Usa, l'uragano Florence fa evacuare un milione di persone

La potenza dell'uragano che tra poche ore si abbatterà sugli Stati Uniti sarà di fortissima intensità, tanto che lo stesso Donald Trump lo ha definito il più forte che la zona est del paese abbia mai visto

Donald Trump utilizza il profilo Twitter per avvertire gli americani, in particolare quelli della costa est, che l'uragano Florence sarà tra i più potenti visti negli ultimi anni

Ne avevamo già parlato ma ora la tempesta sembra imminente, secondo le previsioni degli analisti l'uragano si abbatterà giovedì notte sulla costa est degli Stati Uniti d'America, in particolare colpirà gli stati del nord e del sud Carolina oltre che Virginia. A destare la preoccupazione del presidente è l'entità dell'uragano che potrebbe raggiungere la categoria 4 quando arriverà a toccare terraferma.

Sono bastate soltanto 31 ore a Florence per divenire da semplice tempesta tropicale a uragano major, il contesto di incontro tra acque calde e share freddo potrebbe far crescere ancora di più il tornado facendolo arrivare ad una forza 5. Oltretutto, in Sud Carolina un anticiclone potrebbe rallentarne la corsa facendolo rimanere per più tempo in una stessa zona. Sono state evacuate un milione di persone per il rischio che questo ciclone spazzi via intere cittadine. Gli esperti del meteo si dichiarano impotenti davanti ad un evento simile.