardati a vista. Stessa situazione a quanto ho capito succede in Russia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/03/2016 - 17:38

marvit - peccato che Israele sia il responsabile numero 1 di questo casino, anche considerato che sostiene l'ISIS, ne cura i feriti, ne compra il petrolio e ha per alleati Turchia, USA e Sauditi.

Giorgio5819

Mer, 23/03/2016 - 22:45

Italiano_medio, condivido in pieno, aggiungo : vogliamo parlare del commento della boldrini? della clandestina congolese ? del presidente della repubblica?