Conduttrice di Fox News: "Licenziata perché ho detto no al capo"

La presentatrice, ex miss America, ha deciso di procedere per le vie legali, denunciando il numero uno del canale per molestie sessuali

Gretchen Carlson è una conduttrice tra le più importanti di Fox News Channel, canale statunitense all news, finito in questi giorni nella bufera dopo le dichiarazioni della presentatrice, da poco licenziata.

Secondo le accuse mosse dalla conduttrice, il suo allontanamento dal canale sarebbe solo una vendetta del ceo di Fox News Channel, Roger Ailes, le cui avances sessuali sarebbero state rifiutate dalla Carlson.

La presentatrice, ex miss America, ha quindi deciso di procedere per le vie legali, denunciando il numero uno del canale per molestie sessuali e licenziamento per ingiusta causa.

In realtà, più che un licenziamento, si tratta di una regolare fine di contratto, che non è stato rinnovato. La donna è sicura di essere stata ostracizzata e marginalizzata da Ailes, che l'avrebbe spostata da un programma del mattino ad uno del pomeriggio, diminuendo la sua presenza in video e il suo ruolo all'interno dello show.

Secondo la conduttrice, il suo capo le avrebbe fatto intendere che non sarebbe sorto nessun problema invece, se lei si fosse "concessa" sessualmente a lui.

Intanto 21st Century Fox ha assicurato in un comunicato di prendere la questione sul serio pur sottolineando la sua piena fiducia in Roger Ailes, mentre è stata avviata un'indagine interna per chiarire i rapporti tra Carlson e il ceo del canale, secondo cui la donna era una "vendicativa folle baldracca"

Commenti

vince50

Ven, 08/07/2016 - 18:43

Se fosse vero e dimostrabile,reintegro immediato e sei mesi di carcere al "capo"di non posso dire cosa!!.

freud1970

Ven, 08/07/2016 - 20:33

HA FATTO BENE!

Jon

Sab, 09/07/2016 - 11:20

Intanto se il Contratto era scaduto: Nessun reintegro. Poi occorre capire come miss America sia arrivata al vertice di Fox News: senza dubbio per la sue elevate capapacita'...null'altro. Dovra', con prove, dimostrare quanto dice , altrimenti e' calunnia e paghera' salato ..Fermo restando che tutto e' possibile.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 09/07/2016 - 12:36

E se fosse vero che non ha accettato la fine del suo lavoro ed ha voluto solo vendicarsi??? Di presunte signore ne è pieno il mondo.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 09/07/2016 - 14:08

Io invece ne ho conosciute tante che la sbattevano in faccia al capo per far carriera, cosi' va il mondo.