I rimedi naturali contro l’ipertensione

L’ipertensione è una problematica molto diffusa nei paesi avanzati odierni. È determinata da un’alimentazione scorretta e uno stile di vita sedentario. Può causare infarti e ictus. Ecco i rimedi naturali per combatterla

L’ipertensione arteriosa o pressione alta è tra le malattie più diffuse nei paesi avanzati economicamente. Colpisce circa il 28% della popolazione mondiale adulta.

Può causare ictus e infarti. Si presenta sotto forma di sintomi che non sono assolutamente chiari come il ronzio alle orecchie, le crisi d’ansia, le difficoltà respiratorie. Le cause di questa problematica possono essere molteplici come un’alimentazione scorretta ricca di sale e grassi, l’abuso di alcol e fumo. Anche il sovrappeso può influire come uno stile di vita eccessivamente sedentario.

La pressione alta può essere curata cambiando il proprio stile di vita. Occorrerebbe integrare la propria alimentazione con dei cibi sani e ridurre il consumo di caffeina, alcol e fumo. L’attività fisica aiuta tanto soprattutto quando l’ipertensione è correlata all’obesità e al sovrappeso e quindi non legata a fattori ereditari.

Ecco degli utili rimedi naturali per combattere l’ipertensione efficacemente:

- I probiotici, ovvero i batteri largamente contenuti negli alimenti fermentati, contribuiscono efficacemente ad abbassare la pressione sanguigna. A questa conclusione sono giunti numerosi scienziati;

- L’ aglio crudo: vanta numerose proprietà al suo attivo e fra queste spicca quella di riuscire a ridurre la pressione arteriosa. Grazie ai suoi componenti, l’aglio aiuta a ripulire il sangue e a tonificare i vasi sanguigni;

- L’infuso di tiglio: il consumo giornaliero di due o tre tazze di tale bevanda aiuta a dilatare i vasi sanguigni e a fluidificare il sangue, riducendo quindi il rischio di comparsa di trombi o coaguli. L’assunzione dell’infuso di tiglio può, però, provocare sonnolenza: è per questo che se ne consiglia il consumo a chi ha problemi d’insonnia:

- L’acqua di cocco: è una bevanda dalle proprietà miracolose- È in grado di regolarizzare la frequenza cardiaca e migliorare in generale la circolazione;

- Il biancospino: ottimo alleato per combattere efficacemente i problemi di frequenza cardiaca;

- Le mandorle: mangiate tutti i giorni, aiutano a controllare la pressione. Il loro contenuto di acidi grassi essenziali Omega 3 riduce il livello del colesterolo e migliora la funzione cardiaca;

- L’avena: apprezzata per il suo alto contenuto di fibra e nutrienti essenziali, l’avena è un altro rimedio naturale capace di diminuire la pressione arteriosa alta. Uno studio realizzato dalla Columbia University, negli Stati Uniti, dimostra che il consumo di avena aiuta a ridurre del 5% il livello del colesterolo e aiuta a prevenire le malattie cardiache;

- La curcuma: nota per la sua azione antiossidante e antinfiammatoria Questa spezia è molto efficace nell’attenuare i processi infiammatori. Agisce efficacemente come anticoagulante naturale;

- La banana: fonte di potassio, un sale minerale essenziale per chi ha bisogno di tenere sotto controllo la pressione arteriosa. si consiglia il consumo di una al giorno.