La sforbiciata di Di Maio: "Tagli alle pensioni alte e aumenti sulle minime"

Luigi Di Maio mette ancora una volta le pensioni d'oro nel mirino. E annuncia un aumento sugli assegni per le minime

Luigi Di Maio mette ancora una volta le pensioni d'oro nel mirino. Come aveva già annunciato il premier Giuseppe Conte nel suo discorso alla Camera, gli assegni sopra i 5000 euro netti subiranno una sforbiciata. Una mossa quella del governo che agita e non poco i pensionati ma che potrebbe portare, come sostiene il ministro Di Maio, all'aumento degli assegni per le minime: "Sia chiaro: chi si merita pensioni alte per avere versato i giusti contributi ne ha tutto il diritto, ma quest’estate per i nababbi a spese dello Stato sarà diversa. Vogliamo finalmente abolire le pensioni d’oro che per legge avranno un tetto di 4.000/5.000 euro per tutti quelli che non hanno versato una quota di contributi che dia diritto a un importo così alto. E cambiano le cose in meglio anche per chi prende la pensione minima, perchè grazie al miliardo che risparmieremo potremo aumentare le pensioni minime", afferma su Facebook il capo politico del Movimento Cinque Stelle.

Poi nel suo annuncio su Facebook il ministro spiega in modo più dettagliato il piano del governo: "È iniziata l’estate, e tanti italiani cominciano a farsi i conti in tasca per vedere se è rimasto qualcosa per una decina di giorni di ferie con la famiglia. Alcuni non le faranno proprio. Altri invece faranno vacanze da nababbi sullo yacht perchè hanno una pensione d’oro di migliaia e migliaia di euro - in alcuni casi anche oltre 20.000 euro netti - che da anni gli paga tutta la collettività a causa delle distorsioni del vecchio metodo retributivo, che gli permette di avere molti più soldi rispetto a quelli che hanno versato. Uno sfregio a quei tre milioni di italiani che non hanno neppure i soldi per fare la spesa, perchè sono stati abbandonati dalle istituzioni. Quest’estate non ci sono i mondiali, ma presto avremo qualcosa da festeggiare: la fine delle pensioni d’oro e l’inizio di un’Italia più giusta".

Commenti

pv

Sab, 23/06/2018 - 11:10

Ottimo !! Bravissimo Di Maio !!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 23/06/2018 - 11:30

Bravo Di Maio. Tagliare le pensioni d'oro - si spera di molto - per dare qualcosa ai poveri che hanno pensioni da fame intorno a 500 euro al mese è un'azione buona e giusta: sa tanto di sano e pragmatico comunismo. Perché anche la dottrina comunista - quella di una volta - ha fatto e può fare ancora cose buone e giuste. Anzi sarebbe opportuno che questo governo decidesse anche per una tassa patrimoniale 'lacrime e sangue' che vada a colpire duramente tutti quei patrimoni, mobili e immobili, quantificabili dal milione di euro in su. Il grande ricavato servirebbe per finanziare tante belle cose: il reddito di cittadinanza, nuove carceri, nuove assunzioni nelle Forze dell'Ordine.

amedeov

Sab, 23/06/2018 - 11:34

Se ci sono pensioni minime credo che vengono elargite a coloro che hanno lavorato in nero ed ora si ritrovano con un pugno di mosche. Chissa che altre entrate hanno questi signori

Mborsa

Sab, 23/06/2018 - 11:39

Per fare dichiarazioni simili, bisogna prima disboscare la jungla di leggi e leggine ed introdurre un criterio di ricalcolo uguale per tutti. Le pensioni e il fisco non possono essere "corretti" devono essere riformati con azzeramento del pregresso. E' quello che manca da trent'anni.

venco

Sab, 23/06/2018 - 11:52

E qui fa più che bene.

tonipier

Sab, 23/06/2018 - 12:13

" BASTA PROVARCI GLI ITALIANI IN PARTE SONO MESSI MALE"

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 23/06/2018 - 12:31

cioè alzano la minima ai babypensionati che hanno lavorato vent'anni in nero dopo la pensione? o a quelli che hanno proprio versato zero? ma anche quelli che hanno versato il minimo imboscando beni da rivendere pian piano da vecchi prendo più di quanto versato. insomma, giusto tagliare le pensioni d'oro a chi ha fatto poco, ma è così giusto alzarla a tutti? alla fine non è una questione morale.

Silvio B Parodi

Sab, 23/06/2018 - 12:44

Bravo Dimaio,ho letto che c'e' gente che prende 1,5 milioni di pensione all'anno cioe 100milaeuro al mese,4mila euro al giorno, e c'e' gente che prende 240 euro al mese, 8 euro al giorno, che vergogna, ma i sindacati che hanno fatto in questi anni, solo disastri?? e i politici?? ci marciavano, pensando fra qualche anno tocca a me la super pensione vero? poi si lamentano che gli stranieri ci chiamano *ladri* Dimaio Salvini mettete l'over drive, avanti al massimo, non c'e' limite di velocita!!!!~

Massimo Bernieri

Sab, 23/06/2018 - 12:49

Mi pare,ma non mi vorrei sbagliare che in passato,la Consulta ha già bocciato leggi di questo tipo in quanto retroattive altrimenti un domani qualunque governo potrebbe dire di voler tagliare le pensioni oltre i 1000,00 €.Magari per le future pensioni si potrebbe fare qualcosa anche se oggi con il sistema retributivo già a regime,uno incassa quello che versa come le assicurazioni sulla vita.Piuttosto,dovrebbero abolire vitalizi o pensioni ai parlamentari.Uno entra in politica lasciando il suo lavoro e lo stato gli paga i contributi.Finita l'esperienza parlamentare,torna al suo lavoro con il posto che è stato mantenuto e andrà in pensione come tutti noi.Ma..non lo farà nessun governo.

acam

Sab, 23/06/2018 - 12:53

se quelli se le so pagate non abbolisci proprio gnente, caro giggetto, lo diceva me nono che se chiamava come te ma era piu vecchio e coi baffi

Malacappa

Sab, 23/06/2018 - 13:30

Bravo,cosi deve essere un po' piu' di giustizia

Duka

Sab, 23/06/2018 - 13:33

e... gli EMOLUMENTI ( da fuori di testa) riservati agli ex presidenti della repubblica ? e le auto blu, aerei blu, il JET del bullo di Rignano che ancora tutti noi paghiamo? E i rolex + gioielli intascati da Pinotti , Renzi & Co. ? E gli uffici che tutti noi paghiamo ma riservati agli ex presidenti di Camera, Senato e chi più ne ha ne metta?

Duka

Sab, 23/06/2018 - 13:45

E... di VATALIZI non se ne parla più ? E che dire degli affitti allucinanti per i palazzi che ospitano Camera e Senato? Non possono essere tutti riuniti in una unica VILLA già di proprietà dello stato, cioè nostra, quindi ridurre di 1/3 i parlamentari? Se i partiti vogliono mantenere centinaia di politicanti di mestiere facciano pure ma a loro spese.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 23/06/2018 - 13:49

E COSA BUONA E GIUSTA!!! AMEN.

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Sab, 23/06/2018 - 13:55

Parole parole parole. Scommettiamo che la fatina dei diritti acquisiti si farà beffe del piccolo condottiero stellare.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 23/06/2018 - 14:09

speriamo..

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 23/06/2018 - 14:26

Di Maio fai bene a dichiarare ma fallo al piu' presto possibile senza esitare, anche perche' dovrai fare i conti con i soliti AVVOCATI difensori che promettono filo da torcere. INOLTRE..domandati una cosa ..dell'evasione fiscale che abbiamo l'Agenzia delle Entrate e' possibile che non sia complice e collusa??..Meditate gente, meditate..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 23/06/2018 - 14:36

Bene!

ex d.c.

Sab, 23/06/2018 - 15:09

Gli elettori della Lega sono d'accordo?

beccaria

Sab, 23/06/2018 - 15:14

E bravo Di Maio....Finalmente un governo che va veramente incontro alle esigenze degli elettori. Salvini e Di Maio stanno facendo un ottimo lavoro

OttavioM.

Sab, 23/06/2018 - 15:16

Le pensioni d'oro sono quelle di chi prende una megapensione senza aver mai versato i contributi.10mila,20mila,addirittura 40mila euro al MESE,con due o tre pensioni o vitalizi che si sommano,tutto senza aver versato i contributi e lavorato 40 anni, ma magari dopo solo 20 anni di lavoro,per i vitalizi anche meno,e questo da anni.Una volta ho letto di uno che prendeva 90MILIONI di LIRE AL MESE.Ma stiamo scherzando.E basta dire che è incostituzionale,la Fornero che ha toccato i diritti acquisiti dei lavoratori che dovevano andare in pensione,perchè non era incostituzionale?

federik

Sab, 23/06/2018 - 15:22

Non ti ho votato ma così va benissimo, grande Di Maio vai avanti cosi!

fenix1655

Sab, 23/06/2018 - 15:25

Bravo Di Maio! Il miglior incentivo all'evasione fiscale ed al lavoro in nero. Non c'è che dire. Normale per gente che non ha mai capito come è funzionata l'Italia negli ultimi 60 anni. Indovina perchè chi poteva, una volta, andava in pensione a 19 anni 6 mesi ed 1 giorno!!!!! Incapaci dilettanti!!!!

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 23/06/2018 - 15:58

GRANDE DI MAIO...tutte le persone normali sono con te quindi non ti fermare! è risaputo che i sinistri hanno portato il cervello all'ammasso da tempo, l'importante è non starli a sentire.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 23/06/2018 - 16:02

Prima di fare queste sparate, il mancato dott. Di Maio ha fatto due conti? Quanto si realizzerà? Quante saranno le persone penalizzate e quantee ne beneficeranno?

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 23/06/2018 - 16:05

Questa è una cosa da fare immediatamente senza tanti se e tanti ma

Nick2

Sab, 23/06/2018 - 16:14

Il governo delle contraddizioni. Prima propone di tagliare le pensioni d’oro con un risparmio di 1 miliardo, ma poi, con la flat tax le aumenta (insieme a tutti gli altri redditi alti) in misura progressiva all’aumentare del reddito, per un costo totale di 50-60 miliardi. Dove li troviamo i soldini per le pensioni minime? Adesso capite per quale motivo siamo conosciuti in tutto il mondo come il “Paese di Pulcinella”?

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 23/06/2018 - 16:18

fenix1655 Il, probabile, tuo eroe Vendola riceve circa 6.000 seimila euro mensili dopo 10 anni di "lavoro" invero estremamente faticoso in regione. mentre c'è chi per una settimana in parlamento ne riceve solo 2.000 Conosco personalmente un ex usciere del parlamento che ha ricevuto un TFR di 300.000 però poverino ha una pensione di solo 7.000 settemila euro. Mao Li Ce Linyi Shandong China

tilet

Sab, 23/06/2018 - 16:18

Seeeee... in quella fascia ci rientrano i giudici, bocceranno qualsiasi iniziativa di questo genere in nome della costituzione

pier1960

Sab, 23/06/2018 - 16:18

i porco pdidioti sono contrari...chissà perchè

woodman_76

Sab, 23/06/2018 - 19:18

Di Maio dice che ne ricaverà almeno un miliardo. L'INPS afferma che al massimo si arriva a 100 milioni. C'è uno zero di differenza. Certo, ammesso e non concesso che la Corte Costituzionale non lo fermi come fece con Renzi, che aveva tentato la stessa cosa diversi anni fa. Mi sa tanto che ha fatto questa uscita "post-elettorale" perchè sente che Salvini gli sta portando via tutto da sotto i piedi. Non spiegherei come mai un reddito di cittadinanza, che per sua stessa ammissione non si poteva fare prima di quattro anni, ora si può fare quest'anno!

zen39

Sab, 23/06/2018 - 20:39

Io non sono interessato perchè sono molto al di sotto di quella cifra. Tuttavia se a quel tempo le leggi erano quelle che può farci un pensionato che ha lavorato 40 anni e si ritrova una pensione più dignitosa ? Se avesse saputo che dopo vent'anni avrebbero cambiato le leggi forse si sarebbe fatta una pensione integrativa. Come si fanno a decidere le cose con un criterio retroattivo? Ci saranno un sacco di ricorsi e la gente pretenderà che siano quelli che non hanno mai lavorato ad essere colpite a cominciare dai politici in pensione e agli stipendi altissimi che godono. La vedo dura.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 23/06/2018 - 21:27

Dunque queste riduzioni saranno una sforbiciata di poco conto economico.. Invece una bella botta anche se solo morale potrebbe essere togliere tutti i benefit che usufruiscono i grandi papaveri dello Stato: ex presidenti, ex magistrati, ex parlamentari, ex politici.. che continuano a beneficiare alla faccia nostra. Prendiamo per esempio napolitano: può un vecchio godere, oltre alla pensione di 15 mila € al mese, dei numerosi benefit tra cui un ufficio dotato di personale, linee telefoniche, scorta perenne sotto casa, maggiordomi, avvalersi dell'aereo di stato e via via fino a costarci centinaia di migliaia di € all'anno?

ilbelga

Sab, 23/06/2018 - 21:30

Attento Luigi, io conosco personalmente una persona che possiede cinque, ripeto cinque case e ha la pensione minima e tutte le medicine gratis. domanda: l'Isee a cosa serve.

CarlSchmidt

Sab, 23/06/2018 - 22:08

Non ho votato il M5S e sono contento dsi non averlo fatto. Un ministro che non ha mai lavorato "veramente" non ha diritto di occuparsi di pensioni, d'oro o d'argento che siano. Occorre prima di tutto verificare quanti anni di lavoro e con quali responsabilità hanno generato la "pensione d'oro": In questo modo si potrà distinguere veramente quali pensioni sono meritate e quali no. Tranne casi eccezionali (che sono pochi e fanno il gioco dei demagoghi, come Di Maio) chi ha lavorato più di quarant'anni con incarichi dirigenziali non credo rubi una eventuale "pensione d'oro"intorno ai 40000 - 50000 euro.Ma siamo in Italia e adesso comanda Masaniello !

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 23/06/2018 - 22:11

@Duka:...tutte queste cose(giuste),più altre ancora(la modifica di "parecchi" articoli della "nostra" costituzione,vecchia di 70 anni..),privilegi di tutte le istituzioni "stanziali",stipendi da nababbi,magistratura "elettiva",etc.etc..sono cose che spero vengano tutte sistemate....Ricordiamoci che questo "Nuovo Governo",è in carica da meno un mese....

nebokid

Sab, 23/06/2018 - 22:21

Prima abolire i vitalizi che sono uno schiaffo a l'intelligenza di tutti gli italiani che lavorano una vita per avere una pensione a volte anche minima o meno ancora per non ever versato almeno venti anni, mentre i parlamentari oltre al vitalizio che è un privilegio.hanno i contributi versati da noi tutti per il periodo che stanno in parlamento è questo lo scandalo più schifoso che non viene mai detto !

nebokid

Sab, 23/06/2018 - 22:21

Prima abolire i vitalizi che sono uno schiaffo a l'intelligenza di tutti gli italiani che lavorano una vita per avere una pensione a volte anche minima o meno ancora per non ever versato almeno venti anni, mentre i parlamentari oltre al vitalizio che è un privilegio.hanno i contributi versati da noi tutti per il periodo che stanno in parlamento è questo lo scandalo più schifoso che non viene mai detto !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 23/06/2018 - 23:45

Questa è una bella cosa. ma vedo che i komunsitardi tipo Nick2 queste cose non piacciono. Sono contro i privilegi, ma solo per gli alrti, non per gli amici kattokomunisti. Te capì, il barlafus?

fenix1655

Dom, 24/06/2018 - 01:30

Hardcok mi sa che tu appartieni alla stessa razza di Di Maio. Non solo non hai capito che cosa vuol fare Di Maio, non hai nemmeno capito quello che intendo io! Puoi tranquillamente continuare a votarli!

rise

Dom, 24/06/2018 - 04:56

Di Maio rivendica una giusta politica pensionistica, sempre osteggiata dai sindacati con la storia dei diritti acquisiti. La riforma deve tuttavia riguardare la totalità delle pensioni, da ricalcolare con il sistema contributivo, garantendo un assegno minimo di sussistenza. Gli accantonamenti pensionistici di almeno il 50% della popolazione non sarebbero sufficenti neanche a coprire un quinquennio della loro vita post lavorativa.

Duka

Dom, 24/06/2018 - 08:39

NON solo le pensioni d'oro e dalle parole occorre passare ai fatti SUBITO E' giunta l'ora che le tasse, ad esempio, le paghino anche COPERATIVE, FONDAZIONI, ASSOCIAZIONI ecc., cosi come le organizzazioni sindacali- Se volete raddrizzare la baracca DEVE ESSERE FATTA A 360° non solo un po' tanto per far scalpore in attesa di raccoglierne i risultati alle prossime elezioni.